ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

DESK > 19/06 Ravenna 09/07 Lugo 16-17/07 Cattolica
Vai a Precedente  1, 2, 3, ... 9, 10, 11  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum Alessandro Preziosi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33500

MessaggioInviato: Mer Giu 15, 2005 23:45    Oggetto: RAVENNA Domenica 19 GIUGNO Rispondi citando




DOMENICA 19 GIUGNO 2005

Mercatino dell’Antiquariato e dell'Artigianato (pizzi, argenti, francobolli, lettere, ceramiche, etc.)



COME ARRIVARE a RAVENNA (RA)

I collegamenti più spediti sono quelli stradali ed autostradali.

Da Nord, Ravenna si raggiunge con l'autostrada A14 da Bologna dove confluiscono l'autostrada A1 del Sole, la A21 Torino-Piacenza e la A22 del Brennero. Provenendo da Venezia la direttrice più veloce resta la strada statale 309 "Romea", sulla quale si innestano le strade provenienti da Padova e Ferrara.

Da Sud, oltre alle autostrade A1 e A14, sono da segnalare la superstrada E45, che attraverso l'Appennino collega Ravenna a Roma e la strada statale 16 Adriatica.

Gli aeroporti di Bologna (G. Marconi), Forlì (G. Ridolfi), Rimini (Miramare) e Venezia (Marco Polo), sono collegati con le più importanti città italiane ed europee con servizi di linea e voli charter.

Da Bologna si può raggiungere Ravenna in auto e in treno con tempi di percorrenza tra una e due ore; in auto da Venezia circa due ore, da Forlì e Rimini in meno di un'ora.

http://www.comune.ravenna.it/



L'ultima modifica di genziana il Sab Giu 18, 2005 18:33, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33500

MessaggioInviato: Gio Giu 16, 2005 10:59    Oggetto: RAVENNA Domenica 19 GIUGNO > Cartina NUOVA! Rispondi citando


DOMENICA 19 GIUGNO 2005 Fiorella

RAVENNA (RA)

Mercatino dell’Antiquariato e dell'Artigianato
(pizzi, argenti, francobolli, lettere, ceramiche, etc.)

Dalle ore 9.00 alle 20.00, in piazza Andrea Costa, adiacente
al mercatino, verrà allestito un desk Adricesta.

http://www.comune.ravenna.it/




COME ARRIVARE A RAVENNA e poi a LUGO in luglio

Dato il successo riscosso dalla cartina di Ravenna che vi ho segnalato,
torno con una cartina che non può mancare nella nostra collezione:
LA CARTINA DELLA PROVINCIA DI RAVENNA

http://www.comuni-italiani.it/039/mappa.html

Mappa Geoplan (zip/pdf)
click sinistro su link o img e... salvate sul vostro pc, otterrete:

Cartina dettagliata della provincia di Ravenna, con indicazione
delle autostrade, superstrade, strade statali, strade importanti,
ferrovia e stazioni, parchi. Leggenda con la posizione dei comuni



Baci e profumo di Mare Adriatico, Wink Giuly


L'ultima modifica di genziana il Sab Giu 18, 2005 18:33, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
elerasmi



Registrato: 13/12/04 19:43
Messaggi: 70
Residenza: Parma

MessaggioInviato: Gio Giu 16, 2005 13:22    Oggetto: Rispondi citando


Ciao a tutte,
domenica a Ravenna ci saremo anche mia sorella ed io!
Anche noi, Lela non vediamo l'ora di riabbracciarvi e di poter dare il nostro piccolo contributo al progetto.
Un bacione
_________________
Elisa
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33500

MessaggioInviato: Gio Giu 16, 2005 22:47    Oggetto: RAVENNA Domenica 19 GIUGNO Rispondi citando




Ravenna città d'arte e cultura, città del mosaico, città antica che 1600 anni fa è stata tre volte capitale: dell'impero romano d'occidente, di Teodorico re dei Goti, dell'impero di Bisanzio in Europa.
La magnificenza di quel periodo ha lasciato a Ravenna una grande eredità di monumenti: sono ben 8 gli edifici che sono stati dichiarati Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO:

» Battistero degli Ariani » Basilica di Sant'Apollinare in Classe » Mausoleo di Teodorico » Cappella Arcivescovile
» Battistero Neoniano » Basilica di Sant'Apollinare Nuovo » Basilica di San Vitale » Mausoleo di Galla Placidia

Questa la motivazione che fa dei monumenti di Ravenna un tesoro per tutta l'umanità: "L'insieme dei monumenti religiosi paleocristiani e bizantini di Ravenna è di importanza straordinaria in ragione della suprema maestria artistica dell'arte del mosaico. Essi sono inoltre la prova delle relazioni e dei contatti artistici e religiosi di un periodo importante della storia della cultura europea".


L'arte del mosaico non è nata a Ravenna, ma a Ravenna ha trovato la sua più ampia espressione: qui è nata l'iconologia cristiana, un misto di simbolismo e realismo, di influenze romane e bizantine. Ancora oggi questo antico sapere delle mani rivive nelle scuole e nelle botteghe.

La bellezza dei mosaici ma non solo: a Ravenna si può passeggiare tra le torri campanarie e chiostri monastici, passando dal romanico al gotico, dagli affreschi giotteschi di Santa Chiara al Barocco dell'abside di S. Apollinare Nuovo; dalle testimonianze dell'ultimo rifugio di Dante Alighieri ai Palazzi che videro gli amori di Lord Byron.
Chi la incontra se ne innamora oggi come avvenne nel passato a Boccaccio, che vi ambientò una delle sue più belle novelle, a Gustav Klimt che ne trasse ispirazione manifestamente, ad Hermann Hesse che la visitò dedicandovi alcuni versi.
Ravenna è romana, gota, bizantina, ma anche medioevale, veneziana e infine contemporanea, civile e ospitale, ricca di eventi culturali e manifestazioni di prestigio internazionale che la rendono proiettata verso il futuro.



http://www.turismo.ra.it/contenuti/index.php?t=arte_storia
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33500

MessaggioInviato: Ven Giu 17, 2005 10:30    Oggetto: RAVENNA domenica 19 GIUGNO desk ADRICESTA Rispondi citando


Basilica di San Vitale

Tempio a forma ottagonale fondato da Giuliano Argentario su ordine del vescovo Ecclesio che fu
consacrato nel 548 dall'arcivescovo Massimiano. La basilica di S.Vitale è fra i monumenti piu' importanti
dell'arte paleocristiana in italia soprattutto per la bellezza dei suoi mosaici.

Navata Centrale

L'influenza orientale, sempre presente nell'architettura ravennate, assume qui un ruolo dominante.
Non più la basilica a tre navate, ma un nucleo centrale a pianta ottagonale, sormontato da una
cupola e tutto poggiato su otto pilastri e archi. La cupola e i nicchioni furono affrescati nel 1780 dai
Bolognesi Barozzi e Gandolfi e dal Veneto Guarana. E' da notare che la basilica viene tenuta asciutta
con l'ausilio di pompe visto che il piano di calpestio si trova al di sotto del livello della falda freatica.




Il labirinto dell'anima



Quando si entra nella basilica di San Vitale lo sguardo viene catturato dagli alti spazi, dalle stupende
decorazioni musive dell'abside, dagli ampi volumi e dagli affreschi barocchi della cupola.
Forse per questa tensione verso l'alto non si nota un piccolo e meno noto gioiello.

><

Nel pavimento del presbiterio, proprio di fronte all'altare, su un lato del pavimento ottagonale è
rappresentato un labirinto. Le piccole frecce partono dal centro del labirinto e attraverso un
percorso tortuoso portano verso il centro della Basilica. Nei primi anni della cristianità il labirinto
spesso era il simbolo del peccato e del percorso verso la purificazione. Trovare la via d'uscita dal
labirinto è un atto di rinascita. Una volta completato il percorso del labirinto del pavimento di
San Vitale, si possono alzare gli occhi verso l'altare e contemplare i mosaici più belli della cristianità.


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Beth



Registrato: 10/01/05 21:36
Messaggi: 337
Residenza: Lugo (Ra)

MessaggioInviato: Ven Giu 17, 2005 12:21    Oggetto: Rispondi citando


Ragazze sono esaltata!!! A Lugo, la mia città, ci sarà un desk?!?! Io ci sono, come potrei mancare. Molto probabilmente si aggiunge una mia amica, nei prossimi giorni dò la conferma. Tanto l'esame hanno detto che finirà l'8 luglio, come massimo!!!
Grazie Fiorella e, soprattutto, grazie Cristina71!!!
Baci, a presto.
_________________
"Bisogna dare battaglia, perchè Dio conceda la vittoria!" (Santa Giovanna D'Arco)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Beth



Registrato: 10/01/05 21:36
Messaggi: 337
Residenza: Lugo (Ra)

MessaggioInviato: Ven Giu 17, 2005 12:34    Oggetto: Rispondi citando



Rocca Estense - Lugo (RA)


Pavaglione - Lugo (RA)


Monumento a Francesco Baracca - Lugo (RA)




Come arrivare in auto:

• Autostrada A14 uscita "Lugo - Cotignola" (da Bologna)
• Autostrada A14 uscita "Faenza" (da Ancona-Rimini)
• Statale n. 253 Via San Vitale (da Bologna, Ravenna)
• Statale n. 16 Via Reale (da Ferrara)

Come arrivare in treno:

• Ferrovia Bologna - Ravenna (per chi proviene da queste direzioni)

Gli aeroporti più vicini:

• Aeroporto "G. Marconi" - Bologna (Tel. 051/647915)
• Aeroporto di Miramare di Rimini (Tel. 0541/373132)
• Aeroporto "L.Ridolfi" - Forli (Tel. 0543/780049)
_________________
"Bisogna dare battaglia, perchè Dio conceda la vittoria!" (Santa Giovanna D'Arco)
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33500

MessaggioInviato: Ven Giu 17, 2005 15:19    Oggetto: Evviva LUGO! Rispondi citando


Beth ha scritto:
Ragazze sono esaltata!!! A Lugo, la mia città, ci sarà un desk?!?! Io ci sono, come potrei mancare. Molto probabilmente si aggiunge una mia amica, nei prossimi giorni dò la conferma. Tanto l'esame hanno detto che finirà l'8 luglio, come massimo!!!
Grazie Fiorella e, soprattutto, grazie Cristina71!!!
Baci, a presto.


Beth Cara,

lo sai che sono felice anch'io? E per due motivi, il desk nella tua città, (Lugo riserva davvero delle sorprese gradite, il Parco del fiore di loto per esempio, e poi i monumenti e dappertutto il ricordo di Francesco Baracca, mio fratello Piero è appassionato di aeronautica) e il fatto che l'idea di aprire un topic per segnalare i desk, funzioni! Difatti ci sarai e porterai anche un'amica... non ve ne pentirete; quando hai conferma, per favore scrivi un MP a Fiorella, così lei sa su quante persone può contare quel giorno.



Buon Weekend e grazie per l'aiuto "cartografico" da Giuliana Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33500

MessaggioInviato: Sab Giu 18, 2005 18:28    Oggetto: RAVENNA domenica 19 GIUGNO desk ADRICESTA Rispondi citando


Basilica di San Vitale

Tempio a forma ottagonale fondato da Giuliano Argentario su ordine del vescovo Ecclesio che fu
consacrato nel 548 dall'arcivescovo Massimiano. La basilica di S.Vitale è fra i monumenti piu' importanti
dell'arte paleocristiana in italia soprattutto per la bellezza dei suoi mosaici.


Ravenna - San Vitale - Mosaico di Abramo


Ravenna - San Vitale - L'imperatrice Teodora con la sua corte


Ravenna - San Vitale - L'imperatore Giustiniano con il suo seguito



e ricordiamo che DOMANI a RAVENNA (RA)

Mercatino dell’Antiquariato e dell'Artigianato
(pizzi, argenti, francobolli, lettere, ceramiche, etc.)

Dalle ore 9.00 alle 20.00,
in questa piazza adiacente, verrà allestito un desk Adricesta.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
SHANTY



Registrato: 21/05/04 18:40
Messaggi: 471
Residenza: TREVISO

MessaggioInviato: Sab Giu 18, 2005 22:37    Oggetto: Rispondi citando


Ciao a tutte ci vediamo Domenica pronte a buttar giù un'altro pezzo di muro....ASPETTANDO UN'ALTRA AVVENTURA .......baci a tutte
MIGLIORIAMOCI...
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33500

MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2005 11:49    Oggetto: RAVENNA OGGI: desk ADRICESTA Rispondi citando


Mausoleo di Galla Placida

Galla Placidia, alla quale è dedicato il mausoleo, era la figlia minore dell'imperatore d'Oriente Teodosio e sorella di Onorio, imperatore d'Occidente. Galla Placidia si occupò attivamente della politica edilizia di Ravenna dal 402 quando, trasferita da Onorio la capitale da Milano a Ravenna, si volle rendere la città degna del suo nuovo ruolo.
La pianta dell'edificio è a croce latina e presenta una leggera quanto anomala caratteristica: i bracci sono impercettibilmente torti verso ovest, con l'effetto di non formare mai angoli precisamente retti; tutto il mausoleo, inoltre, si presenta oggi interrato per circa un metro e mezzo, falsando così la percezione delle sue reali proporzioni, decisamente più slanciate. L'edificio che originariamente era annesso alla Chiesa di Santa Croce da un portico oggi purtroppo scomparso, è fatto risalire attorno al 450.



All'interno dell'edificio i bracci hanno volta a botte, mentre al centro vi è un largo tiburio da cui si eleva la cupola impostatas su quattro lunettoni; la luce penetra attraverso sette feritoie chiuse da lastre di alabastro, una al centro di ogni braccio - tranne quello dell'ingresso - e quattro sul tiburio.
L'impressione più forte per chi entra è sicuramente data dalla tonalita turchina dominante sui verdi, sui rossi, sugli ori ed i bianchi, che ne punteggiano scintillando la superficie.
All'interno la ripartizione delle superfici della volta crea sei principali aree sulle quali si sviluppa l'apparato iconografico: le volte a botte dei bracci, ornate da volute d'acanto; le volte a botte della navata, decorate con figure geometriche circolari; le lunette dei bracci, su ciascuna delle quali è raffigurata una coppia di cervi che si abbevera; le lunette della navata, con il mosaico del Buon Pastore e il martirio di San Lorenzo; i quattro lunettoni del tiburio con le figure degli apostoli; infine, la cupola con la volta stellata. Nella Cupola del tiburio, infatti, vi è rappresentato un cielo notturno, con la croce centrale e il firmamento di piccole stelle a otto punte, che si dipartono da essa.



Quattro esseri alati, simbolo degli evangelisti nella metafora introdotta da Ezechiele, sostengono idealmente la volta del firmamento; nell'immagine l'aquila e il bue simboleggiano Giovanni e Luca.
Il messaggio che milioni di minuscole pietre lucenti, animate da mani di artisti, costruiscono nel Mausoleo di Galla Placidia è veramente appassionante ed affascinante. In tre dei quattro bracci, in quanto uno è occupato dall'ingresso,sono collocati tre sarcofagi di diversa datazione; secondo la leggenda Galla PLacidia è sepolta nell'arca di fronte all'ingresso, ma è impossibile che sia così perchè Galla Placidia morì a Roma e non fu mai sepolta a Ravenna.

Innalzandosi verso la volta, il tamburo forma quattro lunettoni; su ciascuno dei quali si trovano due figure virili separate da una stretta finestra, chiusa con una lastra di alabastro; ai piedi della finestra è sempre presente una coppia di colombe che si abbevera, mentre verso la sommità del cielo una valva di conchiglia decorata a festoni di perle chiude l'orizzonte.
Sempre in tema di decorazioni si può ricordare quella della navata una fantasia di motivi geometrici e vegetali su fondo blu.



Sopra l'ingresso si trova la raffigurazione del Buon Pastore; il Cristo è visto come un giovane glabro con le insegne della regalità, il manto purpureo e la veste d'oro , circondato da un gregge che si protende verso di lui.
Infine opposta all'ingresso troviamo la raffigurazione del martirio di San Lorenzo; sulla sinistra una teca conserva i quattro Evangeli, sulla destra una figura virile stringe in una mano una croce astile e nell'altra un libro aperto, su cui campeggiano caratteri ebraici; nel centro, al di sotto della finestra, una grande graticola, strumento del supplizio di San Lorenzo, rende riconoscibile la rappresentazione.





In bocca al lupo alle Amiche volontarie presenti oggi a Ravenna, da Tutto il Forum Prezioso

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Beth



Registrato: 10/01/05 21:36
Messaggi: 337
Residenza: Lugo (Ra)

MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2005 13:23    Oggetto: Rispondi citando


Genziana, grazie a te per tutto, in particolare per le bellissime foto di Ravenna!!! Ok, nei prossimi giorni (quando avrò un momento libero!), scriverò un MP a Fiorella per la conferma.
Baci, a presto (spero!).
_________________
"Bisogna dare battaglia, perchè Dio conceda la vittoria!" (Santa Giovanna D'Arco)
Top
Profilo Invia messaggio privato
S.A.L.E



Registrato: 26/07/04 21:37
Messaggi: 85
Residenza: Ravenna

MessaggioInviato: Dom Giu 19, 2005 21:01    Oggetto: LA RISCOSSA DI RAVENNA Rispondi citando


Evviva
Sono appena tornata dal desk di Ravenna
Che gironata !!!!!
Stamattina non c'era il sole e temevo che Fiorella si fosse portata in una delle tante sportine la "nuvoletta" sua amica ma poi un sole caldo e cocente ci ha accompagnato fino a sera . Si veramente Cocente visto le facce e le spalle di molte di noi.
Eravamo davvero tante e la gioia più grande è stato il risultato ottenuto alla fine della giornata
oltre a conoscere tante nuove amiche e le loro rispettive famiglie abbiamo venduto davvero tanto per non parlare del progetto che ora lo conoscono anche i numerosi turisti che a sciami visitano la nostra bellissima città
Mi piace definirla "LA RISCOSSA DI RAVENNA"
Wink
Un saluto e un abbraccio a tutte
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Fiorella
Ospite





MessaggioInviato: Lun Giu 20, 2005 08:50    Oggetto: Rispondi citando


Cara famiglia Adricesta che bello a Ravenna e quanta soddisfazione, un gruppo veramente fantastico di volontarie agguerrite e caparbie.
Io personalmente sono veramente felice del risultato, notare che Ravenna è vicinissima al mare e nel pomeriggio i Ravennati non erano certo in città, comunque noi non ci siamo date per vinte e tutti quelli che hanno optato per la città e per la piazza sono stati raggiunti da noi, hanno acquisto i nostri oggettini e il gruzzoletto aumentava, e vai …………. hai visto Carla, non esiste città impossibile per le tue volontarie, comunque esiste un problema veramente serio, ho paura di essere abbandonata da queste care ragazze, ieri erano veramente cotte oltre dal sole dalla stanchezza.
Perdonatemi non voglio stancarvi troppo ma è tanto importante questo bel progetto e i nostri angeli……… hanno bisogno di noi, dunque lo so che mi volete bene e che farete il possibile per seguirmi ovunque ci sia una iniziativa in Emilia Romagna e io sarò con voi unite siamo una forza d’amore MIGLIORIAMOCI SENZA PIETA’
Voglio elencare le care amiche che con me hanno parlato di Adricesta: Cinzia e Daniela e vai Padovane, Shaumia, sbaglio sempre il tuo nome, Maura, lasciamo perdere non mi esprimo……, ti voglio bene, Manuela di Bologna, vedrete le foto del banchetto con la piccola Francesca figlia di Manuela, Manuela di Ravenna, grazie hai portato degli oggetti meravigliosi, Sonia sempre di Ravenna, sei dolcissima, le sorelle Elerasmi di Parma, grazie, insomma eravamo proprio un bel gruppo.
Vi ringrazio per il vostro affetto e un abbraccio alla famiglia Forum a presto con LUGO
Fiorella
Top
Alessandrina



Registrato: 07/11/04 20:19
Messaggi: 3963
Residenza: CHIARAVALLE (AN)

MessaggioInviato: Lun Giu 20, 2005 09:06    Oggetto: Rispondi citando


wowwwwww complimentoni a tutte e un bacino un po'più grande a daniela!
_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum Alessandro Preziosi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, ... 9, 10, 11  Successivo
Pagina 2 di 11

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati