ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

RAI UNO lun.7-mart.8/9 ANNA e YUSEF regia CINZIA TH TORRINI
Vai a Precedente  1, 2
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34083

MessaggioInviato: Lun Set 07, 2015 13:17    Oggetto: RAI UNO lun.7-mart.8/9 ANNA e YUSEF regia CINZIA TH TORRINI Rispondi citando



      "ANNA & YUSEF - Un amore senza confini"

      lunedì 7 e martedì 8 RAIUNO prima serata



DAL SET: Cinzia TH Torrini, con Souhir Ben Amara, Desirée Noferini, Rabia Ben Abdallah, Adel Bencherif e Vanessa Incontrada



        Le note di regia di Cinzia TH Torrini

        Foto di scena e dal set: Ralph Palka


”Un mondo dove le diverse culture si possano incontrare e dove le differenze creino valori, e non conflitti”. Queste sono le ultime frasi nella fiction dette dal nostro protagonista e questo per me è il tema di questa miniserie a cui io tengo molto e a cui noi tutti, che ci abbiamo lavorato, abbiamo dato tantissimo.
La storia è nata da un’idea della produttrice, Paola Lucisano, quando, guardando al telegiornale un servizio sugli sbarchi dei tunisini a Lampedusa, durante la rivoluzione dei gelsomini del 2011, vide che insieme ai profughi magrebini e africani sbarcò anche una ragazza bionda con sua figlia.
Da quello spunto è partita la lunga gestazione di un’attenta scrittura con un ampio team di sceneggiatori e con il sostegno della struttura di Rai Fiction.
È una storia ancora molto attuale, che mi ha molto coinvolto e a cui ho partecipato sin dall’inizio cercando di aggiungere le mie esperienze come viaggiatrice di molti paesi arabi del Mediterraneo e quindi con la conoscenza della loro cultura e costumi.
È una miniserie originale che, raccontando l’amore tra una giovane italiana e un giovane arabo di nazionalità tunisina, ci fa vivere il fascino e le difficoltà di venire da due mondi diversi. Una coppia, Anna e Yusef, che prima in Italia e poi in Tunisia dovrà affrontare e superare pregiudizi e difficoltà delle due differenti culture, cercando di integrarsi, senza però perdere se stessi e i valori su cui basa il loro rapporto.
Attraverso la storia d’amore tra Anna e Yusef si vivono in alternanza emozioni solari e drammatiche, dove l’amore cercherà di prevalere su ogni conflitto. È diventata una storia, che sotto certi aspetti racconta un Romeo e Giulietta ai giorni nostri.
La trama drammatica mi ha dato la possibilità di poter raccontare una realtà di forte attualità tra il caporalato nei campi di pomodori, le manifestazioni in strada a Tunisi durante la primavera araba e mostrare cosa succede in mezzo al mare su un barcone colmo di profughi in attesa dei soccorsi dove troveremo imbarcata anche la nostra Anna.
Vanessa Incontrada e Adel Bencherif, i due protagonisti, hanno saputo darsi e confrontarsi intensamente interpretando le scene di questa miniserie. Hanno avuto una forte identificazione nei loro ruoli, molto probabilmente perché anche nella vita appartengono a due culture diverse: lei italiana, con origini spagnole, lui algerino cresciuto in Francia e questo ha reso ancora più credibile la forza delle loro emozioni.
Il film è ambientato e girato a Trento, a Castel Volturno e a Tunisi. Nella parte ambientata a Trento ho avuto modo di lavorare con numerosi attori italiani e ognuno come in un puzzle, con il proprio personaggio mi ha a aiutato a dare intensità a questo mondo che volevo raccontare. Tra questi voglio menzionare Gioele Dix perché mi ha sorpreso per il forte calore umano che ha trasmesso con il suo personaggio, Borghetti.
Con la produzione IIF ci siamo affidati a collaboratori artistici di alto livello, con i quali già nel passato ho potuto realizzare prodotti di qualità, come Alessandro Pesci direttore della fotografia, Stefano Giambanco scenografo, Claudio Cordaro costumista, Ugo De Rossi montatore e Fabrizio Bondi per le musiche.
Nella parte ambientata in Tunisia abbiamo lavorato con un’integrazione di troupe tunisina e gli attori, a parte i nostri due protagonisti e la figlia Nadira, interpretata da Elettra Rossiello, erano giustamente tutti attori tunisini.
Un grande lavoro è stato fatto nel doppiaggio in italiano di Adel Bencherif e così con gli altri attori tunisini, perché assolutamente non volevo che venisse persa la forza e la verità interpretativa di questi attori.

Cinzia TH Torrini









_________________


L'ultima modifica di genziana il Mar Set 08, 2015 10:17, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34083

MessaggioInviato: Lun Set 07, 2015 13:37    Oggetto: RAI UNO lun.7-mart.8/9 ANNA e YUSEF regia CINZIA TH TORRINI Rispondi citando


ha scritto:


      TV MIA n. 36/2015, settimanale Cairo Editore


_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34083

MessaggioInviato: Mar Set 08, 2015 10:20    Oggetto: RAI UNO prima puntata: ANNA e YUSEF, regia CINZIA TH TORRINI Rispondi citando




la fiction "ANNA & YUSEF" regia di Cinzia TH Torrini

in prima serata: RAI UNO, lunedì 7 settembre 2015

Auditel: 4.068.000 Telespettatori share del 17.82%






rivediamo la 1ª e stasera 8/9 la 2ª puntata finale!!!

Cinzia, complimenti! il Forum di Alessandro ci sarà!!



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34083

MessaggioInviato: Mar Set 08, 2015 11:09    Oggetto: RAI UNO lun.7-mart.8/9 ANNA e YUSEF regia CINZIA TH TORRINI Rispondi citando



      "ANNA & YUSEF - Un amore senza confini"

foto dal set di Ralph Palka scelte da Cinzia TH Torrini




Con ADEL BENCHERIF e Dino Santoro



Con Francesco Sperandeo e Alessandro Pesci






Con Alessandro Pesci



Con ADEL BENCHERIF e Giuseppe Gandini





in bocca al lupo! viva il lupo!! dal Forum di Alessandro


_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34083

MessaggioInviato: Mar Set 08, 2015 11:38    Oggetto: TV Radiocorriere RAI1 - ANNA e YUSEF regia CINZIA TH TORRINI Rispondi citando



ha scritto:





Vanessa Incontrada «No, non sono stanca - ci dice ridendo -: parlare di una storia come quella di "Anna e Yusef" è una delle cose che meno affaticano, se mai affascinano: è un viaggio intenso alla scoperta di un amore senza confini, puro e vero». E gli occhi effettivamente le s'illuminano quando comincia a parlare di Anna. «Ogni volta che interpreto un personaggio avviene una sorta di scambio, di magia: io lascio una parte di me a lui che ne restituisce una a me. In questo caso ad Anna ho dato il cuore e lei mi lasciato il suo in eredità».

Al centro del racconto ci sono le vicissitudini di una coppia mista, lei italiana e lui tunisino, che all'improvviso si ritrova, per quello che all'inizio appare solo uno spiacevole equivoco, a lottare tenacemente per difendere il loro amore contro ogni pregiudizio. Sospettato di associazione di stampo mafioso, Yusef viene espulso dall'Italia e rimpatriato. Anna decide di raggiungerlo insieme alla loro figlia, ma l'approdo in Tunisia è tutt'altro che facile. Ad accoglierle un Paese in tumulto, preda delle tensioni di un'incipiente "Primavera araba" e una famiglia, quella di Yusef, diffidente e piena di ombre.

Il film affronta un argomento di grande attualità, difficile da trattare. C'è una scena che più delle altre l'ha coinvolta emotivamente?
"Quella del mio arrivo a Tunisi. Io, cioè Anna, e mia figlia Nadira, ancora con le valigie in mano, a un certo punto ci ritroviamo nel caos di un'imponente manifestazione di piazza. All'improvviso vengo trascinata dalla furia del corteo e in quella grandissima confusione perdo la piccola nella bolgia della Medina. È stato un momento che emotivamente mi ha scosso moltissimo perché ho pensato a mio figlio Isal e a cosa avrei fatto se avessi perso lui. Ho rivissuto il mio peggior incubo."

È il peggior incubo di tutti i genitori…
"Si, a volte ne parlo anche con le mie amiche. La scomparsa di un figlio è una delle cose più atroci che possano capitare, forse più della morte, perché ti fa vivere in uno stato di totale impotenza. Deve essere straziante alzarsi ogni giorno e non sapere dov'è, con chi è, e cosa gli sta succedendo…"
[...]
Quella di Anna e Yusef è una grande storia d'amore. Travagliata ma a lieto fine. Secondo lei l'amore davvero vince sempre su tutto?
"Lo si spera, ma a volte purtroppo non è così."

Intervista di Silvia Battazza, pubblicata dal
TV Radiocorriere Rai n. 36/2015





_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34083

MessaggioInviato: Mar Set 08, 2015 12:02    Oggetto: RAI UNO lun.7-mart.8/9 ANNA e YUSEF regia CINZIA TH TORRINI Rispondi citando



ha scritto:

.........


    Amore e integrazione in "ANNA E YUSEF"


Roma, (askanews) - Una storia d'amore e integrazione. La stagione della fiction Rai riparte con l'attualità, con la miniserie in due puntate "Anna e Yusef - un amore senza confini" in onda il 7 e l'8 settembre in prima serata su Rai 1, in cui si parla anche di migranti. La regista Cinzia TH Torrini ha scelto ancora Vanessa Incontrada, diretta di recente in tv in "Un'altra vita", per il ruolo di Anna, ragazza italiana con una figlia avuta dal compagno, l'arabo-tunisino Yusef, interpretato da Adel Bencherif, attore de "Il profeta " e del prossimo 007, "Spectre". Quando lui è costretto a lasciare l'Italia, lei lo raggiunge nel suo Paese d'origine, ma oltre ai pregiudizi e alle difficoltà che incontra la coppia per affermare il loro amore, sullo sfondo ci sono le tensioni sociali, la "primavera araba" e credendo il compagno morto, Anna torna a casa imbarcandosi su una carretta del mare, come fanno tanti disperati in fuga da realtà drammatiche.

La regista:

"Volevo raccontare, attraverso questa grande storia d'amore con ostacoli, che nell'amore bisogna accettare anche le differenze, condividerle, perché ormai è molto attuale il tema dei matrimoni misti e questo è anche un modo per raccontare l'immigrazione, il sogno di tante persone".

Girata tra Trento, Tunisi e Castel Volturno, la miniserie parla anche del fenomeno del caporalato, di famiglia, e del legame dei sentimenti che può gettare un ponte tra culture diverse. Ma per Vanessa Incontrada è soprattutto una storia d'amore:

"Parliamo di una storia d'amore semplice, di due culture diverse, sono una famiglia normale che come succede nella vita normale deve affrontare varie difficoltà".

"E' un film molto emotivo, di carne, non ho voluto e potuto prepararmi, mi sono adagiata alle situazioni che ho incontravo e devo dire che è venuta fuori una grande verità".

Sul tema dei migranti Cinzia TH Torrini ha aggiunto:

"Mi addolora tantissimo sapere che ci sono così tanti sogni e vite umane che non ce la fanno ad arrivare, vorrei tanto che non venissero usate queste persone per altri motivazioni, ma che si capiscano".

28 agosto 2015 (presentazione) pubblicato da
ASKAnews.it





_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34083

MessaggioInviato: Mar Set 08, 2015 19:22    Oggetto: RAI UNO seconda parte: ANNA e YUSEF, regia CINZIA TH TORRINI Rispondi citando


ha scritto:


      TV MIA n. 36/2015, settimanale Cairo Editore


_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34083

MessaggioInviato: Mer Set 09, 2015 10:34    Oggetto: RAI UNO seconda parte: ANNA e YUSEF, regia CINZIA TH TORRINI Rispondi citando



      "ANNA & YUSEF - Un amore senza confini"

foto dal set di Ralph Palka scelte da Cinzia TH Torrini












_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34083

MessaggioInviato: Mer Set 09, 2015 10:34    Oggetto: RAI UNO seconda parte: ANNA e YUSEF, regia CINZIA TH TORRINI Rispondi citando




la fiction "ANNA & YUSEF" regia di Cinzia TH Torrini

in prima serata: RAI UNO; mart. 8 settembre 2015

Auditel: 4.871.000 telespettatori share del 20.81%






rivediamo la 1ª e la 2ª puntata finale della miniserie

grande Cinzia! Complimenti dal Forum di Alessandro



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34083

MessaggioInviato: Mer Set 09, 2015 15:25    Oggetto: RAI UNO lun.7-mart.8/9 ANNA e YUSEF regia CINZIA TH TORRINI Rispondi citando



      "ANNA & YUSEF - Un amore senza confini"





"Evviva!!!! - circa 21% con quasi 5 milioni di voi spettatori!!!! Grazie!!!!!!

Vi ringrazio per aver apprezzato ed aver condiviso con me le emozioni di questa fiction!
"

Cinzia TH Torrini / pagina ufficiale Facebook



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati