ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Tutto quello che dicono i giornali dal… 16 novembre 2016
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 38, 39, 40 ... 57, 58, 59  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum Alessandro Preziosi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34352

MessaggioInviato: Gio Dic 21, 2017 14:07    Oggetto: ADRICESTA ONLUS x Progetto Benefico ARREDI PEDIATRIA PESCARA Rispondi citando




Progetto ARREDI Reparto PEDIATRIA O.C. PESCARA

ideato e promosso dall'Associazione Adricesta Onlus

in aiuto dei Bambini Ospedalizzati: condividi sostieni








messaggi Solidali di Preziosi e Maldini e lo SPOT per

Progetto ARREDI Reparto PEDIATRIA O.C. PESCARA


19 dicembre dal Circus di Pescara in occasione della

II " FESTA DEGLI AUGURI IN MUSICA " Natale 2017

Evento di Beneficenza a favore di ADRICESTA Onlus











contatta ADRICESTA: Associazione Donazione Ricerca

Italiana Cellule Staminali Trapianto Assistenza
ONLUS

085.20.56.770 - info@adricesta.com - 333.116.73.76







_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34352

MessaggioInviato: Gio Dic 21, 2017 14:22    Oggetto: ADRICESTA e DONAZIONE DEL CUORE pro PEDIATRIA O.C. PESCARA Rispondi citando




Il PROGETTO BENEFICO "ARREDI per il Reparto di PEDIATRIA dell'OSPEDALE CIVILE DI PESCARA" - che l'Associazione ADRICESTA ONLUS intende realizzare entro 24 mesi - prevede l'acquisto di: 15 letti; 10 lettini; 3 culle neonatali; 28 comodini; 18 armadi; 18 tavoli; 26 sedie; 6 poltrone letto per il genitore che assiste - per un totale di Euro 160.925,32 Iva Compresa.


L'U.O.C. di Pediatria Medica guidata dal Dr. Giuliano Lombardi, è un centro all'avanguardia, con circa 12.000 accessi per anno in Pronto Soccorso Pediatrico, circa 2.000 ricoveri e 8.000 prestazioni ambulatoriali e di Day Hospital annuali.
Svolge servizio di riferimento regionale ed extraregionale per l'Emergenza/Urgenza di Endoscopia Digestiva Pediatrica e per le Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali in età evolutiva, per Gastroenterologia Pediatrica ed Endoscopia Digestiva Pediatrica, nonché Centro di riferimento per la Celiachia e le Malattie Rare.





Progetto ARREDI Reparto PEDIATRIA O.C. PESCARA

ideato e promosso dall'Associazione Adricesta Onlus

sostienilo contribuisci diffondi e condividi l'appello di





      GiuRen



cari utenti e lettori Alessandro Preziosi Official Forum, in favore del "Progetto

ARREDI Reparto PEDIATRIA dell'O. C. di Pescara", consideriamo la possibilità

di partecipare alla Donazione del Cuore: un piccolo gesto può un significato

grande nella raccolta fondi della nostra Onlus
Grazie per il generoso sostegno






da casa ♥

      per essere presente al fianco del nostro Capitano e con

      ADRICESTA ONLUS,
      a favore dei Bambini Ospedalizzati

      Dona e invita a Donare persone di buon Cuore come te







        causale DONAZIONE del Cuore per "Progetto

        ARREDI Reparto PEDIATRIA O. C. PESCARA"






      tramite conto corrente Poste Italiane N. 57004889 intestato:

      ADRICESTA Onlus, Via Renato Paolini 47 | 65124 Pescara PE

      IBAN: IT74G0760115400000057004889 | BIC: BPPIITRRXXX



      o bonifico bancario verso BPM BANCA POPOLARE DI MILANO

      IBAN: IT57A0558403225000000001155 BIC: BPMIITMMXXX


          intestato ADRICESTA ASL Direzione Generale

          Via Renato Paolini, 47 - 65124 PESCARA (PE)








        un personale amorevole dono per Beneficenza

        quanto versare sia il nostro Cuore a suggerirlo



        e per la Legislazione Italiana in materia fiscale

        la Donazione sarà deducibile al momento della

        dichiarazione dei redditi se compilata nel 2018


      i dati personali saranno solo ed esclusivamente custoditi da

      ADRICESTA ONLUS secondo le norme a tutela della privacy



dal 2004! ADRICESTA ONLUS va in aiuto dei Bambini

Ospedalizzati, a livello nazionale, con Progetti Solidali


a sostegno dei Malati, dell'Infanzia e della Famiglia, e

del processo di Umanizzazione dei Reparti di degenza




_________________


L'ultima modifica di genziana il Dom Dic 31, 2017 18:49, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34352

MessaggioInviato: Gio Dic 21, 2017 14:28    Oggetto: 2^ FESTA DEGLI AUGURI in Musica x ADRICESTA - Rete8 Il Fatto Rispondi citando





RETE8 IL FATTO rubrica di approfondimento 15' per


Evento di Beneficenza a favore di ADRICESTA Onlus

Progetto ARREDI Reparto PEDIATRIA O.C. PESCARA

2ª Solidale "FESTA DEGLI AUGURI In Musica" .2017








programmazione giovedì 21, 20:05 • venerdì 22, 14:45|20:05 •
• sabato 23 dicembre 14:45

a cura della giornalista Gigliola Edmondo - registrato il 16/12/17




    Rete8, canale 10 e Rete8 News 24, canale 112 del digitale terrestre

    leader nel Centro Italia / Abruzzo Marche Molise e parte della Puglia


    web-link www.rete8.it/canali-tv/rete8/ o su www.rete8.it •> diretta








_________________


L'ultima modifica di genziana il Sab Dic 23, 2017 20:28, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34352

MessaggioInviato: Gio Dic 21, 2017 14:33    Oggetto: UN CARABINIERE PER BABBO NATALE 2017 con ADRICESTA 15^ ediz. Rispondi citando




"UN CARABINIERE per BABBO NATALE" 15° anno !!!

19 dicembre '17, Reparti Pediatrici Osp. Civ. Pescara



    l'iniziativa dell'ADRICESTA in collaborazione con i

    CARABINIERI del Comando Provinciale di Pescara



ha scritto:





20 dicembre 2017 - pubblicato via - IL FARO24.IT Cultura, Pescara










Grazie di cuore a Javier Zanetti da Alessandro Preziosi official Forum






_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34352

MessaggioInviato: Dom Dic 24, 2017 20:25    Oggetto: UN CARABINIERE PER BABBO NATALE 2017 con ADRICESTA 15^ ediz. Rispondi citando




      METRONews24.it Speciale di Ferruccio Benvenuti





" UN CARABINIERE per BABBO NATALE " 15° anno !!!

19 dicembre 2017, Reparti Pediatrici O. Civile Pescara

Grazie a "Babbo Natale Carabiniere" e 'Lisciani Giochi'





    l'iniziativa dell'ADRICESTA in collaborazione con i

    CARABINIERI del Comando Provinciale di Pescara

    consegnato Assegno Benefico per Arredi Pediatria






_________________


L'ultima modifica di genziana il Lun Dic 25, 2017 05:31, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34352

MessaggioInviato: Dom Dic 24, 2017 20:28    Oggetto: 15° UN CARABINIERE PER BABBO NATALE 2017 con ADRICESTA ONLUS Rispondi citando



ha scritto:







Sorpresa di Natale ad un Bimbo del reparto di

Oncoematologia
: il video messaggio di Zanetti





Un Carabiniere speciale, anche quest’anno, si è presentato all'appuntamento con i Bambini ricoverati in ospedale. Il suo nome è Graziano ed è un "Babbo Natale Carabiniere" che oggi, con il nuovo Capitano Antonio Di Mauro e con il Colonnello Marco Riscaldati, si è unito ai volontari di ADRICESTA e ai laureandi del Corso di MUSICOTERAPIA, per portare musica natalizia, allegria e tanti sorrisi ai piccoli dei reparti pediatrici dell'Ospedale Civile di Pescara.



Sia i Carabinieri di Pescara, che ormai da 15 anni raccolgono fondi per aiutare l'ADRICESTA in questa Iniziativa, che la Lisciani Giochi, che con grande generosità da 5 anni offre i meravigliosi giocattoli didattici ed elettronici tanto amati dai Bimbi; hanno quindi reso anche quest'anno l'Insolito Natale in Ospedale, più allegro e gioioso.

Questa mattina sono stati visitati i Reparti pediatrici di Chirurgia Pediatrica e Pediatria nonché il Day Hospital di Oncoematologia Pediatrica diretto dal dottor Valerio Cecinati, dove i Militari di Pescara hanno firmato l'Assegno di Solidarietà per il Progetto "ARREDI PEDIATRIA" dell'ADRICESTA ONLUS.

Proprio nel Reparto di Oncoematologia Pediatrica, la sorpresa più bella: ad un Bambino tifoso dell'Inter, come il suo papà, domani verrà recapitato un video messaggio prodotto dal mitico capitano Javier Zanetti in persona, insieme ad una maglia autografata e alla promessa di incontrarlo al più presto.

"Come sempre, è tanta l'emozione di incontrare i bambini ma anche i genitori e, leggere nei loro occhi, la gioia per l'evento del Babbo Natale! Bellissimo arrivare nei reparti, con le musiche natalizie e partecipare alla commozione dei Militari, quando i Bimbi, nel ricevere i regali, li abbracciano felici. Oggi abbiamo vissuto tutti tante emozioni che donano una gioia immensa, con la certezza di aver contribuito al sorriso di un Bambino, che rimane ancora una delle più belle soddisfazioni che si possano mai immaginare!", ha commentato il presidente di ADRICESTA ONLUS, Carla Panzino.



post: Martina Franchi, 19 dicembre 2017; pubblicato via cityRUMORS.it








_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34352

MessaggioInviato: Dom Dic 24, 2017 20:30    Oggetto: UN CARABINIERE PER BABBO NATALE 2017 Comando Prov.le PESCARA Rispondi citando







RETE 8 IL FATTO rubrica di approfondimento 15' per



"UN CARABINIERE per BABBO NATALE" 15° anno !!!

19 dicembre '17, Reparti Pediatrici Osp. Civ. Pescara



    l'iniziativa dell'ADRICESTA in collaborazione con i

    CARABINIERI del Comando Provinciale di Pescara



passaggi tv nel periodo delle Festività in orario 20:05 e/o 14:30

a cura della giornalista Antonella Micolitti; registrato il 19/12/17




    Rete8, canale 10 e Rete8 News 24, canale 112 del digitale terrestre

    leader nel Centro Italia / Abruzzo Marche Molise e parte della Puglia


    web-link www.rete8.it/canali-tv/rete8/ o su www.rete8.it •> diretta








_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34352

MessaggioInviato: Dom Dic 24, 2017 20:33    Oggetto: vota ADRICESTA Onlus IL MIO DONO fai un Dono lascia un Segno Rispondi citando




    per gentilezza CLICCA QUI http://www.ilmiodono.it/it/votazione/?idorg=653


    puoi esprimere LA TUA PREFERENZA gratuitamente tramite

    il tuo Profilo SOCIAL . Facebook . Google Plus . Twitter

    oppure utilizzando un INDIRIZZO E-MAIL VALIDO E PERSONALE
    ricordandoti di CONFERMARE IL VOTO aprendo la posta elettronica
    riceverai così un attestato nominativo di voto espresso e registrato



Grazie di cuore per il tuo tempo! i migliori Auguri d'ogni Bene!!




VOTA gratis e sostieni ADRICESTA ONLUS insieme A

'IL MIO DONO' la rete della Solidarietà di UNICREDIT

subito! fermati e "FAI UN DONO, LASCIA UN SEGNO"










1 VOTO, 200.000 Aiuti Concreti da destinare a favore

delle Organizzazioni NON PROFIT, in questa Iniziativa

UNICREDIT offre 200.000€ decidi TU con il tuo voto a


chi devolvere
parte della Donazione e lascia un segno

VOTA DONA e fai VOTARE fino a mart. 22 gennaio '18

1 Voto gratis Vale 1 punto + Dono plus 10€ = 6 punti








dal 2004! ADRICESTA ONLUS va in aiuto dei Bambini

Ospedalizzati, a livello nazionale, con Progetti Solidali


a sostegno dei Malati, dell'Infanzia e della Famiglia, e

del processo di Umanizzazione dei Reparti di degenza


e con il nostro voto e di tanti amici navigatori del web

potremo farla entrare nel novero degli Enti beneficiari










_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34352

MessaggioInviato: Mer Dic 27, 2017 18:06    Oggetto: BABBO NATALE CARABINIERE con ADRICESTA\ LAQtvweb.it AQbox.TV Rispondi citando




"UN CARABINIERE per BABBO NATALE" 15° anno !!!

19 dicembre '17, Reparti Pediatrici Osp. Civ. Pescara



    l'iniziativa dell'ADRICESTA in collaborazione con i

    CARABINIERI del Comando Provinciale di Pescara



ha scritto:





BABBO NATALE CARABINIERE in OSPEDALE HA

PORTATO DONI
ai BAMBINI MALATI - PESCARA





Un Babbo Natale Speciale, che sotto indossa la divisa da Carabiniere, ha portato gioia, divertimento e tanti doni ai Bambini costretti in ospedale in questi giorni di festa. Anche quest'anno la proverbiale risata di Babbo Natale si è sentita forte nei Reparti di PEDIATRIA, CHIRURGIA PEDIATRICA e nel DAY HOSPITAL DI ONCOEMATOLGIA PEDIATRICA DELL'OSPEDALE CIVILE DI PESCARA. Come sempre i CARABINIERI vicini alle Iniziative dell'ADRICESTA ONLUS, anche con un Assegno per il Progetto "ARREDI PEDIATRIA".



di Ferruccio Benvenuti, servizio 25/12/17 Qtg - LaQtv - LaQtvWeb.it












_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34352

MessaggioInviato: Mer Dic 27, 2017 18:57    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI Natale'17 Re: Buone Feste mio caro forum Rispondi citando




Alessandro Preziosi official Forum e ADRICESTA Onlus


il messaggio esclusivo di Auguri scritto da Alessandro!

leggilo qui e trascrivilo soltanto condividendo IL LINK:







Alessandro Preziosi promotore e Testimonial Ufficiale

dal 2004! ADRICESTA ONLUS va in aiuto dei Bambini

Ospedalizzati, a livello nazionale, con Progetti Solidali


a sostegno dei Malati, dell'Infanzia e della Famiglia, e

del processo di Umanizzazione dei Reparti di degenza








    ADRICESTA Onlus Eventi una pagina Facebook

    per informare condividere supportare mi piace!




_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34352

MessaggioInviato: Mer Dic 27, 2017 18:59    Oggetto: LA BELLA E LA BESTIA 04/01/18 RAI PREMIUM LuxVide-RaiFiction Rispondi citando



    giovedì 4 GENNAIO 2018 RAI PREMIUM ore 21:05

    TV MOVIE per una UNICA prima SERATA fiabesca!



ALESSANDRO PREZIOSI IN ''LA BELLA E LA BESTIA''

Con BLANCA SUAREZ e la Regia di FABRIZIO COSTA

coproduzione LuxVide, Rai Fiction, TeleCinco Cinema







    fiaba tv ora disponibile On Demand su RAIPLAY.it





ON DEMAND RAIPLAY.IT necessita iscrizione gratuita

* film e fiction sono geobloccati e visibili solo in Italia

procedura semplice e immediata, con indirizzo e-mail





la rassegna stampa da Alessandro Preziosi official FORUM




_________________


L'ultima modifica di genziana il Ven Gen 05, 2018 15:48, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34352

MessaggioInviato: Mer Gen 03, 2018 19:08    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI Buone Feste mio caro forum '18 Buon Anno Rispondi citando




Alessandro Preziosi official Forum /ADRICESTA Onlus


il messaggio di BUON 2018 per tutti da ALESSANDRO

leggilo qui e trascrivilo soltanto condividendo Il LINK:







ha scritto:







        IL MESSAGGERO ed. Abruzzo _ 31/12/17






      Buon Anno dalla rassegna stampa selezionata

      dal Forum ufficiale di ALESSANDRO PREZIOSI

      che rinnova l'appuntamento nel 2018 solo qui


_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34352

MessaggioInviato: Mer Gen 03, 2018 19:09    Oggetto: VINCENT VAN GOGH. L'odore assordante del bianco - TOUR 2018 Rispondi citando




ha scritto:






    Da Van Gogh a Freud - quest’anno gli attori italiani mettono in scena i grandi -

    Alessandro Preziosi sarà il pittore in
    uno spettacolo del Teatro Stabile d’Abruzzo



Ci sono uomini, come J.F. Kennedy, Ghandi o i nostri Falcone e Borsellino, che solo con il loro esempio o parole hanno cambiato per sempre il mondo. Grandi talenti nella propria «arte», come Michelangelo, Freud o Rita Levi Montalcini, che con il proprio talento hanno inciso in maniera indelebile nel sapere dell'uomo. Ma anche persone “comuni” entrate con il loro coraggio a far parte delle pagine della Storia.
È soprattutto a loro che guarda il Teatro del 2018, in una seconda metà di stagione che uno dopo l'altro porta in scena vite e ambizioni dei grandi uomini e donne dell'ultimo secolo e non solo. Quasi a monito. O forse un augurio.

Prima star dell'anno è Vincent Van Gogh, il tormentato maestro dei girasoli, che dopo il debutto al Napoli Teatro Festival Italia parte in tournée a fine gennaio interpretato nella sua geniale follia da Alessandro Preziosi ne «L'ODORE ASSORDANTE DEL BIANCO» di Stefano Massini. Lo spettacolo – coprodotto dal TSA (Teatro Stabile d’Abruzzo) - farà tappa anche in Abruzzo: il 7 e l’8 marzo al Comunale di Teramo; il 13 e il 14 marzo al Ridotto del Comunale dell’Aquila; e il 14 e il 15 aprile al Marrucino di Chieti.



Estratto dall'articolo di Daniela Giammusso ©RIPRODUZIONE RISERVATA


IL CENTRO ed. nazionale - Cultura&Spettacoli - pag. 37 03/01/2018







rassegna stampa e commenti Exclamation I NOSTRI INCONTRI di Alessandro







_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34352

MessaggioInviato: Mer Gen 03, 2018 19:17    Oggetto: SOTTO COPERTURA - serie tv - dal 10/01/18, RAI PREMIUM 21:20 Rispondi citando




    Serie tv ogni mercoledì dal 10 gennaio ore 21:20

    SOTTO COPERTURA stagione I e II RAI PREMIUM

    produz. Lux Vide|Rai Fiction regia di Manfredonia












"SOTTO COPERTURA La cattura di Zagaria" RAI PLAY

ALESSANDRO PREZIOSI tra i protagonisti Stagione 2

ON LINE HD RAIPLAY.IT, obbligo d'iscrizione gratuita






interviste e recensioni qui nella rassegna stampa selezionata da


Alessandro Preziosi official Forum buon 2018 con noi!



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34352

MessaggioInviato: Lun Gen 08, 2018 20:27    Oggetto: 50° anniversario terremoto Valle del BELìCE, 14 gennaio 2018 Rispondi citando




50° anniversario del terremoto nella Valle del Belìce

la Sicilia e l'Italia ricordano con un anno di Iniziative





ha scritto:



BELìCE, 50 anni dopo cerimonia con Mattarella



Uno dei grandi traumi della Sicilia, il terribile terremoto che la notte tra il 14 e il 15 gennaio del 1968 seminò morte e distruzione tra i paesi della Valle del Belìce, viene commemorato con una serie di manifestazioni che andranno avanti per tutto il 2018. Il momento più significativo sarà la cerimonia che si svolgerà domenica 14 gennaio, alla presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella e di tutti i sindaci del Belìce, nell'Auditorium "Giacomo Leggio" di Partanna. Durante la cerimonia Mattarella consegnerà targhe in ricordo di personalità simbolo che hanno perso la vita nell'aiuto alle popolazioni terremotate.

Ma accanto al momento istituzionale sono numerose le iniziative promosse dal Coordinamento dei sindaci per mantenere viva la memoria e contribuire al recupero di identità e patrimonio culturale della comunità locale. Come il MuDiA, uno dei Poli espositivi della Diocesi di Agrigento che ha inaugurato il 5 gennaio a Sambuca di Sicilia un Museo d'Arte sacra nella seicentesca Chiesa del Purgatorio, restaurata dopo i danni provocati cinquant'anni fa dal terremoto. E sempre a Sambuca di Sicilia la Chiesa Madre, costruita nel 1420 sulle rovine del castello arabo, potrà finalmente riaprire i battenti nelle prossime settimane in seguito a un primo stralcio di lavori che renderanno finalmente fruibile e aperto al culto il monumento.

La tragedia del terremoto rivivrà anche attraverso numerose mostre fotografiche, la prima delle quali sarà inaugurata il 12 gennaio a Chiusa Sclafani, ed ad alcuni spettacoli teatrali.
In particolare una performance di Alessandro Preziosi, che si esibirà la sera di sabato 13 gennaio sul palcoscenico del Teatro Comunale di Sambuca, un piccolo gioiello architettonico costruito nel 1848 e che si è miracolosamente salvato dalla furia del sisma. L'attore, accompagnato musicista Lello Analfino, leggerà testi di Leonardo Sciascia, Danilo Dolci, Don Antonio Riboldi, Giovanni Paolo II, Ludovico Corrao e Vincenzo Consolo, ma anche l'appello di solidarietà che Ernesto Treccani, Renato Guttuso, Bruno Cagli e altri firmarono per le piagate popolazioni che da quel gelido gennaio furono costrette a vivere in tende e in container di fortuna, per molti anni. Sul palcoscenico del teatro di Sambuca la sera successiva, domenica 14 gennaio, anche Enrico Lo Verso con una riduzione di "Uno, nessuno e centomila" di Luigi Pirandello. Ma il ricordo del sisma attraverserà tutti i paesi colpiti, da Salaparuta a Santa Margherita di Belice, da Gibellina a Montevago dove il 14 gennaio sarà celebrata una Messa in suffragio delle vittime dal cardinale di Agrigento, Mons. Francesco Montenegro e dai vescovi di Monreale e Mazara del Vallo, Michele Pennisi e Domenico Mogavero. In programma, sempre nella stessa giornata, anche la proiezione di un cortometraggio di Domenico Occhipinti. Il 27 gennaio le celebrazioni si spostano a Palermo, a Palazzo Sant'Elia, con una mostra dal titolo "1968-2018 Paura Sismica", organizzata dalla Fondazione Orestiadi di Gibellina, che sarà visitabile fino al 13 marzo. A Maggio il 101° Giro d'Italia di ciclismo farà tappa a Santa Ninfa, per rendere omaggio a quei territori. E, infine, ad ottobre, la Valle del Belice, farà parte della manifestazione "Le vie dei Tesori", che rende fruibili i luoghi d'arte più prestigiosi della Sicilia.


Belìce,
quella notte nel racconto del cronista ANSA
Lucio Galluzzo - "A Gibellina tra macerie, morti e grida d'aiuto"



Quella domenica del 14 gennaio 1968 i primi, lievi tremori furono avvertiti a mezzogiorno. Malandati cornicioni del barocco nel centro storico di Palermo si sbriciolarono a terra. Nulla rispetto a quello che sarebbe accaduto qualche ora dopo. All'una di notte la città ebbe un sussulto intenso e profondo, piazze e strade si riempirono di panico. La gente uscì all'aperto con occhi di sonno e di paura. Le prime notizie nelle redazioni indicavano epicentro del terremoto una frattura profonda sullo spartiacque Agrigento-Trapani, la valle del Belice. E dei paesi della valle uno in particolare, Gibellina.

A ricostruire quanto accadde quella notte maledetta di cinquant'anni fa è il giornalista che la raccontò per primo attraverso le notizie battute dall'ANSA, Lucio Galluzzo, allora giovane cronista, poi a capo della redazione siciliana. "Pochi minuti dopo le due - ricorda - i carabinieri di Gibellina risposero al telefono. 'Cosa è accaduto?', chiesi. 'È crollato il campanile, alcune case sulla strada verso Trapani, stiamo facendo una ricognizione', rispose il comandante della Legione, che era gia' sul posto. Si chiamava Carlo Alberto Dalla Chiesa. 'Ci sono morti?', 'Non credo, sto facendo un giro per i paesi nella Valle, la scossa è stata violenta'".

In quell'istante stesso il cronista udì al telefono un respiro sordo e profondo, non capì che saliva dalla terra. "Che accade?", "Viene giù tutto", rispose Dalla Chiesa, e la linea si interruppe. I telefoni si ammutolirono, mentre anche a Palermo giungeva l'eco stemperata ed egualmente terribile di una scossa tra l'ottavo ed il nono grado della scala Mercalli.

La città fu scossa nella fondamenta, il panico divenne terrore incontrollato. Tutti fuori, alla ricerca di uno spiazzo libero. Galluzzo non ci pensa due volte. Sale sulla sua auto e in piena notte si dirige subito verso il "cratere" del terremoto.

"La vecchia strada di mille e mille curve da Palermo a Gibellina - racconta - era libera, nella notte, appena una decina di mezzi di soccorso incrociati su un tragitto di 90 chilometri. Oltre Alcamo, a Gallitello, la montagna era franata, superare i detriti fu difficoltoso. Alla luce dei fari l'asfalto era sgranato, spezzato, dietro ogni tornante un dislivello. Di tanto in tanto case diroccate, non una luce". Il giornalista dell'ANSA raggiunge la periferia di Gibellina all'alba, quando la luce del giorno comincia a farsi largo su uno scenario di morte e distruzione. Un ricordo che resterà indelebile nella sua memoria. "Le prime due case del paese erano segate dal terremoto a metà, esponevano letti disfatti, mettevano a nudo intimità violate, narravano di vite improvvisamente scaraventate altrove. Ora c'erano solo macerie. Si procedeva a piedi. E fu possibile udire le prime voci. Le flebili grida di chi invocava la mamma, Dio, aiuto da sotto le macerie. Le nenie di chi già piangeva i propri morti". "Davanti alla caserma dei carabinieri che con la sede del Banco di Sicilia, era l'unico edificio rimasto in piedi nel paese - ricorda ancora Galluzzo - c'era Carlo Alberto Dalla Chiesa. 'Pensava che non mi avrebbe più rivisto?', mi chiese".

Il sisma aveva raso al suolo Gibellina e più o meno altri 14 paesi del Belice, ucciso 296 persone. Un bilancio destinato ad aumentare, come sottolinea il cronista che di quella tragedia fu testimone. "Ciò che il terremoto non distrusse, i morti che non riuscì a fare subito - osserva Galluzzo - vennero nei giorni, negli anni seguenti, a causa dei soccorsi lenti, di un Paese impreparato a gestire l'emergenza, di una ricostruzione mai finita".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA 06/01/18 - pubblicato via Speciali ANSA.IT











per riflessioni e per rassegna stampa: I NOSTRI INCONTRI di Alessandro


www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=7582&start=2685





_________________


L'ultima modifica di genziana il Mer Gen 10, 2018 17:46, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum Alessandro Preziosi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 38, 39, 40 ... 57, 58, 59  Successivo
Pagina 39 di 59

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati

Privacy Policy