ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

FAVOLE INTERATTIVE PER I BAMBINI
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum e Proposte ADRICESTA
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Francy72



Registrato: 17/03/04 14:27
Messaggi: 1934

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2004 20:13    Oggetto: Rispondi citando


[quote="V@le"]Volentieri!!! Laughing

Ecco la nostra seconda favola
Comincia così:

C'era una volta una piccola e graziosa bambina dai capelli biondi di nome Lauretta.
Lauretta amava molto cogliere i fiori per la sua mamma e ogni giorno andava per i boschi a cercarne di tutti i tipi, i più belli li portava a casa.Un giorno una rondine, mentre la piccola fanciulla stava cogliendo i fiori, gli si avvicinò e gli disse -Se vuoi portare alla tua mamma i fiori più belli del bosco seguimi- La piccola fanciula, senza far attendere un secondo di più alla bella rondine cominciò a seguirla allegramente!!
Lauretta chiese poi alla rondine -Ma dove si trovano queti fiori, sono stanca di camminare!- La rondine le rispose -Un pò di fatica non è nulla rispetto a ciò che ti aspetta una volta arrivati.
"Chissà cosa ci sarà, un posto magico? Un piccolo Paradiso" continuava a ripetersi la piccola fanciulla

Stanca ma felice attraversò prati pieni di fiori coloratissimi e profumatissimi, la curiosità e la voglia di raccogliere i fiori più belli del bosco per la sua mamma la facevano camminare sempre più veloce…. Voglio raccogliere tantissimi fiori, ripeteva la piccola Lauretta. Arrivò ad un ruscello , l’acqua era lipidissima e freschissima , Lauretta si fermò per dissetarsi e riposarsi; la rondine aleggiava serena in cielo , aspettando la piccolina. Lauretta si dissetò e poi si sedette su un masso in riva al ruscello, il sole alto nel cielo illuminava il suo viso sudato ma felice………………
_________________
Francy72
I NOSTRI PICCOLI PENSIERI STANNO COSTRUENDO UN IMMENSO TESORO CHE NON SARA' DIMENTICATO"
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
PAOLA



Registrato: 09/03/04 21:18
Messaggi: 2234

MessaggioInviato: Sab Ago 28, 2004 08:47    Oggetto: Rispondi citando


[quote="Francy72"]
V@le ha scritto:
Volentieri!!! Laughing

Ecco la nostra seconda favola
Comincia così:

C'era una volta una piccola e graziosa bambina dai capelli biondi di nome Lauretta.
Lauretta amava molto cogliere i fiori per la sua mamma e ogni giorno andava per i boschi a cercarne di tutti i tipi, quelli più belli li portava a casa. Un giorno, mentre la piccola fanciulla stava cogliendo tanti fiori, le si avvicinò una rondine e le disse: " Ciao Lauretta. Se vuoi portare alla tua mamma i fiori più belli del bosco, allora seguimi".
La piccola fanciulla, non fece attendere un secondo di più la bella rondine e così cominciò a seguirla allegramente!!
Lauretta chiese poi alla rondine: "Ma dove si trovano questi fiori, sono stanca di camminare!". La rondine le rispose: "Un pò di fatica non è nulla rispetto a ciò che ti aspetta una volta che saremo arrivate...... ."
"Chissà cosa ci sarà, un posto magico? Un piccolo Paradiso"... continuava a ripetersi la fanciulla.

Così stanca, ma felice, attraversò prati pieni di tanti fiori coloratissimi e profumatissimi, la curiosità e la voglia di raccogliere i più belli del bosco per la sua mamma, la facevano camminare sempre più veloce…. "Voglio raccogliere tantissimi fiori", ripeteva Lauretta. Arrivò ad un ruscello, vide che l’acqua era limpidissima e freschissima....Allora si fermò per dissetarsi e riposarsi mentre la rondine aleggiava serena in cielo, aspettando la piccolina.
Lauretta si dissetò e poi si sedette su un masso in riva al ruscello, il sole alto nel cielo illuminava il suo viso sudato ma felice………………



ho dato un piccola sistematina...se mi è permesso.....

poi...

La fanciulla era intenta a godersi quest'attimo di meritato riposo, mentre..... Ma.......Ma.....cosa stava succedendo??????
La rondine d'improvviso non si vide più volare allegramente su di lei.......nuvoloni grossi grossi e scuri.......si avvicinavano verso il sole luminoso e, pian pianino, cominciarono a velarlo fino a farlo scomparire. Faceva anche un pò freddino adesso. Lauretta era meravigliata.....ma che succede ancora......alzò lo sguardo e cosa vide?....ecco un grosso e alto muro che le stava davanti!!!! "Rondinella, Rondinella, dove sei??" Chiamò con tutto il fiato che aveva...."Rondinella, tu riesci a volare alto su questo muro ????. Mi vuoi aiutare ad uscirne?????" Devo raccogliere ancora tanti altri fiori!!".............

_________________
PAOLA


intelligenti pauca


L'ultima modifica di PAOLA il Dom Ago 29, 2004 08:35, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
V@le



Registrato: 16/04/04 20:34
Messaggi: 1232
Residenza: Pescara

MessaggioInviato: Sab Ago 28, 2004 12:08    Oggetto: Rispondi citando


Certo anzi, GRAZIE!!!! Laughing
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
PAOLA



Registrato: 09/03/04 21:18
Messaggi: 2234

MessaggioInviato: Dom Ago 29, 2004 08:37    Oggetto: Rispondi citando


Laughing Laughing Laughing Wink
_________________
PAOLA


intelligenti pauca
Top
Profilo Invia messaggio privato
GiuRen



Registrato: 14/03/04 21:55
Messaggi: 4562

MessaggioInviato: Dom Ago 29, 2004 22:33    Oggetto: Rispondi citando


Citazione:


Ecco la nostra seconda favola:

C'era una volta una piccola e graziosa bambina dai capelli biondi di nome Lauretta.
Lauretta amava molto cogliere i fiori per la sua mamma e ogni giorno andava per i boschi a cercarne di tutti i tipi, quelli più belli li portava a casa. Un giorno, mentre la piccola fanciulla stava cogliendo tanti fiori, le si avvicinò una rondine e le disse: " Ciao Lauretta. Se vuoi portare alla tua mamma i fiori più belli del bosco, allora seguimi".
La piccola fanciulla, non fece attendere un secondo di più la bella rondine e così cominciò a seguirla allegramente!!
Lauretta chiese poi alla rondine: "Ma dove si trovano questi fiori, sono stanca di camminare!". La rondine le rispose: "Un pò di fatica non è nulla rispetto a ciò che ti aspetta una volta che saremo arrivate...... ."
"Chissà cosa ci sarà, un posto magico? Un piccolo Paradiso"... continuava a ripetersi la fanciulla.

Così stanca, ma felice, attraversò prati pieni di tanti fiori coloratissimi e profumatissimi, la curiosità e la voglia di raccogliere i più belli del bosco per la sua mamma, la facevano camminare sempre più veloce…. "Voglio raccogliere tantissimi fiori", ripeteva Lauretta. Arrivò ad un ruscello, vide che l’acqua era limpidissima e freschissima....Allora si fermò per dissetarsi e riposarsi mentre la rondine aleggiava serena in cielo, aspettando la piccolina.
Lauretta si dissetò e poi si sedette su un masso in riva al ruscello, il sole alto nel cielo illuminava il suo viso sudato ma felice………………


La fanciulla era intenta a godersi quest'attimo di meritato riposo, mentre..... Ma.......Ma.....cosa stava succedendo??????
La rondine d'improvviso non si vide più volare allegramente su di lei.......nuvoloni grossi grossi e scuri.......si avvicinavano verso il sole luminoso e, pian pianino, cominciarono a velarlo fino a farlo scomparire. Faceva anche un pò freddino adesso. Lauretta era meravigliata.....ma che succede ancora......alzò lo sguardo e cosa vide?....ecco un grosso e alto muro che le stava davanti!!!! "Rondinella, Rondinella, dove sei??" Chiamò con tutto il fiato che aveva...."Rondinella, tu riesci a volare alto su questo muro ????. Mi vuoi aiutare ad uscirne?????" Devo raccogliere ancora tanti altri fiori!!".............

_________________


L'ultima modifica di GiuRen il Lun Set 06, 2004 20:52, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Francy72



Registrato: 17/03/04 14:27
Messaggi: 1934

MessaggioInviato: Dom Ago 29, 2004 22:41    Oggetto: Rispondi citando


Wink

GRAZIE PAOLA!!

GRAZIE GIUREN!!!

BENE SONO PROPRIO FELICE E ANCHE LA SECONDA STA' GIA' A BUON PUNTO, Wink

_________________
Francy72
I NOSTRI PICCOLI PENSIERI STANNO COSTRUENDO UN IMMENSO TESORO CHE NON SARA' DIMENTICATO"
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
valentina



Registrato: 09/03/04 18:03
Messaggi: 18106
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Ven Set 03, 2004 12:38    Oggetto: Rispondi citando


LA FANCIULLA PORTò LA RONDINELLA SU UN BALCONE E CERCHò DI AIUTARE LA RONDINELLA GIORNO per GIORNO LA RONDINELLA PIANO PIANO RIUSCì A VOLARE E ANDò A CERCARE ALTRE RONDINELLE CHE LA RAGGIUNSERO E DISSERO "grazie di aver aiutato la nostra amica"e tutte insieme volarono nel cielo contente e felici .
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
ledann



Registrato: 09/03/04 19:36
Messaggi: 252
Residenza: milano

MessaggioInviato: Ven Set 03, 2004 17:51    Oggetto: Rispondi citando


Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
_________________
WAKAN-TANKA MITAKUYE OYASIN
GRANDE SPIRITO OGNI COSA E' MIA PARENTE

le stelle brillano sul momento del nostro incontro ELENI SILIR LUMESSE OMENTIEMMAN


L'ultima modifica di ledann il Gio Set 16, 2004 06:43, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
PAOLA



Registrato: 09/03/04 21:18
Messaggi: 2234

MessaggioInviato: Ven Set 03, 2004 22:33    Oggetto: Rispondi citando


valentina ha scritto:
LA FANCIULLA PORTò LA RONDINELLA SU UN BALCONE E CERCHò DI AIUTARE LA RONDINELLA GIORNO per GIORNO LA RONDINELLA PIANO PIANO RIUSCì A VOLARE E ANDò A CERCARE ALTRE RONDINELLE CHE LA RAGGIUNSERO E DISSERO "grazie di aver aiutato la nostra amica"e tutte insieme volarono nel cielo contente e felici .


Ok...prima di arrivare a questo punto, ci sarebbe qualcosa da aggiungere, così la favoletta prende più corpo....domani sarà fatto!!! Wink
_________________
PAOLA


intelligenti pauca
Top
Profilo Invia messaggio privato
PAOLA



Registrato: 09/03/04 21:18
Messaggi: 2234

MessaggioInviato: Sab Set 04, 2004 16:46    Oggetto: Rispondi citando


.......

Ma la Rondinella disse: " Mi spiace cara ......io non posso aiutarti, dipende soltanto da te!!!". Lauretta non sapeva proprio cosa fare, pensava e pensava fino a quando le parve di sentire vicino un timido miagolio..."Miaooo piccolina.....Miaooooo mi fa male la zampina.............Miaoooooooo....." Ohhh ma cosa vide Lauretta....un piccolo delicato micino che era accanto a lei....era ferito ad una zampina e non riusciva più a camminare!.."Ciao micino, come ti chiami ?" disse, "Sono Frischi il micino,... ahi ahi la mia zampina..!".
Lauretta aveva un pò timore dei mici, però sentiva nel suo cuoricino tanto amore per l'animaletto indifeso, in quel preciso momento, che pensò che doveva assolutamente fare qualcosa per lui!" Rondinella tornò a volarle vicino e le disse: "Coraggio piccola mia....è solo un tenero micino.....se mi ascolti, ti dirò cosa fare.......e poi vedrai!"
Così Lauretta che provava sempre più amore e coraggio, si decise a vincere i suoi timori. Guidata dai consigli della Rondinella, piano si avvicinò a Frischi il micino prima con un pò di paura...poi sempre più forte e coraggiosa con Rondinella vicino, guardò attentamente la sua zampetta...: "uhhhhh, stai tranquillo micio, ora ci penso io.......è solo una piccola spina...se non mi graffi, ora te la tolgo io....ora ho capito cosa devo fare e ti aiuterò!!!". "Grazie Lauretta, non aver paura, io ti voglio bene e non graffio sai!!!!" Lauretta sempre più felice di poter aiutare Frischi il micio, con cura tolse la spina dalla zampetta, essa venne via molto facilmente perchè vinta dai sentimenti buoni della bimba verso il micino. Ma...........che succede........Rondinella volava allegramente.....Frischi con la zampetta guarita, comiciò a zampettarle attorno tutto contento....Lauretta comiciò a non aver più paura...........Le nuvole che fino ad allora avevano oscurato il cielo, cominciarono a diradarsi......ed eccolo, di nuovo il sole splendente e poi.................cosa succede ancora?????. "Guarda Lauretta" disse Rondinella.....e cosa vide assieme a Frischi.....piano piano il muro cominciò a svanire, era sempre più piccolo e basso...e alla fine scomparve del tutto..!!
Non c'era più traccia di quel muro, c'erano adesso tanti bei prati e boschi e tantissimi fiori colorati e profumati che circondavano la bimba ed il Micio diventato suo amico, e il sole era alto e forte nel cielo!
"Vedi Lauretta" le disse Rondinella.."hai riempito il tuo cuore di coraggio e di amore, hai pensato al micio Frischi, hai vinto con la bontà e il sentimento tutti i tuoi timori, e l'hai guarito e per tutto questo, grazie al tuo gesto di bontà, tutto è tornato come prima..niente più nuvole, niente più muro....e allora sei contenta????".." Sì Rondinella sono ancora più felice.., ho anche un nuovo amico adesso!"
Si incamminarono così col cuore pieno di amore e bontà, insieme verso il bel prato di fiori, e Rondinella andò a cercare altre Rondini che dissero: "Grazie di aver aiutato Lauretta" e furono tutte contente e felici.

_________________
PAOLA


intelligenti pauca
Top
Profilo Invia messaggio privato
Francy72



Registrato: 17/03/04 14:27
Messaggi: 1934

MessaggioInviato: Sab Set 04, 2004 21:58    Oggetto: Rispondi citando


SONO FELICE DI RINCONTRARMI CON ALCUNE DI VOI,CHE HANNO TRASCORSO LE MERITATE FERIE Wink

E SONO ALTRETTANTO FELICE DI VEDERE L'IMPEGNO E LA SOLIDARIETA' IN QUESTA MIA IDEA, Wink Wink
_________________
Francy72
I NOSTRI PICCOLI PENSIERI STANNO COSTRUENDO UN IMMENSO TESORO CHE NON SARA' DIMENTICATO"
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
GiuRen



Registrato: 14/03/04 21:55
Messaggi: 4562

MessaggioInviato: Lun Set 06, 2004 10:14    Oggetto: Rispondi citando


Citazione:
BRILLARELLA MARI E MONTI (la Favola di Renata)

"Tanto,tanto tempo fa nel cielo brillava una piccola stella un pò pazzerella,ma molto bella, si chiamava Brillarella.
Brillarella era molto vivace e soprattutto molto curiosa,tanto che per questa sua sprizzante allegria risultava essere la stellina più luminosa di tutte.
Dall'alto,sbirciando tra le nuvole,stava ore a osservare la terra e tutte le sue meraviglie.....amava i colorati fiori,i verdi boschi e ogni tipo di animale,dal più piccolo insetto al grande elefante.
Passava così tanto tempo con gli occhioni spalancati che tutte le sue compagne chiedevano:"Brillarella, ma che fai?Vieni a giocare con noi"
e lei sempre rispondeva:"No, voglio restare a osservare e sognare".
"E a sognare cosa?" tutte in coro le compagne stelline
"Sogno di andare sulla terra per vedere da vicino le bellissime cose che la ricoprono"diceva lei con aria sognante.
Trascorrevano i giorni e Brillarella continuava ad avere sempre lo stesso desiderio, finchè una notte quando tutti erano a dormire e tutto era silenzio si decise.
Alla velocità della luce scese sulla terra e saltellando sulle puntine fece un lunghissimo giro estasiata da ogni cosa, soprattutto dalla bellezza dei mari e dei monti che dall'alto erano incantevoli,ma da vicino ancor di più.
I mari, quando di giorno erano baciati dal sole, le ricordavano l'azzurra distesa del suo cielo,i monti con le loro cime ricoperte di candida neve creavano un luccicante biancore simile a quello delle sue compagne quando giocavano.
Senza che Brillarella se ne rendesse conto si stava facendo giorno ed era giunta per lei l'ora di ritornare in cielo,ma prima di ripartire volle fare a tutti i bambini un regalo per segnalare il suo passaggio sulla terra.
Così prima strizzò l'occhi destro e creò la stella marina che ora vive nei mari azzurri,poi strizzò quello sinistro e creò la candida Stella Alpina che nasce sulle cime dei monti.
Finalmente soddisfatta,sempre alla velocità della luce tornò a casa, ma dall'alto continua a guardare curiosa e pazzerella come sempre"


Citazione:
Ecco la nostra prima favola:

C'era una volta un bosco magico dove tutto poteva accadere.
I desideri dei bambini potevano diventare realtà, ma per accedere al bosco occorreva trovare la porta incantata, nascosta chissà dove e per aprirla bisognava pronunciare la parola magica MIGLIORIAMOCI.
Carl seduto sulle sponde del laghetto di Bosco Azzurro guardava assorto con il capo all'insù le nuvole che si rincorrevano veloci nel cielo mentre i raggi dorati del sole illuminavano il suo dolce visetto lentigginoso.......


Anche lui voleva esaudire i suoi desideri… ma qual’era il desiderio che voleva diventasse realtà?!? Prima di tutto però bisognava trovare la porta incantata. Chissà dove si trovava... Carl si alzò e fissando il laghetto calmo, increspato solo ogni tanto dalla leggera brezza, decise che era giunto il momento di mettersi a cercarla....

Correva da una parte all'altra di un'immenso giardino...seguendo ucceli e farfalle che volevano portarlo, in chissà quale posto...

in un luogo incantato e spensierato dove correre felice e gioire insieme ad altri bambini spensiarati che giocavano con i loro aquiloni.Un bel giorno questa farfalla ebbe una magia e DIVENTO' UNA BELLA FANCIULLA CHE ABITAVA IN LUOGO INCANTATO IN GIARDINO PIENO DI FIORI,ALBERI,ED ERA BELLO VIVERE NELLA NATURA......

..........CARL LE SI AVVICINò E LE DISSE :- CHI SEI?????
IO STO CERCANDO LA PORTA INCANTATA CHE SI APRIRà SOLTANTO CON LA PAROLA MIGLIORIAMOCI!!!!!!!!! VUOI AIUTARMI?????????
LA RAGAZZA LO GUARDò E DISSE:- MA CERTO............POSSA QUESTO MIO INCANTESIMO SERVIRE A QUALCOSA DI BELLO!!!!!!!!!
SI PRESERO PER MANO E COMINCIARONO A CERCARE..CERCARE.....CERCARE..........................................


Si misero in cammino per cercare la porta magica seguendo il sentiero in mezzo al bosco.....ma della porta magica non c'era traccia.
Carl e la sua compagna di viaggio avevano percorso molti chilometri;
ormai stanchi e sconsolati si stavano arrendendo quando, sotto un albero , videro un vecchio dalla barba bianca che riposava.
Si avvicinarono e gli chiesero:"Scusate, gentile Signore,lei sa indicarci dove si trova la porta magica?"
E lui sorridendo benevolo rispose"Continuate con fiducia...che quando sarete vicini ve ne accorgerete perchè proverete una grande gioia nel cuore. Ecco quello è il segnale".


CONTINUANDO A CAMMINARE AD UN CERTO PUNTO AVVERTIRONO UNA GRANDE PACE ED I LORO CUORI SI RIEMPIRONO DI FELICITà.............DAVANTI A LORO UNA GRANDE CASCATA, CHE COLPITA DAL SOLE FORMAVA SOPRA DI SE UN GRANDE ARCOBALENO, COPRIVA UNA GROTTA........SI AVVICINANO ED INSIEME E STRINGENDOSI PER MANO DISSERO:- MIGLIORIAMOCI...........COME PER INCANTO L'ACQUA SI APRì..........E COSì CARL E LA RAGAZZA SEMPRE PER MANO ENTRARONO ATTRAVERSO QUESTO ARCO FATTO D'ACQUA PASSANDO SOTTO L'ARCOBALENO.........STUPEFATTI.............SI GUARDARONO NEGLI OCCHI E DISSERO.........

"CHE BELLO SIAMO ENTRATI IN QUESTA PORTA INCANTATA E' TUTTO MERAVIGLIOSO,LUCI,COLORI".
CARL A QUEL PUNTO CONDUSSE LA RAGAZZA AD AMMIRARE LE MERAVIGLIE ,FELICI ANDARONO A CURIOSARE IN GIRO E INCONTRARONO.......


...DUE PERSONE GENTILI E CORDIALI CHE LI CONDUSSERO DA ALTRI BAMBINI CHE GIOCAVANO TUTTI INSIEME .DECISERO DI FARE UNA FESTA E TUTTI INSIEME CANTARONO,SI DIVERTIRONO ERANO FELICI E CONTENTI



Citazione:


Ecco la nostra seconda favola:

C'era una volta una piccola e graziosa bambina dai capelli biondi di nome Lauretta.
Lauretta amava molto cogliere i fiori per la sua mamma e ogni giorno andava per i boschi a cercarne di tutti i tipi, quelli più belli li portava a casa. Un giorno, mentre la piccola fanciulla stava cogliendo tanti fiori, le si avvicinò una rondine e le disse: " Ciao Lauretta. Se vuoi portare alla tua mamma i fiori più belli del bosco, allora seguimi".
La piccola fanciulla, non fece attendere un secondo di più la bella rondine e così cominciò a seguirla allegramente!!
Lauretta chiese poi alla rondine: "Ma dove si trovano questi fiori, sono stanca di camminare!". La rondine le rispose: "Un pò di fatica non è nulla rispetto a ciò che ti aspetta una volta che saremo arrivate...... ."
"Chissà cosa ci sarà, un posto magico? Un piccolo Paradiso"... continuava a ripetersi la fanciulla.

Così stanca, ma felice, attraversò prati pieni di tanti fiori coloratissimi e profumatissimi, la curiosità e la voglia di raccogliere i più belli del bosco per la sua mamma, la facevano camminare sempre più veloce…. "Voglio raccogliere tantissimi fiori", ripeteva Lauretta. Arrivò ad un ruscello, vide che l’acqua era limpidissima e freschissima....Allora si fermò per dissetarsi e riposarsi mentre la rondine aleggiava serena in cielo, aspettando la piccolina.
Lauretta si dissetò e poi si sedette su un masso in riva al ruscello, il sole alto nel cielo illuminava il suo viso sudato ma felice………………


La fanciulla era intenta a godersi quest'attimo di meritato riposo, mentre..... Ma.......Ma.....cosa stava succedendo??????
La rondine d'improvviso non si vide più volare allegramente su di lei.......nuvoloni grossi grossi e scuri.......si avvicinavano verso il sole luminoso e, pian pianino, cominciarono a velarlo fino a farlo scomparire. Faceva anche un pò freddino adesso. Lauretta era meravigliata.....ma che succede ancora......alzò lo sguardo e cosa vide?....ecco un grosso e alto muro che le stava davanti!!!! "Rondinella, Rondinella, dove sei??" Chiamò con tutto il fiato che aveva...."Rondinella, tu riesci a volare alto su questo muro ????. Mi vuoi aiutare ad uscirne?????" Devo raccogliere ancora tanti altri fiori!!".............


Ma la Rondinella disse: " Mi spiace cara ......io non posso aiutarti, dipende soltanto da te!!!". Lauretta non sapeva proprio cosa fare, pensava e pensava fino a quando le parve di sentire vicino un timido miagolio..."Miaooo piccolina.....Miaooooo mi fa male la zampina.............Miaoooooooo....." Ohhh ma cosa vide Lauretta....un piccolo delicato micino che era accanto a lei....era ferito ad una zampina e non riusciva più a camminare!.."Ciao micino, come ti chiami ?" disse, "Sono Frischi il micino,... ahi ahi la mia zampina..!".
Lauretta aveva un pò timore dei mici, però sentiva nel suo cuoricino tanto amore per l'animaletto indifeso, in quel preciso momento, che pensò che doveva assolutamente fare qualcosa per lui!" Rondinella tornò a volarle vicino e le disse: "Coraggio piccola mia....è solo un tenero micino.....se mi ascolti, ti dirò cosa fare.......e poi vedrai!"
Così Lauretta che provava sempre più amore e coraggio, si decise a vincere i suoi timori. Guidata dai consigli della Rondinella, piano si avvicinò a Frischi il micino prima con un pò di paura...poi sempre più forte e coraggiosa con Rondinella vicino, guardò attentamente la sua zampetta...: "uhhhhh, stai tranquillo micio, ora ci penso io.......è solo una piccola spina...se non mi graffi, ora te la tolgo io....ora ho capito cosa devo fare e ti aiuterò!!!". "Grazie Lauretta, non aver paura, io ti voglio bene e non graffio sai!!!!" Lauretta sempre più felice di poter aiutare Frischi il micio, con cura tolse la spina dalla zampetta, essa venne via molto facilmente perchè vinta dai sentimenti buoni della bimba verso il micino. Ma...........che succede........Rondinella volava allegramente.....Frischi con la zampetta guarita, comiciò a zampettarle attorno tutto contento....Lauretta comiciò a non aver più paura...........Le nuvole che fino ad allora avevano oscurato il cielo, cominciarono a diradarsi......ed eccolo, di nuovo il sole splendente e poi.................cosa succede ancora?????. "Guarda Lauretta" disse Rondinella.....e cosa vide assieme a Frischi.....piano piano il muro cominciò a svanire, era sempre più piccolo e basso...e alla fine scomparve del tutto..!!
Non c'era più traccia di quel muro, c'erano adesso tanti bei prati e boschi e tantissimi fiori colorati e profumati che circondavano la bimba ed il Micio diventato suo amico, e il sole era alto e forte nel cielo!
"Vedi Lauretta" le disse Rondinella.."hai riempito il tuo cuore di coraggio e di amore, hai pensato al micio Frischi, hai vinto con la bontà e il sentimento tutti i tuoi timori, e l'hai guarito e per tutto questo, grazie al tuo gesto di bontà, tutto è tornato come prima..niente più nuvole, niente più muro....e allora sei contenta????".." Sì Rondinella sono ancora più felice.., ho anche un nuovo amico adesso!"
Si incamminarono così col cuore pieno di amore e bontà, insieme verso il bel prato di fiori, e Rondinella andò a cercare altre Rondini che dissero: "Grazie di aver aiutato Lauretta" e furono tutte contente e felici.


LA FANCIULLA PORTò LA RONDINELLA SU UN BALCONE E CERCHò DI AIUTARE LA RONDINELLA GIORNO per GIORNO LA RONDINELLA PIANO PIANO RIUSCì A VOLARE E ANDò A CERCARE ALTRE RONDINELLE CHE LA RAGGIUNSERO E DISSERO "grazie di aver aiutato la nostra amica"e tutte insieme volarono nel cielo contente e felici .

_________________


L'ultima modifica di GiuRen il Lun Set 06, 2004 20:57, modificato 4 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Francy72



Registrato: 17/03/04 14:27
Messaggi: 1934

MessaggioInviato: Lun Set 06, 2004 20:44    Oggetto: Rispondi citando


Wink GRAZIE DELL'ORDINE GIUREN!!!!!!!!!

SEI INSOSTITUIBILE!!!!!!!!!!!!!

bellissima anche questa non trovate???
ed ora, a lavoro Wink

bisogna iniziare ad ideare i disegni che ne pensate??? Wink Wink

GRAZIE A TUTTE

_________________
Francy72
I NOSTRI PICCOLI PENSIERI STANNO COSTRUENDO UN IMMENSO TESORO CHE NON SARA' DIMENTICATO"
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
V@le



Registrato: 16/04/04 20:34
Messaggi: 1232
Residenza: Pescara

MessaggioInviato: Mar Set 07, 2004 09:51    Oggetto: Rispondi citando


Bhè allora stiamo già a quota 3!!! Very Happy e una più bella dell'altra!!!!!!!!! Laughing
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Francy72



Registrato: 17/03/04 14:27
Messaggi: 1934

MessaggioInviato: Dom Set 12, 2004 19:34    Oggetto: Rispondi citando


NON HO DIMENTICATO LE FAVOLE Wink Wink

ANZI AD OGNI INGRESSO VENGO A LEGGERLE, COMUNQUE, ADESSO CI SONO DELLE MANIFESTAZIONI CHE STANNO ORGANIZZANDO, IO PROPORREI, VISTO CHE ABBIAMO BISOGNO DELL'AIUTO DI ALCUNE DEL FORUM, DI ASPETTARE PER I DISEGNI, SIV, TEDRAS, V@LE, ED ALTRE SI SONO PROPOSTE PER DISEGNARE,

BENE,

ALLORE C'E' QUALCUNA DI VOI CHE SE LA SENTE DI BATTEZZARE QUESTA IDEA??

DI INIZIARE A METTER GIU' QUALCHE DISEGNO??

LASCIATE PURE QUI UN MESSAGGIO, COSI' POSSIAMO ORGANIZZARCI MEGLIO, PER IL MOMENTO TRE FAVOLE SONO PIU' CHE SUFFICIENTI PER INIZIARE......POI, DOPO CHE CI SAREMO ORGANIZZATE VEDREMO COME PROSEGURE

Wink Wink Wink
_________________
Francy72
I NOSTRI PICCOLI PENSIERI STANNO COSTRUENDO UN IMMENSO TESORO CHE NON SARA' DIMENTICATO"
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum e Proposte ADRICESTA Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo
Pagina 7 di 10

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati

Privacy Policy