ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Le nuove date di Alessandro!
Vai a Precedente  1, 2, 3
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
valentina



Registrato: 09/03/04 18:03
Messaggi: 18106
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Gio Set 16, 2004 06:57    Oggetto: Rispondi citando


cianipat ha scritto:
[color=blue]Cara Valentina credo che faccia piacere a te e ad altre sapere in quale teatro di Bologna sarà rappresentato Re Lear.
All'Arena del Sole Sala grande dal 19 al 23 Gennaio[/color
]


LO SO GIà CIANIPAT GRAZIE MILLE
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Adry



Registrato: 07/05/04 18:52
Messaggi: 3254
Residenza: provincia di Trapani

MessaggioInviato: Gio Set 16, 2004 14:40    Oggetto: Rispondi citando


CARA FEDERICA CHE FINE HANNO FATTO CATANIA E PALERMO PREVISTE X IL MESE DI MARZO?!? Question Question Question PERCHE' NON SONO PIU' INDICATE?? RISPONDI!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34081

MessaggioInviato: Ven Set 17, 2004 11:52    Oggetto: Fiore all'occhiello del Teatro Fvg Rispondi citando


ADNKRONOS ha scritto:
Lunedì 13 Settembre 2004, 16:02


Teatro: Stabile Fvg, Presentata Stagione 2004-2005

Trieste, 13 set. (Adnkronos) - E' stato presentato a Trieste il programma 2004-2005 del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, una stagione che vede lo Stabile raggiungere i 50 anni di attivita'. Trenta i titoli per un cartellone incentrato sulla grande drammaturgia classica europea e sugli autori contemporanei.
La stagione sara' aperta il 19 ottobre dal 'Re Lear' di Shakespeare, diretto da Antonio Calenda e interpretato da Roberto Herlitzka, Daniela Giovanetti, Luca Lazzaretti e Alessandro Preziosi. Uno spettacolo considerato uno dei 'due fiori all'occhiello', della stagione, con 'I persiani' di Eschilo, dal presidente dell'ente, Arnaldo Ninchi.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Raffy



Registrato: 20/03/04 15:50
Messaggi: 79
Residenza: Viterbo

MessaggioInviato: Mer Set 22, 2004 13:10    Oggetto: Rispondi citando


Grazie Fede per le ultimissime novita' delle date di Ale!!!!!
NON CI POSSO CREDERE TRA LE DATE C'E' ANCHE QUELLA DI ROMA!!!!
PERCHE' NON ORGANIZIAMO UN INCONTRO PER L'OCCASIONE TRA IL 2-28 DI NOVEMBRE COME E' SUCCESSO PER IL MESE DI LUGLIO A VERONA?
SAREBBE FANTASTICO!!!!!!!
COSI' PER CHI NON HA AVUTO MAI LA POSSIBILITA' DI VENIRE O PER MOTIVI DI DISTANZA O DI LAVORO QUESTA SAREBBE UN'OCCASIONE ANCHE PER NOI DEL CENTRO .....COSA NE DITE??? Wink Wink Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34081

MessaggioInviato: Gio Set 23, 2004 13:37    Oggetto: Due segnalazioni... Rispondi citando


007 ha scritto:
Vi passo questa news che ho trovato nella rete. Se qualcuna è di Trieste indaghi!!!
by 007
Wink

IL POLITEAMA ROSSETTI SI PRESENTA CON LE STELLE
Il 28 settembre a Trieste presentazione della stagione con ospiti e attori
Per presentare la stagione 2004-2005, il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia ha organizzato "Una serata con le stelle", ovvero una festa al Politeama Rossetti, a Trieste, con gli attori più attesi e più amati dal pubblico. La serata si terrà martedì 28 settembre alle ore 21 e sarà trasmessa in diretta dall'emittente locale Telequattro.
La stagione di prosa si aprirà il 19 ottobre con "Re Lear", interpretato da Roberto Herlitzka, Daniela Giovanetti, Luca Lazzareschi e Alessandro Preziosi.




Provincia di Imperia - Teatro ha scritto:




23 e 24 settembre 2004, ore 21.00 – Ad invito


IL RE DEGLI INTERSTIZI con Alessandro Preziosi
e con Mariapia De Vito – voce, Rita Marcotulli – piano note e adattamento di Tommaso Matttei,
traduzione di Tommaso Mattei e Francesco De Simone

Il re degli interstizi è un percorso all'interno dell’attività poetica di Pessoa che muove dall'interesse del poeta per l'occultismo, la stesura delle poesie esoteriche, il fenomeno dell'eteronimia come scrittura automatica-mediatica (attività intensificatasi soprattutto nel triennio dal '30 al '33 e culminata nella scrittura del poemetto esoterico e patriottico “Messaggio”) fino al completamento, poco prima della morte, della Tragedia soggettiva "Fausto Primeiro", opera complessa e travagliata a cui Pessoa aveva atteso per tutta la vita.
Il ciclo prende il titolo da una poesia "esoterica" del 1917.

Il re degli interstizi si articola su tre piani:
1. le poesie esoteriche ortonime
2. brani estratti del Faust
3. brani di poesie e note eteronime (Bernardo Soares, Alvaro De Campos,...) secondo un percorso di approfondimento soprattutto dei temi della abdicazione e dell'iniziazione (temi centrali anche del Faust) e al formarsi ed articolarsi del fenomeno degli eteronimi.

L'apporto musicale ha un valore centrale nel ritmo drammaturgico, non essendo intesa come mero accompagnamento , ma come interazione o secondo un termine caro allo stesso Pessoa di "intersezione". L'intento è di creare una vera e propria "suite" , dedicata al poeta portoghese, e incentrata sulla costruzione di una scena, paesaggio sonoro al testo.

La scelta dei testi e la loro composizione hanno lo scopo di mostrarci il poeta "auto-iniziato" Pessoa, guidato da una volontà ultraterrena e quasi (e per sua stessa ammissione) "costretto" da questa stessa misteriosa forza a scrivere nel moltiplicarsi di voci degli eteronimi e addirittura a troncare la relazione con la fidanzata e che nel frattempo comincia ad "identificarsi" sempre più con il mago taumaturgo Faust, con lo scienziato alchimista tutto assorto nella comprensione del Mistero della Vita.




Cerchiamo davvero di informarci su questi due avvenimenti, i giornali delle Liguria potrebbero recensire lo spettacolo, quindi appello per le ragazze liguri: occhio all'edicola di questi giorni.

Io lascio l'indirizzo del sito del TG Regionale RAI
http://www.tgr.rai.it/SITOTG/HPTGR
da qui è possibile rivedere e riascoltare i TG di tutte le Regioni d'Italia.
Chissà che il TG RAI della Liguria non ci faccia il regalo di seguire la serata...


Baci, Giuly
Smile
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
cri73



Registrato: 15/06/04 20:28
Messaggi: 171
Residenza: trieste

MessaggioInviato: Gio Set 23, 2004 21:21    Oggetto: Rispondi citando


CARA GENZIANA IL POLITEAMA ROSSETTI DI TRIESTE HA ORGANIZZATO "UNA SERATA CON LE STELLE", UNA PRESENTAZIONE DELLA STAGIONE 2004/2005 PER MARTEDI' 28 SETTEMBRE. HO PRESO IERI GLI INVITI, MA NON SO SE CI SARA' ANCHE ALESSANDRO. NON APPENA AVRO' NOTIZIE CERTE VI INFORMERO'.

CRISTIANA
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34081

MessaggioInviato: Gio Set 30, 2004 15:33    Oggetto: Alessandro X Pessoa a Pieve di Teco Rispondi citando


La Stampa ha scritto:


(Del 25/9/2004 Sezione: Imperia Pag. 46)

SCAMBI DI BATTUTE CON I RAGAZZI
E TANTI AUTOGRAFI PER LA STAR TELEVISIVA


Una folla per Preziosi a Pieve di Teco
Ieri il popolare attore ha incontrato i fans nella sala consiliare


di Enrico Ferrari

PIEVE DI TECO

Sportivo, occhiali neri, sorriso che conquista. E soprattutto molto paziente e disponibile. E’ Alessandro Preziosi «versione Pieve di Teco», che ieri è stato protagonista di un incontro con i fans (piccoli e grandi) che si è svolto nella sala consiliare di Palazzo Borelli, nel centro storico. Ben 250 persone, per la maggior parte di sesso femminile, hanno potuto vedere «dal vivo» la stella televisiva di «Elisa di Rivombrosa», che per quasi un’ora è stato mattatore e poi, per mezz’ora, ha firmato autografi e posato per fotografia assieme ai suoi ammiratori. Fra questi, anche una bimba disabile e il sessantacinquenne Leo Licata, sanremese «specializzato» nel farsi ritrarre al fianco di personaggi famosi.
L’incontro di ieri, che ha visto la presenza del sindaco di Pieve Renzo Brunengo e del presidente della Provincia Gianni Giuliano, era incastonato fra le due rappresentazioni al ritrovato teatro Salvini de «Il re degli interstizi», spettacolo dedicato a Fernando Pessoa che ieri sera è stato anche proiettato su maxi schermo per garantirne una visione più ampia (la «bomboniera» del Salvini accoglie un'ottantina di persone). All’inizio è stato proiettato un quarto d’ora d’immagini girate «live» al Salvini la sera prima. Poi Preziosi ha scherzosamente interrogato i numerosi ragazzi: «Sapete chi è Pessoa?». Risposta (scontata): «No!». «Allora, fuori dall’aula!». Preziosi ha anche risposto a numerose domande del pubblico e si è proclamato felice di aver potuto portare a teatro un suo idolo come Fernando Pessoa («Porto sempre con me un suo libro»). Tommaso Mattei, regista e produttore che collabora con Preziosi da tempo e che con lui ha condiviso gli studi universitari, da laureato in Architettura ha elogiato i restauri dell’ottocentesco «Salvini», realizzati dalla Provincia che lo ha acquistato dopo cinquant’anni di abbandono. Lo spettacolo vede anche la presenza del pianista Julian Olivier Mazzariello e della cantante jazz Mariapia De Vito.
Il teatro Salvini può essere visitato oggi e domani dalle 10 alle 12,30 e dalle 16 alle 19. negli altri giorni, comitive e scolaresche possono vederlo su richiesta, chiamando Comune (tel. 0183-36313) o Pro loco (tel. 0183-36453).


Copyright ©2004 La Stampa

_____________________________________________________________


[Del 26/9/2004 Sezione: Imperia Pag. 38]

DUE GIORNATE A PIEVE DI TECO PER LA STAR TV
INSIEME A VITTORIA PUCCINI, «ELISA DI RIVOMBROSA»

Preziosi, applausi al suo Pessoa
«Il re degli interstizi» trionfa al Salvini, eccellenti i musicisti


PIEVE DI TECO

Uno alla volta i fogli del copione scivolano giù dal leggio, altrettante tappe del percorso nella tormentata poetica di Pessoa, il più grande autore lusitano. Le luci sono sapientemente manovrate dal regista Tommaso Mattei e la musica (il pianoforte di Julien Oliver Mazzariello e soprattutto la magnifica voce della jazzista Maria Pia De Vito) interagisce con la parola: le note non sono decorative, ma costituiscono un elemento sostanziale, in questo itinerario. E, al centro de «Il re degli interstizi», raffinata ed elegante gemma incastonata in un gioiello ottocentesco come il restaurato teatro «Salvini», c’è Alessandro Preziosi. Raffiche d’applausi lo sostengono durante il faticoso viaggio nell’anima e nelle pensose inquietudini di Pessoa, che restituisce al pubblico con intense vibrazioni interiori in una magistrale prova d’attore. Arriva al cuore alla gente. Al termine è un’ovazione con ripetute chiamate nella sala gremita e in piazza dove un centinaio di persone ha seguito lo spettacolo sul maxi-schermo. Due serate piene di magia, in un luogo che ha conquistato anche Preziosi e Vittoria Puccini, «Elisa di Rivombrosa», presto separati nella fiction tivu, ma sempre insieme qui a Pieve di Teco, dove la compagnia era alloggiata alla Locanda dell’Angelo. Simpatia tutta napoletana, sempre sorridente e disponibile, la «star» televisiva (che non sfrutta la popolarità con facili scelte commerciali, ma cerca le sfide di qualità) ha lasciato un ottimo ricordo di sè, in Valle Arroscia.


s. d.


Copyright ©2004 La Stampa





Per aumentare la possibilità di leggere questi articoli trovati grazie all'intervento della gentilissima Lavinia li inserisco anche in questo topic di poche pagine; non mancate però il resoconto dal vivo di "acquadigio" nel topic "Presenze...." da non perdere anche perché il primo impegno di una nuova iscritta alla nostra Famiglia Forum!

Baci, Giuly
Smile
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
elenaparretti



Registrato: 22/03/04 21:25
Messaggi: 59
Residenza: firenze

MessaggioInviato: Ven Ott 01, 2004 14:08    Oggetto: Rispondi citando


Scusate per l'intrusione, forse quello che sto per dirvi non è molto impotante o forse lo sapete già.
Questa mattina il Teatro Verdi di Firenze ha aperto la bigletteria per la stagione teatrale. Alle ore 12 per il Re Lear erano rimasti pochissimi posti a disposizione dalla grande rischiesta da parte del pubblico per lo spettacolo.
Grazie per l'attenzione
Elena
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3
Pagina 3 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati