ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

1° ANNO di ADRICESTA ONLUS dalle pagine 'Il Centro' Abruzzo
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34448

MessaggioInviato: Sab Apr 16, 2005 23:44    Oggetto: 14 MAGGIO PROSSIMO: APPUNTAMENTO A PESCARA!!! Rispondi citando


Il Centro - Quotidiano dell'Abruzzo ha scritto:



04-03-05, pag. 8, Pescara


Il 14 maggio la partita del cuore per l’Adricesta

Ciampi plaude all’iniziativa

Star in campo per i piccoli che soffrono

I TRAPIANTI

Ida Galise

PESCARA. Anche il presidente della Repubblica aiuta l’Adricesta (Associazione donazione ricerca italiana cellule staminali trapianto e assistenza) a fare «Un buco nel muro». È questo il nome del progetto che, partito nove mesi fa da Pescara con gli sforzi di venti persone, ha superato i confini dell’Abruzzo e già conta 1700 iscritti in tutt’Italia. Ma ora a dargli respiro nazionale è giunto l’incoraggiamento di Carlo Azeglio Ciampi. Il Quirinale l’ha messo nero su bianco, e con un telegramma ha dato la propria adesione non solo al progetto, ma anche alla manifestazione che l’Adricesta sta preparando. I protagonisti si stanno già scaldando: sono le vecchie glorie dell’Inter e del Milan (tra loro Villa e Blasiolo, poi Zigoni che giocò anche nella Juve e Pasinato, che passò dall’Inter al Milan) che sfideranno la nazionale attori-cantanti in un incontro di calcio. E come se non bastasse, saranno messi alla prova anche i muscoli di medici e autorità pescaresi, civili e militari. La sfida è prevista per il prossimo 14 maggio, ma i preparativi ormai sono nel pieno: le autorità già stanno decidendo chi schierare in campo. Chiamati a rapporto il colonnello dei carabinieri Antonio Carideo, il comandante della Guardia di Finanza Paolo D’Amata, e come possibile capitano Giuseppe Fioritoni, primario del reparto di Oncologia dell’ospedale di Pescara. «Nei fatti, comunicheranno le adesioni entro 20 giorni» rivela Carla Panzino, presidente Adricesta, alle prese con una partita storica «Fioritoni, per esempio, già ha detto di voler rispolverare le sue scarpe da ginnastica». Per una giusta causa vale la pena di rischiare i crampi. E in questo caso la causa è più che giusta: togliere dall’isolamento i cui vivono i bambini ricoverati nelle camere sterili e dare loro la possibilità di interagire con il mondo esterno. Con gli incassi infatti sarà possibile creare postazioni multimediali che permettano ai pazienti di comunicare con l’esterno anche attraverso webcam, assistere alle lezioni e giocare con i loro coetanei. Si prevede la creazione di 20 postazioni Internet nell’ospedale di Pescara, ma già Napoli, Modena, Brescia e Reggio Calabria hanno mostrato la loro volontà di collaborare a questo progetto che sembrava dovesse fermarsi all’Abruzzo. In soli nove mesi i fedeli dell’Adricesta da venti sono diventati 1700, e se a tifare per la solidarietà il 14 maggio ci saranno almeno 14 mila persone, allora quel «buco» nel muro che isola i bambini ammalati si potrà fare seriamente. E non solo a questo pensa Carla Panzino, che ha a cuore la creazione delle cell-factory, laboratori per la manipolazione delle cellule staminali, in Italia quasi inesistenti. Nel frattempo 45 bambini dell’istituto «Nostra signora» di Pescara gireranno uno spot televisivo accanto a Paolo Maldini, Bobo Vieri e Francesco Totti per far conoscere a tutta Italia l’idea di «Un buco nel muro». Dura tre minuti e lo vedremo in tv in tarda primavera.





Carissime/i,

riporto in alto questo topic perché mi sto rendendo conto che pochi l'hanno letto (non che corresse l'obbligo di farlo) il fatto è che sia qui che nel topic delle notizie in alto "... giornali... " è passato inosservato questo articolo de "IL CENTRO" che parla dell'importante appuntamento di



PESCARA - 14 MAGGIO 2005

PARTITA DI CALCIO a scopo benefico



in campo le vecchie glorie dell’Inter e del Milan (tra loro Villa e Blasiolo, poi Zigoni che giocò anche nella Juve e Pasinato, che passò dall’Inter al Milan) che sfideranno la nazionale attori-cantanti


Incasso a favore di ADRICESTA ONLUS
> progetto "Un Buco nel Muro"



Il Capitano sarà presente insieme ad altri personaggi noti
ed insieme al Generale si aspetta il "tutto esaurito" allo
Stadio Adriatico e un tifo caloroso!!!



La data è evidenziata da tempo anche nel topic "Il CALENDARIO dei Compleanni e degli EVENTI 2005", mi permetto quindi di rivolgere l'invito a consultare sovente sia il topic sopra che "Tutto quello che dicono i giornali dal ... 31 marzo" per non perdere le iniziative ADRICESTA di quest'anno.


Carla ed Alessandro ci aggiorneranno presto con le ultimissime!


Smile Baci, Giuliana Wink


L'ultima modifica di genziana il Dom Apr 17, 2005 00:01, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Alessandrina



Registrato: 07/11/04 20:19
Messaggi: 3964
Residenza: CHIARAVALLE (AN)

MessaggioInviato: Sab Apr 16, 2005 23:47    Oggetto: Rispondi citando


I BIGLIETTI QUANDO SI POSSONO ACQUISTARE?
_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34448

MessaggioInviato: Sab Apr 16, 2005 23:56    Oggetto: PARTITA E LOTTERIA Rispondi citando


alessandrina ha scritto:
I BIGLIETTI QUANDO SI POSSONO ACQUISTARE?


Ciao, stavo per aggiungere che all'evento è abbinata una lotteria con ricchi premi.
L'INTERO INCASSO DALLA VENDITA DEI BIGLIETTI è a favore ADRICESTA!
Circa la vendita dei biglietti della lotteria, so che le volontarie presenti a Pescara il 21 marzo scorso ne hanno un certo numero a disposizione da distribuire e lo stanno facendo in questi giorni.



Aggiornato domenica mattina 17/04 : NEI PROSSIMI GIORNI

Carla o GiuRen potranno essere più precise in merito alla

procedura di acquisto dei biglietti per lo stadio e la lotteria
.



Mi prendo l'incarico di chiedere il loro intervento in mattinata, dato che mi sto rendendo conto che l'informazione sul 14 MAGGIO prossimo è passata inosservata. Preciso che l'organizzazione dell'evento è in corso MANCANO ANCORA 4 SETTIMANE e io non conosco che le notizie desunte dal Forum.

Ti abbraccio, Giuliana
Smile


L'ultima modifica di genziana il Dom Apr 17, 2005 10:11, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Dea



Registrato: 01/02/05 11:38
Messaggi: 800
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Dom Apr 17, 2005 00:25    Oggetto: Re: PARTITA E LOTTERIA Rispondi citando


genziana ha scritto:





Domani Carla o GiuRen potranno essere più precise in merito.


Mi prendo l'incarico di chiedere il loro intervento in mattinata, dato che mi sto rendendo conto che l'informazione sul 14 MAGGIO prossimo è passata inosservata.

Ti abbraccio, Giuliana
Smile


Mi dispiace molto che questa manifestazione stia passando inosservata.
Se potessi sarei presente,scusate questo scritto, ma chi sa può capirmi.

_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34448

MessaggioInviato: Dom Apr 17, 2005 02:04    Oggetto: Re: PARTITA E LOTTERIA Rispondi citando


Dea ha scritto:

Mi dispiace molto che questa manifestazione stia passando inosservata.
Se potessi sarei presente,scusate questo scritto, ma chi sa può capirmi.


Cara Dea,
non è la manifestazione (che echeggia nei messaggi in diversi topic)
ma l'informazione a passare inosservata, non letta con attenzione, meglio.
Siamo comunque in tempo per porre rimedio. Ciao, Giuliana
Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Dea



Registrato: 01/02/05 11:38
Messaggi: 800
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Dom Apr 17, 2005 02:14    Oggetto: Rispondi citando


Giuliana riesci sempre a trovare le parole giuste,a differenza mia.
Sono daccordo con te.

_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandrina



Registrato: 07/11/04 20:19
Messaggi: 3964
Residenza: CHIARAVALLE (AN)

MessaggioInviato: Dom Apr 17, 2005 11:00    Oggetto: Re: PARTITA E LOTTERIA Rispondi citando


genziana ha scritto:
alessandrina ha scritto:
I BIGLIETTI QUANDO SI POSSONO ACQUISTARE?


Ciao, stavo per aggiungere che all'evento è abbinata una lotteria con ricchi premi.
L'INTERO INCASSO DALLA VENDITA DEI BIGLIETTI è a favore ADRICESTA!
Circa la vendita dei biglietti della lotteria, so che le volontarie presenti a Pescara il 21 marzo scorso ne hanno un certo numero a disposizione da distribuire e lo stanno facendo in questi giorni.



Aggiornato domenica mattina 17/04 : NEI PROSSIMI GIORNI

Carla o GiuRen potranno essere più precise in merito alla

procedura di acquisto dei biglietti per lo stadio e la lotteria
.



Mi prendo l'incarico di chiedere il loro intervento in mattinata, dato che mi sto rendendo conto che l'informazione sul 14 MAGGIO prossimo è passata inosservata. Preciso che l'organizzazione dell'evento è in corso MANCANO ANCORA 4 SETTIMANE e io non conosco che le notizie desunte dal Forum.

Ti abbraccio, Giuliana
Smile




sei sempre gentilissima!un bacino!
_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
gem



Registrato: 12/03/04 11:11
Messaggi: 873

MessaggioInviato: Mer Apr 27, 2005 18:35    Oggetto: Rispondi citando


Non è un articolo dal Centro di Pescara, ma siccome ho già riportato qui altri articoli sull'impegno di Alessandro...
mi sembra adatto..

è un po' datato ma sempre valido!!

da http://www.misstrendy.info/index.php?m=200412
Perle

Belli e generosi.
Cosa si può volere di più? Per noi, donne stressate dalla vita moderna, incontrare due perle simili, e allo stesso tempo così diverse,in una sola serata può fare solo un gran bene.
Da una parte c'è lui, il bell'Alessandro Preziosi
che si spende anima e corpo per l'Adricesta, associazione che aiuta ad uscire dall'isolamento i bambini lungodegenti dei reparti trapianti e
onco-ematologia.
Occhi assassini, che però ahimè splendono solo per la bella Vittoria (Puccini, la Elisa di Rivombrosa), e dunque non ci resta ch sospirare.
Dall'altra parte c'è Edoardo Costa, (ex?) compagno di una bellezza stellare come Alena Seredova, che dedica il calendario autogestito, tripudio per l'occhio femminile, a un progetto per i bambini in Africa, e punta ad esporlo in Campidoglio.
Chapeau!
E, sotto sotto, tanto imbarazzo. A parità di bontà e fascino a chi assegnare lo scettro?


..........io non ho dubbi..................... Cool Laughing Laughing
_________________
Nel cammino della vita non progredire è retrocedere

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34448

MessaggioInviato: Lun Mag 02, 2005 00:22    Oggetto: 29 APRILE '05, "Il Centro" per 14 MAGGIO PESCARA Rispondi citando


Il Centro - Quotidiano dell'Abruzzo ha scritto:



VENERDÌ, 29 APRILE 2005

Pagina 5 - Pescara




UN BUCO NEL MURO



Gli attori in campo per aiutare i bambini



Il 14 maggio la partita del cuore
Preziosi guida la parata di star




PESCARA.
La somma che manca per abbattere la barriera del silenzio ammonta a 50 mila euro. È la cifra necessaria per portare a termine il progetto «Un buco nel muro», promosso dall’associazione Adricesta per sconfiggere con le nuove tecnologie l’isolamento dei bambini ammalati. Sabato 14 maggio, allo stadio Adriatico, gli attori più amati scenderanno in campo per dare l’ultimo calcio alla parete invisibile dell’esclusione: 90 minuti di spettacolo per completare la raccolta fondi.
A trascinare la Nazionale Attori contro la squadra «Un buco nel muro», composta da vecchie glorie di Inter e Milan con rappresentanti delle forze dell’ordine, medici e giornalisti, sarà Alessandro Preziosi, che un anno fa ha sposato la causa di Adricesta, prestando il suo nome e il suo impegno alla causa dell’associazione e coinvolgendo nell’impresa l’amico Giorgio Borghetti, suo vice nella fiction Rai «Il capitano». Ma la rosa dei giocatori è ampia. Nel rettangolo di gioco potrebbero scendere in campo, tra gli altri, Luca Zingaretti, indimentibile commissario Montalbano, Daniele Pecci, protagonista di «Orgoglio», Kaspar Capparoni e Cesare Bocci, entrambi nel cast di «Elisa di Rivombrosa», Giorgio Pasotti, Pietro Sermonti, Massimo Bonetti, Ray Lovelock.
L’obiettivo principale è dotare i reparti di Oncoematologia pediatrica di postazioni telematiche che consentano ai piccoli ricoverati di manteneresi in contatto costante con il mondo esterno.

Grazie alla collaborazione tra Adricesta e il Centro sarà offerta ai lettori la possibilità di avvicinare i propri beniamini. Nei prossimi giorni, infatti, il nostro quotidiano pubblicherà un coupon: basterà compilarlo, inserendo, oltre ai propri dati, il numero del biglietto acquistato, per partecipare all’estrazione che consentirà a cinque fortunati di incontrare la Nazionale attori in occasione della partita, mentre altri tre sorteggiati potranno visitare il set della fiction «Orgoglio 3», nei pressi di Roma.

Alla partita è legata, inoltre, una lotteria: il costo del biglietto è un euro, il primo premio una Fiat Panda Actual. I tagliandi possono essere acquistati presso la sede dell’Adricesta, all’ingresso degenti dell’ospedale civile.
Uno degli attori coinvolti nell’iniziativa anticiperà la sua visita a Pescara e sarà presente, domenica 8 maggio, alla vendita dei biglietti, organizzata in collaborazione con l’associazione «Procutus» sulla strada parco, in occasione della manifestazione «Bimbi in piazza».


Per portare sugli spalti almeno diecimila persone Carla Panzino, infaticabile presidente dell’Adricesta, ha voluto un prezzo «politico»: cinque euro. La prevendita è già iniziata: i tagliandi potranno essere acquistati presso tutti i punti di vendita Ferri, ma anche in tabaccherie, bar ed edicole.
Indirizzi e informazioni potranno essere richiesti all’infoline 085.4293089 (dal lunedì al venerdì, 9.30-13; 15.30-18.30).



Maria Rosa Tomasello



Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34448

MessaggioInviato: Gio Mag 05, 2005 23:34    Oggetto: 5 MAGGIO 2005, "Il Centro" per 14 MAGGIO PESCARA Rispondi citando


Il Centro - Quotidiano dell'Abruzzo ha scritto:



GIOVEDÌ, 05 MAGGIO 2005

Pagina 5 - Pescara

IL FATTO



SOLIDARIETA’


Adricesta, a ruba i biglietti della lotteria


Già venduti 30 mila tagliandi

Il 14 maggio la partita del cuore


Si moltiplicano le iniziative a sostegno del progetto «Un buco nel muro», oggi l’Agenzia delle Entrate dona all’associazione 15 computer da collocare in ospedale


PESCARA. Il primo gol l’ha segnato l’Adricesta. A dieci giorni dalla partita di solidarietà che sabato 14 maggio vedrà protagonista a Pescara la Nazionale attori, l’associazione che si batte per migliorare la qualità della vita dei piccoli pazienti di Ematologia incassa un risultato importante. Sono 30 mila, infatti, i biglietti della lotteria di beneficenza abbinata all’evento già venduti. Un tagliando, un euro: 30 mila euro che contribuiranno a portare a termine il progetto «Un buco nel muro».
In vendita restano ancora 20 mila biglietti, che l’associazione pensa di distribuire anche sugli spalti dello stadio «Adriatico» durante il match tra le star del cinema e la televisione e la squadra avversaria, che schiererà le vecchie glorie del Milan e dell’Inter e rappresentanti di forze dell’ordine, medici e giornalisti. A presentare la manifestazione sarà Piero Di Carlo. Più difficile la stima delle vendite dei biglietti per assistere alla gara, in prevendita in tutti i negozi Ferri, nei bar, nelle edicole e nelle tabaccherie. Gli indirizzi dei locali in cui è possibile acquistare i tagliandi, al costo di cinque euro, possono essere richiesti all’infoline 085.4293089. Altri punti vendita, ha comunicato la presidente dell’associazione, Carla Panzino, saranno attivati entro breve anche a Chieti.
Parte oggi, intanto, l’iniziativa del Centro che, per sostenere l’impegno di Adricesta, darà ai lettori la possibilità di incontrare i divi del grande e del piccolo schermo. Fino al 12 maggio, il nostro quotidiano pubblicherà un coupon che permetterà di partecipare alla «lotteria delle star».
Venerdì 13 maggio, vigilia del match, saranno estratti otto tagliandi: cinque persone potranno incontrare i componenti della Nazionale attori, capitanati da Alessandro Preziosi, proprio nel giorno della partita del cuore. Viaggio nel passato, invece, per gli altri tre fortunati vincitori: potranno visitare il set della fiction Rai «Orgoglio 3», in corso di realizzazione nei pressi di Roma. L’organizzazione del viaggio sarà a carico di Adricesta.
All’estrazione potranno partecipare solo coloro che hanno acquistato il biglietto per la partita: il numero del tagliando va indicato obbligatoriamente sul coupon.

Si moltiplicano, intanto, le iniziative in favore di Adricesta. L’Agenzia delle Entrate, infatti, ha deciso di contribuire al progetto «Un buco nel muro» donando all’associazione 15 computer. Le macchine saranno utilizzate per creare alcune postazioni multimediali esterne alle camere sterili dei reparti di Onco-ematologia, che potranno essere usate dai familiari dei bimbi ricoverati. Alcuni computer, inoltre, saranno installati nelle case dei bambini che, pur lasciando l’ospedale, saranno costretti a un lungo isolamento in casa. Obiettivo del progetto, infatti, è creare un sistema telematico che consenta ai piccoli ammalati di mantenere un collegamento costante con il mondo esterno. L’iniziativa dell’Agenzia per le Entrate sarà illustrata alla stampa questa mattina da Raffaele Crucinio, sostituto del direttore regionale, durante un incontro in Provincia.


Maria Rosa Tomasello



Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34448

MessaggioInviato: Ven Mag 06, 2005 23:05    Oggetto: 6 MAGGIO 2005, "Il Centro" parla di ADRICESTA Rispondi citando


Il Centro - Quotidiano dell'Abruzzo ha scritto:



VENERDÌ, 06 MAGGIO 2005

Pagina 7 - Pescara



VERSO LA PARTITA DEL CUORE


Il dono dell’Agenzia delle entrate


Adricesta, pc per i bimbi

Scende in campo Mazzocca


PESCARA. Appena nominato, l’assessore regionale alla Sanità scende in campo. Il terreno di gioco, però, non è l’agone della politica, ma lo stadio Adriatico, e la partita è quella della solidarietà. A «convocare» Bernardo Mazzocca è stata la presidente di Adricesta, Carla Panzino, che ieri ha incontrato per la prima volta l’assessore e l’ha cooptato nella squadra «Un buco nel muro». L’occasione è stata offerta dalla conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa promossa dall’Agenzia delle entrate a sostegno dell’associazione: 15 computer in dono da destinare ai bambini dei reparti ematologici.

«Grazie all’Agenzia delle entrate - che pubblicizzerà il progetto sul suo sito - saremo in grado di attrezzare le postazioni esterne alle camere sterili» ha annunciato Carla Panzino durante l’incontro, convocato in Provincia, «mentre alcuni computer saranno forniti anche ai bambini che, dopo essere stati dimessi dall’ospedale, dovranno continuare a restare chiusi in casa. Il nostro sogno è rompere l’isolamento della malattia: grazie alle postazioni multimediali i piccoli ricoverati potranno continuare a dialogare con genitori, fratelli, amici.».
L’Agenzia delle entrate conferma, dunque, la sua attenzione al sociale. «È di qualche mese fa la nostra partecipazione a Telethon» ha sottolineato Raffaele Crucinio, sostituto del direttore Giorgio Pirani, «in questa ottica abbiamo accolto con entusiasmo l’invito di Adricesta, donando i computer per creare postazioni informatiche per i bambini. Alleviare la sofferenza è una grande soddisfazione: siamo fieri di avere contribuito, anche se in modo modesto, a farlo». «Questa è una iniziativa molto ambiziosa» ha aggiunto Giovanni Imparato, responsabile delle relazioni esterne dell’Agenzia, «auguro a Carla Panzino e all’Adricesta di riuscire a portarlo a termine». Un breve saluto dall’assessore Mazzocca, già convocato da Alberto Carulli, dell’associazione «Procutus», per il primo allenamento, mercoledì prossimo: «Sono in fase di ascolto della sanità abruzzese» ha detto, «oggi sono qui per ringraziare coloro che danno una mano alla sanità pubblica, soprattutto se lo fanno per un reparto in cui l’esperienza del dolore è quotidiana».
Il sistema progettato per l’ospedale di Pescara, che consentirà collegamenti telematici ai bambini di Onco-ematologia e di Chirurgia pediatrica, costerà 200 mila euro. Con l’incasso della partita tra la Nazionale attori e la squadra «Un buco nel muro», sabato 14 maggio, e con gli introiti della lotteria collegata, la cifra potrebbe essere raggiunta.
Il primario di Ematologia, Giuseppe Fioritoni, ha rimarcato il ruolo dell’associazionismo nelle attività del reparto: «Il mondo del volontariato che ruota attorno a noi sa proporre progetti di alto contenuto sociale, ma anche di grosso impatto economico» ha detto, «l’utilizzo dei computer è importante perché molti dei nostri ricoverati vengono da fuori provincia: le nuove tecnologie consentono di ridurre distanze spesso grandi. Ma se i bambini vengono sempre al primo posto, voglio sottolineare che occorre occuparsi anche degli adulti, e degli anziani, spesso trascurati».


di Maria Rosa Tomasello



Domenica c’è Bimbinpiazza

PESCARA. Sarà una domenica di giochi all’aria aperta per i bambini, ma anche un giorno dedicato alla solidarietà. Torna, infatti, «Bimbinpiazza», organizzata dall’associazione «Procutus» in collaborazione con la Provincia e la Circoscrizione 5, nell’ambito della manifestazione nazionale della Uisp. La festa si svolgerà dalle 10 alle 19 sulla Riviera nord, dove sarà allestito un parco divertimento con grandi gonfiabili e dove sarà possibile imparare a conoscere gli animali da cortile e partecipare a gare sportive. Nell’area della manifestazione sarà presente un banchetto dell’associazione Adricesta, che metterà in vendita i biglietti per la partita «Un buco nel muro» di sabato 14 maggio e per la lotteria collegata. «Bimbinpiazza» ha inoltre «adottato» un asilo nido in un campo profughi a nord di Gerusalemme a cui sono stati donati, grazie agli sponsor, materiali didattici e piccoli giochi.



Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34448

MessaggioInviato: Dom Mag 08, 2005 13:02    Oggetto: 8 MAGGIO 2005, Appello per 'Un Buco nel Muro' Rispondi citando


Il Centro - Quotidiano dell'Abruzzo ha scritto:



DOMENICA, 08 MAGGIO 2005

Pagina 5 - Pescara



INIZIATIVE

SOLIDARIETA’


I volti più noti di cinema e televisione registrano spot per promuovere la manifestazione. Oggi sulla Riviera i volontari Adricesta venderanno i biglietti per la gara


«Tutti allo stadio
per aiutare i bambini»



Sabato la partita del cuore
Appello dell’attore Ray Lovelock



PESCARA. «Noi attori siamo dei privilegiati, per questo credo sia importante mettere a disposizione la nostra presenza per aiutare gli altri. L’impegno con la Nazionale attori è finalizzato a questo e credo che il progetto di Adricesta sia straordinario, soprattutto perché è rivolto ai bambini. Invito tutti a venire alla manifestazione in programma sabato prossimo a Pescara per fare insieme “un buco nel muro”».
A lanciare l’appello, a una settimana dalla partita del cuore, è Ray Lovelock, popolare interprete di cinema e fiction.
Nel settembre dello scorso anno, il protagonista della serie tv da ascolti record «Incantesimo» partecipò come testimonial dell’Adisco alla prima edizione della manifestazione «La solidarietà va in porto».

Sabato prossimo sarà in campo allo stadio «Adriatico» con la Nazionale attori per la partita a sostegno di Adricesta. Lovelock parla al telefono da Ostia, dove la squadra partecipa a una iniziativa a sostegno del reparto di Ematologia dell’ospedale «Sant’Eugenio» di Roma. Sul litorale romano, nelle ore precedenti la partita, ha fatto la sua comparsa la presidente dell’associazione Carla Panzino che, cameraman al seguito, ha approfittato dell’occasione per registrare una serie di video-messaggi che saranno mandati in onda nei prossimi giorni sulle emittenti abruzzesi. Giorgio Pasotti, Daniele Pecci, Giorgio Borghetti, Sebastiano Somma, Jonis Bascir, Kaspar Capparoni, Ninetto Davoli hanno prestato volto e voce alla promozione della campagna, con l’obiettivo di raggiugere la somma necessaria (200 mila euro) per completare il sistema di postazioni telematiche al servizio dei bambini ricoverati nei reparti di Onco-ematologia e di Chirurgia pediatrica.
«In tutti questi anni di manifestazioni a cui abbiamo partecipato, ci siamo resi conto che ci sono realtà e bisogni che la maggior parte della gente non conosce e ci siamo resi conto della necessità di una solidarietà concreta, che spesso può significare anche solo fornire un sostegno psicologico, o offrire una parola. Ma al di là delle finalità, sarà una manifestazione bella e simpatica, e credo che ci siano tutti gli ingredienti per invitare la gente a venire allo stadio, sabato prossimo, per passare insieme un bel pomeriggio». Per gli sfidanti, la squadra «Un buco nel cuore», formata da vecchie glorie di Inter e Milan, rappresentanti delle forze dell’ordine e medici, gli attori saranno avversari temibili: «Quando possiamo, ci alleniamo due volte a settimana» rivela Lovelock. Dopo la partita, si annuncia una sorpresa: alcuni dei protagonisti della manifestazione, infatti, potrebbero incontrare i fan alla discoteca «La Fabbrica».
Per l’intera giornata di oggi, intanto, i volontari dell’associazione saranno presenti con un banchetto sulla Riviera nord, all’altezza di piazza Duca, nell’ambito della manifestazione «Bimbinpiazza». La vendita dei biglietti per la partita (5 euro) e della lotteria collegata (1 euro, primo premio una Fiat Panda) continua.


di Maria Rosa Tomasello



OGGI «BIMBINPIAZZA»

Una grande festa di sport e giochi, oggi, in viale Riviera nord, per l’edizione 2005 di «Bimbinpiazza», organizzata dall’associazione Procutus, in collaborazione con Provincia e Circoscrizione 5, nell’ambito della manifestazione nazionale della Uisp. Nel tratto tra la rotonda Paolucci e lo stabilimento balneare San Marco sarà allestito, dalle 10 alle 19, un grande parco di divertimenti con castelli gonfiabili e scivoli. Previsto un angolo fattoria con animali, laboratori per imparare a fare pane, pasta, formaggio. Intenso anche il programma delle attività sportive, con 300 bambini impegnati.



Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34448

MessaggioInviato: Ven Mag 13, 2005 10:03    Oggetto: PESCARA 13 MAGGIO Reitano e Somma per ADRICESTA Rispondi citando


Il Centro - Quotidiano dell'Abruzzo ha scritto:



VENERDÌ, 13 MAGGIO 2005

Pagina 1 - Pescara



Alle 17.30 la partita «Un buco nel muro».
Oggi Mino Reitano e Sebastiano Somma a Ematologia



Gli attori in campo per solidarietà


Domani le star della tv all’Adriatico per i bambini ammalati


PESCARA. La solidarietà è pronta a scendere in campo. I grandi protagonisti della tv e del cinema saranno domani sul terreno dello stadio Adriatico, a Pescara, per sconfiggere la solitudine dei bambini lungodegenti ricoverati nei reparti di Ematologia e di Chirurgia pediatrica dell’ospedale civile.
Alle 17.30 sarà battuto il calcio d’inizio della partita di beneficenza che vedrà di fronte la Nazionale attori, capitanata da Alessandro Preziosi, e la squadra «Un buco nel muro», composta da vecchie glorie di Inter e Milan, medici, giornalisti e rappresentanti delle forze dell’ordine.
La gara sarà preceduta da una sfilata di ragazzi delle scuole Caldora e Pescara calcio e degli studenti degli istituti «Nostra Signora» di Pescara e «Mattioli» di Siena, che saranno presentati da ’Nduccio.

È annunciata la presenza a sorpresa di alcuni grandi nomi dello spettacolo italiano.

L’incasso della gara sarà devoluto all’associazione Adricesta per il completamento del sistema multimediale (200 mila euro il costo) che permetterà ai bimbi ammalati di uscire dall’isolamento e di riallacciare i legami con la famiglia, la scuola, gli amici.
La partita sarà preceduta, oggi pomeriggio, dalla visita di Mino Reitano e Sebastiano Somma al reparto di Ematologia. Il cantante e l’attore, entrambi impegnati con la Nazionale attori, si recheranno in ospedale con la presidente dell’Adricesta Carla Panzino dopo aver preso parte alla conferenza stampa convocata alle 16 in Comune per illustrare i dettagli della partita e le iniziative collaterali. All’incontro con i giornalisti saranno presenti anche il sindaco Luciano D’Alfonso e il vice sindaco Gianni Teodoro. Sarà l’occasione per lanciare un ultimo appello all’acquisto dei biglietti della partita: una spesa di 5 euro per assistere a uno spettacolo divertente ma, soprattutto, per partecipare a una grande iniziativa di solidarietà.
I tagliandi d’ingresso possono ancora essere acquistati presso tutti i negozi Ferri, ma anche in bar, edicole e tabaccherie. Per avere gli indirizzi dei punti vendita a cui rivolgersi, si può telefonare al numero 085.4293089. Alla fine della partita saranno estratti i biglietti vincitori della lotteria abbinata alla manifestazione (primo premio una Panda Actual). Oggi, infine, l’estrazione dei vincitori del concorso del Centro «Adricesta ti regala un momento da sogno», che darà a 5 persone la possibilità di incontrare i protagonisti della partita, mentre altri 3 fortunati potranno visitare il set della fiction «Orgoglio 3». (m.r.t.)



Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34448

MessaggioInviato: Sab Mag 14, 2005 09:57    Oggetto: PESCARA > 14 MAGGIO 2005 > PARTITA DEL CUORE Rispondi citando


Il Centro - Quotidiano dell'Abruzzo ha scritto:



SABATO, 14 MAGGIO 2005

Pagina 3 - Pescara



LA PARTITA DEL CUORE


All’Adriatico gol e solidarietà


Alle 17.30 attori in campo per aiutare i bimbi malati




PESCARA. «Per mia sorella, morta di leucemia a 21 anni, non ci fu niente da fare. Il mio fratello maggiore ha avuto un trapianto del midollo, un secondo si è ammalato. Per questo sono qui: comprendo il dolore dei malati e la sofferenza delle famiglie». Alla vigilia della partita della solidarietà, Mino Reitano ha raccontato il proprio dramma personale.
Assieme ai componenti della Nazionale Attori, il popolare cantante sarà oggi in campo, allo stadio Adriatico,
per la grande manifestazione promossa dall’Adricesta a sostegno del progetto «Un buco nel muro», illustrata ieri alla stampa da Carla Panzino. Accanto alla presidente dell’associazione, nella sala giunta del Comune, gli attori Sebastiano Somma e Gaetano Amato, il primario di Chirurgia pediatrica Pierluigi Lelli Chiesa, che ha ringraziato attori e volontari, e il vice sindaco Gianni Teodoro.

Lo spettacolo, presentato da Piero Di Carlo, inizierà alle 16.45 con la parata di studenti e ragazzi delle scuole calcio guidata da ’Nduccio. Quindi gli interventi degli ospiti e, alle 17.30, il fischio d’inizio.
Gli attori schiereranno una squadra scintillante, con gli attori più amati della tv, da Alessandro Preziosi, a Daniele Pecci, a Ray Lovelock, a Massimo Bonetti, fino a emergenti come Raffaello Balzo («Elisa di Rivombrosa 2» e Marco Vivio («Orgoglio 3»).
A sfidarli sul terreno di gioco sarà la squadra «Un buco nel muro», che arruola vecchie glorie di Inter, Milan, Verona come Pasinato, Anquilletti, Blasiolo, Busatta, ma anche medici, giornalisti, rappresentanti delle forze dell’ordine. Anche la polizia, nonostante il grave lutto, non farà mancare i propri uomini.

Mino Reitano, che nel pomeriggio di ieri ha visitato con Sebastiano Somma i reparti di Ematologia e di Chirurgia pediatrica dell’ospedale civile, ha ricordato così il calvario della sua famiglia: «Mia sorella se ne andò in sei mesi. Mio padre tentò di tutto per salvarla, vendette ogni cosa. Andammo a Roma e noi figli dormivamo ognuno a casa di una famiglia. La gente ha cuore e voglia di fare del bene. Ma spesso si chiede: dove vanno a finire i nostri soldi? Il nostro coinvolgimento dimostra che questa è una organizzazione seria».

In Italia cinquecento bambini ogni anno si ammalano di leucemia: il 70 per cento riesce a guarire, ma è costretto a trascorrere lunghi periodi nelle camere sterili degli ospedali. L’obiettivo di Adricesta è sconfiggere il loro isolamento utilizzando le nuove tecnologie per aprire un varco nel «muro»: un sistema di postazioni multimediali per continuare a dialogare con gli amici, vedere genitori e fratelli, studiare.

«Noi siamo pronti a metterci in gioco in tutti i sensi per sostenere l’iniziativa» ha assicurato Sebastiano Somma, che a Pescara ha trascorso parte della giovinezza. «Abbiamo già avviato contatti con numerosi giornali, tra cui il Radiocorriere Tv, e siamo disponibili, ciascuno secondo la propria disponibilità, a collaborare con Adricesta perché il progetto diventi realtà anche agli altri ospedali che ne hanno fatto richiesta: comunicare, per i malati, è parte della terapia». (m.r.t.)



I BIGLIETTI

PESCARA. Sono ancora disponibili i biglietti per assistere alla partita che si svolgerà oggi pomeriggio allo stadio Adriatico. I tagliandi potranno essere acquistati dalle 10 alle 13 al botteghino della tribuna, mentre nel pomeriggio, dalle 15 alle 18, resteranno aperti i botteghini di tribuna e distinti. Il costo è 5 euro.
Al termine della partita saranno inoltre estratti i biglietti vincenti della lotteria abbinata alla manifestazione, che mette in palio quindici premi. Il primo è una Fiat Panda Actual offerta dai concessionari Fiat abruzzesi.




I vincitori del concorso del «Centro»

PESCARA. Sono stati estratti ieri gli otto nomi dei vincitori del concorso «Adricesta ti regala un momento da sogno», bandito in collaborazione con il quotidiano il Centro. Tra coloro che hanno inviato il coupon, allegando il numero del biglietto della partita, cinque fortunati potranno incontrare oggi i propri beniamini sul campo dello stadio «Adriatico»: Rita Consorte (biglietto 1430), Rosalba Di Santo (0702), Gabriella Sferrella (2104), Simona Martella (2015), Graziella Ferri (1429). Potranno visitare invece il set della fiction «Orgoglio 3», in una località nei pressi di Roma, Vittoria Menoni (biglietto 4128), Francesca Lavinia De Bonis (1440), Carlo Palladinetti (1901).



Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34448

MessaggioInviato: Sab Mag 14, 2005 10:09    Oggetto: LE FORMAZIONI IN CAMPO OGGI! Rispondi citando


Il Centro - Quotidiano dell'Abruzzo ha scritto:



COSI' IN CAMPO

Nazionale Calcio ATTORI

Alessandro Preziosi
Fabrizio Rocca
Raffaello Balzo
Philip Boà
Kaspar Kapparoni
Gaetano Amato
Ninetto Davoli
Oliviero Beha
Massimo Giuliani
Ray Lovelock
Massimo Bonetti


Allenatore: Giacomo Losi

In panchina

Daniele Pecci
Sebastiano Somma
Stefano Masciarelli
Marco Vivio
Mino Reitano
Marcello Magnelli
Paolo Conticini



SFIDANTI "Un Buco nel Muro"

Raffaele Trentini
Francesco Colamonaco
Filippo Reali
Silvano Villa
Angelo Anquilletti
Gianfranco Pasinato
Paolo Renzetti
Mario Maraschi
Giorgio Biasiolo
Giuseppe Fioritoni
Pierluigi Busatta


Allenatore: Alberto Carulli

In panchina

Alberto Napoli
Emidio Cipriani
Massimo Motta
Gabriele Cespa
Antonio Barone
Marco Angeloni
Franco Strocchi
Romeo Panzone
Antonio De Leonardis
Andrea Mori
Bernardo Mazzocca
Mario Della Cioppa
Piero Mazzocchetti
Matteo Silvestri
Feo Riccardo



Arbitro: Michele Duilio

Stadio Adriatico di Pescara, ore 17.30



Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 4 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati

Privacy Policy