ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Tutto quello che dicono i giornali dal ... 1 agosto
Vai a Precedente  1, 2, 3, ... 19, 20, 21  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
valentina



Registrato: 09/03/04 18:03
Messaggi: 18106
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Mer Ago 03, 2005 19:44    Oggetto: Rispondi citando


LO SO CRIS Wink
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
*lisicris*



Registrato: 19/11/04 19:16
Messaggi: 10422
Residenza: Gaeta (LT)

MessaggioInviato: Mer Ago 03, 2005 19:46    Oggetto: Rispondi citando


Lo sai che a te dico tutto..... poi ti devo telefonare e ti devo dire un pò di cose!!!!!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
valentina



Registrato: 09/03/04 18:03
Messaggi: 18106
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Mer Ago 03, 2005 19:59    Oggetto: Rispondi citando


OK
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
ale



Registrato: 10/03/04 15:19
Messaggi: 208

MessaggioInviato: Mer Ago 03, 2005 20:06    Oggetto: tutto quello che dicono giornali e tv dal....1 agosto Rispondi citando


Come segnalato da Stellina sul sito di Sorrisi c'è una lettera di una lettrice sul Musical datemi tre caravelle. La lettrice di Sorrisi considera autobiografico il Musical di Alessandro.......... tre caravelle riferite al teatro, alla tv e prossimamente al cinema se leggete quella lettera un fondo di verità ci potrebbe essere............
Ciao
Doni
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dea



Registrato: 01/02/05 11:38
Messaggi: 800
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Mer Ago 03, 2005 20:44    Oggetto: Rispondi citando


Scusa Doni,io l'ho letta quella lettera,sono soltanto considerazioni di una lettrice,non penso proprio che l'intento di Alessandro sia legato alla sua carriera,ma bensì a portare in scena Cristoforo Colombo.....le tre caravelle poi è storia,non frutto di immaginazione.
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
sissi



Registrato: 10/03/04 00:31
Messaggi: 4009
Residenza: ROMA

MessaggioInviato: Mer Ago 03, 2005 22:39    Oggetto: Rispondi citando


concordo con dea....anche se ale mette tutto se stesso quando affronta un personaggio, come è giusto che sia per la sua sensibilità di attore...non è detto che uno spettacolo sia per forza autobiografico....
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
Rossana



Registrato: 09/03/04 22:17
Messaggi: 7575
Residenza: Catania

MessaggioInviato: Gio Ago 04, 2005 07:23    Oggetto: Rispondi citando


POSSO DIRVI UNA COSA?
IO SINCERAMENTE, PUR LEGGENDO LA LETTERA DUE VOLTE, NN L'HO CAPITA...
Embarassed Rolling Eyes Exclamation Exclamation Laughing
_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
stellina



Registrato: 25/04/04 16:38
Messaggi: 271

MessaggioInviato: Gio Ago 04, 2005 08:08    Oggetto: Rispondi citando


da
http://www.sorrisi.com/sorrisi/scheda/art023001024868.jsp

L'INTENTO AUTOBIOGRAFICO DI ALESSANDRO PREZIOSI



3/8/2005

Caro Direttore,
nell'ultimo spettacolo di Alessandro Preziosi c'è un intento autobiografico.
Datemi tre caravelle.
La prima è il teatro: ci sta bene, è bella, confortevole come essere a casa di sua proprietà.
La seconda è la tv: questa caravella è brutta , ci sta la massa e c'è tanta gente che puzza, tanto che ogni volta che sale si deve tappare il naso, ma la deve adoperare, anche se con moderazione, perché si pesca bene e la pesca poi se la porta dove vuole lui, a casa sua.
La terza è il cinema: questa ancora non è partita e lui la vuole fare partire ad ogni costo, è una bella caravella e non la può lasciare ferma lì.
Qualcuno gli ha suggerito che c'è un porto in America da dove sicuramente salperà e allora è proprio lì che bisogna andare.
Saluti
Rosa



n.b. c' è un'altra lettera su Preziosi sempre su sorrisi
http://www.sorrisi.com/sorrisi/scheda/art023001000703.jsp
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
Rossana



Registrato: 09/03/04 22:17
Messaggi: 7575
Residenza: Catania

MessaggioInviato: Gio Ago 04, 2005 08:27    Oggetto: Rispondi citando


Adesso che la rileggo, per la terza volta, mi sembra di comprenderla meglio, anche se nn sono assolutamente daccordo, specie quando parla della 2° caravella, relativa alla tv...

Ale nn l'ha mai disprezzata, anzi l'ha sempre ringraziata, deve molto ad "Elisa di Rivombrosa" e, ancora prima, a "Vivere", è grazie a queste che è esploso nel mondo dello spettacolo, e lo ha riconosciuto senza nessun tentennamento o ripensamento...ma siccome, in seguito, ha fatto delle scelte personali decise, anche se non condivise, allora MOLTI (forse troppi) pensano che non abbia nessuna riconoscenza...mah! Confused

Ciò che di autobiografico c'è in questo musical, lui l'ha spiegato bene, anzi benissimo!
Il sogno...la forza...il coraggio di un uomo, come Colombo, di andare contro tutto e tutti... Laughing
CHE MERAVIGLIA...se ci penso, rivivo i momenti vissuti a Taormina, ricordi che resteranno indelebili nel mio cuore!!!!!

Ancora una volta grazie Ale per avermi fatto riscoprire la FORZA DI UN SOGNO! Laughing Laughing Laughing Wink Wink Wink Wink


_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
julia



Registrato: 19/07/05 08:10
Messaggi: 126
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Gio Ago 04, 2005 09:54    Oggetto: Rispondi citando


Sono d'accordo con te Rossana.......la lettera mi sembra un po' troppo "sbrigativa" nel senso che ha racchiuso con due frasi il pensiero di Ale e non l'ha neppure azzeccato.............

Non ha mai disconosciuto il successo avuto in tv che l'ha portato a poter scegliere in base alle sue preferenze ciò che più gli piace, che lo appassiona...........ma questo non gli fa dimenticare tutti i lavori precedenti che lo hanno portato a crescere come uomo e come attore!

BACI
JULIA
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34528

MessaggioInviato: Gio Ago 04, 2005 10:42    Oggetto: D&R - LETTERE AL DIRETTORE DI SORRISI.COM Rispondi citando



Carissime/i,
prendo atto che, in mancanza di altre notizie, la vostra attenzione si è focalizzata sulle lettere inviate al direttore Donelli di "Sorrisi e Canzoni Tv" nel sito on line della rivista.
Prendiamole in esame una per una
.



L'intento autobiografico di Alessandro Preziosi (Rosa, 3/08/05)
http://www.sorrisi.com/sorrisi/scheda/art023001024868.jsp

è inviata da una iscritta al Forum di Cinzia TH Torrini, e "non scaturisce dal risentimento verso Preziosi per non aver fatto EDR2, bensì dalle interviste varie da lui rilasciate", da un messaggio di Rosa del 4/8, parole che io volentieri riporto per spiegare la sua posizione; si tratta di un parere personale e come tale deve essere letto. Direi di sospendere ogni giudizio, per non entrare in discussione con un altro Forum.


Il Forum di Elisa di Rivombrosa scrive a Sorrisi.
E Cinzia TH Torrini risponde (Un gruppo di lettrici, 3/08/05)
http://www.sorrisi.com/sorrisi/scheda/art023001024866.jsp

è una lettera inviata da un gruppo di giovani iscritte al forum del sito di "Elisa di Rivombrosa2" (alcune sono presenti anche nel nostro Forum) che vogliono, con l'aiuto di Sorrisi, poter contattare regista ed interpreti principali della fiction (dato che non partecipano alle discussioni nel forum del sito ufficiale) e mettere in risalto il lavoro artistico di "Antonella87" che anche qui abbiamo avuto modo di apprezzare. Cinzia TH Torrini ha risposto indirizzandole al proprio sito personale. Vittoria Puccini ha aperto un dialogo con il pubblico nel proprio sito promettendo di inserire tutte le risposte a settembre. Come noi ben sappiamo, Alessandro scrive esclusivamente qui nel Forum ADRICESTA, essendo testimonial e sostenitore convinto del progetto "Un Buco nel Muro".
Anche qui non entriamo nel merito dell'iniziativa partita da un altro Forum.


Solidarietà e personaggi dello spettacolo (Giuseppe, 3/08/05)
http://www.sorrisi.com/sorrisi/scheda/art023001024875.jsp

perché ve la segnalo? Attiro la vostra attenzione sulle ultime righe della risposta di Massimo Donelli "Meglio, allora, attivarsi senza cercare il clamore del pubblico. Conosco popstar di prima grandezza che hanno fatto migliaia di chilometri solo per andare al capezzale di un bambino malato. Senza che alcuno ne avesse notizia. Mi creda: il bene (quello vero) lo si fa lontano dai riflettori. MD"

Prendiamo atto del parere espresso dal Direttore di Sorrisi e non ribattiamo.


Alessandro Preziosi (Donatella, 4/08/05)
http://www.sorrisi.com/sorrisi/scheda/art023001024881.jsp

Nonostante quanto sopra, la lettrice chiede a Donelli di concedere all'attore Preziosi una copertina, speriamo che un giorno accada, e che sia consentito ad Alessandro parlare di "Un Buco nel Muro".


La magnanimità di Colombo e Preziosi (Maria Teresa, 4/08/05)
http://www.sorrisi.com/sorrisi/scheda/art023001024882.jsp

questa è la lettera da prendere in considerazione, da leggere attentamente, perché scritta molto bene, da una persona che ama l'arte in tutte le sue espressioni, ed è anche iscritta al nostro Forum e vicina al progetto, "Marita". Dopo aver assistito allo spettacolo "Datemi tre caravelle" per ben 3 serate ha inviato...

Citazione:



LA MAGNANIMITÀ DI COLOMBO E PREZIOSI

4/8/2005

Caro Direttore,

ringraziandola per la sempre squisita attenzione, mi permetto di inoltrarle il commento di una fedele spettatrice che ha avuto la fortuna di assistere alle rappresentazioni di «Datemi tre caravelle!», la commedia scritta da Pennisi e Durante e diretta da Quaranta, che ha debuttato con successo a Taormina.
"Abilità, Audacia, Intuizione e….magnanimità…" (citazione dal prologo dell'opera).
Si è tanto parlato di sogni: in realtà, "Datemi tre Caravelle" inizia con un incubo in cui il Destino Storico - ovvero il "guardiano" della vicende umane - inscrive le peripezie e le scoperte.
Qual è l'ingrediente indispensabile per "scoprire", "allargare le vedute", uscire dall'oscurantismo ed avanzare?
Pensare ed agire con animo grande, Magno cum Animo, con generosità… assistita dalla fede in se stessi fondata su quella in Dio.
Questo sentimento (o atteggiamento), alla base dell'esperienza dell'uomo Colombo, da "visionario" lo trasformerà nel simbolo del nuovo mondo.
La grandiosità della scenografia e la magnificenza della regia (apprezzabili soprattutto dalle gradinate dello splendido teatro antico di Taormina), il fascino delle musiche e dei ritmi Jazz di Di Battista e del suo complesso, la qualità di un allestimento realizzato in pochissimo tempo, grazie ad "abilità, audacia ed intuizione"… sono i pilastri in cui si collocano la "magnanimità" di Cristoforo Colombo e di Alessandro Preziosi.
Ho apprezzato lo slancio verso il nuovo (in questa commedia musicale spessore del testo e importanza della melodia hanno eguale peso) e la generosità del protagonista nello spendersi in scena.
Ho visto la piece tre volte.
Ho assistito alla prima in platea: l'emozione, la fatica e la tensione del protagonista sono state un elemento di condivisione in più. Quel "donarsi" attoriale è stato colto da chi, rilevandone l'impegno fisico ed intellettivo, ha scritto che Preziosi ha operato una vera e propria "regia in scena, in diretta"… aspetto, raro – se non unico – oggi in un giovane attore.
La "magnanimità" di Preziosi (anche nelle vesti di produttore) è quella di valorizzare al massimo i magnifici interpreti ed i dotatissimi giovani che lo accompagnano in quest'avventura… tutti risaltano, ciascuno con i propri talenti.
La seconda volta, lo spettacolo andava assolutamente visto dall'alto. Il blu della caldissima notte siciliana, le luci del panorama più romantico del mondo, le arcate rosate costruite dagli antichi, il rapimento dei molti turisti stranieri ammaliati da musiche, colori e scene di maestosità ronconiana davano il senso dello spettacolo nello spettacolo: un'impressione di quelle difficili da dimenticare.
La terza volta era necessaria: ormai le musiche e le melodie si annunciavano da sole nella mente, le battute non svanivano nell'ansia di non perderne nemmeno una e, soprattutto, il nostro "esploratore", non più vibrante titano che regge tutto sulle sue spalle, assecondava con slancio e fluidità la storia costruita su di lui e impreziosita da ottimi interpreti.
Ah, il fascino e la voce della regina Isabella, la freschezza e l'incanto del timbro di Beatrice, la pensosa maturità di Padre Marchena, la voce tenorile dell'aitante Don Alfonso... tutti, tutti fino all'incredibile quindicenne con voce d'angelo, spalla e coprotagonista dei momenti più significativi in cui l'uomo Colombo soffre, si abbatte, si esalta e professa il suo indomito credo, assistito dall'amore paterno.
Vedere più volte lo spettacolo, è stata un'esperienza unica: occhi, cuori ed orecchie in festa.
Avete presente l'esaltazione poetica adolescenziale delle Piccole Donne di Louise Alcott davanti alla musica di Beth ed agli exploit letterari di Jo? Beh, c'era un po' anche questo, ma soprattutto il piacere di reminiscenze di altri grandi sogni teatrali (quello di mezza estate di Shakespeare e la Vita è sogno di Calderon de La Barca).
Chi ha sciolto veramente le vele nell'oceano-mare: Alessandro o Cristoforo?

Ringraziandola in anticipo per l'ospitalità, Gentile Direttore auguro a lei ed al suo staff un sereno periodo di vacanza!
Con i migliori saluti
Maria Teresa






Credo che la lettera di Maria Teresa, trovi una giusta collocazione nel topic delle notizie, essendo in grado di reggere il confronto con la "critica" che ha detto la sua sui giornali (trovate gli articoli su "Datemi tre Caravelle" in - ARCHIVIO MESSAGGI -
http://www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=4421&start=0 )

Su quanto espresso da lei possiamo argomentare, magari trasferendoci nel topic TAORMINA: RESOCONTO GENERALE
http://www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=4411&postdays=0&postorder=asc&start=60

dove ci sono già altri commenti da parte di chi ha assistito alla messa in scena del musical. Questo per dedicare questo topic, nei limiti del possibile, solo all'informazione; essendoci altri spazi dove portare avanti commenti e saluti reciproci (non me ne volete, è solo un consiglio) che dilatano le pagine e disperdono le notizie, rendendo meno facile la consultazione.



A Tutte/i, buona navigazione, Giuliana

_________________


L'ultima modifica di genziana il Ven Ago 05, 2005 11:20, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
gattina



Registrato: 04/04/05 15:19
Messaggi: 779
Residenza: Gricignano d'Aversa (Caserta)

MessaggioInviato: Gio Ago 04, 2005 14:49    Oggetto: Rispondi citando


noi tutte del forum di elisa avevamo perso ormai la speranza che potevano risponderci alla lettera e questo e' un regalo bellissimo Razz Razz
_________________
NELLA GIOIA E L' ALLEGRIA TRA VOI TUTTI CI SONO ANCH' IO!!!




Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
*lisicris*



Registrato: 19/11/04 19:16
Messaggi: 10422
Residenza: Gaeta (LT)

MessaggioInviato: Gio Ago 04, 2005 15:28    Oggetto: Rispondi citando


Ragazze diciamo un grosso grazie a Marita perchè la sua lettera è bellissima!!! Brava marita!!!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Marita



Registrato: 09/11/04 14:21
Messaggi: 461
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Gio Ago 04, 2005 15:46    Oggetto: Il grazie va ad Alessandro. Rispondi citando


Carissime tutte,

e soprattutto carissima Giuliana...
Spinta da chi aveva letto queste mie impressioni di "viaggio" assieme a Colombo, ho inviato la lettera a Sorrisi & Canzoni.
Mi è sembrato un omaggio doveroso ad Alessandro ed ai suoi compagni di viaggio, per uno sforzo produttivo ed attoriale di rilievo. Sforzo che meritava di essere sottolineato, in modo da offrire una sensazione più completa a chi non abbia ancora avuto la fortuna di vedere l'allestimento...

Genziana è troppo buona, sono semplicemente una donna attenta all'arte (come del resto lei, sensibiliissima custode delle memorie letterarie e figurative del suo Piemonte) che apprezza l'energia di Alessandro e la sua dedizione alle Cause ed ai Progetti in cui crede.

Vista l'ospitalità di Sorrisi & Canzoni, sarebbe bello che chi ha visto lo spettacolo inviasse le proprie opinioni a questo magazine diretto da Massimo Donelli con moderazione ed attenzione ai valori "veri".

Vi ringrazio ancora tanto, tanto...ma credetemi...è Alessandro che va ringraziato! Smile Razz Rolling Eyes

Marita
Top
Profilo Invia messaggio privato
seiko5



Registrato: 04/08/05 16:08
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Gio Ago 04, 2005 16:11    Oggetto: SALUTI Rispondi citando


UN SALUTO DA AVELLINO A TUTTE LE RAGAZZA, DEL SITO Embarassed
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, ... 19, 20, 21  Successivo
Pagina 2 di 21

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati

Privacy Policy