ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Tutto quello che dicono i giornali dal... 9 settembre 2008
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 41, 42, 43  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
nenepdl



Registrato: 10/03/08 08:11
Messaggi: 4052
Residenza: PROVINCIA DI PADOVA

MessaggioInviato: Mar Dic 23, 2008 16:08    Oggetto: Rispondi citando


grazie Giuly!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! grazie col cuore....è stato un grande regalo di natale...grazie!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
CLAUDIA65



Registrato: 28/03/07 23:44
Messaggi: 3263
Residenza: BIELLA

MessaggioInviato: Mar Dic 23, 2008 16:23    Oggetto: Rispondi citando


Grazie cara Giuly
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33274

MessaggioInviato: Mer Dic 24, 2008 14:40    Oggetto: Progetto UN SOGNO IN CORSIA e INNO ADRICESTA di Mazzocchetti Rispondi citando








E' iniziata mercoledì 3 dicembre l'incisione dell'INNO ADRICESTA, scritto da PIERO MAZZOCCHETTI !!! I primi a chiudersi in sala di registrazione sono stati i giocatori dell'INTER Zanetti, Burdisso e Vieira, "campioni del Cuore" oltre che dello Sport, che si sono impegnati molto ed i risultati sono stati eccellenti! Questo però è solo il principio della realizzazione di "DAMMI LA MANO", seguiranno altre incisioni tra Milano e Roma, con il contributo vocale di tutti i nostri Amici e... in primo piano, del nostro testimonial ALESSANDRO PREZIOSI!!! A presto con altre novità, cliccate per vedere le fotografie!


_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33274

MessaggioInviato: Mer Dic 24, 2008 15:06    Oggetto: PAVIA 21/12 FANFARA POLIZIA DI STATO, Concerto per ADRICESTA Rispondi citando



ha scritto:
























_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Gloria93



Registrato: 16/05/07 21:17
Messaggi: 4534

MessaggioInviato: Mer Dic 24, 2008 16:27    Oggetto: Rispondi citando


grazie per quest'ultimi articoli
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
*lisicris*



Registrato: 19/11/04 19:16
Messaggi: 10422
Residenza: Gaeta (LT)

MessaggioInviato: Mer Dic 24, 2008 18:38    Oggetto: Rispondi citando


Giuly grazie x gli articoli e le notizie che ci dai
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
^Gaia^



Registrato: 20/03/04 22:22
Messaggi: 5202

MessaggioInviato: Ven Dic 26, 2008 21:27    Oggetto: Rispondi citando


Grazie Giuly x tutte le info

baci

Gaia
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33274

MessaggioInviato: Sab Dic 27, 2008 18:23    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI interprete de LA MASSERIA DELLE ALLODOLE Rispondi citando



Il film "LA MASSERIA DELLE ALLODOLE" di cui ALESSANDRO PREZIOSI è uno degli interpreti, è nel palinsesto delle Feste di SKY Cinema Mania, il canale dedicato al Cinema d'Autore; quindi spazio al lungometraggio 2007 dei Fratelli TAVIANI:

scheda: http://guidatv.sky.it/guida_tv/evdetail.do?id=16730204

            Domenica 28 Dicembre 2008 = ore 06.45

            == Giovedì 08 Gennaio 2009 = ore 07.50



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Perla62



Registrato: 15/07/08 09:26
Messaggi: 367
Residenza: UNGHERIA

MessaggioInviato: Sab Dic 27, 2008 19:00    Oggetto: Rispondi citando


CIAO GIULY!

MILLE GRAZIE LA INFORMAZIONE!
IO HO QUESTO FILM E GIÁ HO GUARDATO PIÚ VOLTE.
LA STORIA É COMMOVENTE SEMPRE PIANGO QUELLI UOMI INNOCENTI.

BACI, PERLA
_________________


UN GIORNO SENZA SORRISO É UN GIORNO PERSO...
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
^Gaia^



Registrato: 20/03/04 22:22
Messaggi: 5202

MessaggioInviato: Sab Dic 27, 2008 20:12    Oggetto: Rispondi citando


Grazie Giuly
x questa bellissima info Wink

baci

Gaia
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
sarah72andrea



Registrato: 27/03/08 19:03
Messaggi: 7489

MessaggioInviato: Sab Dic 27, 2008 21:58    Oggetto: Rispondi citando


GRAZIE INFINITE GIULY X L'ARTICOLO E X LE INFO...

BACI SARAH

_________________

GLI AMICI SONO QUELLE RARE PERSONE CHE TI CHIEDONO COME STAI E POI ASCOLTANO PERSINO LA RISPOSTA...
Top
Profilo Invia messaggio privato
*lisicris*



Registrato: 19/11/04 19:16
Messaggi: 10422
Residenza: Gaeta (LT)

MessaggioInviato: Sab Dic 27, 2008 22:33    Oggetto: Rispondi citando


Giuly grazie mille x le info. spero di poter rivedere "LA MASSERIA DELLE ALLODOLE"
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33274

MessaggioInviato: Lun Dic 29, 2008 17:18    Oggetto: PAVIA 22/12, FANFARA POLIZIA DI STATO Concerto per ADRICESTA Rispondi citando



ha scritto:




    Attualità: A PAVIA IL CONCERTO DI NATALE

    DELLA FANFARA DELLA POLIZIA DI STATO


Nella serata di lunedì 22 dicembre, nel Teatro Fraschini, si è tenuto il Concerto di Natale della Fanfara della Polizia di Stato che il Questore, Paolo Di Fonzo, ha voluto organizzare per la Città di Pavia.

Alla presenza delle Autorità, il Questore ha ricevuto dal Maestro Marcello Faustini il saluto della Fanfara che ha presentato al pubblico, dando il via al concerto.


La proiezione di un video sul Progetto "Un Sogno in Corsia" ha aperto la serata.
Sul grande schermo si sono succedute immagini di bambini che, grazie a questa iniziativa, hanno realizzato i propri sogni, in particolare vivendo una giornata con le Forze dell'Ordine.

Il progetto è promosso dall'Associazione ADRICESTA Onlus che ha ricevuto l'adesione ed un Premio dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ed il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Senato e della Camera dei Deputati.

Si vuole in sostanza esaudire i sogni dei bambini ricoverati in 28 Reparti pediatrici di lungodegenza, tra cui quello di Onco-Ematologia Pediatrica dell'Ospedale S. Matteo di Pavia, diretto dal Prof. Franco Locatelli.

Il Progetto consiste nel far disegnare ai bimbi malati un loro desiderio e culminerà, poi, con la realizzazione dei sogni dei bambini; questa iniziativa ha l'obiettivo di regalare ai bambini malati un momento di felicità che li distolga dal loro problema quotidiano, donando speranza e ottimismo, sia nei loro cuori che in quelli dei loro genitori.

Vi hanno partecipato gli attori-testimonial Alessandro Preziosi, Daniele Pecci, Gaetano Amato, Manuel Casella e Francesca Chillemi.

Madrina del Progetto è Silvana Giacobini, già vicina all'Associazione in altri progetti a favore dei bambini ospedalizzati.


Il Prefetto di Pavia, Dott. Ferdinandio Buffoni, ha rivolto un augurio al pubblico per le festività natalizie e un apprezzamento per la sobrietà e per l'attenzione che l'iniziativa ha catalizzato su delle realtà più difficili nel mondo dell'infanzia.

Dopo le immagini le note della Fanfara, diretta dal Maestro Marcello Faustini, con l'esecuzione di diversi pezzi molto noti che spaziano dalle colonne sonore di famosi film ai brani di autori classici.

La Fanfara è un complesso bandistico composto da musicisti diplomati in diversi Conservatori Nazionali e inseriti nei diversi ruoli e qualifiche della Polizia di Stato ed è di recente istituzione e dipende dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza con sede a Roma.

Attualmente la Fanfara della Polizia di Stato partecipa a numerose manifestazioni di rilievo nazionale; in particolare, e di grande importanza, rivestono le partecipazioni alla Parata Militare della Festa della Repubblica, il cambio della Guardia d'Onore al Quirinale ed altre solenni cerimonie di giuramento degli Allievi Agenti presso le Scuole di Polizia.

Durante la stagione estiva la Fanfara della Polizia di Stato interviene a numerose manifestazioni organizzate in tutta Italia e soprattutto nelle principali città d'arte.

Annualmente partecipa alle giornate organizzate per Telethon ed interviene anche in alcune ed importanti manifestazioni sportive a scopo benefico.

Il concerto si è concluso con il pubblico che, in piedi e con grande partecipazione, ha seguito la marcia d'ordinanza della Polizia di Stato "Giocondita' " di Marchesini e l'Inno di Mameli.

Tutta la serata è stata condotta dal Maestro Ennio Bellani e dalla presentatrice Maria Rita Minchiotti.
Alla realizzazione dell'evento hanno contribuito in particolar modo la Fondazione Teatro Fraschini e l'Unione degli Industriali di Pavia.


Le offerte raccolte nella serata (1500 EURO) sono state devolute all'Associazione ADRICESTA Onlus per la realizzazione del "sogno in corsia" dei bambini del Reparto di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico San Matteo di Pavia, dando il via alla gara di solidarietà che si concluderà in primavera con l'estrazione degli elaborati.

Le informazioni sull'iniziativa sono disponibili sul sito www.adricesta.com Email adricesta@virgilio.it


Pubblicato il: 27 dicembre 2008





. .




.




......




... . Gli orchestrali durante l'esibizione




Esecuzione dell'Inno di Mameli




.




Adricesta Onlus ringrazia il Questore








_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Antonietta68



Registrato: 03/04/07 09:43
Messaggi: 2380
Residenza: S.Maria C. V. CASERTA

MessaggioInviato: Mar Dic 30, 2008 16:29    Oggetto: Rispondi citando


GIULIANA CARA,MA QUAND'E' CHE STACCHI UN PO' LA SPINA E TI RIPOSI?
NON SAI COME APPREZZO TUTTE LE NOTIZIE CHE CI DAI,SE NON FOSSE PER TE TANTE COSE NON LE SAPREMO CON TANTA FACILITA' ME CHIAREZZA,MA ANCHE TU COME TUTTE NOI DEVI RIPOSARTI
Wink Wink
APROFITTO PER AUGURARTI INSIEME ALLA TUA FAMIGLIA UN BUON FINE E INIZIO ANNO,SEMPRE E SICURI DI FARCELA IN TUTTE LE NOSTRE IMPRESE PERSONAL E LAVORATIVE.
UN ABBRACCIO SINCERO E AFFETTUOSO.

_________________







"LE MANI CHE AIUTANO SONO PIù SACRE DELLE BOCCHE CHE PREGANO"
Top
Profilo Invia messaggio privato
olivia@



Registrato: 05/10/06 08:23
Messaggi: 49

MessaggioInviato: Mar Dic 30, 2008 16:38    Oggetto: Rispondi citando


E' di qualche giorno fà ma io lo trovo bellissimo!!!!



28 Dicembre 2008
IN ARRIVO SU RAIUNO
[size=24]«Sant’Agostino», viaggio sul set della fiction




Un uomo e una donna discu­tono tra loro. Lui, più giova­ne, ha l’aria arrabbiata, lei lo guarda con la tenerezza di cui solo una madre è capace. Ad Hamma­met, nei monumentali Empire Stu­dios della Lux Vide, si gira Sant’Ago­stino, miniserie dedicata all’autore de La città di Dio e realizzata (per Rai Fiction) dalla Lux insieme alla tedesca Eos Entertainment, alla po­lacca Grupa Filmowa Baltemia e a Rai Trade. La fiction (che andrà in onda su Raiuno) fa parte del pro­getto Imperium (quello di Nerone, Pompei e San Pietro) che dovrebbe concludersi con il kolossal Ben Hur.

A dirigerla è stato chia­mato il ca­nadese Ch­ristiane Du­guay che, per la Lux, ha già cura­to la regia di Coco Cha­nel; nei pan­ni di sant’A­gostino c’è Alessandro Preziosi (sostituito, per gli ultimi an­ni di vita del santo, da Franco Nero), mentre Monica Guerritore, Andrea Giordana e Serena Rossi sono, ri­spettivamente, la madre Monica, sant’Ambrogio e Khalidà, la schiava concubina di Agostino. Le due puntate ripercorrono la vita del santo, partendo dalla fine, dal­l’assedio di Ippona del 430 d.C. A­gostino, ormai settantenne, potreb­be lasciare la città assediata dai Van­dali grazie ad una nave inviata dal Papa. Lui, però, decide di rimanere accanto ai suoi concittadini per ten­tare una mediazione che si rivelerà inutile. In quei momenti così difficili, Agostino ripensa alla sua vita: dalla nascita a Tagaste alla turbolenta a­dolescenza, dalla vita dissoluta a Cartagine alla relazione con la schia­va etiope Khalidà, dalla quale na­scerà il figlio illegittimo Adeodato.

E, ancora, ai contrasti con la madre Monica, fervente cattolica, e all’in­contro con Ambrogio, il vescovo di Milano, decisivo per l’inizio della sua crisi e di quel percorso mistico che lo porterà alla conversione. «Sant’Agostino è un personaggio che affascina per il suo essere così po­tente intellettualmente e, nello stes­so tempo, così egoista da porre se stesso al centro del mondo fino a che tutto ciò che lo cir­conda non lo con­durrà misticamente verso una consape­volezza definitiva» osserva Alessan­dro Preziosi che, per interpretare il santo, racconta di essersi affidato «e­sclusivamente ad una lettura atten­ta delle Confessioni. Un libro che ho vicino da tanto tempo ma che non avevo mai trattato con la dovuta at­tenzione ». Dalle Confessioni è parti­to anche il regista Duguay, che spie­ga di avere «costruito la storia di A­gostino come un mosaico che si compone passo dopo passo, per ca­pire davvero chi sia stato.

È la storia poetica ed epica di un uomo che si è dovuto guardare indietro e ha vi­sto, alle sue spalle, una scia di dolo­re e di sangue», così come Monica Guerritore, «affascinata» da sant’A­gostino «perché la sua ricerca os­sessiva di un Dio a cui ti devi lascia­re andare è bellissima e, in fondo, è un po’ il cammino che è dentro cia­scuno di noi». I produttori Luca e Matilde Bernabei spiegano: «Sant’A­gostino è un santo ma, prima di tut­to, un uomo che pensava di poter vivere a prescindere da Dio. La sua vicenda ci consente di fare una ri­flessione sulla vita e sull’importan­za di Dio, quanto mai necessaria og­gi. Non è un caso che Obama parli di Dio in tutti i suoi discorsi, Blair si sia convertito al cattolicesimo e Sarkozy sia particolarmente atten­to ai rapporti con la Chiesa. Capisco che in una tv che troppo spesso o­spita mariti e mogli che si insultano e figli che sputano veleno sui geni­tori, una riflessione sulla vita e su Dio possa sembrare strana, ma il compito che ci siamo dati è proprio questo. Anche con prodotti più 'leg­geri' come Don Matteo e Ho sposa­to uno sbirro».

E vicino a Cartagine risorge l'Impero romano. La prima sensazione è quella di un viaggio a ritroso nella macchina del tempo. Perché arrivare all’aeroporto di Tunisi, percorrere i tre quarti d’ora circa che dividono la capitale da Hammamet e ritrovarsi, improvvisamente, nell’antica Roma è qualcosa che non ti aspetti. La Roma in questione è quella ricostruita dalla Lux Vide negli Empire Studios, il monumentale centro di produzione che è nato dalla collaborazione con la Carthago Film del produttore franco-tunisino Tarak Ben Ammar e che ha visto la luce nel 2001.

Il Senato, il Tempio dei Dioscuri, quelli di Vesta e di Giulio Cesare, le Basiliche Emilia e Giulia sono solo alcuni degli antichi edifici ricostruiti negli Empire Studios dove hanno trovato posto anche i vicoletti, le botteghe e le modeste abitazioni della Suburra, il quartiere popolare della città. Edifici, peraltro, «adattabili» e, con le opportune modifiche, trasformabili a seconda delle esigenze produttive. Mentre sono in corso le riprese di Sant’Agostino, ad esempio, fervono i lavori per l’allestimento della biblioteca del Santo e la facciata di una delle Basiliche romane si è già «trasformata» in quella milanese di Sant’Ambrogio. L’intera ricostruzione dell’antica Roma copre un’area di oltre tre ettari adiacenti all’area logistica in cui, accanto agli uffici della produzione e ai camerini degli attori, sono stati allestiti laboratori di falegnameria, sartoria, pittura, decorazione, carpenteria e lavanderia.

Girare per questi laboratori, dove lavora quasi esclusivamente personale locale, è come visitare un enorme museo a cielo aperto in cui sono esposti migliaia di costumi, armi, suppellettili, gioielli, tappeti e mobili rigorosamente divisi a seconda della produzione per cui sono stati realizzati. Il particolare più curioso è che questa Roma antica è stata realizzata a pochi chilometri dai resti di Cartagine, la città che la «vera» Roma distrusse dopo tre lunghe e sanguinose guerre. Il produttore Luca Bernabei spiega: «Gli Empire Studios sono sorti su dieci ettari di terreno su cui non c’era assolutamente niente. L’investimento della Lux è stato notevole e continua ad esserlo, visto che la sola manutenzione di un posto così ha dei costi molto alti. Ma sono convinto che per i registi e gli attori delle nostre fiction questo set costituisca il vero valore aggiunto».
da Hammamet Tiziana Lupi
[/size]
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 41, 42, 43  Successivo
Pagina 42 di 43

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati