ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Tutto quello che dicono i giornali dal... 18 maggio 2009
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 29, 30, 31 ... 47, 48, 49  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Elèktra



Registrato: 26/10/07 15:04
Messaggi: 220
Residenza: Toscana

MessaggioInviato: Sab Ago 01, 2009 11:31    Oggetto: Rispondi citando


Se poi i fumatori smettessero anche di fumare sarebbe eccezionale così si unirebbe la campagna per la civiltà a quella per la salute.

Sant'Agostino sarà un successo di audience come tutte le vite dei santi...ed Alessandro ha il portamento e la tensione ideale ma al di là di questo, spero che ne sia venuto fuori un lavoro ben equilibrato fra scorrevolezza narrativa e flusso di coscienza, insomma che sia ben rappresentato il conflitto interiore, la fede, la cultura, le turbolenze e le teorie filosofiche dei primi anni del cristianesimo. Un' impresa non semplice ma dal tono soddisfatto di Alessandro nell'intervista, parrebbe riuscita. Vedremo, ma varrà comunque la pena seguirla.

Buon agosto a quelli in vacanza... ed a quelli che, come me, non lo sono... ancora.
_________________
l.m.
Top
Profilo Invia messaggio privato
M1944



Registrato: 25/08/08 09:55
Messaggi: 1374

MessaggioInviato: Sab Ago 01, 2009 14:16    Oggetto: VOLERE E'POTERE? Rispondi citando


Sono d'accordo con te Elèktra, se si fosse capaci di non fumare,...... ll'ho già detto che la mia famiglia l'ha pagato duramente, e se si vuole si può smettere, è come la droga, il bere, altre abitudi, vizi, ma bisogna volere.
E' una vittoria su se stessi e sul nostro futuro, ma non tutti sono così forti.
Per Sant'Agostino, non mi sento di dire nulla, e non per Alessandro, perchè è il personaggio che per me è contradditorio, e non lo capisco fino in fondo.
Per le vacanze, buone vacanze anche per chi resta, e buone vacanze a tutti, anche a te cara Elèktra.

Marilena
Top
Profilo Invia messaggio privato
cinziaelucaforever



Registrato: 11/04/09 21:44
Messaggi: 854

MessaggioInviato: Sab Ago 01, 2009 21:20    Oggetto: Rispondi citando


Grazie Giuly e a Debo per le ultime notizie e foto postate e per questa campagna a favore del nostro mare pulito, che sia di buon esempio per chi invece non lo rispetta...Grazie Alessandro e sempre miglioriamoci...

Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34989

MessaggioInviato: Dom Ago 02, 2009 13:26    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI nei 100 + belli del mondo: DONNA MODERNA Rispondi citando


Citazione:


_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Gloria93



Registrato: 16/05/07 21:17
Messaggi: 4553

MessaggioInviato: Dom Ago 02, 2009 14:20    Oggetto: Rispondi citando


grazie Giuly Razz
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
pattyFI



Registrato: 03/01/07 21:15
Messaggi: 3276
Residenza: PELAGO (FI)

MessaggioInviato: Dom Ago 02, 2009 17:24    Oggetto: Rispondi citando


Grazie Giuly!!!!!Alessandro e' propionei cuori della gente!!!!grazie anche propio al ns. amatissimo conte Risori e alla sua Elisa, favola realta' Laughing

Comunque......d'accordo col sondaggio Wink
_________________
Donare un sorriso ad un bambino malato è un atto d'amore!



Io e te che facemmo invidia al mondo, avremmo vinto mai contro un miliardo di persone! [Mille giorni di te e di me]
C.Baglioni
Top
Profilo Invia messaggio privato
Lele



Registrato: 10/05/06 20:07
Messaggi: 2123

MessaggioInviato: Dom Ago 02, 2009 19:44    Oggetto: Rispondi citando


Ciao a tutte!!
Grazie Giuly per la bellissima intervista! Grazie Gloria!

Grande Ale ancora una volta in campo èer sensibilizzare le persone su temi attuali. E su Agostino: ho visto il video ed ho ancora i brividi. Sarà un sucessone.
Ale nel cuore di tutte dai tempi del Conte Ristori, e anche prima? Certamente, e la magia della storia è proprio che dal set sia nato un'amore così bello. La realtà supera la fantasia, davvero.
Buone vacanze a tutti!!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
Helena x



Registrato: 08/10/06 18:42
Messaggi: 7764

MessaggioInviato: Dom Ago 02, 2009 20:00    Oggetto: Ciao! Rispondi citando


Ciao ragazze!
Grazie Giuliana per informazioni!
CHE BELLE!!!
Sono molto felice!
Perché Alessandro é il migliore del mondo!!!
Siiiiiiiii!!! Davvero !!! É Vero!!!
"PER ALESSANDRO E VITTORIA TUTTO"!
Sono "BELLISSIMI"!
Arrivederci!
Helena!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
M1944



Registrato: 25/08/08 09:55
Messaggi: 1374

MessaggioInviato: Dom Ago 02, 2009 21:05    Oggetto: BUONE VACANZE Rispondi citando


BUONE VACANZE A TUTTE, E GRAZIE DEI VOSTRI AUGURI.

AUGURI ANCHE A CHI RIMANE NEL LUOGO IN CUI VIVE, E SE LO GODE IN TRANQUILLITA' E SERENITA'.

CIAO AFFETTUOSI A TUTTI.

Marilena
Top
Profilo Invia messaggio privato
Juanita



Registrato: 23/01/05 18:38
Messaggi: 757

MessaggioInviato: Dom Ago 02, 2009 22:41    Oggetto: ciao Rispondi citando


buone vacanze a tutti ,ci ritroveremo ,spero ritemprati un abbraccio , juanita
Top
Profilo Invia messaggio privato
CLAUDIA65



Registrato: 28/03/07 23:44
Messaggi: 3277
Residenza: BIELLA

MessaggioInviato: Dom Ago 02, 2009 23:58    Oggetto: Rispondi citando


Grazie a tutte per gli ultimi articoli e sondaggi (non poteva che essere così), e......come sempre la sensibilità di Ale al servizio di nobili cause.
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34989

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 01:24    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI con Scamarcio nel film di FERZAN OZPETEK Rispondi citando



ha scritto:



      Il regista alla Feltrinelli con il libro sulla sua carriera
      Il nuovo film con Scamarcio e Preziosi




        OZPETEK sul set « ad occhi aperti »


24/03/2009

Titta Fiore

Guardare la vita «ad occhi aperti». È questo, in fondo il mestiere di regista. È questo che dice di sé Ferzan Ozpetek, il cineasta italo-turco di «Harem Suaré», «Le fate ignoranti» e «Saturno contro», nel bel libro che gli ha dedicato Laura Delli Colli in occasione della retrospettiva e dell’omaggio organizzati a dicembre scorso al Moma di New York: «Saper vedere è quello che conta. Vedere e ricordare. Ma soprattutto sapere leggere negli occhi di chi ti sta intorno. Io voglio vivere con gli occhi aperti. E in piena luce». Ferzan, del resto, in turco significa «la prima luce dell’alba e l’ultima prima del tramonto», e se c’è una cosa di cui tener conto, nella vita, è per il regista proprio quell’insieme di piccoli particolari significanti, di leggere coincidenze che tracciano o modificano senza volontà apparente i percorsi di ciascuno. Spiega, Ozpetek: «Voglio provare tutto. Fermandomi, però, sempre un attimo prima di perdermi». Racconta che senza il cinema avrebbe fatto l’artista, il pittore sulle tracce di Picasso e Magritte, o forse il cuoco, perché «amici, sesso, gusto, tavola, buon cibo», tutto si mescola. Non a caso, nei suoi film c’è sempre almeno una scena ambientata in cucina, che spesso è la sua cucina, nella sua casa romana di fronte al gazometro. Non a caso, i suoi film nascono sempre intorno alla tavola, tra una parola e l’altra, tra un piatto e l’altro, dall’intreccio di memorie e sapori. Accompagnando il libro (edito da Mondadori) in giro per l’Italia in un tour promozionale, come in genere si fa con i film, oggi il regista sarà a Napoli, con l’autrice, alla Feltrinelli di piazza dei Martiri alle 18. Un’occasione per raccontarsi all’indomani di un compleanno importante, i cinquant’anni, e per raccontare i prossimi progetti, l’inaugurazione del Festival del cinema europeo di Lecce, ad esempio, che gli riserva una retrospettiva, e la preparazione del nuovo film, che presto comincerà a girare proprio da quelle parti. S’intitola «...» e racconterà con i toni della commedia agrodolce, i preferiti di Ozpetek, la storia di due fratelli interpretati dalla meglio gioventù del cinema italiano, Riccardo Scamarcio e Alessandro Preziosi. (...) Che storia sarà è presto per dirlo. Ma dopo le atmosfere cupe e forti di «Un giorno perfetto», il film tratto dal romanzo di Melania Mazzucco visto alla Mostra di Venezia, il regista ha più volte detto di aver voglia di tornare sul set usando i toni a lui più congeniali, «ridendo e scherzando» con gli amici attori. Pochi autori di cinema hanno con i loro interpreti la stessa empatia di Ozpetek. «Gli attori sono creature di un’altra Terra, non si devono capire, bisogna amarli e basta... Le attrici, vorrei che dopo ogni film restassero sempre nella mia vita» confessa lui nelle pagine di «Ad occhi aperti» elencandole tutte con affetto, da Margherita Buy a Valeria Golino, da Stefania Sandrelli a Isabella Ferrari, da Ambra Angiolini a Serra Yilmaz, l’amica di sempre. E nel futuro, chi vorrebbe in un suo film? «Forse Toni Servillo, tragicomico, un attore di assoluta lievità anche quando recita per tre ore su un palcoscenico teatrale. E, certo, Sergio Castellitto. Che è bravissimo».





30/07/2009

Fabrizio Corallo

Riccardo Scamarcio (...) in provincia di Brindisi, girerà da fine agosto a Lecce la nuova commedia di Ferzan Ozpetek. « (...) Ma sarò un pugliese anche per Ozpetek, Alessandro Preziosi sarà mio fratello e Nicole Grimaudo sarà la protagonista femminile del film». (...)







_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34989

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 01:45    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI, con Nicole Grimaudo nel film di OZPETEK Rispondi citando



ha scritto:




      ............


Ferzan Ozpetek: Che fine ha fatto il buon gusto italiano?




Marida Caterini

Domenica 10 Maggio 2009

Ferzan Ozpetek il prestigioso regista italo-turco di film successo come Le fate ignoranti, La finestra di fronte, Saturno contro, si prepara a girare il suo prossimo film nel Salento. È la prima volta che sposta il set fuori da Roma e si spinge nel Meridione d’Italia. A Panorama.it, Ozpetek dà le prime anticipazioni sulla pellicola, ma svela anche le sue opinioni sull’Italia, la tv italiana, il cinema, la situazione politica.

A quando il primo ciak?
"Credo in estate. Racconto la storia di una famiglia attraverso le vicende di due fratelli. Ho voglia di occuparmi di vicende incentrate sulla commedia, bando alla tristezza e alla malinconia. In questa fase la sceneggiatura è in lavorazione. Confesso che mi piacerebbe avere nel cast attori come Riccardo Scamarcio e Alessandro Preziosi, ma tutto è ancora da definire."

Cosa pensa dell’attuale momento di crisi che vive l’Italia?
"La crisi è generale, ma è vissuta con troppo panico e allarmismo. Sento ovunque un’atmosfera pesante. Credo però che in questo momento ci sarebbe bisogno di pensare maggiormente al Paese e meno alle proprie vicende private."

Anche il cinema è in crisi?
"Io personalmente non avverto nessuna crisi per il grande schermo. Dipende poi a quale tipo di cinema ci si riferisce. Ho la fortuna di poter realizzare sempre storie che mi danno soddisfazione."

Ha mai pensato a Hollywood?
"Sì, Hollywood mi attira. Ho avuto in ballo alcuni progetti che però non sono riusciti. Rimanderei tutto a tempi futuri. Adesso voglio essere Capitano del Mediterraneo non dell’Oceano."

Qual è il suo rapporto con la tv?
"I canali generalisti mi mettono di cattivo umore, sono deprimenti in qualsiasi settore, dall’intrattenimento alla fiction. Perciò guardo poco la tv. Lo faccio solo in cucina dove trascorro molto tempo a cucinare per i miei amici. Ma spesso non resisto, talvolta mi sento male al pensiero di come sia caduto in basso il buon gusto italiano."

Si spieghi meglio..
"L’Italia è da sempre il paese del “bello estetico” del design, del buon gusto in tutte le arti. Purtroppo avverto un degrado che si manifesta dappertutto a cominciare dalle tovaglie di plastica che coprono i tavoli dei bar al Pantheon. Bisogna reagire!"

Ma che c’entra la tv?
"Ha le proprie colpe. Innanzitutto le reti Rai hanno inseguito quelle commerciali nella corsa agli ascolti. Questo ha fatto proliferare i reality show dove ci si esibisce senza alcun pudore come se si trattasse di vivere una vita vera."








ha scritto:




Intervista

Il regista lancia un grido d'allarme
Il Belpaese non è più il regno del buon gusto




Ferzan Ozpetek «Non fate sparire l'Italia che amo»




Marida Caterini

13/07/2009

Dopo aver girato un cortometraggio sul terremoto dell'Aquila dello scorso 6 Aprile, Ferzan Ozpetek, regista italo-turco di pellicole come «Le fate ignoranti», «La finestra di fronte», «Saturno contro», sta preparando il suo prossimo film «...» con Nicole Grimaudo, Riccardo Scamarcio e Alessandro Preziosi. Ciak d'inizio a fine agosto. Per la prima volta, però, il set si sposta fuori Roma, nel Salento. Il regista, arrivato in Italia come studente universitario alla Sapienza di Roma, parla a tutto campo della situazione del nostro Paese oggi, del piccolo e grande schermo, svelando la propria amarezza sul degrado che sta interessando la nostra società.

Cominciamo dal prossimo film. Di cosa parla?
«È la storia di una famiglia pugliese raccontata attraverso le vicende di due fratelli, in particolare ci si sofferma sul loro rapporto con il padre e la sorella. Questa volta desidero puntare l'attenzione sulla commedia, mettendo da parte tristezza e malinconia. Lo richiede il particolare momento storico che stiamo vivendo».

Si riferisce anche alla crisi dell'Italia?
«La crisi è generale, ma credo sia vissuta con troppo panico ed allarmismo. Ovunque avvero un'atmosfera pesante, pessimista».

Anche il cinema è in crisi?
«Non avverto crisi per il grande schermo. Dipende poi a quale tipo di cinema si fa riferimento. Personalmente ho la fortuna di poter realizzare sempre storie che hanno un contenuto, fanno riflettere e lasciano un'impronta».

C'è Hollywood nei suoi progetti futuri?
«La mecca del cinema mi attira. In passato ci sono stati in ballo alcuni progetti, senza arrivare a conclusione. Forse potremmo riparlarne in futuro. Ma per adesso desidero essere Capitano del Mediterraneo, senza affrontare i pericoli dell'Oceano».

Trova il tempo di guardare la tv?
«Seguo poco il piccolo schermo. Le reti generaliste scatenano il mio cattivo umore dall'intrattenimento alla fiction. Sono deprimenti. Seguo qualcosa solo quando sono in cucina dove trascorro molto tempo a preparare piatti per i miei amici. Ma spesso divento molto triste al pensiero di come sia caduto in basso il buon gusto italiano».

Che intende in particolare?
«L'Italia ha una antichissima tradizione come culla del "bello estetico" fin dall'antichità in tutti i settori delle arti: dalla pittura alla moda il buon gusto italiano ha sempre regnato sovrano. Invece adesso comincio ad avvertire un lento degrado che si manifesta dappertutto a cominciare dalle tovaglie di plastica che coprono i tavoli dei bar al Pantheon. Bisogna reagire!»

Ritiene sia colpa della tv?
«La tv ha le proprie colpe nell'abbassamento del buon gusto italico. Persino le reti Rai hanno adottato la tecnica della televisione commerciale nella corsa agli ascolti. Ecco che sono proliferati programmi come i reality show dove ci si esibisce senza alcun pudore».







_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
M1944



Registrato: 25/08/08 09:55
Messaggi: 1374

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 07:33    Oggetto: NOTIZIE Rispondi citando


BUON INIZIO SETTIMANA GIULY, SEI GIA' AL LAVORO!!
GRAZIE DELLE NUOVE NOTIZIE E DEGLI ARTICOLI PRECEDENTI, ATTENTA E SOLLECITA SEMPRE NELL'INFORMARCI.
AFFETTUOSI GRAZIE

Marilena
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gloria93



Registrato: 16/05/07 21:17
Messaggi: 4553

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 09:48    Oggetto: Rispondi citando


grazie Giuly per tenerci aggiornati con la rassegna stampa di "mine vaganti"
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 29, 30, 31 ... 47, 48, 49  Successivo
Pagina 30 di 49

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati

Privacy Policy