ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

PREZIOSI legge CESARE PAVESE 5/9 ARS AMANDO 09 Amandola (AP)
Vai a 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Maura



Registrato: 22/11/04 17:28
Messaggi: 1189

MessaggioInviato: Ven Ago 28, 2009 15:03    Oggetto: PREZIOSI legge CESARE PAVESE 5/9 ARS AMANDO 09 Amandola (AP) Rispondi citando


CARO FORUM,

VI INVITIAMO A PARTECIPARE, PER IL DESK E PER LO SPETTACOLO CHE E' APPENA ALLA SUA SECONDA USCITA NAZIONALE, IN OCCASIONE DEL
"ARS AMANDO 09" FESTIVAL DELLE ARTI SCENICHE, CON RECITAL
DEL NOSTRO ALESSANDRO, " IL MESTIERE D'AMARE " OMAGGIO A CESARE PAVESE , AD AMANDOLA SABATO O5 SETTEMBRE 2009 ORE 21,30 IN PIAZZA RISORGIMENTO SCALINATA CHIESA BEATO ANTONIO.

EVENTO REALIZZATO DAL COMUNE DI AMANDOLA ED AMAT.

AL PIACERE DI INCONTRARE, SEMPRE VECCHIE E NUOVE AMICHE,
UN CARO SALUTO ED UN ABBRACCIO, VI ASPETTIAMO.................
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gloria93



Registrato: 16/05/07 21:17
Messaggi: 4553

MessaggioInviato: Ven Ago 28, 2009 15:43    Oggetto: Rispondi citando


ciao Maura! dopo un meritatissimo periodo di vacanza, è un vero piacere sapere che le nostre adricestine ripartono alla carica con le grandi emozioni, sensazioni che può trasmettere un grande autore come Cesare Pavese e un ormai affermato "profeta": Alessandro.

buona serata a tutti coloro che saranno presenti

_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34993

MessaggioInviato: Ven Ago 28, 2009 16:02    Oggetto: PREZIOSI legge CESARE PAVESE 5/9 ARS AMANDO 09 Amandola (AP) Rispondi citando




Si svolge ad Amandola il 4 e 5 settembre Ars Amando 09, festival delle arti sceniche realizzato da Comune di Amandola ed AMAT (Associazione Marchigiana Attività Teatrali) con il notevole contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno. Ars Amando 09 viene promosso in collaborazione con la Provincia di Fermo, la Comunità Montana dei Sibillini, la Regione Marche ed il Ministero per i Beni e le Attività Culturali.








      ALESSANDRO PREZIOSI recital "ARS AMANDO 09"

      "Il mestiere d'amare. Omaggio a CESARE PAVESE"

      AMANDOLA (AP) Sabato 5 Settembre 2009: 21.30




        ...........................


In Piazza Risorgimento, sulla Scalinata per il Santuario del Beato Antonio o Chiesa di Sant'Agostino, Alessandro Preziosi, fra i volti più amati dello spettacolo italiano, talento poliedrico che si divide tra teatro, cinema e televisione, presenta Il mestiere di amare. Omaggio a Cesare Pavese. Recital a ingresso gratuito, in cui, con grande sensibilità artistica propone un percorso dedicato allo scrittore: un lungo racconto, attraverso poesie e lettere, sulla comunicazione con le donne e col mondo e sulla solitudine.

Drammaturgia: Tommaso Mattei| Musiche: A. Ferri| Produz. KHORA.teatro








A. P. - "Pavese è un uomo rimasto isolato nel suo amore, in maniera anche tragica. Ma il suo modo di scrivere è talmente musicale che la lettura scorre piacevole e ti trascina in un vortice di emozioni e sincerità. Quello che abbiamo costruito è un diario intimamente sentimentale: Pavese si imbarazzerebbe, se fosse tra il pubblico". 25/9/2008 - Il Resto Del Carlino




          .........





_________________


L'ultima modifica di genziana il Mar Set 01, 2009 19:03, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
nenepdl



Registrato: 10/03/08 08:11
Messaggi: 4052
Residenza: PROVINCIA DI PADOVA

MessaggioInviato: Ven Ago 28, 2009 16:05    Oggetto: Rispondi citando


CARISSIMA MAURA! CHE BELLO RITROVARTI QUI!
AUGURO A TUTTE VOI, ALL'ADRICESTA E AL NOSTRO ALESSANDRO, DI TRASCORRERE UNA MAGNIFICA SERATA ALL'INSEGNA DELLA SOLIDARIETA' E DELLA CULTURA!
UN ABBRACCIO!
Top
Profilo Invia messaggio privato
chiara ale



Registrato: 22/10/06 18:27
Messaggi: 4605
Residenza: prov. Chieti

MessaggioInviato: Ven Ago 28, 2009 16:29    Oggetto: Rispondi citando


Dopo le vacanze le care Adricestine tornano in pista... Razz
A Maura auguro tanto successo per il desk e ad Alessandro mando un in bocca al lupo per lo spettacolo!

_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Helena x



Registrato: 08/10/06 18:42
Messaggi: 7764

MessaggioInviato: Ven Ago 28, 2009 18:49    Oggetto: Ciao! Rispondi citando


Ciao "Maura"!
Grande un saluto per te e gli altri ragazze di Adricesta Onlus!
Buona fortuna per il suo lavoro!!!
Tutti siete i fantastice!
Maura sei stata a Praga??????????????
Arrivederci Helena!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Helena x



Registrato: 08/10/06 18:42
Messaggi: 7764

MessaggioInviato: Ven Ago 28, 2009 18:51    Oggetto: Ciao! Rispondi citando


Ciao Giuliana!
Grazie per informazioni!!!
Buona serata!
Helena!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
nanà



Registrato: 26/02/06 17:11
Messaggi: 7578

MessaggioInviato: Ven Ago 28, 2009 21:09    Oggetto: messaggio Rispondi citando


In bocca al lupo a Maura e a chi la affiancherà!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
CLAUDIA65



Registrato: 28/03/07 23:44
Messaggi: 3277
Residenza: BIELLA

MessaggioInviato: Ven Ago 28, 2009 23:42    Oggetto: Rispondi citando


In bocca al lupo cara Maura per questo ritorno in pista e..........naturalmente anche ad Alessandro per la riuscita del reading.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maura



Registrato: 22/11/04 17:28
Messaggi: 1189

MessaggioInviato: Sab Ago 29, 2009 11:19    Oggetto: Rispondi citando


CIAO CARA HELENA. SONO STATA A PRAGA, MERAVIGLIOSA CITTA'.
FERRAGOSTO IN BALCONE SUL MOLDAVA, ESPERIENZA DA RIPETERE.

HO RIMASTO IL DESIDERIO, DI TORNARE A PRAGA A BREVE IN TEMPI
INVERNALI.

UN FORTE ABBRACCIO A TE E FAMIGLIA
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
Helena x



Registrato: 08/10/06 18:42
Messaggi: 7764

MessaggioInviato: Sab Ago 29, 2009 12:37    Oggetto: Ciao! Rispondi citando


Ciao Maura!
Si hai ragione "PRAGA é molto bella la cittá"!
Sono molto felice,che ti piace!!!
"QUESTE VACANZE STATE MERAVIGLIOSE"!
Per mi e per te!!!
Grazie per le tue parole!
Maura!
Buona fortuna per te a tutta la tua famiglia!
"BUONA FORTUNA PER ADRICESTA ONLUS"!
Arrivederci Helena!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34993

MessaggioInviato: Mar Set 01, 2009 18:18    Oggetto: PREZIOSI legge CESARE PAVESE 5/9 ARS AMANDO 09 Amandola (AP) Rispondi citando




          AMANDOLA (Prov. Ascoli Piceno)



        .........


Dall'unione dei tre castelli di Agello, Marrubbione e Leone - erettisi a libero comune - è sorta nel 1248 Amandola. Il nome che si vuole derivi da un mandorlo che veniva ammirato nella zona, sembra anche significare emblematicamente la posizione panoramica incantevole, su di un rilievo collinare, con lo scenario austero e maestoso dei Monti Sibillini. Ebbe gli Statuti nel 1265 e viene ricordata per la fiorente industria della tessitura tra medioevo e rinascimento. La cittadina presenta un centro storico che attesta la ricchezza del suo passato e soprattutto la fioritura del proprio artigianato. Anche oggi la lavorazione del legno, il restauro e l'antiquariato del mobile, sono presenti e di notevole interesse. Amandola da molti anni si è caratterizzata come centro turistico montano ricco di una efficiente ricettività e con impianti sportivi e ricreativi che rendono piacevole il soggiorno.



        ...........................


Nel Medioevo lo spazio tra il colle Castel Leone e il colle Marrubbione veniva chiamato Platea Vallelunga e divenne col tempo il centro della vita del paese. In questo spazio vennero costruite sia le nuove strutture civili che religiose, accanto alle porte d'accesso alla città. Oggi l'antica Vallelunga prende il nome di Piazza Risorgimento e costituisce il principale punto di arrivo ad Amandola, sia per i mezzi privati che pubblici. L'aspetto attuale della piazza si deve agli interventi di fine ottocento che rivoluzionarono l'assetto originale per inserire, accanto alla Chiesa di Sant'Agostino, il nuovo Palazzo Comunale. Per fare maggior spazio alla nuova struttura pubblica venne spostata anche la Porta Gotica di San Giacomo, abbattuta nel 1836 e ricostruita con gli stessi materiali nel 1863. Deve il suo nome alla chiesa presso la quale era collocata prima della sua demolizione. L'orologio, inserito nella parte superiore, era anticamente posizionato sulla torre della Chiesa di Sant'Agostino. L'intervento di maggior rilievo nella sistemazione della piazza è la struttura del Palazzo Comunale, il cui ingresso si trova al centro dell'ampio loggiato.



        ...........................


La Chiesa di Sant'Agostino sorge sul lato sud-est della Piazza Risorgimento. Fu eretta nel ‘400 dal Priore Antonio Migliorati, poi beatificato nel ‘700, sull’originario romitorio degli Agostiniani già esistente nel XIII sec. Dalle successive modifiche si svilupparono il convento, il chiostro e la chiesa monumentale, mentre i rifacimenti del ‘700 hanno prodotto l’allungamento verso la piazza e il rinnovo dell’interno in stile neoclassico. Del chiostro restano poche tracce in seguito all’abbattimento del lato nord-est.
L’esterno della Chiesa presenta una facciata barocca con alte mura ed uno slanciato campanile a piramide ottagonale, iniziato dal Beato Antonio e terminato nel 1464 da P. Lombardo. Dell’originaria costruzione quattrocentesca rimane il portale goticizzante con arco a tutto sesto, sorretto da colonnine tortili e sormontato da un timpano residuo in arenaria di una porta precedente. L’interno é ad una navata con breve transetto all’altezza del presbiterio, abbellito da affreschi di inizio secolo di F. Ferranti. Sono presenti inoltre ornamenti barocchi e affreschi del Malpiedi.
La Chiesa è oggi conosciuta come Santuario del Beato Antonio: nell’urna dietro l’altare maggiore sono conservate le spoglie del Beato Antonio, padre Agostiniano, nato ad Amandola il 17 gennaio del 1355 e morto il 25 gennaio del 1450. Frà Antonio volle vivere imitando la vita, piena di sacrifici e di virtù, di San Nicola da Tolentino. Priore del convento agostiniano di Amandola, fu molto venerato già in vita: venne beatificato nel 1759. ( www.beatoantonio.it )




          ............


Tutta l'area di Piazza Risorgimento venne interessata da radicali trasformazioni alla fine dell'800, anche in seguito alla sistemazione della strada provinciale per Macerata. Anche la Chiesa di Sant'Agostino venne modificata nella pianta, che aveva già subito numerosi interventi nel corso dei secoli. La discesa che collega Piazza Risorgimento all'ingresso principale della Chiesa di Sant'Agostino è il frutto dei lavori di sistemazione della strada: dobbiamo quindi immaginare che il piano stradale di tutta l'area fosse molto più basso. Un'ampia scalinata degradante colma attualmente il dislivello fra il piano stradale ed il piano di calpestio della chiesa: e ai primi di settembre diviene palcoscenico per gli eventi del Festival per le Arti Sceniche "Ars Amando", manifestazione di livello internazionale.





IN AUTO

dall’Autostrada A14 da Nord: uscita Civitanova Marche > SS77 fino a Macerata ovest Sforzacosta > SP78 direzione Sarnano - Amandola

da Sud: uscita Pedaso > SP 238 per Comunanza - Amandola

da Perugia SP75 fino a Foligno > SP77 fino a Caccamo > SP502 fino a Pian di Pieca > SP78 direzione Sarnano - Amandola

da Roma SS4 “Salaria”fino a Mozzano > SP237 per Comunanza - Amandola


IN TRENO E AUTOBUS

Stazione Porto San Giorgio-Fermo > autobus (Steat) fino ad Amandola in aereo Aeroporto “Raffaello Sanzio”Ancona-Falconara > autobus (Conerobus) per Ancona– fermata di piazza Cavour > autobus per Macerata-Amandola


STRUTTURE RICETTIVE E RISTORANTI

www.comuneamandola.it/ev/images/STRUTTURE%20RICETTIVE%20ELENCO.doc








_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34993

MessaggioInviato: Mar Set 01, 2009 18:26    Oggetto: PREZIOSI legge CESARE PAVESE 5/9 ARS AMANDO 09 Amandola (AP) Rispondi citando



ha scritto:


_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34993

MessaggioInviato: Mar Set 01, 2009 18:30    Oggetto: PREZIOSI legge CESARE PAVESE 5/9 ARS AMANDO 09 Amandola (AP) Rispondi citando



ha scritto:



    Ars Amando, il Teatro tra denuncia e danza



di Luca Capponi - Amandola

Venerdì 07 Agosto 2009

Le arti sceniche tornano protagoniste ad Amandola grazie alla nuova edizione di Ars Amando. Il festival organizzato dal comune amandolese in collaborazione con l’Amat e la Fondazione Carisap. A spiccare nel cartellone ci sono senza dubbio Fatto di cronaca di Raffaele Viviani, realizzato dai ragazzi di Punta Corsara del quartiere napoletano di Scampia, noto per le vicende camorristiche di Gomorra. Per la prima volta lo spettacolo andrà in scena in un luogo posto al di fuori dei confini campani e già l’attesa sale: l’appuntamento è per il 4 settembre alle 21.30 presso il Cinema Teatro Europa.

Altro rendez vous da non perdere è quello con Alessandro Preziosi, che il 5 settembre in piazza Risorgimento presenterà Il mestiere di amare - Omaggio a Cesare Pavese.

La caratteristica principale dell’edizione 2009 di Ars Amando è quella di presentare i suoi show in una non stop gratuita dalle 19 alle 24. Ecco dunque che il cartellone del 4 settembre si va a completare con le esibizioni internazionali dei Trash, degli Iris Erez e degli Entremans, i quali daranno vita a spettacolari performance di danza in piazza Risorgimento, largo Chiarelli e piazza Umberto I (h 19). Alle 23 arriva Mangiami l’anima e poi sputala delle Fibre Parallele Teatro (Teatro La Fenice); mentre alle 24 spazio a Di una specie cattiva del Rebis (sala La collegiata). Il 5 settembre si chiude con Don Chisciotte, l’uomo della Mancia del Vicolo corto; After the end della compagnia Cargo e Semiramis dei Menoventi.

Info su www.amandolateatro.it








ha scritto:




Dieci spettacoli nel centro montano con
la partecipazione di tre formazioni internazionali



Teatro sui monti Sibillini


Grande attesa per il tributo
dell’attore PREZIOSI allo scrittore PAVESE




Amandola, 7 agosto 2009

Torna il tradizionale festival dedicato al Teatro, con un cartellone di inedite e innovative opere, a partire dall'atteso tributo di Alessandro Preziosi alla figura di Cesare Pavese.

Per due giornate intere di spettacoli, venerdì 4 e sabato 5 settembre, il paese dei Monti Sibillini diventerà nuovamente scenario del festival delle arti sceniche, facendo della danza una delle più importanti protagoniste della kermesse, giunta al ventiduesimo anno di vita.

La rassegna, intitolata Ars Amando e come sempre curata dall'Amat, sarà completamente gratuita al pubblico, grazie ai finanziamenti provenienti dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, dalla Comunità Montana dei Sibillini e dalla Provincia di Fermo. Dieci gli spettacoli che vedremo, con l'apertura folgorante alle ore 19 in centro storico ad opera di tre formazioni internazionali che si cimenteranno con le loro performances legate al movimento corporeo: gli olandesi Trash in piazza Risorgimento, gli israeliani Iris Erez in Largo Chiarelli e gli spagnoli Entremansin piazza Umberto I.

Alle ore 21 e 30 sarà di scena il testo di Raffaele Viviani reinventato da Arturo Cirillo e affidato ai ragazzi di Scampia, Fatto di cronaca, che ha suscitato clamori al recente Napoli Teatro Festival.

Finale di serata prima, alle ore 23, al Teatro la Fenice con il lavoro Mangiami l'anima e poi sputala della compagnia Fibre Parallele Tetro e poi, alle 24, alla Collegiata con gli artisti marchigiani del teatro Rebis, protagonisti della piece Di una specie cattiva.

Ricco anche il programma di sabato 5 settembre, che partirà alle Cinque Fonti con il Don Chisciotte portato in scena dai Vicolo Corto, un'altra prestigiosa compagnia regionale, per poi dare spazio alle ore 21 e30 in Piazza Risorgimento all'atteso recital di Alessandro Preziosi "Il mestiere di amare", con il quale viene proposto un percorso dedicato allo scrittore Pavese.

Alle ore 23, la Teatro La Fenice, arriverà il claustrofobica rappresentazione del Teatro Cargo, After The End, diretta dal marchigiano Tommaso Benvenuti, mentre alle 24 sarà la volta di Semiramis, originale spettacolo proposto dagli artisti del gruppo Menoventi presso la Sala La Collegiata.

Insomma tante appuntamenti teatrali nella magia del fascinoso Parco dei monti Sibillini.

Filippo Ferretti








Per informazioni: Comune di Amandola (Ascoli Piceno) Ufficio Turistico 334 9101625,
AMAT : 071 2075880 - 071 2072439 ; www.amat.marche.it www.amandolateatro.it



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34993

MessaggioInviato: Mar Set 01, 2009 18:34    Oggetto: PREZIOSI legge CESARE PAVESE 5/9 ARS AMANDO 09 Amandola (AP) Rispondi citando



ha scritto:


_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 1 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati

Privacy Policy