ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Tutto quello che dicono i giornali dal... 10 settembre 2009
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 55, 56, 57  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33074

MessaggioInviato: Dom Set 20, 2009 12:51    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI intervista MAGAZINE SUL 2 - RAI2 14/9/09 Rispondi citando




ALESSANDRO PREZIOSI intervistato da MAGAZINE SUL 2

Lunedì 14 SETTEMBRE 2009 • su RAIDUE • un ritratto di

A. Aglioti "Alessandro Preziosi • attore non per caso"











_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33074

MessaggioInviato: Dom Set 20, 2009 12:57    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI Grimaudo e Scamarcio nel film di OZPETEK Rispondi citando



ha scritto:




        La nuova famiglia di OZPETEK
        è una banda di «Mine vaganti»



di Michele Anselmi

Il regista ha cominciato le riprese del film in cui Scamarcio fa la parte di un trentenne gay in disaccordo con i genitori.
Ferzan Ozpetek, classe 1959, cineasta turco naturalizzato italiano, polemizza sull’ultimo numero di Ciak, in risposta a un sondaggio sui difetti del cinema d’autore: «Sono felice di essere attaccato da certi critici. Se piacessi a loro, non piacerei a me. Non vogliono più vedere le mie cucine? Ebbene, nel mio prossimo film ce ne saranno tante, eccome!». Detto, fatto. Venerdì, a Lecce, il regista di Le fate ignoranti ha dato il primo ciak a Mine vaganti, commedia corale, molto sudista e decisamente allegra, che segna un ritorno ad atmosfere più lievi dopo i cupi "Saturno contro" e "Un giorno perfetto".
Lo sappiamo: la cucina, nei film di Ozpetek, è quasi un luogo dell’anima. Una cuccia calda nella quale ritrovarsi tutti insieme per festeggiare un lieto evento o ricordare un amico scomparso, appunto un motivo ricorrente, se volete una fissazione, anche estetica oltre che culinaria. Così, lasciando la prediletta Roma per immergersi in un Salento abbacinante, complici l’intraprendente Apulia Film Commission e il produttore pugliese Domenico Procacci, il regista ha scritto con lo scrittore Ivan Cotroneo una complessa storia di famiglia che prende le mosse da un pastificio. E pastificio, sullo schermo, significa tavole imbandite, pranzi domenicali, piatti gustosi (i pasticciotti adorati dal regista), sughi densi e peperoncino à gogo.
Ozpetek per ora non parla. Troppo preso dai primi giorni di riprese, su un set affollato di attori e comparse, tra spostamenti rapidi e anche qualche malumore cittadino. I negozianti del centro storico - lo rivela La Gazzetta del Mezzogiorno in un reportage da Lecce - si sarebbero lamentati con l’assessore comunale al Turismo a causa della momentanea contrazione degli affari legata all’arrivo della troupe. Ma vedrete che tutto passerà. La città barocca, volentieri riscoperta dal cinema per la sua sfolgorante bellezza, sembra lo sfondo ideale per questa vicenda corale con sottotesto omosex nel quale confluiscono dinamiche familiari, rivelazioni brucianti e sottolineature sociali. Un po’ come succedeva nell’episodio leccese di "Manuale d’amore 2", dove Sergio Rubini e Antonio Albanese facevano i conti col pregiudizio locale.
Ha spiegato il regista alla Gazzetta: «Con questo film, dopo anni, vorrei gettare uno sguardo, spero maturo e divertente, sul grande tema della famiglia. Che resta misterioso e stimolante, nonostante le trasformazioni sociali». Eccola, allora, la superfamiglia dei Cantone: benestante, riverita, numerosa, tipica e insieme eccentrica. Appunto, un concentrato di mine vaganti, come suggerisce il titolo. La trama, per ora top-secret, potrebbe subire variazioni e ritocchi nel corso delle riprese a Lecce, Melpignano e Gallipoli. Ma, dalle prime indiscrezioni, s’è capito che il cuore della storia ruota attorno al ritorno in città di Tommaso Cantone, cioè Riccardo Scamarcio. In famiglia tutti vorrebbero che il trentenne affiancasse il fratello Antonio (Alessandro Preziosi) nel rilancio dell’azienda di famiglia. Ma Tommaso non pare possedere la vocazione dell’imprenditore e nemmeno gusti sessuali «tradizionali»: è felicemente gay, e non sarà facile rivendicarlo in quel contesto.
Risultato? Una situazione esplosiva, anche buffa, sotto lo sguardo di tutta la compagnia: la mamma Stefania (Lunetta Savino), il padre Vincenzo (Ennio Fantastichini), la zia Luciana (Elena Sofia Ricci), la sorella Elena (Bianca Nappi), la nonna (Ilaria Occhini), l’amica d'infanzia Alba (Nicole Grimaudo). Proprio la Grimaudo ha sostituito in extremis Alba Rohrwacher, scelta in un primo momento e poi ritiratasi, tra qualche mal di pancia, per girare "La solitudine dei numeri primi" dal romanzo di Paolo Giordano.
Ha confessato Ozpetek alla vigilia del primo ciak: «Perché il Salento? Mi fa un effetto benefico, appena ci metto piede mi torna il buon umore. Ci vengo da dieci anni, ho amici che mi ospitano. L’idea di non girare a Roma all’inizio mi terrorizzava. Ma credo che dobbiamo ascoltare il nostro cuore e andare. Con la logica io non ho mai concluso niente, anche dal punto di vista sentimentale. La logica ha prodotto soltanto disastri». Magari vale anche al cinema.

domenica 20 settembre 2009








ha scritto:



        OZPETEK, primo CIAK a LECCE
        con Scamarcio,
        Preziosi e Pecci


Iniziate le riprese della nuova e divertente commedia di Ferzan Ozpeteck con un cast d'eccezione. "Mine Vaganti" che affronta il tema della famiglia...



Primo ciak a Lecce anche per il nuovo film di Ferzan Ozpeteck: "Mine Vaganti", con tre belloni tre del nostro cinema: Riccardo Scamarcio, Alessandro Preziosi e Daniele Pecci. La pellicola è scritta dal regista con Ivan Cotroneo e prodotto dalla Fandango di Domenico Procacci con Rai Cinema e l’apporto della Apulia Film Commission. Trattasi di commedia brillante dove tutto ruota attorno ai Cantone, una famiglia numerosa e stravagante, un vero e proprio catalogo di “mine vaganti”. Nella casa c’è molta attesa per il ritorno di Tommaso (Scamarcio). La mamma Stefania (Lunetta Savino), il padre Vincenzo (Ennio Fantastichini), la zia Luciana (Elena Sofia Ricci), la nonna (Ilaria Occhini), la sorella Elena (Bianca Nappi) e l’amica d’infanzia Alba (Nicole Grimaudo), vorrebbero tutti che Tommaso affiancasse il fratello Antonio (Alessandro Preziosi) nella nuova gestione del pastificio di famiglia. Non mancano però colpi di scena ed anche per questo il soggiorno di Tommaso si protrarrà più a lungo del previsto. Nel cast, anche Daniele Pecci, Carolina Crescentini e Massimiliano Gallo. “Con questo film dopo anni getto uno sguardo, spero più maturo ma anche più divertente, sul grande tema della famiglia”, sottolinea il regista. “Un tema che nonostante le trasformazioni sociali rimane più misterioso e stimolante che mai.”

Gabriella Sassone
18/09/2009








ha scritto:



PRODUZIONE



    Ozpetek, ciak a Lecce con "MINE VAGANTI"


Ferzan Ozpetek sta girando a Lecce Mine vaganti, scritto dal regista con Ivan Cotroneo e prodotto da Fandango in collaborazione con Rai Cinema e con l'apporto della Apulia Film Commission.
Il film è una commedia corale che ha per protagonista una famiglia numerosa e stravagante, un vero e proprio catalogo di 'mine vaganti'. "Con questo film dopo anni getto uno sguardo, spero più maturo ma anche più divertente, sul grande tema della famiglia - dichiara il regista - Un tema che nonostante le trasformazioni sociali rimane più misterioso e stimolante che mai".

Nella casa della famiglia Cantone c'è molta attesa per il ritorno di Tommaso (Riccardo Scamarcio). La mamma Stefania (Lunetta Savino), il padre Vincenzo (Ennio Fantastichini), la zia Luciana (Elena Sofia Ricci), la nonna (Ilaria Occhini), la sorella Elena (Bianca Nappi) e l'amica d'infanzia Alba (Nicole Grimaudo), vorrebbero tutti che Tommaso affiancasse il fratello Antonio (Alessandro Preziosi) nella nuova gestione del pastificio di famiglia. Non mancano però colpi di scena ed anche per questo il soggiorno di Tommaso si protrarrà più a lungo del previsto.
Nel cast ci sono anche Daniele Pecci, Carolina Crescentini e Massimiliano Gallo.

17/9/2009 [di sssr]







_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
claudia_napoli



Registrato: 14/02/07 11:47
Messaggi: 11433
Residenza: Roma (ma 'tengo' il cuore napoletano)

MessaggioInviato: Dom Set 20, 2009 13:11    Oggetto: Rispondi citando


GRAZIE GIULIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!! Razz Razz Razz
_________________


Con tutto l'oro del mondo non si può comprare il battito del cuore, nè un lampo di tenerezza-de Lamartine
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Helena x



Registrato: 08/10/06 18:42
Messaggi: 7708

MessaggioInviato: Dom Set 20, 2009 13:30    Oggetto: Ciao Giuliana! Rispondi citando


Ciao Giuliana!
Grazie per le tue nuove notizie!
"Andiamo a Lecce tutti"!
/...solo una celia.../
Buona fortuna Alessandro e tutti gli altri!!!
Ancora grazie!
"Per Alessandro e Vittoria tutto"!
Si! Davvero! É vero!
Buona domenica a tutte!
Helena!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
cinziaelucaforever



Registrato: 11/04/09 21:44
Messaggi: 854

MessaggioInviato: Dom Set 20, 2009 15:30    Oggetto: Rispondi citando


Grazie infinite Giuly Very Happy Razz Wink !!!

Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
CLAUDIA65



Registrato: 28/03/07 23:44
Messaggi: 3261
Residenza: BIELLA

MessaggioInviato: Dom Set 20, 2009 20:24    Oggetto: Rispondi citando


Grazie Giuliana per gli ultimi aggiornamenti, sembra un film interessante.
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33074

MessaggioInviato: Lun Set 21, 2009 01:14    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI Grimaudo e Scamarcio nel film di OZPETEK Rispondi citando



ha scritto:


_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
claudia_napoli



Registrato: 14/02/07 11:47
Messaggi: 11433
Residenza: Roma (ma 'tengo' il cuore napoletano)

MessaggioInviato: Lun Set 21, 2009 01:18    Oggetto: Rispondi citando


Che carino il tuo avatar a sottolineare le righe dell'articolo!!! Razz Grazie Giuly!!
_________________


Con tutto l'oro del mondo non si può comprare il battito del cuore, nè un lampo di tenerezza-de Lamartine
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33074

MessaggioInviato: Lun Set 21, 2009 02:29    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI è 'AMLETO' di Shakespeare TOUR 2009/2010 Rispondi citando




Classico shakespeariano, con il quale ogni artista sogna di confrontarsi almeno una volta nella carriera, Amleto si veste di contemporaneità in questa versione snella e moderna curata da Armando Pugliese che guida Alessandro Preziosi nella sua prova d’attore più matura.
Mettere in scena la tragedia del principe di Danimarca è un tentativo per meglio analizzare il tempo che stiamo vivendo, riflettendo sulle dinamiche che lo muovono. L’attenzione della regia si posa sulla posizione culturale e politica di Amleto all’interno della corte: il principe è superiore per cultura ai suoi compagni di studi che lo attorniano e lo consigliano; il suo dubbio deriva da questa superiorità, dalla volontà di far corrispondere la vendetta alla certezza della giustizia, dalla consapevolezza che non sempre l’intenzione può portare ad un’azione limpida ed efficace.
La corte, nella quale un posto di spicco è occupato dalla famiglia di Polonio, è, quindi, l’altro vertice della dialettica che conferisce senso e scopo all’agire contro di Amleto. Pugliese e i suoi attori leggono Shakespeare trasformando il dramma personale del principe danese in universale riflessione sulle difficoltà che ogni giovane incontra nel perseguire le proprie aspirazioni, senza lasciarsi sopraffare dall’ambizione, dal confronto coi padri, dalla corruttibilità dell’esistenza che cambia e si evolve continuamente.


"La rappresentazione del dramma sarà la cosa con cui coglierò in trappola la coscienza del re" • W. Shakespeare • AMLETO, II, 2



Traduzione: Eugenio Montale
(riduzione e adattamento) Regia: Armando Pugliese
Scene: Andrea Taddei
Costumi: Silvia Polidori
Musiche: Massive Attack, Zero P:M
Luci: Valerio Tiberi
Produzione: KHORA.teatro

Durata dello spettacolo: 150’ compreso un intervallo

VIDEO • www.youtube.com/watch?v=vzmUczqPwTY






KHORA.teatro nasce dalla esperienza dell’architetto Tommaso Mattei e dell'artista Alessandro Preziosi rispettivamente produttore e interprete di numerose fiction televisive, lungometraggi e spettacoli teatrali, quando hanno deciso di voler iniziare una loro attività imprenditoriale nel campo multimediale, con il chiaro scopo di perseguire una linea editoriale molto forte e coerente.

La riscoperta della memoria, del valore dei sogni e di tutti i valori che permeano il nostro stare insieme in Europa, sono divenute oggetto di ricerca continua nello sviluppo dei vari progetti televisivi, teatrali e cinematografici. KHORA opera in campo teatrale, televisivo e cinematografico e con la prospettiva di realizzare eventi legati in generale al mondo dell’entertainment su tutto il territorio nazionale.

KHORA.teatro è una compagnia di produzione teatrale riconosciuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Direzione Generale per lo Spettacolo dal Vivo e ha stretto contatto con diverse Istituzioni culturali come il Comitato per le Celebrazioni di Cristoforo Colombo, Taormina Arte, Rai Educational ed altre.







_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
nenepdl



Registrato: 10/03/08 08:11
Messaggi: 4052
Residenza: PROVINCIA DI PADOVA

MessaggioInviato: Lun Set 21, 2009 07:42    Oggetto: Rispondi citando


SONO FELICE CHE SIANO STATE RESE UFFICIALI LE DATE...PECCATO PERO' CHE STAVOLTA NON TOCCHERA' LE MIE ZONE Embarassed Crying or Very sad !
CHI PUO' NON SI PERDA L'OCCASIONE DI ASSISTERE A QUESTO MERAVIGLIOSO LAVORO!

_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
claudia_napoli



Registrato: 14/02/07 11:47
Messaggi: 11433
Residenza: Roma (ma 'tengo' il cuore napoletano)

MessaggioInviato: Lun Set 21, 2009 10:17    Oggetto: Rispondi citando


Io penso di essere l'unica del forum a non averlo ancora visto... Embarassed
ora che è a Roma, bambino permettendo, mi piacerebbe andare
grazie Giuli x le info!!

_________________


Con tutto l'oro del mondo non si può comprare il battito del cuore, nè un lampo di tenerezza-de Lamartine
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ENZO+ANTO



Registrato: 25/03/09 10:11
Messaggi: 3600
Residenza: LOMELLINA (PV)

MessaggioInviato: Lun Set 21, 2009 10:23    Oggetto: Rispondi citando


Claudia siamo in due a non ancora Visto Amleto. Ma ora che viene a Vigevano certamente mi rifarò!
Top
Profilo Invia messaggio privato
claudia_napoli



Registrato: 14/02/07 11:47
Messaggi: 11433
Residenza: Roma (ma 'tengo' il cuore napoletano)

MessaggioInviato: Lun Set 21, 2009 10:25    Oggetto: Rispondi citando


ma dai?? Non pensavo...
Pensa che bello vederlo insieme qui a Roma Wink
Il vostro camper è disponibile x quel periodo???? Laughing
_________________


Con tutto l'oro del mondo non si può comprare il battito del cuore, nè un lampo di tenerezza-de Lamartine
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ENZO+ANTO



Registrato: 25/03/09 10:11
Messaggi: 3600
Residenza: LOMELLINA (PV)

MessaggioInviato: Lun Set 21, 2009 10:47    Oggetto: Rispondi citando


E' vero Claudia a Milano, a vederlo, c'è andata Antonia con la figlia di una sua collega. Ma ora mi rifaccio a Vigevano ho deciso si andare a vederlo una volta e tute le sere per incontrare Ale al Desk
Ora non so ancora se per le date di Roma ho disponibile il camper.
Top
Profilo Invia messaggio privato
claudia_napoli



Registrato: 14/02/07 11:47
Messaggi: 11433
Residenza: Roma (ma 'tengo' il cuore napoletano)

MessaggioInviato: Lun Set 21, 2009 10:50    Oggetto: Rispondi citando


ENZO+ANTO ha scritto:
E' vero Claudia a Milano, a vederlo, c'è andata Antonia con la figlia di una sua collega. Ma ora mi rifaccio a Vigevano ho deciso si andare a vederlo una volta e tute le sere per incontrare Ale al Desk
Ora non so ancora se per le date di Roma ho disponibile il camper.


che forza che sei!! Tutte le sere Razz Wink
è quello che vorrei fare io, ma visti i precedenti...
mi chiedo che ci vado a fare se poi non spiccico una parola?? Confused Sad
_________________


Con tutto l'oro del mondo non si può comprare il battito del cuore, nè un lampo di tenerezza-de Lamartine
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 55, 56, 57  Successivo
Pagina 5 di 57

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati