ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Tutto quello che dicono i giornali dal... 18 gennaio 2010
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 67, 68, 69  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33074

MessaggioInviato: Mer Gen 20, 2010 23:20    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI con 'AMLETO' 2009|2010 regia A. PUGLIESE Rispondi citando




      "AMLETO" • Stagione Teatrale Invernale 2009|2010



        Calendario Ufficiale • comunicato da KHORA.teatro


        Teatro 'A. Masini' FAENZA (RA) dal 30/10 all'1/11/09

        'Teatro delle Arti' GALLARATE (VA) 3-4 novembre '09

        Cine-Teatro 'San Luigi' CONCOREZZO (MI) 05/11/09

        Civico Teatro 'Cagnoni' VIGEVANO (PV). 6-7-8/11/09

        Teatro Europa Auditorium BOLOGNA. 10-11/11/2009

        Teatro G. Verdi FIRENZE dal 12 al 15 novembre 2009

        Teatro Sociale Giorgio Busca ALBA (CN) 17-18/11/09

        Teatro Excelsior CESANO MADERNO (MI) - 19/11/09

        T. "Giuditta Pasta" - SARONNO (VA) 20-21-22/11/09

        Teatro Fumagalli Vighizzolo di CANTù (CO) 23/11/09

        T. Cristallo CESANO BOSCONE (MI) . 24-25/11/2009

        Teatro Com.le di CASERTA 27-28-29 novembre 2009

        "Teatro della Regina" CATTOLICA (RN). 1-2/12/2009

        Teatro Circus. PESCARA giov.3-ven.4 dicembre 2009

        Teatro 'Gentile' FABRIANO (AN) - 5-6 dicembre 2009

        Nuovo Teatro G. Verdi. BRINDISI 8-9 dicembre 2009

        Cinema-Teatro "Duni" - MATERA - 10 dicembre 2009

        T. Politeama LAMEZIA TERME (CZ) . 11-12-13/12/09


        Teatro "Garden" RENDE (CS) - 14-15 dicembre 2009

        Teatro "Apollo" . CROTONE --- 16-17 dicembre 2009

        Teatro "Cilea" REGGIO CALABRIA 18-19-20/12/2009


        Teatro "San Domenico" CREMA (CR) 7 gennaio 2010

        Teatro S. Rocco SEREGNO (MI) 8-9-10 gennaio 2010

        T. Sociale CASTIGLIONE D. Stiviere (MN) 11.12/1/10

        Teatro Comunale di FERRARA - dal 13 al 17/01/2010

        Teatro Signorelli di CORTONA (AR). 19 gennaio 2010

        Teatro "Diego Fabbri" FORLI' dal 20 al 24 genn. 2010

        Teatro Quirino 'Gassman' ROMA dal 26/1 al 7/2/2010

        Teatro 'Donizetti' BERGAMO dal 9 al 14 febbraio 2010




        Elenco SITI web TEATRI per informazioni e prevendita biglietti:


        www.teatrodiegofabbri.it
        www.teatroquirino.it/home.html
        www.gaetano-donizetti.com





Tournée 2009/2010 • articoli e interviste, resoconti •

•> www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=7065



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
pascale61



Registrato: 18/11/09 12:05
Messaggi: 3478
Residenza: Francia

MessaggioInviato: Mer Gen 20, 2010 23:25    Oggetto: Rispondi citando


Grazie Genziana per informazioni danno che non sia conoscuito in France. Crying or Very sad
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33074

MessaggioInviato: Gio Gen 21, 2010 01:48    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI • 'SANT'AGOSTINO' RaiUno • 31/1-1/2/2010 Rispondi citando






Backstage: il regista Christian Duguai e Alessandro Preziosi in una foto di Moris Puccio



      Perché una fiction su SANT'AGOSTINO, oggi


Non è la fine del mondo. Ma è la fine di un mondo.
Da tempo sentiamo molti commenti di questo genere. Che si tratti della crisi economica, o di quella demografica, o di quella ecologica, fatto sta che, nelle nostre società, è diffusa la sensazione che le cose stiano cambiando, che, nei nostri tempi, la Storia stia voltando pagina.
Ogni crisi, ogni cambiamento, ogni voltare di pagina provoca ansia, disagio, disorientamento.
Non a caso, i sentimenti oggi più diffusi.

Agostino d’Ippona visse una delle epoche di più profonda crisi, di più radicale cambiamento, di più irreversibile voltar di pagina che la Storia ricordi: il crollo dell’Impero romano.
Ciò che sembrava eterno si rivelava caduco.
Ciò che appariva assoluto risultava relativo.
Ansia, disagio, disorientamento, per Agostino e per i suoi contemporanei così come per noi, uomini e donne di oggi.

Agostino stesso aveva vissuto, fin da adolescente, in una condizione di costante crisi e cambiamento: prima studente indisciplinato, poi studioso brillante; prima adolescente inquieto, poi giovane dai molti amori, quindi compagno fedele di una donna che lo renderà padre; prima maestro di provincia senza prospettive, poi oratore ufficiale dell’imperatore; prima scrittore senza successo, poi autore di decine di opere che continuano a dare forma alla coscienza e alla cultura dell’Occidente; prima cristiano non battezzato, poi manicheo anti-cattolico, poi scettico, quindi battezzato, sacerdote e, infine, vescovo.

Tempi di crisi. Esistenza piena di cambiamenti. La Storia che volta pagina.
Fu attraverso queste esperienze che Agostino giunse a scrivere, rivolto a Dio: il nostro cuore è inquieto finché non riposa in Te.


Francesco Arlanch, sceneggiatore







Rassegna stampa del Forum di Alessandro sulla fiction “SANT’AGOSTINO”

Exclamation LINK alle informazioni raccolte nella prima pagina di questo stesso topic



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33074

MessaggioInviato: Ven Gen 22, 2010 20:11    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI • 'SANT'AGOSTINO' RaiUno • 31/1-1/2/2010 Rispondi citando




ha scritto:







Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33074

MessaggioInviato: Ven Gen 22, 2010 20:11    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI • 'SANT'AGOSTINO' RaiUno • 31/1-1/2/2010 Rispondi citando



ha scritto:






_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33074

MessaggioInviato: Ven Gen 22, 2010 20:12    Oggetto: A. PREZIOSI è 'AMLETO' dal 20 a 24/01/10 Teatro Fabbri FORLì Rispondi citando




ha scritto:





di ROSANNA RICCI

UNA LUCE FREDDA, impietosa illumina un letto di tipo ospedaliero anni ‘50 su cui è steso, con pantaloni e camicia bianchi, Amleto. Un incipit da choc che il regista Armando Pugliese ha scelto per immettere il pubblico in una scena che, fin dall’inizio, sta fra follia e tragedia. Su quel letto Amleto/Alessandro Preziosi, accolto fin dall’inizio dagli applausi delle fan al Teatro ‘Diego Fabbri’, vede il fantasma del padre e scatta in lui la vendetta nei confronti di Claudio (Francesco Biscione), zio e padrigno, che gli ha assassinato il padre e sposato la madre.

IL TESTO di Shakespeare è stato proposto nell’edizione tradotta da Eugenio Montale, ridotta e adattata da Pugliese. Forse, in alcuni punti, un po’ troppo ridotta. Ciò che viene messo in evidenza è un Amleto moderno, tragico, lunatico, strambo, sempre concentrato su se stesso. Gli altri personaggi fanno quasi da sfondo. Chi giganteggia è lui. Le scene, firmate da Andrea Taddei, sono minimali: qualche sedia, un paio di mobili e un fondale su cui alcuni pannelli, scorrono, si aprono su paesaggi in bianco e nero. Anche questo accentua l’atmosfera di dramma di un mondo fuor di squadra e, contemporaneamente, esalta la gestualità mobilissima ed elegante di Preziosi, assieme alla recitazione ora concitata, altre volte lenta e misurata. La stessa luce (Valerio Tiberi) inquietante nella prima scena, compare anche nel celebre «Essere o non essere», concentrando il fascio luminoso su Amleto che, vestito come per tutto il dramma di bianco, si trova al centro al palco. Attorno tutto è buio. Preziosi affascina con uno dei più celebri monologhi di tutti i tempi, sottolineato in modo adeguato e opportuno dalla musica dei Massive Attack, che accompagna, con sonorità ritmate su toni ora accesi, ora melodici tutta la tragedia. Le pause eloquenti nei monologhi e nei dialoghi si alternano a momenti deliranti e altro non sono che un modo di pugnalare attraverso le parole. Fra gli altri personaggi, tutti vestiti in costumi d’epoca ( creati da Silvia Polidori) merita particolare attenzione Polonio, interpretato da Ugo Maria Morosi con una recitazione attenta e misurata, pronto a prendere le difese dei figli Laerte (Giovanni Carta) e Ofelia (Silvia Siravo). Carla Cassola è la regina Gertrude, fredda e distaccata; Rosencrantz (Maurizio Tomaciello) e Guildenstern (Marco Zingaro) sono figure ambigue ampiamente divise fra il potere e una quasi amicizia con Amleto. E oggi, alle 18.30, Preziosi e il cast incontrano il pubblico al Foyer del teatro (ingresso da via Dall’Aste).

Forlì, venerdì 22 gennaio 2010


















Tournée 2009/2010 • articoli e interviste, resoconti •

•> www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=7065



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
elisafabrice



Registrato: 13/01/09 22:47
Messaggi: 345
Residenza: Francia

MessaggioInviato: Ven Gen 22, 2010 21:49    Oggetto: Rispondi citando


grazie mille
Top
Profilo Invia messaggio privato
pattyFI



Registrato: 03/01/07 21:15
Messaggi: 3275
Residenza: PELAGO (FI)

MessaggioInviato: Ven Gen 22, 2010 22:14    Oggetto: Rispondi citando


Grazie mille Giuly della bella intervista di Alessandro su.. vero e dell'amleto nella citta' di Forli' che come al solito riscuote grande successo!!!

Buon fine settimana !
_________________
Donare un sorriso ad un bambino malato è un atto d'amore!



Io e te che facemmo invidia al mondo, avremmo vinto mai contro un miliardo di persone! [Mille giorni di te e di me]
C.Baglioni
Top
Profilo Invia messaggio privato
preziosina66



Registrato: 07/09/09 18:42
Messaggi: 934
Residenza: provincia di messina

MessaggioInviato: Sab Gen 23, 2010 00:19    Oggetto: Rispondi citando


BELLA INTERVISTA!!!
GRAZIE 1000 GIULIANA!
Top
Profilo Invia messaggio privato
pascale61



Registrato: 18/11/09 12:05
Messaggi: 3478
Residenza: Francia

MessaggioInviato: Sab Gen 23, 2010 10:57    Oggetto: Rispondi citando


Salut bel intervieuw anche se non ho compreso cio che diceva e buona giornata a voi ogni Bacio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
anticlaudia



Registrato: 19/11/09 09:46
Messaggi: 1530
Residenza: francavilla fontana (BR)

MessaggioInviato: Sab Gen 23, 2010 15:54    Oggetto: Rispondi citando


Grazie mille per tutti gli articoli:davvero una bella intervista!!!Mi è piaciuta tantissimo la frase ce ha citato Ale:<RIMANI FEDELE A TE STESSO E NE SEGUIRA',COME LA NOTTE AL GIORNO,CHE NON SARAI FALSO MAI CON NESSUNO>...come al solito profondo...
Sono contenta che Ale continui a riscuotere successo con il suo Amleto:se lo merita!!!
Grazie ancora per tutti questi aggiornamenti!!!
_________________
ALE IO CREDO IN TE

...<Gli angeli vengono se tu li preghi,e quando arrivano ti guardano,ti sorridono e se ne vanno....per lasciarti un sogno lungo una notte ma che vale una vita...vivilo a fondo perchè lui non torna più!>...(T.F.)

Antonella
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33074

MessaggioInviato: Sab Gen 23, 2010 16:45    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI a Mostra 'Fiori Natura Simbolo' di FORLì Rispondi citando




ha scritto:



    I musei San Domenico si colorano di 'Fiori'


La tanto attesa mostra, in programma dal 24 gennaio al 20 giugno, sarà inaugurata il 23 gennaio alle 17 al Teatro 'Fabbri' con gli organizzatori e l'attore Alessandro Preziosi



Un'inaugurazione in grande stile per introdurre a cittadini, curiosi e appassionati l'evento di punta della cultura forlivese, la prestigiosa e attesissima mostra 'Fiori. Natura e simbolo dal Seicento a Van Gogh', in programma ai Musei San Domenico dal 24 gennaio al 20 giugno 2010.

L'appuntamento è alle 17 di sabato 23, al Teatro 'Diego Fabbri' dove interverranno Pier Giuseppe Dolcini, Presidente della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì che organizza l'esposizione, il Presidente del comitato scientifico, Antonio Paolucci, il Sindaco Roberto Balzani e il Sottosegretario al Ministero per i Beni e le attività culturali, Francesco Maria Giro. Ospite della cerimonia di apertura dell'evento sarà l'attore Alessandro Preziosi che salirà sul palco del teatro forlivese per alcune letture.

Parole che serviranno a dare una prima idea della grande esposizione che vede appese alle pareti del San Domenico un centinaio di opere sul tema dei fiori, provenienti dai maggiori musei internazionali, che abbracciano tre secoli di storia dell'arte. Curata da Antonio Paolucci, Daniele Benati, Fernando Mazzocca e Alessandro Morandotti, l'importante esposizione prende le mosse da un capolavoro custodito nella Pinacoteca civica forlivese, la 'Fiasca fiorita', per affiancare al magnifico dipinto, ancora senza un'attribuzione certa, le altre opere accomunate da una particolarità. Tutti i quadri della mostra sono stati realizzati da artisti non specialisti, che invece eccellevano nel raffigurare storie sacre o profane, e che, a partire da Caravaggio (si pensi alla Canestra dell'Ambrosiana), accettarono la sfida di cimentarsi con un genere meno nobile.

Nomi illustri per gli autori delle opere che son firmate dai maggiori interpreti del '600, tra cui Caravaggio, Cagnacci, Gentileschi, Dolci, Rembrandt, ma anche dai grandi del XIX secolo: Appiani, Runge, Hayez, Delacroix e Courbet, Bazille e Fantin-Latour, Manet e Monet, Cezanne e Renoir, De Nittis, Boldini e Zandomeneghi, Bcklin e Klimt, Van Gogh e Previati.

La mostra è aperta al pubblico da domenica 24 gennaio con il seguente orario: dal martedì al venerdì dalle 9.30 alle 19, sabato, domenica e i festivi dalle 9.30 alle 20. Lunedì chiuso. 5 aprile e 31 maggio apertura straordinaria. Info. biglietti e prenotazioni tel. 199199111 - www.mostrafiori.com .

Forlì, 22 gennaio 2010





LE OPERE: ecco alcuni dei capolavori esposti ai Musei San Domenico
http://multimedia.quotidianonet.ilsole24ore.com/?tipo=photo&media=13878









_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
*CamiAlex*



Registrato: 24/12/05 13:02
Messaggi: 1310
Residenza: Florence

MessaggioInviato: Sab Gen 23, 2010 17:26    Oggetto: Rispondi citando


che bello sara' sicuramente un successooo! comunque ora ale è sull'1!
_________________

Xke la vertigine nn è paura di Cadere,ma voglia di Volare, Insieme a VOI..
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Adry



Registrato: 07/05/04 18:52
Messaggi: 3248
Residenza: provincia di Trapani

MessaggioInviato: Sab Gen 23, 2010 17:27    Oggetto: Rispondi citando


ciao giuly...
grazie di questa splendida notizia....
è bello che Ale farà da padrino all'inaugurazione di questa splendida mostra...
ho visto alcune opere al link che hai postato..
Wink
grazie.
buon pomeriggio!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
cinziaelucaforever



Registrato: 11/04/09 21:44
Messaggi: 854

MessaggioInviato: Sab Gen 23, 2010 17:57    Oggetto: Rispondi citando


Grazie mille carissima Giuly di tutti questi nuovi aggiornamenti dell'intervista di Ale e con le sue parole sempre molto profonde... Embarassed

Vedo che continua a riscuotere un successo strepitoso dell'AMLETO... Wink Laughing !!!

Un in bocca al lupo al nostro GRANDE CAPITANO, dove rappresenterà e inaughererà la mostra di oggi Wink Very Happy !!!


Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 67, 68, 69  Successivo
Pagina 4 di 69

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati