ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Tutto quello che dicono i giornali dal... 12 marzo 2010
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 17, 18, 19 ... 48, 49, 50  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35439

MessaggioInviato: Ven Mar 26, 2010 15:22    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI - sab. 27/03/10 Festa: LIBRI COME - ROMA Rispondi citando








    ROMA - sabato 27 marzo 2010 - dalle ore 21.00 - "LIBRI come"

    Auditorium Parco D. Musica, Garage. Officina 2 - ingresso libero



    Alessandro Preziosi parteciperà alla presentazione in anteprima

    del nuovo romanzo "Sette piccoli sospetti" di Christian Frascella



Ieri, 25 marzo; tavola rotonda con Alessandro D’Avenia, Christian Frascella, Nicola Lagioia, Mariolina Venezia, Simona Vinci con M. Bono: "Come si scrive il primo libro"


Aveva probabilmente ragione Calvino, quando nelle sue citatissime Lezioni Americane scriveva che “Forse, il primo libro è il solo che conta”, quello che non rischia di ripetersi e ha in se l’opportunità della promessa, dell’invenzione. Sia gli editori, che il mercato, questa regola sembrano averla presa molto sul serio, se è vero che mai come in questi anni abbiamo assistito a un vero e proprio fenomeno esordienti. Ma come si diventa scrittore? Cos’è che rende una persona che scrive, scrittore? E come nasce l’urgenza del raccontare, da dove viene una storia, qual è quella giusta, quella da scrivere per prima? Come si affronta il giudizio del pubblico, e come si concilia l’arte con il lavoro, l’ispirazione con il dovere? Queste sono solo le prime domande che si pone chi scrive il primo libro, e se, per esempio l’esordiente del momento, Alessandro D’Avenia, spera “di mantenere vivo lo spirito che ha generato il primo romanzo: ‘vedere’ e non ‘farsi vedere’”, Christian Frascella, che esce proprio in questi giorni con un nuovo romanzo, affronta la prova più temuta da uno scrittore: quella del secondo libro. ]


Dibattito riascoltabile on line: www.auditorium.com/eventi/4964434

Maggiori informazioni sull'evento di domani e sul libro "Sette piccoli sospetti", nelle pagine precedenti!




_________________



L'ultima modifica di genziana il Ven Mar 26, 2010 18:14, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35439

MessaggioInviato: Ven Mar 26, 2010 15:40    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI e 'Mine Vaganti' a SEATTLE Film Festival Rispondi citando




      ...............




      anteprima a Festival del Cinema di BERLINO

      in concorso al TRIBECA Festival di New York

      selezione: Seattle International Film Festival




      ...............



Il SIFF si terrà dal 20 maggio al 13 giugno 2010. A Seattle (USA), festival dove vota il pubblico, nel 2004 Ferzan Ozpetek vinse con 'La finestra di fronte' ('Facing Windows') il Premio come Miglior Film e come 'Maestro Emergente del Cinema Internazionale', un premio dato dai critici ogni anno a un regista che si segnala per le sue opere in tutto il mondo.


_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35439

MessaggioInviato: Ven Mar 26, 2010 15:40    Oggetto: ADRICESTA ONLUS: progetti e donazioni su BPM FARESOLIDALE.IT Rispondi citando



      Un'ottima vetrina per il mondo dell'Associazioni ONLUS ed i loro Progetti!

      Dal 2001 BPM | Gruppo BIPIEMME nel sito > www.faresolidale.it <

      gratuitamente ci dedica uno spazio informativo e segnala eventi in News!








      'uno spazio ideato e promosso per favorire l’incontro e la conoscenza tra
      i protagonisti della solidarietà: le Associazioni, i sostenitori e i volontari,
      il mondo delle imprese. Un modo, un mezzo, ed insieme un’opportunità
      per dare energia all’ottimismo della volontà e alla forza delle idee.'








        la pagina per ADRICESTA Onlus ed i propri Progetti per l'Infanzia.
        Sono attivati strumenti precisi, semplici, facilmente usufruibili per
        permettere di effettuare donazioni benefiche in assoluta sicurezza

        cliccando sulle immagini si può accedere alle pagine web originali!



_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
CLAUDIA65



Registrato: 28/03/07 23:44
Messaggi: 3284
Residenza: BIELLA

MessaggioInviato: Ven Mar 26, 2010 15:48    Oggetto: Rispondi citando


Grazie a Giuliana per le ultimi notizie..........e, belle le ultime riflessioni del nostro Ale (Cosmopolitan compreso, anche se con troppe "licenze giornalistiche" forse un po' troppo vecchie).
Top
Profilo Invia messaggio privato
Adry



Registrato: 07/05/04 18:52
Messaggi: 3257
Residenza: provincia di Trapani

MessaggioInviato: Ven Mar 26, 2010 16:43    Oggetto: Rispondi citando


permettimi Giuliana di inserire questo articolo trovato su www.governo.it che vuole essere anche un omaggio al nostro Capitano che sta facendo tantissimo per il teatro italiano.
Grazie Smile


27 marzo 2010 - Giornata Mondiale del Teatro


Il 27 marzo 2010 sarà celebrata, per la prima volta in Italia, la “Giornata mondiale del Teatro”, istituita dal Governo con decreto del Consiglio dei Ministri del 6 novembre 2009, aderendo così alla Giornata mondiale del Teatro istituita a Vienna nel 1961 dall'ITT (Istituto Internazionale del Teatro).

La “Giornata mondiale del Teatro” è volta a richiamare l'interesse del pubblico - in particolare i giovani - sull'importanza del teatro, quale elevata forma di espressione artistica di alto valore sociale, in grado di rafforzare la pace e l'amicizia tra i popoli, a promuoverne la funzione educativa e sociale, in quanto fattore fondamentale di aggregazione e socializzazione delle varie realtà culturali del nostro Paese.

In occasione della “Giornata”, ogni anno una personalità del mondo del teatro o un’altra figura eminente di intellettuale, è invitata ad esprimere le proprie riflessioni sul tema del Teatro e della Pace tra i popoli in un “Messaggio internazionale”, tradotto in diverse lingue e poi letto nei teatri nel mondo intero. Jean Cocteau fu l’autore del primo “Messaggio internazionale” nel 1962.
Tra gli Italiani il Premio Nobel Salvatore Quasimodo nel suo “Messaggio” per la celebrazione della IV “Giornata Mondiale del Teatro” (31 marzo 1965) ebbe a scrivere: «L’invito a teatro in questa giornata –– (…) dovrebbe (…) convincere la nuova generazione (aggrappata alle prospettive spettacolari dello sport o alla dispersa vibrazione vocalica delle canzoni) che solo nel teatro troverà il dialogo che definisca la sua probabile sorte fisica. (…). E qui l’uomo va fermato e avvertito: e non nel segno della speranza, ma attraverso la certezza della sua forza spirituale e civile».
Quest’anno l’invito è stato rivolto all’attrice teatrale e cinematografica britannica Judith Olivia Dench, che così si è espressa: «Il Teatro è una sorgente di divertimento e di ispirazione e possiede la capacità di unire tutte le popolazioni e le culture del mondo. È oltremodo importante perché ci offre la possibilità di educare e di informare. (…) ma ogni giorno dovrebbe essere considerato, in differenti maniere, come una giornata del teatro, perché abbiamo la responsabilità di perpetuare questa tradizione (…), senza le quali non potremmo esistere».

Il Governo italiano in occasione della “Giornata” intende così dimostrare quanto la cultura italiana - ed il Teatro in particolare - sia oggi sorprendentemente presente nella società multietnica in cui viviamo e puntare i riflettori sul teatro, risorsa strategica del Paese, a cui tutti dobbiamo guardare nell’interesse della Nazione.
Per programmare e organizzare gli eventi di questa "Giornata" è stato costituito un Comitato organizzatore, di cui fanno parte anche l’AGIS (“Associazione Generale Italiana dello Spettacolo”) e l’ETI (“Ente Teatrale Italiano”), con il compito di predisporre un programma organico sull'intero territorio nazionale delle iniziative celebrative, volte, in particolare:

a sensibilizzare il pubblico, in particolare i giovani, alla conoscenza ed alla pratica delle arti di scena;
a promuovere la funzione educativa e sociale del teatro;
a valorizzare le arti di scena quale elevata forma di espressione artistica, fondamentale fattore di diffusione delle tradizioni culturali e di aggregazione e socializzazione delle varie realtà culturali del nostro Paese.

Alle iniziative per la “Giornata” partecipano istituzioni pubbliche e private. Ampio il coinvolgimento di Poste italiane che ha predisposto per l’anno in corso l’annullo filatelico e le cartoline con l’immagine del manifesto ed il francobollo celebrativo. Alitalia e Ferrovie dello Stato proietteranno lo spot promozionale ed il filmato Rai a bordo degli aerei e nei Freccia club.

Il 27 marzo sono previste numerose manifestazioni teatrali dedicate al mondo della scuola, con l’obiettivo di coinvolgere gli studenti in iniziative da realizzare in tutto il territorio nazionale, sulla base delle esperienze di confronto e riflessione sull’attività teatrale scolastica, promosse negli ultimi anni dallo stesso Ministero.

Tra gli eventi in programma: l’esposizione del manifesto nazionale nei teatri e nelle scuole; la diffusione di uno spot promozionale con i ragazzi dell’ ”Accademia d’Arte Drammatica Silvio D’Amico”; un filmato realizzato da Rai3 per ricordare i grandi attori del passato; la presenza di testimonial teatrali; visite guidate dietro le quinte e recite con biglietti di favore.

Da parte sua il Ministero degli Affari Esteri ospiterà - presso gli “Istituti italiani di cultura” di Londra, Parigi e New York - incontri con Giorgio Albertazzi, Antonia Brancati, Claudia Cardinale, Anna Proclemer e Maurizio Scaparro.

Tra le iniziative ispirate alla “Giornata”, segnaliamo il Teatro Italiano nel Mondo, ideato e diretto da Maurizio Scaparro, che si svilupperà a cura dell’Ente Teatrale Italiano e porterà a Firenze, nel Teatro della Pergola e nella città, sguardi e lingue di altri Paesi, per raccontare la nostra cultura e la sua vitalità nel panorama mondiale. Particolare rilievo sarà dato ad un incontro-laboratorio sul tema “Cinema, Teatro, Letteratura” e al convegno su “L’Italia delle Lingue e il Risorgimento”. In tal modo, il “Teatro Italiano nel Mondo” sarà anche, a 150 anni dall’Unità d’Italia, un momento di riflessione per artisti, studiosi e studenti di varie parti del mondo, per ricercare nuove chiavi di lettura, che permettano di costruire possibili scenari della contemporaneità.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Antonietta68



Registrato: 03/04/07 09:43
Messaggi: 2388
Residenza: S.Maria C. V. CASERTA

MessaggioInviato: Ven Mar 26, 2010 16:43    Oggetto: Rispondi citando


Mi permetto di segnalarvi domani,27 marzo 2010,è la "giornata mondiale del teatro".
In tantissimi teatri si terranno manifestazioni,letture,spettacoli,concerti,per ricordare l'evento.
Visto che Alessandro oltre ad essere un grande attore di teatro è anche produttore,festegiamo anche lui e Mattei Laughing Laughing Laughing
Una giornata quella di domani dove i tetari saranno aperti al pubblico gratis,quindi un'occasione per chi,non potendo avere posibilità economiche,ci ha dovuto rinunciare.
Chi mette piede per la prima volta in un TEATRO non vorrà uscirne più!!!!!!

27 MARZO
GIORNATA MONDIALE DEL TEATRO

Cos’è la Giornata Mondiale del Teatro?
La Giornata Mondiale del Teatro è stata creata a Vienna nel 1961 durante il IX Congresso mondiale dell’Istituto Internazionale del Teatro su proposta di Arvi Kivimaa a nome del Centro Finlandese. Dal 27 marzo 1962, la Giornata Mondiale del Teatro è celebrata dai Centri Nazionali dell’I.T.I. che esistono in un centinaio di paesi del mondo.
L’Istituto Internazionale del Teatro è stato creato in 1948, per iniziativa dell’U.N.E.S.C.O. e di personalità famose nel campo del teatro, ed è la più importante organizzazione internazionale non governativa nel campo delle arti della scena.
L’I.T.I. cerca “di incoraggiare gli scambi internazionali nel campo della conoscenza e della pratica delle Arti della Scena, stimolare la creazione ed allargare la cooperazione tra le persone di teatro, sensibilizzare l’opinione pubblica alla presa in considerazione della creazione artistica nel campo dello sviluppo, approfondire la comprensione reciproca per partecipare al rafforzamento della pace e dell’amicizia tra i popoli, associarsi alla difesa degli ideali e degli scopi definiti dall’U.N.E.S.C.O.”.
Le manifestazioni che segnano la Giornata Mondiale del Teatro permettono di concretizzare questi obiettivi.
Ogni anno, una personalità del mondo del teatro, o un’altra figura conosciuta per le sue qualità di cuore e di spirito, è invitata a dividere le proprie riflessioni sul tema del Teatro e della Pace tra i popoli. Questo, che viene chiamato “il messaggio internazionale”, è tradotto in diverse lingue ed è poi letto davanti a decine di migliaia di spettatori prima della rappresentazione della sera nei teatri nel mondo intero, stampato nelle centinaia di quotidiani e diffuso da radio e televisione sui cinque continenti. Jean Cocteau fu l’autore del primo messaggio internazionale nel 1962.
Il teatro riunisce e la Giornata Mondiale del Teatro è la celebrazione di questa volontà. È un’opportunità per gli artisti della scena di dividere col pubblico una certa visione della loro arte ed il modo con cui questa arte può contribuire alla comprensione ed alla pace tra i popoli.
Alla diffusione del messaggio internazionale vengono ad aggiungersi numerosi avvenimenti, dalla manifestazione quasi intima fino alla grande celebrazione popolare. Ecco alcuni esempi: lettura del messaggio nei teatri il 27 marzo; festival di teatro internazionale e nazionale il giorno stesso o intorno al 27 marzo; rappresentazioni eccezionali, simposi e tavole rotonde sul teatro; giornata “porte aperte” ed inaugurazione di nuovi teatri; redazione di messaggi nazionali; articoli nella stampa sul teatro e sul messaggio internazionale; trasmissioni di radio e di televisione sul teatro; programmazione eccezionale di opere drammatiche alla radio ed alla televisione; giornata di entrata libera o distribuzione gratuita di biglietti di teatro; conferenze di eminenti personalità nazionali; balli popolari, kermesse, feste, sfilate, teatri imbandierati; manifesti speciali, edizione di un francobollo speciale; rappresentazioni e collette in favore degli organismi di beneficenza nel campo del teatro.

Finalmente, dopo tanti anni durante i quali la U.I.L.T. (Unione Italiana Libero Teatro), da sola in Italia, ha commemorato la Giornata Mondiale del Teatro, il prossimo 27 marzo saremo in compagnia dell’intero Paese.
Infatti, il 6 novembre 2009, accogliendo la sollecitazione dell’U.N.E.S.C.O., il Consiglio dei Ministri, con apposita delibera, ha istituito anche in Italia la Giornata Mondiale del Teatro, allineando ufficialmente il nostro Paese al resto del mondo.

_________________
"LE MANI CHE AIUTANO SONO PIù SACRE DELLE BOCCHE CHE PREGANO"
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35439

MessaggioInviato: Ven Mar 26, 2010 18:38    Oggetto: 27 marzo 2010 - GIORNATA MONDIALE DEL TEATRO anche in ITALIA Rispondi citando






_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Adry



Registrato: 07/05/04 18:52
Messaggi: 3257
Residenza: provincia di Trapani

MessaggioInviato: Ven Mar 26, 2010 18:45    Oggetto: Rispondi citando


a proposito di teatro e cose belle care amiche..

vi ricordate questo filmato?
io riguardandolo non ho potuto fare a meno di emozionarmi ancora una volta...


http://www.youtube.com/watch?v=Ss1egcs5in4&feature=related

Wink Wink Wink Very Happy Very Happy Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
freccia tricolore 33



Registrato: 13/06/07 19:44
Messaggi: 16673
Residenza: Pisa

MessaggioInviato: Ven Mar 26, 2010 19:17    Oggetto: Vero Adry Rispondi citando


Vero Adry ha commosso anche me e sto piangendo Very Happy Razz Exclamation
_________________
Adriana
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Antonietta68



Registrato: 03/04/07 09:43
Messaggi: 2388
Residenza: S.Maria C. V. CASERTA

MessaggioInviato: Ven Mar 26, 2010 21:52    Oggetto: Rispondi citando


Adry ma siamo telepatiche io e te???? Shocked
Abbiamo scritto la stessa cosa nello stesso momento......roba da non crederci,manco l'avessimo fatto apposta!!!!
Ho visto il filmato,lo sai che non ricordavo di averlo visto???Mi sono messa un attimo al pianoforte per cercare di suonare la stessa musica del sottofondo.......non sono brava ad orecchio,sono stata abituata a leggere lo spartito,ma me la sono cavata.Una melodia dolcissima che mi ha fatto sognare ad occhi aperti.Infatti ho dimenticato che mi figlio stava facendosi il bagno e l'ho tenuto ammollo per troppo tempo Rolling Eyes mannaggia la distrazione! Wink

_________________
"LE MANI CHE AIUTANO SONO PIù SACRE DELLE BOCCHE CHE PREGANO"
Top
Profilo Invia messaggio privato
pattyFI



Registrato: 03/01/07 21:15
Messaggi: 3276
Residenza: PELAGO (FI)

MessaggioInviato: Ven Mar 26, 2010 22:35    Oggetto: Rispondi citando


GrAzie Adry! Adrianina non c'e' niente di cui piangere....io mi sono rivista con emozione tutti i fililmatini di Colombo.....non avrei mai pensato insieme ad altre amiche, di avvicinarmi al teatro, lo abbiamo scoperto propio grazie ad Alessandro.....con Colombo e' partita la ns. esperienza bellissima teatrale x poi concludersi con un meraviglioso Amleto.....adesso apstteremo un prossimo evento! Laughing

Grazie Ale di aver avvicinato tante persone di tutte le eta' e anche molti giovani al teatro! continua cosi'........in bocca al lupo x tutto!
_________________
Donare un sorriso ad un bambino malato è un atto d'amore!



Io e te che facemmo invidia al mondo, avremmo vinto mai contro un miliardo di persone! [Mille giorni di te e di me]
C.Baglioni
Top
Profilo Invia messaggio privato
anticlaudia



Registrato: 19/11/09 09:46
Messaggi: 1531
Residenza: francavilla fontana (BR)

MessaggioInviato: Sab Mar 27, 2010 10:14    Oggetto: Rispondi citando


pattyFI ha scritto:
GrAzie Adry! Adrianina non c'e' niente di cui piangere....io mi sono rivista con emozione tutti i fililmatini di Colombo.....non avrei mai pensato insieme ad altre amiche, di avvicinarmi al teatro, lo abbiamo scoperto propio grazie ad Alessandro.....con Colombo e' partita la ns. esperienza bellissima teatrale x poi concludersi con un meraviglioso Amleto.....adesso apstteremo un prossimo evento! Laughing

Grazie Ale di aver avvicinato tante persone di tutte le eta' e anche molti giovani al teatro! continua cosi'........in bocca al lupo x tutto!

E' verissimo,cara Patty...anch'io di teatro non capio granchè...lo trovavo piacevole...ma solo garzie ad Ale lo apprezzo e capisco la bravuira di chi preferisce "eclissarsi" dalle telecam,ere per dedicarsi a questa passione...vi confesso che da quando ho visto Ale a teatro (purtroppo la mia unica esperienza è stata Amleto...spero in futuro ce ne siano numerosissime...)m i interesso di ciò che fannoa teatro qui a Francavilla e soprattutto ho pensato di vedere poi a Lecce cosa fanno di interessante e di farci una capatina quando gli impegni me lo permettono...tutto questo grazie a te,Alessandro!Hai dato un grandissimo contributo al teatro...sii orgoglioso di te stesso perchè ne hai motivo...te lo dice una che non fa altro che ripetersi di migliorare e che non è mai soddisfatta! Wink ...un bacione ein bocca al lupo per tutto...
_________________
ALE IO CREDO IN TE

...<Gli angeli vengono se tu li preghi,e quando arrivano ti guardano,ti sorridono e se ne vanno....per lasciarti un sogno lungo una notte ma che vale una vita...vivilo a fondo perchè lui non torna più!>...(T.F.)

Antonella
Top
Profilo Invia messaggio privato
M1944



Registrato: 25/08/08 09:55
Messaggi: 1374

MessaggioInviato: Sab Mar 27, 2010 11:58    Oggetto: Settimana Santa Rispondi citando


BUONA DOMENICA DELLE PALME A TUTTI.

UN RAMOSCELLO DI ULIVO A CIASCUNO DI VOI.



Marilena
Top
Profilo Invia messaggio privato
ENZO+ANTO



Registrato: 25/03/09 10:11
Messaggi: 3600
Residenza: LOMELLINA (PV)

MessaggioInviato: Sab Mar 27, 2010 13:25    Oggetto: Rispondi citando




Buona domenica delle palme a tutti. Enzo e Antonia
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
pattyFI



Registrato: 03/01/07 21:15
Messaggi: 3276
Residenza: PELAGO (FI)

MessaggioInviato: Sab Mar 27, 2010 15:58    Oggetto: Rispondi citando


Grazie di cuore Marilena,Enzo,Antonia.....che ci sia pace e serenita' x tuttei!!


Volevo segnalare che sul sett.le Vero, copertina Perego, c'e' un'intervista ad Alessandro e delle splendide foto della ns:a Laughing
matissima famigliola!

Buon fine settimana a Giuly e tutto il forum........nessuna presenza a Roma alla presentazione del libro con Alessandro?
_________________
Donare un sorriso ad un bambino malato è un atto d'amore!



Io e te che facemmo invidia al mondo, avremmo vinto mai contro un miliardo di persone! [Mille giorni di te e di me]
C.Baglioni
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 17, 18, 19 ... 48, 49, 50  Successivo
Pagina 18 di 50

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati

Privacy Policy