ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Tutto quello che dicono i giornali dal... 19 maggio 2010
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 48, 49, 50  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
sandrage



Registrato: 06/01/10 12:00
Messaggi: 686
Residenza: Prov.di Genova

MessaggioInviato: Ven Mag 28, 2010 21:26    Oggetto: ciao Rispondi citando


Grazie Giuliana per tutti gli aggiornamenti...sei preziosa Laughing Laughing ma....Genova non rientra proprio in qualche "apparizione"del nostro Alessandro??????? Embarassed Laughing ciao
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35039

MessaggioInviato: Ven Mag 28, 2010 21:59    Oggetto: 'Un Sogno In Corsia' ADRICESTA ONLUS Osp. Campobasso 26/5/10 Rispondi citando





ha scritto:



UN SOGNO IN CORSIA è un altro Progetto ADRICESTA






_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
cinzia76



Registrato: 10/07/08 16:50
Messaggi: 8421
Residenza: PROVINCIA DI VENEZIA

MessaggioInviato: Ven Mag 28, 2010 23:17    Oggetto: Re: ciao Rispondi citando


sandrage ha scritto:
Grazie Giuliana per tutti gli aggiornamenti...sei preziosa Laughing Laughing ma....Genova non rientra proprio in qualche "apparizione"del nostro Alessandro??????? Embarassed Laughing ciao


Concordo con te cara Sandra sia sulla preziosita' della nostra instancabile Giuly Very Happy sia sul discorso di Ale a genova Confused ...non lo so' io ho perso ogni speranza Crying or Very sad ...manca da cosi' tanto tempo dalla liguria Confused ....
Baci ad entrambe Wink !

_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35039

MessaggioInviato: Sab Mag 29, 2010 19:32    Oggetto: VITTORIA PUCCINI e ALESSANDRO PREZIOSI non vanno a Benevento Rispondi citando



Importante precisazione


In merito alla notizia comparsa su alcuni siti web e ripresa da Il Mattino, secondo cui

_ Benevento - 27/05/2010
«Tutti pazzi per il teatro», primo festival di «teatro della diversità» proposto dall’Unità operativa di salute mentale di Puglianello, diretta dal dottor Maurizio Volpe, e

di cui sono testimonial gli attori Alessandro Preziosi e Vittoria Puccini. _




VITTORIA PUCCINI e ALESSANDRO PREZIOSI comunicano di NON essere testimonial per questa manifestazione (pur riconoscendone il valore) e che NON saranno presenti a Benevento a inizio giugno.



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35039

MessaggioInviato: Sab Mag 29, 2010 19:33    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI direttore artistico di LINK ACADEMY Roma Rispondi citando




ALESSANDRO PREZIOSI è Direttore Artistico di LINK ACADEMY

Accademia Europea d’Arte Drammatica .-. www.linkacademy.it

Dipartimento di "Performing Arts" della Link Campus University







    Ammissione al Primo Anno del Corso Triennale di Recitazione

      Sessione estiva: domanda entro il 30 giugno 2010 - posti disponibili n. 20
      (gli esami della sessione estiva saranno calendarizzati nel mese di luglio)

      Sessione autunnale: domande entro il 30/09/2010 - posti disponibili n. 20
      (esami a ottobre) Bando originale di Partecipazione: www.linkacademy.it


SUMMER SCHOOL - Link Academy ha pianificato una serie di corsi estivi presso la sede della FONDAZIONE CIVITAS SEVERIANA nella splendida cornice della Abbazia benedettina di Montescaglioso (Matera).

Per ogni corso è previsto un numero massimo di 25 allievi.
(...) Il costo segnalato fa riferimento esclusivamente alle lezioni dello stage, rimangono a carico dei partecipanti le spese di vitto ed alloggio presso le strutture recettive del posto. Segnaliamo inoltre che sono state attivate numerose convenzioni a prezzi agevolati presso le strutture recettive del posto. info@linkacademy.it - tel. 0640400236

Elenco dei corsi ed i relativi periodi di svolgimento
Seguirà l’invio del programma completo dei corsi.


19 – 25 luglio 2010
ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLE – LABORATORIO TEATRALE
Docenti: Alessandro Preziosi e Tommaso Mattei


19 – 25 luglio 2010
IL CORPO E L’ANIMA – STUDIO SULL’ORLANDO FURIOSO
Docenti: Andrea Pangallo e Luca Ventura

23-29 luglio 2010
LA MUSICA DELL’ATTORE
Docente: Marco Vallarino

26 luglio – 1 agosto 2010
CORPO VOCE EMOZIONE
Docenti: Luca Ventura e Sabrina Dodaro

26 luglio – 1 agosto 2010
SHAKESPEARE CIRCUS
Docente: Marzia dal Fabbro




Topic dedicato ■ www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=7186



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
elisafabrice



Registrato: 13/01/09 22:47
Messaggi: 345
Residenza: Francia

MessaggioInviato: Sab Mag 29, 2010 21:38    Oggetto: Rispondi citando


grazie mille
Top
Profilo Invia messaggio privato
pascale61



Registrato: 18/11/09 12:05
Messaggi: 3485
Residenza: Francia

MessaggioInviato: Dom Mag 30, 2010 11:41    Oggetto: Rispondi citando


Buona domenica a voi tutti, oggi in Francia è la festa della mamma!!! Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
Helena x



Registrato: 08/10/06 18:42
Messaggi: 7766

MessaggioInviato: Dom Mag 30, 2010 11:52    Oggetto: Ciao! Rispondi citando


Ciao "pascale"!
Buona domenica anche a te!
FELICE FESTA DELLA MAMMA!

ARRIVEDERCI "pascale"!
Helena!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
torinesenon.doc



Registrato: 13/03/09 21:02
Messaggi: 755
Residenza: TORINO

MessaggioInviato: Dom Mag 30, 2010 12:26    Oggetto: Rispondi citando


PER GENZIANA VEDI CHE SU CIAK C'E' LA FOTO DI GRUPPO DEL FILM DI BRIZZI, E UNA SUA MINI INTERVISTA ,IO NON TI POSSO AIUTARE PERCHE' NON SO POSTARE. CIAO GRAZIE DI TUTTO SEMPRE .BUONA DOMENICA
_________________
VIVA LE ONLUS COME ADRICESTA
Top
Profilo Invia messaggio privato
pascale61



Registrato: 18/11/09 12:05
Messaggi: 3485
Residenza: Francia

MessaggioInviato: Dom Mag 30, 2010 12:30    Oggetto: Rispondi citando


Quale bel mazzo di fiore grazie Helena è carino!!! Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
M1944



Registrato: 25/08/08 09:55
Messaggi: 1374

MessaggioInviato: Dom Mag 30, 2010 14:03    Oggetto: FESTA DELLA MAMMA Rispondi citando


ALLA CARA * PASCALE * E A TUTTE LE AMICHE FRANCESI PRESENTI NEL FORUM, MAMME.

TANTI AUGURI PER LA FESTA DELLA MAMMA.

Con un abbraccio affettuoso.
Marilena
Top
Profilo Invia messaggio privato
pascale61



Registrato: 18/11/09 12:05
Messaggi: 3485
Residenza: Francia

MessaggioInviato: Dom Mag 30, 2010 14:48    Oggetto: Rispondi citando


Grazie Marilena è molto carino!!!! Baci. Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35039

MessaggioInviato: Dom Mag 30, 2010 20:07    Oggetto: FERZAN OZPETEK, regista di 'MINE VAGANTI' cittadino di LECCE Rispondi citando




ha scritto:





ha scritto:






_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35039

MessaggioInviato: Dom Mag 30, 2010 20:07    Oggetto: FERZAN OZPETEK, regista di 'MINE VAGANTI' cittadino di LECCE Rispondi citando




ha scritto:



OZPETEK «Orgoglioso di essere un regista leccese»

E a Los Angeles Ferzan Ozptek promuoverà di nuovo la città



Gloria Indennitate

Ferzan Ozpetek è cittadino leccese. E lo è diventato ieri mattina, nella sala consiliare di Palazzo Carafa, con tutta l’emozione e la solenne semplicità -l’ossimoro ci sta tutto - di una cerimonia particolarmente voluta dal sindaco Paolo Perrone, ma votata e applaudita all’unanimità dai banchi dell’intero consiglio comunale.
Inni d’Europa, d’Italia - (...) - e poi emozioni a spiovere per il regista.
«Tu sei il primo cittadino onorario della mia amministrazione - ha detto Perrone -. È una parentesi lieta nella quale, anche se i tempi che viviamo non sono dei migliori, ho voluto fare e farmi un regalo, donando a tutti noi una parentesi lieta, un momento da ricordare». Il sindaco ha ribadito la profonda umanità del regista e quella generosità che «lo ha portato prima a scegliere Lecce come set e location riconoscibile, ma anche a dare una grande popolarità al nostro territorio in tutti quei Paesi del mondo dove la pellicola è stata acquistata».
Ha colpito nel segno la vicenda della famiglia Cantone, protagonista di quest’opera con Riccardo Scamarcio ed Ennio Fantastichini, apprezzata in Italia - due David - e all’estero, prima a Berlino poi al Tribeca di New York. È piaciuto il suo modo lieve e garbato di narrare un “dramma familiare” che scopre l’omosessualità, posto in uno scenario cittadino da togliere il fiato e vissuto in interni altrettanto accattivanti. Luoghi che hanno affascinato non solo il colto pubblico statunitense del festival di De Niro, ma anche quello della «sua» Istanbul. «Dopo la proiezione del film - ha raccontato Ferzan - un giornalista turco mi ha detto: spero di visitare questi posti prima di morire. Non immaginavo accadesse tutto questo è stato solo un periodo felice in cui mi sono rilassato a girare, lo facevo senza pudore, non avevo timore di inquadrare una chiesa o un palazzo pensando che fosse scontato. È una cosa che fa parte del mistero, della magia del cinema». Prossimo passo internazionale di Mine vaganti sarà il 2 giugno a Los Angeles, dove l’Università di Ucla ha dedicato al regista una retrospettiva. «Farò in modo - ha spiegato - di fornire informazioni su questa città. Sapete, l’amore con Lecce è stato reciproco... è stato come avere un altro attore o un’altra attrice nel film».
Classica standing ovation a salutare la proclamazione e consegna della pergamena con la «cittadinanza onoraria» da parte del presidente del consiglio comunale Eugenio Pisanò, «per aver raccontato al mondo - era riportato nella motivazione - con il suo film Mine Vaganti la bellezza della nostra città». E perché il barocco rimanga per sempre nel suo cuore, una scultura in argento che riproduceva un fregio dello Zimbalo che si può ammirare sulla cattedrale. La firma sul registro dei cittadini onorari leccesi ha chiuso la cerimonia. «Qui in Italia - ha esclamato Ozpetek - ho sempre avuto problemi con la mia nazionalità, “regista italiano, turco, italo-turco”, voi avete l’abitudine di far precedere il nome dall’aggettivo di provenienza. Ora sapete cosa farò? Chiamerò nel pomeriggio i siti per cambiare e far scrivere “il regista leccese Ferzan Ozpetek”».





La lettera struggente della «nonna» Ilaria Occhini come messaggio per il Salento con cui è stato amore a prima vista

«Voglio camminare e vedere ancora quella luce che toglie il respiro»


• L’emozionato intervento di Ferzan Ozpetek si è concluso con la lettura dell’ultimo pensiero che Ilaria Occhini (premio David con Fantastichini), la nonna toscana e «rivoluzionaria» delle «Mine vaganti», rivolge alla terra salentina ed alla famiglia prima di morire. Il regista fa sue le struggenti parole della nonna per donarle ad una città con cui è stato «amore a prima vista».
Ecco il testo:

«Nessuno più di me l’ha conosciuta questa terra. Nessuno come me sa sentire il suo odore. Nessuno ha negli occhi il colore di questo cielo come ce l’ho io. Perché non ci sono nata e da questa terra mi sono dovuta far accettare per forza. Con la prepotenza mi sono conquistata il suo amore. Ora per ora. Giorno dopo giorno. Con la fatica. E adesso questa terra mi ama come la amo io. Chi lo sa se questi luoghi avranno memoria di me. Se gli incroci delle vie penseranno che tanto tempo fa io aspettavo Nicola (suo cognato e unico grande amore, ndr), con il cuore in gola, e poi gli correvo incontro. Se le statue, le facciate delle chiese si ricorderanno il mio nome. Se le strade conserveranno il rumore dei miei passi. Voglio camminare un’ultima volta, per queste strade che mi hanno accolto tanto tempo fa, quando tutti mi chiamavano “la toscana”. Voglio vedere le pietre gialle, tutta quella luce che ti toglie il respiro. La mia città, la città di Lecce, la devo salutare prima di partire. A tutti gli amici devo dire arrivederci. Nicola mi ha insegnato la cosa più importante di tutte. A sorridere quando stai male, quando dentro vorresti morire. È stato lui a darmi la forza di andare avanti, di accettare le cose come sono.
Non siate tristi con me quando non sentire la mia voce in casa. La vita non è mai nelle nostre stanze. Moriamo, e poi torniamo, come tutto. Io l’ho sognato, l’amore che non ho potuto avere. C’era una scala da salire e tutte le finestre delle case erano aperte. Stavamo là, tutti insieme. I vivi, e i morti, gli amori vissuti, e quelli mai consumati. Adesso vado via. Cercate di essere felici, per come potete. È la fatica più grande del mondo. Ma è l’unica cosa per cui vale la pena vivere».





IL PRODUTTORE / LE RIFLESSIONI DI DOMENICO PROCACCI

«Girare una pellicola? Non significa creare immagini da cartolina»


[g.i.]
• «Questa terra non è una... cartolina, Mine vaganti non è un film da cartolina». Puntuale giunge il pensiero di Domenico Procacci, che con la sua Fandango ha prodotto il film assieme a Rai Cinema e con il sostegno dell’Apulia Film Commission. Procacci ha assistito alla cerimonia per il conferimento della cittadinanza onoraria a Ozpetek, amico di vecchia data, con cui è giunto chiacchierando a Palazzo Carafa.
Procacci, ora in città c’è anche il Cineporto, quindi un preciso punto di riferimento logistico per chi fa cinema...
«A Lecce il settore si sta strutturando bene, producendo da un lato professionisti e dall’altro la convenienza per venire a girare qui a chi produce film».
Lei è di nuovo nel Salento, visto che una masseria di Supersano sta ospitando il set del “Giuramento di Ippocrate” di Pellegrini, con Accorsi, Puccini e Favino.
«Abbiamo finito di girare ieri (venerdì, ndr), il titolo è provvisorio e il film non è ambientato in Puglia, abbiamo ricostruito un villaggio come se fosse in Kenya. Siamo tornati per fare un lavoro completamente diverso, perché è la storia che deve sposarsi con gli ambienti, viceversa il film diventa una “cartolina” e io non credo nei film-cartolina».





I SALUTI IL DIRETTORE DEL TORINO GAY FESTIVAL

Il caldo abbraccio con gli amici venuti da lontano



[g.i.]
• Gran festa ieri per Ferzan. Confuso tra il pubblico che gremiva la sala consiliare. C’era Giovanni Minerba, amico e sodale di Ozpetek sul fronte delle battaglie civili contro l’omofobia. Salentino di Aradeo, Minerba è il direttore del Torino Glbt Film Festival, evento che raccoglie il meglio della cinematografia mondiale a tematica gay, giunto quest’anno a spegnere le 25 candeline. Non ultimo, ospite speciale dell’ultima edizione è stata Patty Pravo, icona gay e interprete di Sogno, brano di culto di Mine vaganti (senza dimenticare, aggiungiamo noi, il tormentone delle Cinquantamila lacrime di Nina Zilli). «Il lavoro di Ferzan e il mio - ha osservato Minerba - va da 25 anni nella direzione della difesa dei diritti dei gay». Il primo degli otto film del regista, Il bagno turco (1997) doveva essere presente alla kermesse torinese di Minerba. «Ma - ha precisato il salentino - andava a Cannes, per cui non fu possibile poterlo avere. L’anno scorso però gli abbiamo dedicato una sezione, chiamata “La carta bianca”, nella quale ci introduceva nei film della sua vita». Tra il «popolo» delle Mine vaganti accorso ad abbracciare Ozpetek, c’erano il location manager Andrea Coppola, la vocal coach Carla Guido, la «cameriera» Emanuela Gabrieli, la piccola Ludovica Centonze, una delle due figlie di Elena Cantone (Bianca Nappi), sorella di Tommaso (Riccardo Scamarcio). «Mi fanno tanti complimenti per te», le ha detto Ozptek.








    Rassegna stampa su Mine vaganti raccolta dal Forum di Alessandro:
    consultabile tramite i link elencati nella prima pagina di questo topic

_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35039

MessaggioInviato: Dom Mag 30, 2010 20:08    Oggetto: PREZIOSI e LOOSE CANNONS retrospettiva OZPETEK a Los Angeles Rispondi citando




      ALESSANDRO PREZIOSI e' tra i protagonisti

      del film 'MINE VAGANTI' di Ferzan OZPETEK

      LOOSE CANNONS retrospettiva Los Angeles!





    OZPETEK co-presentato da UCLA Film & Television Archive
    Cinecittà Luce e Istituto Italiano di Cultura di LOS ANGELES


4 e 8 GIUGNO 2010: www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=7183&start=45






_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 48, 49, 50  Successivo
Pagina 6 di 50

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati

Privacy Policy