ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Tutto quello che dicono i giornali dal... 26 luglio 2010
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4 ... 51, 52, 53  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
pascale61



Registrato: 18/11/09 12:05
Messaggi: 3485
Residenza: Francia

MessaggioInviato: Mar Lug 27, 2010 13:39    Oggetto: Rispondi citando


Vi dico una buona giornata a tutti.
E tanto buona vacanza alla dolce Vittoria!!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35342

MessaggioInviato: Mar Lug 27, 2010 14:45    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI 27/7/2010 al D'ANNUNZIO FESTIVAL Pescara Rispondi citando








    D'ANNUNZIO FESTIVAL Ente Manifestazioni Pescaresi

    Recital ■ ALESSANDRO PREZIOSI legge D'ANNUNZIO



    in collaborazione Con l’Accademia Musicale Pescarese

    martedì 27 luglio 2010 • Teatro 'Gabriele D'Annunzio'



    PESCARA: 21.30 Ingresso libero e gratuito - a causa

    del maltempo, lo spettacolo sarà nel Teatro Massimo


il desk ADRICESTA Onlus vi accoglierà all'entrata in teatro


TOPIC ■ www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=7228



_________________




L'ultima modifica di genziana il Mer Lug 28, 2010 03:58, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35342

MessaggioInviato: Mar Lug 27, 2010 14:55    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI 27/7/2010 al D'ANNUNZIO FESTIVAL Pescara Rispondi citando



ha scritto:



            Preziosi, Paganini, Giannini
            celebrano lo spirito del Vate


Spettacoli a ingresso libero
Tutti gli appuntamenti all'anfiteatro, se piove si terranno al Massimo




Martedì 27 Luglio 2010

di Laura Valentini



«...Piccola città giocatrice, smaniosa di musica, di ballo, di gioco s’incarna in me avventuriero...». Lo spirito del Vate, rievocato in questi giorni tra le più interessanti location della città, sarà celebrato anche in tre appuntamenti ad ingresso libero ospitati dalla stagione teatrale dell’EMP nell’anfiteatro D’Annunzio, stasera, domani e dopodomani sempre alle ore 21,30 (in caso di pioggia al Massimo). Sono praticamente i giorni clou della kermesse, con le stelle più brillanti in cartellone.

Si comincia stasera con il carismatico ed affascinante Alessandro Preziosi, praticamente di casa a Pescara dove alterna impegni artistici al nobile impegno per i bambini malati come testimonial di ADRICESTA; stavolta ci propone un récital composto da brani dannunziani, accompagnato dall’Accademia Musicale Pescarese. Preziosi presenterà il suo spettacolo alle 12, nel corso di una conferenza stampa con l’Assessore alla Cultura Elena Seller e l’Assessore ai Servizi Sociali Carla Panzino, amica personale dell’attore.

Domani invece i riflettori punteranno su Raffaele Paganini, altro artista habitué delle nostre scene; il danzatore proporrà lo spettacolo “Tango e sirtaki”, per la regia di Mvula Sungani, accompagnato dalla grazia e dall’eleganza della prima ballerina Emanuela Bianchini; una rivisitazione degli ultimi cinque decenni con cinque quadri, Mare, Opera, Sonos, Metropoli e Sirtaki. Dopodomani sarà la volta della proiezione de “L’innocente” con l’intervento straordinario di Giancarlo Giannini, protagonista della pellicola girata nel ‘76 da Luchino Visconti con Laura Antonelli, su sceneggiatura di Suso Cecchi D’Amico, ovviamente tratta dall’omonimo romanzo di d’Annunzio. Ma non sono gli unici appuntamenti di questi tre giorni. Interessanti anche le occasioni di approfondimento dopo l’intervento, ieri, di Giordano Bruno Guerri. Per oggi segnaliamo, sempre all’ex Aurum alle ore 18,30, la conferenza “Gabriele Marconi. Le stelle danzanti” e alle ore 22,30 “Cabiria”, proiezione del film in collaborazione con il Conservatorio “Luisa D’Annunzio”; mentre al conservatorio Luisa d’Annunzio sempre alle ore 22,30 c’è lo spettacolo di danza “Vola au vent” di Anouscka Brodacz e Claudio Ioanna. Domani alle ore 18,30 all’ex Aurum ancora una conferenza, di Vito Moretti e Remo Di Leonardo su “La fiaccola sotto il moggio” e, alle 22,30, “Mia divina Eleonora”, pièce teatrale con Paola Gassman, Daniela Musini e Milo Vallone. Infine giovedì sempre all’ex Aurum si comincia alle 18,30 con la conferenza di Gianandrea De Antonellis “Religiosità popolare tra La figlia di Iorio e Trionfo della morte” per chiudere alle 22,30 con il Rastrello Cello quartet in concerto: nel programma dei pluripremiati musicisti russi brani di Sokolov, Dramkin, Forrest e molti altri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA







il desk ADRICESTA Onlus vi accoglierà all'entrata in teatro


TOPIC ■ www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=7228


_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
CLAUDIA65



Registrato: 28/03/07 23:44
Messaggi: 3284
Residenza: BIELLA

MessaggioInviato: Mar Lug 27, 2010 15:08    Oggetto: Rispondi citando


Grazie a Giuliana per gli ultimi aggiornamenti e la bella carrelata di apertura dei nostri due ragazzi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35342

MessaggioInviato: Mar Lug 27, 2010 18:52    Oggetto: MINE VAGANTI/Ozpetek vince 5 NASTRI ARGENTO 19/6/10 Taormina Rispondi citando





    [foto: alessandropreziosievittoriapuccinifanclub]

    Taormina sabato 19 giugno 2010: le "MINE VAGANTI" vincono ben 5

    NASTRI D'ARGENTO vogliamo vedere con i nostri occhi le consegne?


    Appuntamento sabato 31 LUGLIO prossimo su RAI UNO 23.45-00.50

_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
pascale61



Registrato: 18/11/09 12:05
Messaggi: 3485
Residenza: Francia

MessaggioInviato: Mar Lug 27, 2010 19:17    Oggetto: Rispondi citando


Grazie per l'infos Genziana. Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
alessina 91



Registrato: 12/06/06 12:18
Messaggi: 1493
Residenza: Empoli [Firenze]

MessaggioInviato: Mar Lug 27, 2010 23:08    Oggetto: Rispondi citando


Genziana ma Preziosi domani sera a Cesenatico che brani dovrebbe interpretare? Embarassed Exclamation
Mi sono informata tramite internet ma, come è evidente, le Confessioni di S.Agostino sono divise in volumi..ben 13.
Per evitare ricerche inutili ed evitando di perdersi nella miriade di informazioni, frasi e citazioni che circolano sul web ..non si potrebbe sapere in anticipo cosa leggerà?
Sarebbe piacevole condividere con Preziosi e con le amiche del forum uno scambio informativo coridale e culturale sulle parole del Santo.
Va bene portare con sè il piacere della scoperta ma la curiosità molto spesso diventa insostenibile. Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35342

MessaggioInviato: Mer Lug 28, 2010 02:23    Oggetto: PREZIOSI legge Le Confessioni S. AGOSTINO 28/7/10 Cesenatico Rispondi citando


alessina 91 ha scritto:


Genziana ma Preziosi domani sera a Cesenatico che brani dovrebbe interpretare? Embarassed Exclamation
Mi sono informata tramite internet ma, come è evidente, le Confessioni di S.Agostino sono divise in volumi..ben 13.
Per evitare ricerche inutili ed evitando di perdersi nella miriade di informazioni, frasi e citazioni che circolano sul web ..non si potrebbe sapere in anticipo cosa leggerà?
Sarebbe piacevole condividere con Preziosi e con le amiche del forum uno scambio informativo coridale e culturale sulle parole del Santo.
Va bene portare con sè il piacere della scoperta ma la curiosità molto spesso diventa insostenibile. Very Happy




Ciao Alessina 91 Smile
La tua domanda-proposta può ricevere risposta diretta soltanto da Alessandro Preziosi e Tommaso Mattei che scelgono i brani inseriti nel reading tratto da Le Confessioni di Sant'Agostino: proviamo a girar loro la richiesta tramite Carla.
Baci, giuly


_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35342

MessaggioInviato: Mer Lug 28, 2010 02:37    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI 27/7/2010 al D'ANNUNZIO FESTIVAL Pescara Rispondi citando



ha scritto:




Recital Dannunziano, Seller e Marino: abbiamo
scelto Preziosi per avvicinare il 'Vate' ai giovani




L'evento spostato al Teatro Massimo a causa del maltempo




"Pescara è un luogo misterioso che ogni volta propone qualcosa da scoprire, l’ex Aurum, la sua pineta, lo stesso D’Annunzio. Attraverso la lettura delle sue lettere d’amore riscopriremo non solo la musicalità della parola, ma il suo rapporto con la donna, con l’amore stesso. Ritroveremo i sospiri nei suoi racconti tanto diretti, in un’epoca in cui non si osava neanche descrivere il corpo femminile, un tabù spezzato da D’Annunzio che fu probabilmente il poeta meno ipocrita del panorama letterario".

Lo ha detto l’attore Alessandro Preziosi intervenuto stamane nella conferenza stampa del Salotto del Festival, nella cornice dell’ex Aurum, alla presenza dell’Assessore alla Cultura Elena Seller e del responsabile degli aspetti artistici e culturali delle attività di governo Stefano Angelucci Marino, accompagnato dall’Assessore Carla Panzino. Preziosi tra l’altro è il protagonista del recital di questa sera spostato al Teatro Massimo per maltempo.

Abbiamo appositamente scelto la presenza di Preziosi all’interno del Festival – hanno detto l’Assessore Seller e Marino – per avvicinare alla figura di D’Annunzio anche quei giovani che, da soli, non si accosterebbero al vate. Abbiamo scelto la figura di un attore che può vantare un’enorme preparazione teatrale, ma anche figura di grande popolarità grazie alle sue interpretazioni sul piccolo e grande schermo, per far comprendere che D’Annunzio non è un poeta ‘noioso’ o superato, ma può essere riletto in modo fresco, giovane, originale”.

Solitamente a scuola non abbiamo amato D’Annunzio, Manzoni, ma piuttosto li riscopriamo in seguito, nel corso della nostra vita, rileggendo le pagine e ritrovandone tutta l’attualità – ha ribadito Alessandro Preziosi -. Per il recital abbiamo scelto le lettere scritte da D’Annunzio a Barbara Leoni, a 25-26 anni, appena tornato da Roma, quando voleva indurre lei a innamorarsi della sua figura e vi ritroviamo i sospiri e quelle parole inaudite per la letteratura dell’epoca. Dunque sono felice di poter recitare D’Annunzio, accompagnato dalle musiche di Debussy eseguite dall’Accademia Musicale Pescarese”.









“Siamo convinti che anche Preziosi farà registrare il tutto esaurito al Teatro Massimo – ha ribadito Angelucci Marino -, così come accadrà domani sera, mercoledì 28 luglio, con gli altri tre momenti in programma.
Alle 18.30 ci sarà la conferenza di Vito Moretti e Remo Di Leonardo ‘La Fiaccola sotto il Moggio’, presso l’ex Aurum, mentre alle 21.30 spazio a un altro grande interprete, l’étoile della danza per eccellenza, Raffaele Paganini che, nell’incredibile scenario del Teatro D’Annunzio, proporrà ‘Tango e Sirtaki’, uno spettacolo fatto di danza, musica, suggestioni visive ed emozioni, che si snoderà attraverso cinque quadri collegati tra loro, Mare, Opera, Sonos, Metropoli e Sirtaki che si intrecceranno creando un’unica vicenda e storia”. Alle 22.30 presso l’ex Aurum altro grande spettacolo con Paola Gassman, Daniela Musini e Milo Vallone che interpreteranno ‘Mia Divina Eleonora’, “un omaggio alla divina Eleonora Duse: la vicenda si svolge in una stanza d’albergo di Pittsburgh, negli Stati Uniti - ha ricordato Angelucci Marino – dove la Divina si trova in tournée e non immagina che quello sarà il suo ultimo giorno di vita, il 21 aprile 1924. Il testo è della Musini ed è la rievocazione della vicenda esistenziale della più grande attrice di tutti i tempi, colei che conquistò le platee di tutto il mondo grazie alla propria personalità e alla sua arte sublime”.

Martedì 27 Luglio 2010







_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35342

MessaggioInviato: Mer Lug 28, 2010 03:07    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI 27/7/2010 al D'ANNUNZIO FESTIVAL Pescara Rispondi citando



ha scritto:




Pescara,
Preziosi partecipa al Festival Dannunziano




Pescara. Continua il Festival Dannunziano, e per rendere elogio al grande poeta, sbarca nel capoluogo adriatico anche una star del cinema del calibro di Alessandro Preziosi. “Pescara è un luogo misterioso che ogni volta propone qualcosa da scoprire, l’ex Aurum, la sua pineta, lo stesso D’Annunzio. Attraverso la lettura delle sue lettere d’amore riscopriremo non solo la musicalità della parola, ma il suo rapporto con la donna, con l’amore stesso. Ritroveremo i sospiri nei suoi racconti tanto diretti, in un’epoca in cui non si osava neanche descrivere il corpo femminile, un tabù spezzato da D’Annunzio che fu probabilmente il poeta meno ipocrita del panorama letterario”, ha detto l’attore Alessandro Preziosi intervenuto stamane nella conferenza stampa del Salotto del Festival, nella cornice dell’ex Aurum, alla presenza dell’Assessore alla Cultura Elena Seller e del responsabile degli aspetti artistici e culturali delle attività di governo Stefano Angelucci Marino, accompagnato dall’Assessore Carla Panzino.

Preziosi, simbolo del Festival, per avvicinare alla figura di D’Annunzio anche quei giovani che, da soli, non si accosterebbero al vate. “Abbiamo scelto la figura di un attore che può vantare un’enorme preparazione teatrale, ma anche figura di grande popolarità grazie alle sue interpretazioni sul piccolo e grande schermo, per far comprendere che D’Annunzio non è un poeta ‘noioso’ o superato, ma può essere riletto in modo fresco, giovane, originale”, hanno dichiarato gli Assessori Seller e Panzino. “ Sono felice di poter recitare D’Annunzio, - ha ribadito Alessandro Preziosi - accompagnato dalle musiche di Debussy eseguite dall’Accademia Musicale Pescarese”.








“Siamo convinti che anche Preziosi farà registrare il tutto esaurito al Teatro Massimo – ha ribadito Angelucci Marino -, così come accadrà domani sera, mercoledì 28 luglio, con gli altri tre momenti in programma. Alle 18.30 ci sarà la conferenza di Vito Moretti e Remo Di Leonardo ‘La Fiaccola sotto il Moggio’, presso l’ex Aurum, mentre alle 21.30 spazio a un altro grande interprete, l’étoile della danza per eccellenza, Raffaele Paganini che, nell’incredibile scenario del Teatro D’Annunzio, proporrà ‘Tango e Sirtaki’, uno spettacolo fatto di danza, musica, suggestioni visive ed emozioni”. Alle 22.30 presso l’ex Aurum altro grande spettacolo con Paola Gassman, Daniela Musini e Milo Vallone che interpreteranno ‘Mia Divina Eleonora’, “un omaggio alla divina Eleonora Duse. “Il testo è della Musini ed è la rievocazione della vicenda esistenziale della più grande attrice di tutti i tempi, colei che conquistò le platee di tutto il mondo grazie alla propria personalità e alla sua arte sublime”, ha concluso Angelucci.

Monica Coletti

Martedì 27 luglio 2010







_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35342

MessaggioInviato: Mer Lug 28, 2010 03:24    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI 27/7/2010 al D'ANNUNZIO FESTIVAL Pescara Rispondi citando




ha scritto:




Festival Dannunziano, recital di Alessandro Preziosi




PESCARA – Oggi al Festival dannunziano sarà protagonista l’attore Alessandro Preziosi che darà un tocco di originalità alla lettura delle lettere d’amore che D’Annunzio scriveva alle sue donne. Inoltre l’attore da sempre sensibile al tema della solidarietà e impegnato con l’Associazione ADRICESTA Onlus, di cui è promotore e testimonial, allestirà un desk all’interno del complesso, per presentare al pubblico progetti benefici destinati all’Infanzia.

Una serata speciale, dunque , per il recital di Preziosi che si prevede registrerà lo stesso successo riscosso dai tre spettacoli che domenica hanno ottenuto il pienone, con oltre 1.500 spettatori , ma anche perché di scena è la Solidarietà. Ricordiamo che ADRICESTA Onlus, (Associazione Donazione Ricerca Italiana Cellule Staminali Trapianto e Assistenza), è un’ente no-profit che svolge un’attenta opera di sensibilizzazione per diffondere la conoscenza alla donazione di cellule staminali (non embrionali) e il loro trapianto.

I volontari di questa associazione operano su tutto il territorio nazionale e puntano con il loro lodevole lavoro al miglioramento dei servizi e delle strutture ospedaliere rivolte in particolare ai neonati, ai bambini e agli adolescenti. ADRICESTA Onlus è altresì impegnata in iniziative per lo sviluppo della ricerca scientifica nel settore delle malattie interessate dalle procedure trapiantologiche.




D’Annunzio ci scuserà per questa breve, ma importante digressione ...torniamo dunque al Festival e alla conferenza stampa di ieri, durante la quale l’assessore alla Cultura del Comune di Pescara Elena Seller, con il responsabile degli eventi culturali e artistici delle attività di governo Stefano Angelucci Marino ha presentato l’evento programmato per questa sera.

Ha detto la Seller:partiamo dai numeri registrati ieri con il tutto pieno nella sala Tosti dell’ex Aurum per il convegno sul D’Annunzio giornalista e pubblicitario, tenuto dal giornalista Franco Farias, al quale ha preso parte anche Giordano Bruno Guerri; oltre 450 spettatori sono stati registrati allo spettacolo di danza di Sosta Palmizi all’ex Aurum; 700 nel parco della Caserma di Cocco dove si è svolto il concerto dell’Orchestra Femminile del Mediterraneo diretta dal maestro Antonella De Angelis, con la partecipazione del tenore Nunzio Fazzini, di Maura Maurizio e con un cameo dell’attore Elia Iezzi; posti in piedi all’Auditorium Petruzzi per la concertista Gabriella Castiglione, spettacolo che si è concluso con dieci minuti di applausi.

Tre eventi preceduti dalla cerimonia dei Gemellaggi dannunziani, alla quale hanno preso parte tutte le città che fanno parte del circuito di ‘città dannunziane’ promosso da Fly Story.

Domani, martedì, si prosegue con grandi nomi dello spettacolo e della scena: alle 18.30, sempre presso l’ex Aurum, si svolgerà la conferenza ‘Stelle Danzanti’ di Gabriele Marconi; alle 21.30 salirà sul palco del Teatro D’Annunzio l’attore Alessandro Preziosi, grande interprete teatrale, noto al grande pubblico quale protagonista maschile del serial Tv ‘Elisa di Rivombrosa’. Preziosi, che sarà accompagnato dall’Accademia musicale pescarese, leggerà le lettere d’amore di D’Annunzio, riuscendo ad avvicinare alla figura del vate anche persone che naturalmente non si accosterebbero al poeta, e lo farà in modo originale, con passione e originalità. Lo spettacolo sarà ovviamente gratuito, come tutti gli appuntamenti del D’Annunzio Festival, e, in caso di maltempo si svolgerà al Teatro Massimo. Tra l’altro domani Preziosi sarà anche protagonista del ‘Salotto del Festival’, con un incontro con la stampa fissato a mezzogiorno.

Ma non basta: domani alle 22.30 si svolgerà ancora all’ex Aurum la proiezione del film ‘Cabiria’, in collaborazione con il Conservatorio ‘D’Annunzio’ e il commento musicale del maestro Pasquale Veleno.

Ha ricordato Silvano Console, curatore dell’iniziativa:

Cabiria rappresenta il più lungo film del cinema muto italiano, della durata di 3 ore e dieci minuti. Partendo dalla storia di una fanciulla durante la seconda guerra punica, Pastrone ricavò delle scene intervallate da didascalie letterarie per le quali volle come sceneggiatore Gabriele D’Annunzio. Il film venne girato in Tunisia, Sicilia, sulle Alpi e nelle Valli di Lanzo, riunendo uno spettacolo popolare alle esigenze della cultura borghese.

La serata si chiuderà con lo spettacolo di danza ‘Vol au Vent’ di Anouscka Brodacz e Claudio Ioanna che, a partire dalle 22.30, si svolgerà presso il Conservatorio.

Donatella Di Biase

27 luglio 2010







_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35342

MessaggioInviato: Mer Lug 28, 2010 03:29    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI 27/7/2010 al D'ANNUNZIO FESTIVAL Pescara Rispondi citando




ha scritto:

(foto di Pietro Catonica)



Alessandro Preziosi applausi al suo D'Annunzio




E' stato acclamato ieri sera, durante il suo reading di versi dannunziani, dal pubblico colto e attento di Pescara, riproponendo le lettere d’amore scritte dal Vate alle sue amate. E' Alessandro Preziosi, il bel protagonista di Elisa di Rivombrosa dedito alle fiction "commerciali" ma anche al teatro, di cui ha una solida formazione.

Preziosi ha saputo unire gli studi in Giurisprudenza all'impegno nello spettacolo, e i risultati sono giunti: l'attore sa leggere Gabriele D'Annunzio con un trasporto sincero. "D'Annunzio è il più vero dei letterati italiani - ha affermato Preziosi in conferenza stampa, affiancato dall’Assessore alla Cultura Elena Seller e dall’Assessore alla Solidarietà Carla Panzino - L'unico che non si è vergognato di dimostrare la sua passione e l'ha espressa nelle vette poetiche più raffinate. Pescara, che è la sua città, moderna come lui, è una città che mi sorprende. Posti deliziosi come le sue pinete sono una continua scoperta per me". Parole di elogio, dunque, verso una città di cui ieri Preziosi è stato chiamato a rappresentare uno dei suoi esponenti più significativi.

Andrea Russo

mercoledì 28 luglio 2010









TOPIC www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=7228



_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
nenepdl



Registrato: 10/03/08 08:11
Messaggi: 4052
Residenza: PROVINCIA DI PADOVA

MessaggioInviato: Mer Lug 28, 2010 07:48    Oggetto: Rispondi citando


grazie di tutto cara Giuly!
Top
Profilo Invia messaggio privato
pascale61



Registrato: 18/11/09 12:05
Messaggi: 3485
Residenza: Francia

MessaggioInviato: Mer Lug 28, 2010 08:57    Oggetto: Rispondi citando


Grazie Genziana ed auguravi una buona giornata. Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
Antonietta68



Registrato: 03/04/07 09:43
Messaggi: 2388
Residenza: S.Maria C. V. CASERTA

MessaggioInviato: Mer Lug 28, 2010 10:09    Oggetto: Rispondi citando


HA DETTO ALESSANDRO:
“Solitamente a scuola non abbiamo amato D’Annunzio, Manzoni, ma piuttosto li riscopriamo in seguito, nel corso della nostra vita, rileggendo le pagine e ritrovandone tutta l’attualità ".

Verissimo ciò che ha detto,c'è tempo e modo per ogni età;anche per S.Agostino possiamo ribadire la stessa cosa.Io aggiungo che bisognerebbe trovare soprattutto insegnanti che non si dovrebbero limitare solo ad assegnare il compitino per casa,ma dovrebbero essere loro stessi a capire e a trasmettere il pensiero di questi autori.Non dico che dovrebbero avere il carisma di Alessandro,sarebbe impossibile,ma almeno la capacità e la pazienza di spiegare con il "cucchiaino in bocca" .Talvolta alla domanda che fa il professore "avete capito?"i ragazzi rispondono sempre si,e questo è un guaio,un pò perchè si vergognano,un pò perchè non vedono l'ora che la lezione termini,i professori dal canto loro sono felici di non "replicare",e tutto finisce li...........che peccato Crying or Very sad
Bisogna aspettare di avere l'età giusta per capire!!!
Un lato positivo di invecchiare Laughing
Complimenti ad Alessandro,che con la sua innata capacità di spiegare bene ciò che legge,arriva a noi spettatori come una rivelazione.
Bravo,ma bravo veramente Wink

_________________
"LE MANI CHE AIUTANO SONO PIù SACRE DELLE BOCCHE CHE PREGANO"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4 ... 51, 52, 53  Successivo
Pagina 3 di 53

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati

Privacy Policy