ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Tutto quello che dicono i giornali dal... 26 luglio 2010
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 6, 7, 8 ... 51, 52, 53  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34960

MessaggioInviato: Ven Lug 30, 2010 14:38    Oggetto: PREZIOSI legge Le Confessioni S.AGOSTINO 31/7/10 Pergine -TN Rispondi citando




ha scritto:




INTERVISTA Il teatro, la televisione, Elisa di Rivombrosa:
l'artista si racconta. «La bellezza per me è un tabù»




        Preziosi : « Ecco il mio S. Agostino »


Manuela Pellanda

PERGINE - Alessandro Preziosi sarà a Pergine, sabato (ore 21.15), per un «reading» su Sant'Agostino, penultimo atto del Festival Pergine Spettacolo Aperto. Una lettura tratta dalle «Confessioni», grande opera filosofica e teologica di cui l'attore - che si è calato nelle vesti del santo in una fiction televisiva, andata in onda su Raiuno - interpreterà la parte più privata. Pagine straordinariamente moderne, a quindici secoli di distanza dalla loro prima stesura, la cui lettura sarà impreziosita, sul palco del Teatro Tenda , da suggestioni musicali dal vivo. Ne abbiamo parlato proprio con Alessandro Preziosi, che ci ha aperto alcune porte del suo passato, presente, futuro. Di attore, di uomo.

Da che cosa deriva il suo interesse verso Sant'Agostino?
«La scintilla è scoccata qualche anno fa, quando per la prima volta ho preso in mano "Le Confessioni". La consapevolezza dell'intensità di quelle parole e la fatica provata ad una prima lettura non mi ha mai abbandonato. Le ho riprese qualche tempo dopo: ho capito che si tratta davvero di un'opera straordinaria, perché getta le vere fondamenta della teologia. Il pensiero di Sant'Agostino è un patrimonio per l'intera umanità. Lui è ciò che tutti noi vorremmo essere, ma che non riusciamo ad essere, schiacciati sotto il peso dell'abitudine. È incredibile la sua forza propulsiva, la sua capacità comunicativa, il fatto che sia riuscito ad ammettere i propri errori, muovendo gli altri a fare lo stesso».

Torna dunque in teatro, dopo aver frequentato il mezzo televisivo e quello cinematografico. Ma in quale di questi si sente davvero a proprio agio?
«Fino all'Amleto avrei detto sicuramente teatro. Ma quell'esperienza - importante, certo, una fondamentale molla di conoscenza e sperimentazione - mi ha saturato. Poi ho scoperto il cinema. E ho avuto l'occasione di lavorare con registi importanti: con Paolo e Vittorio Taviani, Roberto Faenza, Michele Soavi, Ferzan Ozpetek. Nel suo "Mine vaganti" ho ricoperto un ruolo che racchiudeva la totalità della mia esperienza televisiva, ma soprattutto quella teatrale. Senza questa, credo non sia possibile "alzare il tiro". Ultimamente ho lavorato con Fausto Brizzi (per il film «Maschi contro femmine», in uscita ad ottobre, ndr), che rappresenta a mio avviso il versante più moderno e attuale che c'è nella regia di oggi: il suo linguaggio semplice, che rifiuta la volgarità, rispecchia molto i gusti del pubblico».

Non ha ancora parlato della serie tv «Elisa di Rivombrosa». Cosa le ha lasciato quell'esperienza, che le ha dato tanto successo di pubblico?
«È stata una grandissima esperienza dal punto di vista lavorativo. Un film in costume ti consente di lavorare con tempi diversi rispetto a quelli di un normale prodotto televisivo che esige ritmi frenetici. Abbiamo avuto invece tempi lunghi, non così diversi da quelli del cinema. Non posso dimenticare il risvolto umano: grazie ad «Elisa di Rivombrosa» ho conosciuto la mia attuale compagna di vita (Vittoria Puccini, che nella serie tv interpretava il ruolo della protagonista, ndr)».

Una serie che l'ha fatta conoscere al grande pubblico. Ma quanto crede abbia influito la bellezza sulla sua realizzazione professionale?
«La bellezza per me è un tabù. Bisogna stare sempre a dimostrare che se si è belli si può essere anche bravi. Quasi che la bellezza fosse una colpa».

Lei ha frequentato la televisione da protagonista. Qual è lo stato di salute di questo mezzo? Me lo dica pensando agli spettatori più giovani.
«La televisione non protegge queste fasce. Poi non condivido l'utilizzo della televisione ad uso e consumo delle ideologie dei vari conduttori - nei due versanti, si intende -, l'uso prepotente della telecamera per sostenere idee personali. Ne è emblema Fabrizio Corona: una fonte d'ascolto e di costume che testimonia il livello e la sensibilità generale. In questo "contorno", pare sia proprio la fiction ad uscirne bene».

Info: www.perginepsa.it ; 0461/532374.

29/07/2010 - L'ADIGE









Il Desk ADRICESTA sarà all'ingresso del Teatro Tenda di PERGINE


_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
cinzia76



Registrato: 10/07/08 16:50
Messaggi: 8421
Residenza: PROVINCIA DI VENEZIA

MessaggioInviato: Ven Lug 30, 2010 14:54    Oggetto: Rispondi citando


Concordo con la nostra Freccina...bellissima l'intervista del nostro Capitano Very Happy !Profondo e mai banale come sempre Wink !

Grazie Dona per le bellissime foto Laughing !Come sempre sei una reporter bravissima Wink !
Grazie a tutte le amiche presenti a Cesenatico!Con i vostri resoconti mi avete fatto sentire un po' li' con voi Embarassed ...

Grazie Giuly per il tuo costante lavoro e la puntuale ressegna stampa Wink !

Baciotti a tutte Smile !

Ps: IRENINA IN BOCCA AL LUPO Laughing Wink !

_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato
freccia tricolore 33



Registrato: 13/06/07 19:44
Messaggi: 16669
Residenza: Pisa

MessaggioInviato: Ven Lug 30, 2010 15:01    Oggetto: Irenina bella in bocca al lupo Rispondi citando


Irenina bella in bocca al lupo e facci sapere com'è andata,un bacioneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee Very Happy Razz
_________________
Adriana
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
ENZO+ANTO



Registrato: 25/03/09 10:11
Messaggi: 3600
Residenza: LOMELLINA (PV)

MessaggioInviato: Ven Lug 30, 2010 15:33    Oggetto: Rispondi citando


nenepd ha scritto:
DAI NON CI CREDO....CHIOGGIA E' A 10 MINUTI DA CASA MIA E IO NON L'HO SAPUTO!!!!! CAVOLI!!!!

VABBE'...STASERA QUANDO LO VEDO GLI TIRO LE ORECCHIE! LA PROSSIMA VOLTA CHISSA' CHE MI AVVISI PRIMA Laughing !

IERISERA MI SONO PROPRIO CHIESTA "CHISSA' STASERA COSA STA FACENDO ALE!!!!!"

GRAZIE A TUTTE PER LE FOTO - COMMENTI E INCORAGGIAMENTI!
A PRESTO!


Cara Irene concordiamo pienamente con te. E' altamente inutile dare la notizia quando lo "spettacolo" è già stato effettuato, nessuno può più parteciparvi.
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
alessina 91



Registrato: 12/06/06 12:18
Messaggi: 1493
Residenza: Empoli [Firenze]

MessaggioInviato: Ven Lug 30, 2010 15:50    Oggetto: Rispondi citando


pattyFI ha scritto:
Ieri sera io,Dona e altre amiche siamo state a Cesenatico....una serata indimenticabile!!Alessandro,veramente un grande bravissimo.....le sue letture su S:Agostino hanno affascinato tutti presenti.....alla fine oltre agli applausi meritatissimi anche tanti bravo! anche da uomini!
Come suo solito si e' intrattenuto garbatamente con i numerosi fan che lo hanno sommerso, con foto,autografi....lo abbiamo salutato da parte di tutto il suo forum e lui contraccambia di cuore....naturalmente abbiamo mandato anche i saluti e complimenti anche x Vittoria.....Dona comunque non amchera' di inserire i suoi preziosi filmatini!!

Un grazie anche al desk e alle ragazze presenti,dove ci siamo soffermate x fare qualche piccolo acquisto......

In bocca al lupo a chi lo deve seguire in queste ultime letture....una serata da non dimenticare mai!!!

Buuona giornata e scusate la fretta!


Si, posso confermare anch'io le parole di Patrizia e delle altre amiche, visto che ero presente alla serata di Cesenatico di mercoledi sera.
Inutile ribadire la bravura di Preziosi nel leggere le letture del santo filosofo.

Preziosi ha saputo decantare con grande passione ed intensità le parole del santo, riuscendo a catturare l'attenzione di tutto il pubblico compresa quella di coloro che non sono particolarmente avvezzi a riflessioni di cotanta profondità.
Le musiche leggere hanno accompagnato l'interprete nel suo viaggio spirituale che ha spaziato dalla bellezza, al tempo, alla ricerca di Dio fino ad arrivare alla sua scoperta.

Applausi calorosi e graditi hanno richiamato più volte, sul palco, Preziosi che ha ringraziato e salutato.
La sua generosità si è cotraddistinta, infine, nel dispensare a fine spettacolo saluti e autografi a tutti.

Un abbraccio alle amiche che mi hanno preceduto e un in bocca al lupo a tutti coloro che avranno modo di assistere, stasera o in altre occassioni, alla lettura di questi brani.
Un occasione per riflettere e conoscere più da vicino il santo Agostino e le sue profonde Confessioni. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34960

MessaggioInviato: Ven Lug 30, 2010 19:30    Oggetto: FRECCE TRICOLORI con bambini ADRICESTA ONLUS 30/7/10 Pescara Rispondi citando



ha scritto:




30-07-2010| Bimbi malati



    Solidarietà tricolore con i piloti delle Frecce


I piloti delle Frecce tricolori oggi alle 14.30 fanno visita ai bambini ricoverati all’Ospedale Civile che non potranno assistere domani alla manifestazione del Centenario degli spettacoli di Aviazione. I componenti della Pattuglia Acrobatica Nazionale, con gadget e regalini vari, sono attesi nei Reparti di Pediatria, Chirurgia pediatrica ed Ematologia pediatrica, accompagnati dai volontari dell'ADRICESTA, dai responsabili Asl e dall'Assessore Carla Panzino.


Ferve intanto l’attesa per lo show dell'aria che si concentrerà in particolare sul mare, nel tratto di spiaggia libera compresa tra gli stabilimenti balneari Jambo e Nettuno. Da oggi divieto di balneazione sul fronte di 5 metri dalla battigia dalle 15 alle 19, quando sono previste le prove dell'esibizione; domani, invece, il divieto riguarda la fascia oraria 14-19 per lo svolgimento dello spettacolo vero e proprio. Zona interdette al traffico delle automobili è tutta l'area compresa tra via Paolucci, via Nicola Fabrizi e via Cavour. Nei due pomeriggi sarà dunque consentita la circolazione solo in via Cavour, viale Kennedy, viale Regina Margherita, via Nicola Fabrizi e via Paolucci, nel primo tratto. Nella giornata di sabato sarà chiuso il parcheggio dell'intera piazza Primo Maggio.







    lascio il link al TGR RAI Abruzzo per servizi sull'incontro delle Frecce Tricolori

    con i bambini assistiti dall'ADRICESTA ONLUS www.tgr.rai.it/SITOTG/HPTGR

_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
pascale61



Registrato: 18/11/09 12:05
Messaggi: 3485
Residenza: Francia

MessaggioInviato: Ven Lug 30, 2010 19:32    Oggetto: Rispondi citando


Grazie per l'articolo e le foto.
Vi auguro una buona serata!!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
claudia_napoli



Registrato: 14/02/07 11:47
Messaggi: 11444
Residenza: Roma (ma 'tengo' il cuore napoletano)

MessaggioInviato: Ven Lug 30, 2010 19:51    Oggetto: Rispondi citando


Grazie Adrianina del tuo credere a fondo nei tuoi sogni
è una notizia meravigliosa questa!!!

GRANDE FRECCIA!!!!

_________________


Con tutto l'oro del mondo non si può comprare il battito del cuore, nè un lampo di tenerezza-de Lamartine
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
freccia tricolore 33



Registrato: 13/06/07 19:44
Messaggi: 16669
Residenza: Pisa

MessaggioInviato: Ven Lug 30, 2010 19:55    Oggetto: Grazie genzianaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa! Rispondi citando


Grazie Genzianaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
_________________
Adriana
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34960

MessaggioInviato: Ven Lug 30, 2010 20:19    Oggetto: FRECCE TRICOLORI con bambini ADRICESTA ONLUS 30/7/10 Pescara Rispondi citando



ha scritto:




        I GIORNI DEL VATE - OGGI SI VOLA


      Con le Frecce tricolori rivive il mito del volo


Domani lo show della Pattuglia Acrobatica, oggi le prove



        D'Annunzio, Pomilio, D'Ascanio:
        i tre nomi dell'epopea aeronautica

        Il colonnello Di Pinto: una città legata
        profondamente alle avventure dei cieli


Venerdì 30 Luglio 2010

di Laura Di Pietro

Fu un vero colpo di fulmine ad unirli e, da quel giorno, la storia d’amore fra Pescara e il volo non ha mai vacillato. Sono trascorsi cento anni dal loro primo incontro, era il luglio 1910 quando alla Pineta di Pescara si svolse il primo spettacolo d’aviazione, e, per festeggiare questo anniversario, il capoluogo Adriatico ospiterà domani, per la chiusura del Festival Dannunziano, le Frecce Tricolori. Lo spettacolo inizierà alle 18, sullo specchio d’acqua compreso nel tratto di spiaggia libera fra Jambo e Nettuno: trentadue minuti di volteggi, evoluzioni e magie, che sapranno incantare gli oltre 100mila spettatori previsti. A commentare l’esibizione della “dieci aquile volanti”, di cui nove in formazione e uno solista, che nel finale regalerà anche un saluto molto particolare alle autorità e a tutti i cittadini, sarà lo speaker ufficiale dell’aeronautica militare, che potrà essere ascoltato lungo tutta la spiaggia di Pescara. L’apertura dell’air show è prevista alle 16, ma lo spettacolo inizierà già dalla mattina, quando i piloti incontreranno i cittadini nel corso di una sfilata-corteo lungo le vie di Pescara centro, a bordo di auto d’epoca, con ritrovo finale presso il litorale. Alle 11,30, poi, allo stadio del mare, si esibirà la fanfara dell’Aeronautica Militare Italiana.



Oggi pomeriggio, intanto, i piloti della Pattuglia Acrobatica Nazionale, accompagnati dai volontari ADRICESTA, dai responsabili della Asl e dall’Assessore Panzino, faranno visita ai bambini ricoverati all’ospedale civile, che non potranno assistere il giorno dopo alla manifestazione.


Uno spettacolo che si preannuncia imperdibile, dunque, che aprirà otto giorni di celebrazioni per il centenario degli spettacoli d’aviazione nella nostra città e saluterà il Festival dedicato a D’Annunzio, vero galeotto della liaison fra Pescara e il volo. Fu lui, infatti, il primo abruzzese ad essere “battezzato dall’aria”, fu lui l’animatore instancabile di imprese aeree, e fu sempre grazie a lui e alla sua influenza che la nostra città, negli anni Trenta, non perse il suo campo di fortuna, costruito prima della grande guerra. «Pescara e il volo vivono un connubio indissolubile - racconta il colonnello Bartolomeo Di Pinto, presidente dell’Associazione Arma Aeronautica di Pescara -. Il nostro più illustre cittadino, D’Annunzio, fu colto dalla febbre del volo e seppe presto contagiare tutti i pescaresi». Il primo, certo, ma non l’unico. Come non menzionare la famiglia Pomilio, che durante gli anni della prima guerra mondiale produsse nella sua industria aeronautica 1500 velivoli fra l’Italia e gli Stati Uniti, o l’ingegner Corradino D’Ascanio, i cui esperimenti hanno fatto da apripista alla nascita del Dat 3, l’elicottero dei primati mondiali di altezza, distanza e durata, fino a Lucio Boschi, che alla fine degli anni cinquanta diventa campione italiano di paracadutismo. «Sono molte, poi, le manifestazioni aeree che dagli anni cinquanta sono state organizzate dall’Aeroclub di Pescara - dice Di Pinto -, avioraduni e gare di velocità alle quali hanno partecipato non solo la Pan, ma anche velivoli civili e pattuglie di altri Paesi. Nel 2001, l’ultimo grande evento: la pattuglia acrobatica nazionale ha disegnato sul nostro cielo il tricolore più lungo del mondo, emozionando tutti i pescaresi». Una storia d’amore lunga e avvincente che, dopo così tanti anni, non ha perso di intensità e passione. - RIPRODUZIONE RISERVATA -




      .........


_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Dona



Registrato: 23/08/06 13:12
Messaggi: 365
Residenza: Toscana

MessaggioInviato: Ven Lug 30, 2010 20:46    Oggetto: Rispondi citando


Con piacere vi mando il link per vedere uno spezzone delle letture di S.Agostino del 28 luglio a Cesenatico. Preventivamente avevo chiesto a Tommaso Mattei il permesso di poter filmare una piccola parte e lui non era molto d'accordo, non tanto per una questione di copyright quanto per via della location a suo avviso e a quello di molti, non proprio adeguata.
Però io credo che la location non si noti affatto di fronte all'intensità interpretativa di Alessandro e penso di far bene a dare un momento di gioia a chi non ha potuto partecipare direttamente

http://www.youtube.com/watch?v=o6TTYYEbyhE



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
pascale61



Registrato: 18/11/09 12:05
Messaggi: 3485
Residenza: Francia

MessaggioInviato: Ven Lug 30, 2010 21:01    Oggetto: Rispondi citando


Grazie Dona per il video. Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
Adry



Registrato: 07/05/04 18:52
Messaggi: 3256
Residenza: provincia di Trapani

MessaggioInviato: Ven Lug 30, 2010 22:58    Oggetto: Rispondi citando


alessina 91 ha scritto:
pattyFI ha scritto:
Ieri sera io,Dona e altre amiche siamo state a Cesenatico....una serata indimenticabile!!Alessandro,veramente un grande bravissimo.....le sue letture su S:Agostino hanno affascinato tutti presenti.....alla fine oltre agli applausi meritatissimi anche tanti bravo! anche da uomini!
Come suo solito si e' intrattenuto garbatamente con i numerosi fan che lo hanno sommerso, con foto,autografi....lo abbiamo salutato da parte di tutto il suo forum e lui contraccambia di cuore....naturalmente abbiamo mandato anche i saluti e complimenti anche x Vittoria.....Dona comunque non amchera' di inserire i suoi preziosi filmatini!!

Un grazie anche al desk e alle ragazze presenti,dove ci siamo soffermate x fare qualche piccolo acquisto......

In bocca al lupo a chi lo deve seguire in queste ultime letture....una serata da non dimenticare mai!!!

Buuona giornata e scusate la fretta!


Si, posso confermare anch'io le parole di Patrizia e delle altre amiche, visto che ero presente alla serata di Cesenatico di mercoledi sera.
Inutile ribadire la bravura di Preziosi nel leggere le letture del santo filosofo.

Preziosi ha saputo decantare con grande passione ed intensità le parole del santo, riuscendo a catturare l'attenzione di tutto il pubblico compresa quella di coloro che non sono particolarmente avvezzi a riflessioni di cotanta profondità.
Le musiche leggere hanno accompagnato l'interprete nel suo viaggio spirituale che ha spaziato dalla bellezza, al tempo, alla ricerca di Dio fino ad arrivare alla sua scoperta.

Applausi calorosi e graditi hanno richiamato più volte, sul palco, Preziosi che ha ringraziato e salutato.
La sua generosità si è cotraddistinta, infine, nel dispensare a fine spettacolo saluti e autografi a tutti.

Un abbraccio alle amiche che mi hanno preceduto e un in bocca al lupo a tutti coloro che avranno modo di assistere, stasera o in altre occassioni, alla lettura di questi brani.
Un occasione per riflettere e conoscere più da vicino il santo Agostino e le sue profonde Confessioni. Wink


MI PIACE!!!

come ho scritto nel topic dei sogni..l'ho pensato anch'io ieri sera..
sono contenta sia stato un successo.. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Marialuisa



Registrato: 03/04/05 17:05
Messaggi: 568

MessaggioInviato: Ven Lug 30, 2010 23:37    Oggetto: Rispondi citando


Dona davvero grazie di questo video intensissimo la location non si vede ma risalta la bellissima interpretazione.
grazie ancora
Marialuisa

_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
CLAUDIA65



Registrato: 28/03/07 23:44
Messaggi: 3277
Residenza: BIELLA

MessaggioInviato: Sab Lug 31, 2010 00:07    Oggetto: Rispondi citando


Un grazie a tutte per i resoconti video ecc. avevo già avuto modo di ascoltare Alessandro in queste letture a cui tenevo nella primavera scorsa e........le mie apsettattive non erano andate deluse come del resto le vostre, un plauso meritato quindi ad Alessandro e........a presto.

Vorrei ringraziare anche i Piloti delle Frecce per la loro sensibità vero i nostri piccoli bimbi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 6, 7, 8 ... 51, 52, 53  Successivo
Pagina 7 di 53

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati

Privacy Policy