ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Tutto quello che dicono i giornali dal... l'8 ottobre 2010
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 18, 19, 20 ... 45, 46, 47  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33274

MessaggioInviato: Mer Nov 10, 2010 02:05    Oggetto: PREZIOSI recital S. AGOSTINO Abbazia Staffarda CN 10/11/2010 Rispondi citando






ALESSANDRO PREZIOSI, Le Confessioni S. AGOSTINO
10/11/10 ore 20.45 Abbazia di Staffarda di Revello CN
La Santità sconosciuta • Piemonte Terra di Santi .V Ed.
organizzata dall'Associaz. Culturale "Arturo Toscanini"




      ...............


L'Abbazia di Santa Maria di Staffarda fu fondata nella prima metà del secolo XII per opera dei Monaci Cistercensi, i quali venuti dalla Francia, trovarono validi aiuti presso i Marchesi di Saluzzo, che avevano il patronato dell'Abbazia e dei Pontefici del tempo. Nel 1750 con bolla pontificia di Benedetto XIV, l'Abbazia venne data in commenda perpetua all'Ordine dei S.S. Maurizio e Lazzaro. E' uno dei grandi monumenti medioevali del Piemonte, luogo di culto e di mistero.



Nella suggestiva cornice dell’Abbazia di Staffarda si rinnova l’appuntamento con “La Santità sconosciuta - Piemonte Terra di Santi”. Nell’edizione 2010 si analizzerà il tema della Preghiera Cristiana: il respiro dell’anima, il legame intimo con il suo Creatore e Salvatore. Il fine della Preghiera Cristiana è la carità, l’uscita da sé per l’incontro con la persona vivente di Gesù Cristo e per pervenire ad amare gli uomini “come lui ci ha amati”. La manifestazione è al centro di una profonda riflessione e sui confini della spiritualità tra arte, storia, letteratura e, naturalmente la musica: la regina dell'evento di alto livello artistico.






        " Il tempo non esiste,
        è solo una dimensione dell'anima.
        Il passato non esiste in quanto non è più,
        il futuro non esiste in quanto deve ancora essere,
        e il presente è solo un istante inesistente
        di separazione tra passato e futuro. "

        Sant'Agostino



        " Tardi ti ho amato, bellezza tanto antica e tanto nuova,
        tardi ti ho amato! Sì, perché tu eri dentro di me ed io fuori …
        Eri con me ed io non ero con te …
        Mi hai chiamato, ed il tuo grido ha sfondato la mia sordità;
        hai sfolgorato, ed il tuo splendore ha dissipato la mia cecità;
        hai diffuso la tua fragranza ed ora io anelo verso di te;
        mi hai toccato, ed ora ardo di desiderio della tua pace "

        (Confessioni, X, 27)





La verità e il tempo.

La vita di S.Agostino è stata una continua ricerca della verità e una continua lotta contro l'errore. Era un uomo inquieto, insoddisfatto delle verità comode e consolanti. Così la fede è, per Agostino, al termine della ricerca, non all'inizio, è condizione della ricerca, è la ricerca che nelle Confessioni si rivolge verso la fede e cerca di chiarirla con l'approfondimento dei piani temporali e nel percorso di una intera vita.

La ricerca che Agostino si impone, la sua fame di Verità, è rigorosa e difficile: essa non si abbandona facilmente a credere, non chiude gli occhi di fronte alle difficoltà della fede, non tenta di evitarle, le affronta continuamente. Il rigore del procedimento della ricerca non si arresta di fronte al mistero, ma fa continuamente del mistero il punto di riferimento.

E per capire, ossia per fare filosofia in modo corretto, è indispensabile anche credere, avere la fede, che è simile alla luce che indica il cammino; viceversa, per avere una fede salda è indispensabile anche comprendere e cioè filosofare. "Crede ut intelligas, intellige ut credas" (= credi per capire, capisci per credere).

Il filosofare di Agostino è sempre una ricerca in prima persona, e impegna costantemente l’uomo Agostino nella sua vita quotidiana. Ripiegarsi su di sé, confessarsi è il primo gradino per arrivare alla verità che può essere scoperta solo se si guarda dentro di noi.

Bisogna dunque raggiungere il più intimo nucleo dell’io per trovare la verità e Dio. Anzi, la verità è Dio e finché l’uomo non l’ha trovata non sarà mai felice. L’uomo che cercava Dio nell’intimo di se stesso lo scopre come Verità, la Verità che guida e illumina la sua ricerca e la sua esistenza.

Il recital segue questo doppio percorso intrecciato: da un lato, muovendo a chiarire e ad approfondire la propria condizione, la ricerca si estende perché si avvicina alla verità e si fonda in essa; dall'altro, la fede stessa, attraverso la ricerca, viene raggiunta e posseduta nella sua realtà più ricca e si consolida nell'uomo superando il dubbio.
A fare da collante tra i due percorsi, il problema del tempo, inteso nell’adattamento come vero superamento prima teorico e poi intimo della questione della fede.

"Che cosa faceva Dio prima di creare il cielo e la terra?".

In una prima battuta Agostino risponde scherzosamente dicendo che Dio "preparava l’inferno per coloro che fanno certe domande", poi si schernisce dicendo che se nessuno gli chiede che cos’è il tempo, lui lo sa, ma se qualcuno glielo chiede, non lo sa.
Infine egli risponde osservando che Dio è eterno ed è il creatore non solo di ciò che è nel tempo ma del tempo stesso.Prima della creazione il tempo non c’era : non vi era dunque un prima e un dopo e non ha senso domandarsi che cosa facesse allora Dio.

Ma che cosa è quindi il tempo?

Secondo Agostino il tempo esiste solo come dimensione dell’anima umana. Noi conserviamo la memoria del passato e siamo in attesa del futuro; vi è poi nell’anima l’attenzione per le cose presenti. La vita dell’uomo si svolge, si distende (il tempo è distensio animae, "distensione dell’anima") tra attenzione, memoria e attesa.
Per cui le tre dimensioni temporali dovrebbero, più precisamente, essere definite nel modo seguente: il presente del passato, il presente del presente, il presente del futuro.



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
nenepdl



Registrato: 10/03/08 08:11
Messaggi: 4052
Residenza: PROVINCIA DI PADOVA

MessaggioInviato: Mer Nov 10, 2010 08:44    Oggetto: Rispondi citando


grazie Giuly, in particolare per quest'ultimo tuo post...ben fatto!
Capitano...sei un grande!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
salve



Registrato: 09/08/08 09:37
Messaggi: 190

MessaggioInviato: Mer Nov 10, 2010 20:50    Oggetto: Rispondi citando


Passerella d'onore al Roma film festival per i due soci inseparabili, e bravi ...Alessandro e Tommaso vi aspettiamo prima possibile per nuove tournè Teatrali, chissà che capolavoro ci presenterete prossimamente, a presto....in giro per l'Italia!
In bocca al lupo per i prossimi impegni Roberta. Vi aspettiamo!
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33274

MessaggioInviato: Gio Nov 11, 2010 02:23    Oggetto: PREZIOSI recita CESARE PAVESE 11/11/10 Luserna S.Giovanni TO Rispondi citando









    ALESSANDRO PREZIOSI inaugura la Stagione del

    Teatro Santa Croce di Luserna San Giovanni (TO)

    omaggio a CESARE PAVESE 'Il mestiere di amare'



              .


    KHORA in collaborazione con 'TORINO Spettacoli'

    Giovedì 11/11/2010 - ore 21.00 - via Tolosano, 8


    Il desk ADRICESTA ONLUS ci accoglierà nel foyer








Nel nome di Pavese avverrà il prossimo esordio alla regia di Alessandro Preziosi, con un cortometraggio, La prigione - che si rifà al romanzo breve Il carcere, scritto nel 1939, dopo la grazia, raccontando del confino a Brancaleone Calabro per concludersi a Torino - e potrebbe diventare il nucleo di un futuro progetto più ampio.

Cesare Pavese a 60 anni dalla scomparsa
www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=7229&start=285


_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
pattyFI



Registrato: 03/01/07 21:15
Messaggi: 3275
Residenza: PELAGO (FI)

MessaggioInviato: Gio Nov 11, 2010 10:00    Oggetto: Rispondi citando


Grazie Giuly e......bellissime recitate in modo divino dal ns:Alessandro...sia s:Agostino che Pavese.....2 serate x me ed amici che abbiamo assistito in passato a queste letture....INDIMENTICABILI!!


buona giornata a tutti!
_________________
Donare un sorriso ad un bambino malato è un atto d'amore!



Io e te che facemmo invidia al mondo, avremmo vinto mai contro un miliardo di persone! [Mille giorni di te e di me]
C.Baglioni
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33274

MessaggioInviato: Ven Nov 12, 2010 03:29    Oggetto: PREZIOSI - IL COMMISSARIO DE LUCA di Lucarelli e Frazzi !DVD Rispondi citando




          ...............



      LA REPUBBLICA + L’ ESPRESSO presentano

      in edicola 'I polizieschi di Carlo LUCARELLI'


"IL COMMISSARIO DE LUCA" protagonista ALESSANDRO PREZIOSI

un grande successo di RAIUNO, premiato dal pubblico e dalla critica



4 FILM TV sceneggiati e diretti da ANTONIO FRAZZI escono in DVD!

in esclusiva e per la prima volta! raccoglitore e foto inedite di scena!



1° - "Indagine non autorizzata" (29 ottobre)
2° - " Carta bianca " (5 novembre)
3° - "Estate torbida" (12 nov.)
4° - "Via delle Oche" (19 nov.)




prenotiamoli fin d'ora per non perdere neppure una delle inchieste

...tracce! www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=5702



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33274

MessaggioInviato: Ven Nov 12, 2010 11:48    Oggetto: PREZIOSI - Le Confessioni S.AGOSTINO - Staffarda CN 10/11/10 Rispondi citando



ha scritto:


        Uto Ughi e Alessandro Preziosi, note
        e parole alla Santità Sconosciuta


STAFFARDA - Vanna Pescatori

La Santità Sconosciuta porterà per il quinto anno le sue note e la sua spiritualità nell’Abbazia di Staffarda. Tenuta a battesimo dalla Fondazione Cassa di risparmio di Saluzzo e dal suo Presidente, Giovanni Rabbia, che la sostiene, la nuova avventura di Ivan e Natascia Chiarlo, fondatori dell’Associazione Culturale Toscanini di Savigliano e direttori artistici del progetto culturale, la rassegna promette emozioni.
Il “passaggio del testimone’’ dall’edizione precedente, che ha portato nell’abbazia migliaia di persone, è affidato a Uto Ughi. Il grande violinista ritornerà per la quarta volta sul palco, un record di presenze che riempie di orgoglio i fratelli Chiarlo, consapevoli, come hanno detto alla presentazione, del grande onore e della responsabilità di questa presenza. Onore, perché Uto Ughi, abituato a platee di tutto il mondo,
ha trovato nella solennità austera dell’abbazia e nel pubblico, partecipe e attento, un luogo dove si trova a proprio agio. Responsabilità, perché è un impegno far sì che il maestro trovi, ogni volta, una corrispondenza alla sua disponibilità.
Intorno al concerto del grande violinista, che sarà a Staffarda domenica 24 ottobre alle 20,45, accompagnato dal pianista Alessandro Specchi, tre serate d’eccellenza e un convegno. [...]



Chiusura entusiasmante con Alessandro Preziosi che reciterà, mercoledì 10 novembre alle 20,45, Le Confessioni di Sant’Agostino.


[...]La manifestazione è sostenuta da sponsor pubblici e privati, fra cui, oltre alla Fondazione Crs, Regione, Provincia, Fondazione Crc, Fondazione Crt, Unicredit, Comuni di Revello, Lagnasco, Sedamyl, Granda Zuccheri, Ecideco, Egea e Eva. Ha il patrocinio del Comune di Saluzzo e del Ministero per i Beni Culturali e la collaborazione dell’Ufficio per l’Ecumenismo e dialogo interreligioso della Diocesi di Saluzzo.

Giovedì 30 settembre 2010






STAFFARDA | L’ATTORE HA CHIUSO IN BELLEZZA LA RASSEGNA



      Preziosi il mistico alla Santità Sconosciuta


STAFFARDA | Rivolto verso l’abside si è fatto il segno della croce, dopo il finale pacificato e pacificante del complesso e impegnativo recital “Le confessioni di Sant’Agostino” (nella riduzione di Tommaso Maffei) in cui mercoledì 10 ha ripercorso, con intensità, la profonda inquietudine dell’esistenza del Santo alla ricerca della Verità e di Dio. Un monologo di un’ora e mezza, attuale a 1600 anni di distanza, in cui l’attore ha portato la sua voce a ritmarsi nel rapporto tra spirito e corpo, tra le tentazioni, la necessità di comprendere il tempo e la sua essenza, di racchiuderlo in una dimensione misurabile. Si è girato verso il pubblico a raccogliere i fragorosi applausi nell’abbazia, pienissima, come a tutti i quattro appuntamenti, più il convegno (oltre 5 mila presenze in totale) de “La Santità Sconosciuta” che si è chiusa con questo lavoro, ben inserito nel programma. Bravo. Bravissimo (e bello senza dubbio) anche se è stata la sua maturità artistica e non la fisicità dell’attore ad essere ammirata.
Preziosi ha ringraziato, e come già tutti i grandi ospiti della rassegna da Uto Ughi ai Virtuosi della Scala, al l’Orchestra Sinfonica di Sanremo, colpiti dal luogo, dall’accoglienza e dalla organizzazione, lo ha fatto in particolare rivolto a Natascia e Ivan Chiarlo dell’Associazione Toscanini, ideatori della manifestazione, che annota un altro successo nel medagliere. Un grazie speciale lo ha indirizzato all’attrice Lina Bernardi, colei che lo ha scoperto come attore.

Vilma Brignone

Giovedì 18 novembre 2010










la scheda: Lina Bernardi - www.cristinacaremoli.com/admin/stampa_client.php?id=301


_________________


L'ultima modifica di genziana il Lun Gen 17, 2011 15:47, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33274

MessaggioInviato: Ven Nov 12, 2010 11:50    Oggetto: PREZIOSI - Le Confessioni S.AGOSTINO - Staffarda CN 10/11/10 Rispondi citando



ha scritto:



12 Novembre 2010 - STAFFARDA



      Applausi per il S. Agostino di Preziosi


Sguardo intenso, voce sospesa tra lo scatto del pensiero che diventa parola, grido, invocazione e il vuoto del silenzio, Alessandro Preziosi l’altra sera ha materializzato, nell’Abbazia di Staffarda a Revello, la conversione di Sant’Agostino, leggendo «Le Confessioni». I flash incalzanti delle ammiratrici non sono riusciti ad intaccare la sua concentrazione, resa ancora più intensa dalla spiritualità del luogo. Preziosi ha chiuso la V edizione de «La Santità Sconosciuta». «Grazie Natascia e a tuo fratello Ivan per quello che fate per questo posto», ha detto alla fine, mentre Lina Bernardi lo abbracciava, ricordando i suoi esordi. «Faccio questo mestiere - ha aggiunto -, perché Lina, straordinaria attrice, allora volle credere in me».

Foto Videomnibus [V.P.]





_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Helena x



Registrato: 08/10/06 18:42
Messaggi: 7709

MessaggioInviato: Ven Nov 12, 2010 20:10    Oggetto: Complimenti Alessandro! Rispondi citando


Ciao ragazze!
Grazie molte Giuliana per informazioni!
Alessandro Preziosi é veramente eccellente l´attore!
Lui é solo uno e unico!!!
Sono molto felice!!!
Helena!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
pattyFI



Registrato: 03/01/07 21:15
Messaggi: 3275
Residenza: PELAGO (FI)

MessaggioInviato: Sab Nov 13, 2010 11:58    Oggetto: Rispondi citando


Sono d'accordo con te cara Helena!!!!Alessandro e' unico!!!ero certa che avrebbe entusisamato il pubblico presente!!!

Buon fine settimana a tutto il forum!!!

Grazie Giuly!
_________________
Donare un sorriso ad un bambino malato è un atto d'amore!



Io e te che facemmo invidia al mondo, avremmo vinto mai contro un miliardo di persone! [Mille giorni di te e di me]
C.Baglioni
Top
Profilo Invia messaggio privato
Helena x



Registrato: 08/10/06 18:42
Messaggi: 7709

MessaggioInviato: Sab Nov 13, 2010 12:45    Oggetto: Complimenti Alessandro! Rispondi citando


Ciao "patty"!
Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!
Alessandro é Alessandroooooooooo!!! Wink
Buon settimana e tutto bene anche a te "patty"!
Helena!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
pascale61



Registrato: 18/11/09 12:05
Messaggi: 3480
Residenza: Francia

MessaggioInviato: Sab Nov 13, 2010 13:48    Oggetto: Rispondi citando


Ciao Helena e Patrizia!!!!!!!!!
Alessandro è sympatique!!!!!

Top
Profilo Invia messaggio privato
Helena x



Registrato: 08/10/06 18:42
Messaggi: 7709

MessaggioInviato: Sab Nov 13, 2010 13:57    Oggetto: Ciao! Rispondi citando


Ciao "pascale"!
Buon settimana per te e tuoi cari!
Helena!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
*lisicris*



Registrato: 19/11/04 19:16
Messaggi: 10422
Residenza: Gaeta (LT)

MessaggioInviato: Sab Nov 13, 2010 17:27    Oggetto: Rispondi citando


sono contenta che Ale abbia ricevbuto questi complimenti!!!! CONTINUA COSI' ALE!!!!!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33274

MessaggioInviato: Sab Nov 13, 2010 18:50    Oggetto: ALESSANDRO PREZIOSI e MASCHI contro FEMMINE di Fausto BRIZZI Rispondi citando



ha scritto:



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 18, 19, 20 ... 45, 46, 47  Successivo
Pagina 19 di 47

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati