ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

IL MIO CYRANO
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 77, 78, 79 ... 196, 197, 198  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33263

MessaggioInviato: Ven Mar 09, 2012 16:33    Oggetto: dal 6/3 al 11 dal 13 al 18/3/12 'CYRANO' Teatro Nuovo MILANO Rispondi citando



dal 6 all'11 dal 13 al 18 marzo, Teatro Nuovo MILANO

      il Desk ADRICESTA Onlus accoglie nel foyer





Cyrano è una commedia tenera e romantica, tutta puntata sul ritmo, che rifugge il monumentale e il fastoso, ma soprattutto coinvolgente come solo il personaggio del celebre poeta e spadaccino sa essere, capace com’è, di gridare e di piangere con eguale convinzione.

Khora.teatro con la scelta del Cyrano prosegue nel solco del fortunato allestimento dello spettacolo “Amleto”, nel quale all’alto gradimento del pubblico ha fatto riscontro l’interesse della maggiore critica nazionale, nel portare in scena un grande classico del teatro rivolta ad un vasto pubblico popolare, pur strizzando come sempre l’occhio nel confezionamento editoriale ai giovani. Nell’allestimento di Khora.teatro che, da quest’anno, coproduce con il Teatro Stabile d’Abruzzo o lo scontroso spadaccino, dal mostruoso naso, innamorato della bella Rossana è interpretato da Alessandro Preziosi, reduce dai successi televisivi e premi cinematografici, che raccoglie la sfida tutta teatrale di mettere in scena lo scrittore e poeta dall'irresistibile e vitale creatività, che ama mettere in ridicolo i suoi nemici con la straordinaria abilità della spada, leggendaria almeno quanto la lingua, tutta giocata tra trovate comiche e i giochi di parole, pur raggiungendo tra le vette più alte della poesia ottocentesca. Il ritorno dei classici e la rinnovata attenzione al teatro di parola anche tra le giovani generazioni favorisce oltre all’ampliamento del naturale target teatrale una ampia e variegata circuitazione. La produzione, oltre che dallo stesso Alessandro Preziosi, è curata da Aldo Allegrini e Tommaso Mattei.”




_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33263

MessaggioInviato: Ven Mar 09, 2012 16:39    Oggetto: 8/3/2012 Milano, ALESSANDRO PREZIOSI ospite RADIO MONTECARLO Rispondi citando







      08 marzo 2012 - Alessandro Preziosi a Radio Montecarlo

      ospite di "Teo in tempo reale" con Teocoli e Monica Sala

      riascolta in differita: www.radiomontecarlo.net/repliche/

      seleziona giovedì + sposta col cursore
      la sintonia azzurra




        ............

_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
claudia_napoli



Registrato: 14/02/07 11:47
Messaggi: 11433
Residenza: Roma (ma 'tengo' il cuore napoletano)

MessaggioInviato: Sab Mar 10, 2012 03:12    Oggetto: Rispondi citando


Che belle interviste, grazie Giuly, veramente profonde... ti ascolterei per ore parlare
e recitare anche attraverso la radio Surprised Surprised quei pochi versi che hai recitato del Cyrano e Romeo e Giulietta già mi hanno fatto salire 10 metri sopra al cielo Laughing
poi sentire che Giannini (il mio attore italiano preferito) ha avuto questa influenza per la tua futura carriera d'attore mi ha molto emozionato!!! Wink
E quelle foto davanti al Duomo sono troppo belle!!! Beato te che hai modo di VIVERE la nostra bella Italia seguendo la tua passione che è il teatro Wink Wink Vista l'ora, sogni PREZIOSI
Wink
_________________


Con tutto l'oro del mondo non si può comprare il battito del cuore, nè un lampo di tenerezza-de Lamartine
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
anticlaudia



Registrato: 19/11/09 09:46
Messaggi: 1530
Residenza: francavilla fontana (BR)

MessaggioInviato: Sab Mar 10, 2012 11:52    Oggetto: Rispondi citando


Ragazzi.......sono fuori allenamento...non riesco tenere il passo con tutti questi aggiornamenti...ciò che più mi fa piacere è leggere del grande successo che il nostro geniale e sensibile Capitano riscuote ovunque... questo significa che c'è chi ammira la bravura,la professionalità e òl'impegno...e non siamo solo noi che in te,caro Ale,abbiamo visto quel qualcosa di meraviglioso che custodisci...tanti complimenti...spero di torvare il tmepo per sentire tutte le interviste...ancora in bocca al lupo per tutto...ma continua così,come sei semplicemente,e non potrai non avere il successo che meriti! Wink complimenti a tutti...
_________________
ALE IO CREDO IN TE

...<Gli angeli vengono se tu li preghi,e quando arrivano ti guardano,ti sorridono e se ne vanno....per lasciarti un sogno lungo una notte ma che vale una vita...vivilo a fondo perchè lui non torna più!>...(T.F.)

Antonella
Top
Profilo Invia messaggio privato
marystone



Registrato: 12/11/11 18:10
Messaggi: 3608
Residenza: Palermo

MessaggioInviato: Sab Mar 10, 2012 12:18    Oggetto: Rispondi citando


Ale....mi sono divertita tantissimo ad ascoltare questa intervista con teocoli!!! Tanto che l'ho ascoltata un paio di volte e mi sono accorta di ridere da sola quando hai fatto le imitazioni del gatto Silvestro! Ma sai...che sei davvero bravo a imitare??? Sai fare proprio....tutto!!!! Very Happy Very Happy
Sentirti in Cyrano e Romeo.......è stato emozionante!
L'aneddoto su Giannini è simpaticissimo!

L'ho già detto altre volte sul Forum che la tua voce mi ricorda quella di Giancarlo Giannini (che è l'attore italiano da me preferito....dopo di te....ovviamente Wink Wink ) ed è vero che Al Pacino ci ha guadagnato nel doppiaggio fatto da Giancarlo! Ha una voce straordinaria!!! Come la tua.....! Smile Smile

Ale....guarda che il pubblico non applaude tanto per muovere le mani....se lo fa per 20 minuti......è perchè lo meriti!!!! Fai bene a stare lì...fermo sul palco..... emozionato.....commosso......a goderteli!!!!!!
Laughing Laughing

Che belle le foto a Piazza Duomo a Milano!
Ciao Ale e buon proseguimento di successo!! Laughing Laughing Laughing
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
bonar74



Registrato: 04/12/11 23:32
Messaggi: 1476

MessaggioInviato: Sab Mar 10, 2012 13:16    Oggetto: Rispondi citando


Ciao ieri sera e' stato veramente emozionante vedere il "Tuo Cyrano"
Complimenti complimenti complimenti!!!!!!!
Ho sempre saputo che sei un bravissimo attore ma vederti ha teatro e' un'esperienza unica
hai una voce bellissima e una simpatia fuori dal comune.
Non ho parole per ringraziarti per la serata che sei riuscito a regalarmi .
Alla fine dello spettacolo ho pensato...
che bello sarebbe poterlo rivedere dall'inizio quasi non volessi andarmene da li e continuare ad ammirarti e ammirare la tua capacita' di catturare l'attenzione del tuo pubblico.
Spero di rivederti presto

Un bacio

(Sei un grande)
Top
Profilo Invia messaggio privato
*lisicris*



Registrato: 19/11/04 19:16
Messaggi: 10422
Residenza: Gaeta (LT)

MessaggioInviato: Sab Mar 10, 2012 15:16    Oggetto: Rispondi citando


ma che bello sapere che Ale sta riscuotendo tutto questo successo!!!!!!!!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Marilina



Registrato: 25/11/11 16:51
Messaggi: 3586
Residenza: OLBIA

MessaggioInviato: Sab Mar 10, 2012 15:48    Oggetto: Rispondi citando


"Credo che oggi nel 2012 il teschio di Amleto e il naso di Cirano e chissà quante altre cose,stanno bene in un museo.
Oggi il concetto della bellezza a distanza di tanti anni..io ho fatto Cristiano in Cyrano di Bergerac 15 anni fa e l'idea della bellezza era un'idea veramente come un'aspirazione chissà quale.. irraggiungibile...oggi la bellezza è talmente dispersa o mai appagata per cui cerchiamo bellezza, bellezza in continuazione che la stessa bellezza è diventata un motivo di disagio.(..)
Per cui il disagio che oggi da l'essere belli o l'essere brutti ha un solo comune denominatore: l'inadeguateza rispetto a quello che noi vogliamo essere per gli altri attraverso il consenso degli altri e non riusciamo a vederci diversi da come vorremmo essere.. per cui ci relazioniamo con la gente, con le donne che amiamo con un'inadeguatezza che a me sembrava piu' interessante raccontare e spingere lo spettatore a guardare oltre il naso...(...)
ai puristi del Cyrano il naso manca pero' interpretare il disagio di chi non si sente all'altezza o di chi si vede là tutte le mattine allo specchio,aldilà del non bello o meno bello, ma proprio il fatto di avere difficoltà a dichiarare anche i propri sentimenti..anche quella è una forma di disagio e secondo me Cirano era piu' interessante raccontarlo così
"

questa è la riflessione con cui Ale risponde alla domanda "dove hai lasciato il naso?"
in quest'intervista si sente Alessandro a tutto tondo: simpatico,irriverente e profondo...
tenerissimo quando paragona gli applausi alle carezze...
il calore che il suo pubblico gli ha dimostrato gli dev'essere arrivato tutto..
sono contenta Ale perchè per noi è come abbracciarti per ringraziarti del tuo lavoro.. continua così!!!
_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
tiziana.rinaldi@beactiveu



Registrato: 17/04/04 13:06
Messaggi: 326

MessaggioInviato: Sab Mar 10, 2012 17:15    Oggetto: belle interviste Rispondi citando


belle le interviste....forse x noi che ti conosciamo un pò di più traspare anche dall'ale che conosciamo benissimo in tutti questi anni però è sempre un piacere vederle e sentirle sentire l'initazione di gatto silvestro mi ha ripoirtato a tanto tempo fà quando x gli amici il diminutivo di tiziana è titti e un giorno che cisamo incontati all'inizio dei tanti incontri avuti con ale mi fece proiprio l'imitazione di gatto silvestro ....per scherzare copn quella voce ma tu sei titti....midisse già ....ammazza come passa il tempo ma sono sempre ricordi che porto con gioia nel cuore...Tiziana San Cesareo (Roma)
Top
Profilo Invia messaggio privato
silva52



Registrato: 08/03/12 09:11
Messaggi: 29

MessaggioInviato: Sab Mar 10, 2012 22:42    Oggetto: Rispondi citando


Cara Giuliana, grazie per aver postato il mio messaggio nel topic di Ale. javascript:emoticon('Embarassed')Mando un abbraccio e un augurio alla signora Carla e un in bocca al lupo (anche se è così bravo che non ne ha bisogno) al grande Alessandro!!! (ci vediamo ad Ancona il 14 aprile! ) Un bacio a tutti...... e grazie ancora!!!!
[/u]Silvana
Top
Profilo Invia messaggio privato
silva52



Registrato: 08/03/12 09:11
Messaggi: 29

MessaggioInviato: Sab Mar 10, 2012 22:56    Oggetto: Rispondi citando


Sono propio una frana a mandare i messaggi! Soprattutto le faccette, perdonatemi! BUONANOTTE FORUM.......
Silvana
Top
Profilo Invia messaggio privato
cinzia76



Registrato: 10/07/08 16:50
Messaggi: 8414
Residenza: PROVINCIA DI VENEZIA

MessaggioInviato: Sab Mar 10, 2012 22:57    Oggetto: Rispondi citando


Benvenuta Silvana nel forum di Alessandro e di Adricesta Very Happy !
Un bacio Wink !

_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33263

MessaggioInviato: Dom Mar 11, 2012 00:27    Oggetto: 8/3/2012 Milano, ALESSANDRO PREZIOSI ospite RADIO MONTECARLO Rispondi citando



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33263

MessaggioInviato: Dom Mar 11, 2012 01:25    Oggetto: dal 6/3 al 11 dal 13 al 18/3/12 'CYRANO' Teatro Nuovo MILANO Rispondi citando



ha scritto:



        Cyrano de Bergerac” a teatro


Alessandro Preziosi porta in scena l'eroe romantico di Rostand, al 'Nuovo' di MILANO, fino al 18 Marzo.



Chi non conosce Cyrano de Bergerac? Ebbene, ora il celebre eroe romantico nato dalla “penna” di Edmond Rostand torna a teatro con il volto di Alessandro Preziosi.

L’attore, diventato celebre grazie a cinema e tv ma nato sul palcoscenico, veste alla perfezione i panni di uno degli ultimi eroi romantici della letteratura.

Avevamo pensato di portare in scena ‘Closer’ o ‘La vita è una cosa meravigliosa’, ma alla fine abbiamo scelto il Cyrano, perchè è il testo decisamente più vicino alle nostre corde. Questo è uno spettacolo che permette al pubblico di percepire la presenza di un vero istrione” – racconta Preziosi.

Questo “Cyrano de Bergerac” ha l’obiettivo di raggiungere anche un pubblico popolare e giovane, quindi si è cercata una messa in scena accattivante e per la traduzione si è partiti da quella cinematografica del famoso film con Gérard Depardieu.

Abbiamo cercato di realizzare uno spettacolo onesto” – conclude Preziosi.

Ci saranno riusciti?
Avrete modo di scoprirlo fino al 18 Marzo, al Teatro Nuovo.

Di: Laura Frigerio | 10 marzo 2012







dal 6 all'11 dal 13 al 18 marzo, Teatro Nuovo MILANO

      il Desk ADRICESTA Onlus accoglie nel foyer

_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
marite



Registrato: 24/04/06 09:54
Messaggi: 282
Residenza: brescia

MessaggioInviato: Dom Mar 11, 2012 09:39    Oggetto: Rispondi citando


Da dove comincio? Dal fatto, ad esempio, che ultimamente davo solo una sbirciata veloce ai commenti sul Cyrano perchè temevo di entusiasmarmi troppo e magari poi trovarlo non all'altezza dalle aspettative?

Beh, non è stato così: ho passato due ore e un quarto in un baleno, quasi non mi sono accorta del tempo trascorso.
Mi sono subito immedesimata nel testo e nella storia e mi sono lasciata trasportare dalla dolcezza della poesia, ma anche dal dramma sotteso nella trama fino ad emozionarmi veramente.
Alla fine avevo un sottile groppo in gola, ma anche la gioia di aver assistito ad uno spettacolo a cui, credetemi, non manca nulla.
La prima parte è divertente per le pungenti e sarcastiche uscite di Cyrano che si fa beffe di tutto e di tutti, ma poi pian piano il sarcasmo diventa una copertura per la sua incapacità di nascondere il suo amore e quasi danno noia le risate del pubblico suscitate dalle battute
Nella seconda parte,ad esempio, quando in guerra lui attraversa ogni giorno le linee nemiche per portare la sua lettera a Rossana e Cristiano capisce che l'amico fa questo perchè innamorato della cugina, ci sono scambi tra i due che potrebbero essere divertenti se non rivelassero appieno lo schizofrenico rapporto a tre che si è instaurato tra loro, rapporto che porterà inevitabilmente tutti alla sofferenza e alla privazione dell'amore.
Cristiano capisce di essere stato derubato perchè Rossana ama ormai la sua anima, cioè quella di Cyrano, che a sua volta, non potendo e non volendo svelare il gioco, si rassegna ad amare da lontano una donna innamorata di un fantqsma.
Rossana a sua volta viene irrimediabilmente privata dell'amore vero e completo di un uomo rimanendo attaccata ai ricordi di qualcosa che fu.
E' una vera tragedia dalla quale emerge tutto il dramma di questo guascone, regista consapevole del proprio annientarsi per amore.
Inutile dire che Alessandro è stato bravissimo, vero? Ha interpretato un Cyrano che ha gridato, sussurrato, urlato la sua vita in più di due ore di spettacolo saltando, duellando e riempiendo di sè la scena.
Tutta al compagnia in verità ne è stata all'altezza: bravissimi tutti, Rossana, Cristiano, tutti, ciascuno nel proprio ruolo.
Ma è vero: Alessandro E' Cyrano e non è stata solo un'intensa interpretazione quella a cui ho assistito; ieri sera sono uscita dal teatro con la netta sensazione di conoscerlo un po' di più: suo è il senso dell'onore, della dignità e sua è la generosità dell'animo, suo è il non volersi piegare ai compromessi, costi quel che costi !

_________________



Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 77, 78, 79 ... 196, 197, 198  Successivo
Pagina 78 di 198

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati