ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

IL MIO CYRANO
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 16, 17, 18 ... 196, 197, 198  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33078

MessaggioInviato: Ven Gen 13, 2012 16:35    Oggetto: 14-15/01/12 CYRANO DE BERGERAC, Teatro Ventidio Basso ASCOLI Rispondi citando



ha scritto:



Prima. Inserto Weekend


      Preziosi interpreta e fa bello Cyrano


Ascoli Piceno - Ma come, proprio il bello del teatro, del cinema e della televisione italiana, sceglie di essere Cyrano! Poteva interpretare Cristiano, il bel cadetto di cui si innamora Rossana, che gli contende il cuore della bellissima, e al quale Cyrano offre la voce poetica e le parole per esprimere il suo amore. Invece Alessandro Preziosi sarà proprio Cyrano, domani sera e domenica, sul palcoscenico del Teatro Ventidio Basso (ore 20.30), dove ha allestito e provato e debutta in prima nazionale l'ultima versione in ordine di tempo del leggendario testo di Edmond Rostand. Diciamolo: un po', a dispetto della naturale bellezza, Preziosi a Cyrano assomiglia... davvero, per quella vitalità assoluta, per lo spericolato inerpicarsi sulle scale dell'ironia e della trovata che rivela di persona, lontano dal palcoscenico. Alessandro Preziosi non è solo un interprete: è un personaggio egli stesso, incontenibile e scanzonato, sempre alla ricerca dell'immagine ardita, del calembour, dell'effetto dirompente. Travolge tutti con il suo entusiasmo. E naturalmente la sua bellezza inchioda lo sguardo delle donne dentro i suoi occhi azzurri.

Il paradosso è questo: lui qui interpreta Cyrano, partendo dal di dentro del personaggio, al punto di sentire l'esigenza di dirigerne la messinscena personalmente. Un cimento, il suo, affrontato con emozione e con una convinzione: la bruttezza di Cyrano è il suo schermo, la sua difesa contro il mondo e di fronte all'amore. Così, del celebre Guascone, Preziosi interpreta non la paura di non essere bello, ma il sentimento di inadeguatezza davanti ai sentimenti amorosi: suoi complici, nello spettacolo, prodotto da KHORA.teatro e Teatro Stabile d’Abruzzo, sono le scene di Andrea Taddei, i costumi di Alessandro Lai, le luci di Valerio Tiberi e le musiche di Andrea Farri. La collaborazione artistica e i movimenti scenici sono di Nikolaj Karpov.

In questa epoca di consolidati e perentori canoni di bellezza, che generano frustrazioni e una sorta di inaridimento dei sentimenti, mi pareva quantomai opportuno affrontare questo testo, in cui sentirsi inadeguato sul piano della bellezza nasconde in realtà l’inadeguatezza rispetto ai sentimenti, all'amore, all'amicizia. Cyrano non è brutto. Ma vuole vedersi così”.

Preziosi ha fatto suo questo personaggio, perché lo ha guardato da fuori con tanta passione, lo ha indagato, assieme a Tommaso Mattei che ha curato la traduzione e l'adattamento del testo, e poi ci si è calato fin nelle viscere. E, prodigio del teatro, è diventato “lui”. Finisce per parlare con i suoi versi, e mentre cerca di spiegare all'attonita intervistatrice il suo punto di vista, dipana frasi che a volte fanno rima, pronunciate con quella musicalità congenita che deriva dalle origini napoletane. E fa poesia proprio mentre parla e ti spiega la sua idea del poeta spavaldo e rissoso.

Si inventa il naso deforme perché ha paura di essere respinto, lo spaventa l'idea di coprirsi di ridicolo. Quindi, sul piano sociale, quando è con gli uomini attacca briga, reagisce con arroganza a quelle che ritiene siano provocazioni”.

Un'idea, quella di mettere in scena il Cyrano, che gli derivò una volta che parlando con un amico regista, si sentì dire che è una “baracconata”. Dovette rifletterci su, mettendosi in gioco anche sul piano personale.

La bellezza è una stranezza negli uomini: di solito è una caratteristica delle donne. E io non ho mai capito cosa trovassero in me di bello”.

Un problema personale, uguale e contrario a quello di Cyrano?
Non è che sentirsi bello sia importante. È più bello sentirsi adeguato”.

E poi: “Piuttosto che rischiare di sentirmi dire che sono brutto, io Cyrano uso qualcun altro per poter dire quelle cose che non saprei dire a volto scoperto”.

E “usa” Cristiano, interpretato da un attore danese “che non parla tanto bene l'italiano”: la mancata padronanza della lingua, dunque, diventa nella messinscena di Preziosi un tramite per esprimere l'afasia del cadetto, la sua necessità che sia Cyrano a esprimere il suo amore. Ma in realtà si servono l'uno dell'altro. Ognuno dei due per esistere ha bisogno dell'amico. Cristiano della poesia e della voce di Cyrano; e questi della bellezza di Cristiano.

Lui, Cristiano, è la purezza dell'amore, che non trova parole. Cyrano, col suo imponente abbigliamento da Falstaff, è il burattinaio di una compagnia di burattini di cui si serve per costruire il suo modo di far arrivare i sentimenti. Lui, di fronte a Rossana, non avrebbe il coraggio di dichiarare semplicemente il suo amore. Ed ecco il contraccolpo drammaturgico: quando ci prova, Rossana gli parla dell'altro...”.

Lucilla Niccolini

venerdì, 13 gennaio 2012





    Ascoli: Debutto della pièce di cui è pure regista

    Preziosi si presenta a Palazzo dei Capitani


Ascoli. Il Teatro Ventidio Basso continua a ospitare prestigiosi appuntamenti legati al mondo del palcoscenico. Dopo l’incontro nei giorni scorsi con la cittadinanza di Massimo Ranieri e dell’affiatata coppia formata da Lunetta Savino e da Emilio Solfrizzi, questa mattina, alle ore 12,30, a Palazzo dei Capitani l'attore Alessandro Preziosi sarà a disposizione del pubblico e della stampa per presentare il debutto nazionale della pièce di cui è anche regista, Cyrano De Bergerac, previsto presso il Massimo cittadino nelle sere di domani e di dopodomani.

In questa versione del capolavoro di Edmond Rostand, incentrato sulle gesta del celebre poeta e spadaccino innamorato con vergogna della bella Rossana, Preziosi è supportato da un corposo cast e da un adattamento ad opera di Tommaso Mattei.

L'artista, reduce dai successi ottenuti sul grande schermo (Mine Vaganti di Ozpetek, Maschi contro femmine di Brizzi) e in televisione (Un amore e una vendetta), ha deciso di raccogliere la sfida tutta teatrale di mettere in scena l'uomo dal volto inguardabile ma dal cuore tenero e pulsante.

“L’incontro con il famoso attore è esteso agli ascolani” ricorda l’Assessore Comunale alla Cultura, Davide Aliberti.

venerdì, 13 gennaio 2012









_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
emanuelaeasy



Registrato: 05/09/11 19:27
Messaggi: 10
Residenza: sicilia

MessaggioInviato: Ven Gen 13, 2012 16:52    Oggetto: Cyrano Rispondi citando


Grazie per gli aggiornamenti,aspetto curiosa di sapere da tutti coloro che assisteranno allo spettacolo!Alessandro siamo tutti con te,pronto per la nuova avventura?dai il meglio...noi facciamo il tifo per lo spettacolo,tanta tanta.....!!!
_________________
*Emanuela*
Top
Profilo Invia messaggio privato
Marita



Registrato: 09/11/04 14:21
Messaggi: 447
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Ven Gen 13, 2012 17:47    Oggetto: AD ASTRA PER ASPERA! Rispondi citando


Che emozione, Alessandro! ...Auguro a Te a Tommaso e ai giovani attori un ottimo debutto, in attesa di vedervi in scena a Milano...

....e al fin della licenza...tocco! Smile Smile Smile

Coinvolgo in un grande abbraccio il Forum affezionato e...BUON ANNO, sereno e proficuo, a tutti!

Marita
Top
Profilo Invia messaggio privato
marystone



Registrato: 12/11/11 18:10
Messaggi: 3598
Residenza: Palermo

MessaggioInviato: Ven Gen 13, 2012 18:08    Oggetto: In bocca al lupo Alessandro!! Rispondi citando


caro Alessandro....come invidio tutti coloro che assisteranno al tuo spettacolo domani e dopo!!!!!!!!!!!!!!!!! Sono curiosa di leggere nei prossimi giorni le impressioni degli amici del Forum che avranno la fortuna di vederti!!!!
Sarai bellissimo ugualmente anche col..........................nasone!!!!!!
In bocca al lupo!!!!!!
mariella Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
franca3



Registrato: 20/02/10 20:06
Messaggi: 567

MessaggioInviato: Ven Gen 13, 2012 18:16    Oggetto: Rispondi citando


franca3 ha scritto:
Per scoprire cosa succederà nello spettacolo teatrale di Alessandro Preziosi non vi resta che prenotare i biglietti e andare a vedere il Cyrano de Bergerac. Ci saranno delle scoperte molto interessanti. Affrettatevi! Non perdete tempo! Ampia scelta di località per soddisfare tutto il pubblico. Prima serata Ascoli Piceni, sabato 14 e domenica 15 gennaio.



Top
Profilo Invia messaggio privato
marystone



Registrato: 12/11/11 18:10
Messaggi: 3598
Residenza: Palermo

MessaggioInviato: Ven Gen 13, 2012 18:19    Oggetto: cyrano Rispondi citando


cara franca.....purtroppo Alessandro non arriva in Sicilia e quindi io non potrò vederlo...purtroppo!!!! ciaooooooo
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
franca3



Registrato: 20/02/10 20:06
Messaggi: 567

MessaggioInviato: Ven Gen 13, 2012 18:26    Oggetto: Rispondi citando


]

Top
Profilo Invia messaggio privato
franca3



Registrato: 20/02/10 20:06
Messaggi: 567

MessaggioInviato: Ven Gen 13, 2012 18:39    Oggetto: Rispondi citando




Forza Alessandro!!


Top
Profilo Invia messaggio privato
claudia_napoli



Registrato: 14/02/07 11:47
Messaggi: 11433
Residenza: Roma (ma 'tengo' il cuore napoletano)

MessaggioInviato: Ven Gen 13, 2012 18:49    Oggetto: Rispondi citando





Caro Alessandro ricordo ancora un tuo bellissimo messaggio di qualche anno fa, nel quale ci dicesti che noi rappresentavamo la tua BUSSOLA DA NORD A SUD
e che da est a ovest facevi da solo Wink Razz
mi sento emozionata a "seguirti" in questa emozionante tourneè
l'uscita di un film al cinema non ha per me lo stesso fascino!!!
Saperti in giro per l'Italia ad incontrare il tuo pubblico e sapere che ogni incontro ti darà qualcosina in più... troppo bello!!!
Vai con il tuo solito entusiasmo il tuo forum è con te!!!!

IN BOCCA AL LUPOOOO!!!!!!!!!!!!!!

_________________


Con tutto l'oro del mondo non si può comprare il battito del cuore, nè un lampo di tenerezza-de Lamartine
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silvia74



Registrato: 10/12/11 19:04
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Ven Gen 13, 2012 23:12    Oggetto: Rispondi citando


Ciao Ale, in bocca al lupo per domani!!! Inizia l'avventura!!! Ci vediamo il 10 marzo a Milano, non vedo l'ora! Un abbraccio grande Silvia Smile
_________________
Se non riesci a uscire dal tunnel.....Arredalo!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Marilina



Registrato: 25/11/11 16:51
Messaggi: 3582
Residenza: OLBIA

MessaggioInviato: Sab Gen 14, 2012 00:05    Oggetto: Rispondi citando


Smile ed é già il gran giorno!
Chissà come stai...se sei emozionato..se sei teso..se senti il peso delle aspettative del tuo pubblico o se questo ti carica di adrenalina.
Chissà se già dormi o se sei li a far mente locale delle ultime cose o a rivedere quel pezzo che magari ancora non ti convince...ariete ,sicuramente perfezionista, sono sicura che non ti smentirai e che il tuo spettacolo sarà un successo.
Buon lavoro capitano e guida i tuoi ragazzi come sai fare tu....sarà per me un vero peccato non poter essere lì ad applaudirvi ......
_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
CLAUDIA65



Registrato: 28/03/07 23:44
Messaggi: 3261
Residenza: BIELLA

MessaggioInviato: Sab Gen 14, 2012 00:58    Oggetto: Rispondi citando


Eccoci arrivati alla prima.................un lungo respiro e....in scena.

Caro Alessandro un grande in bocca al lupo a te ed ai tuoi ragazzi per un meritato successo. Con stima. Claudia

Forza e onore come sempre............. Wink
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33078

MessaggioInviato: Sab Gen 14, 2012 01:18    Oggetto: 14-15/01/12 CYRANO DE BERGERAC, Teatro Ventidio Basso ASCOLI Rispondi citando




ha scritto:



Al Ventidio l'anteprima nazionale


        Ascoli,
        Alessandro Preziosi presenta
        il suo " Cyrano de Bergerac "


L'attore napoletano : " L’ospitalità di Ascoli è straordinaria "


Ascoli, 13 gennaio 2012 - Alessandro Preziosi si trova in questi giorni in città per l'allestimento di Cyrano de Bergerac di Edmond Rostand. Il noto attore è stato nella Sala della Ragione di Palazzo dei Capitani per il tradizionale incontro organizzato dall'Assessore alla Cultura, Davide Aliberti, e dal Sindaco Castelli.

"Ho viaggiato in lungo e largo la vostra regione – dice l’attore napoletano dinanzi ad una platea numerosa – e devo dire che mi ha sempre trasmesso emozioni con i suoi colori, i suoi suoni ed i suoi orizzonti. Tutti questi piccoli accenni della vostra terra mi hanno riempito il cuore e hanno ispirato anche il mio lavoro.
E poi, l’ospitalità di questo teatro è straordinaria
".

Preziosi ha anche parlato dello spettacolo che il Teatro Ventidio Basso ospiterà in anteprima nazionale: ‘Ho scelto di allestire questo spettacolo – continua – per raccontare il sentimento di inadeguatezza che si può provare rispetto a come gli altri ci vedono, o come noi stessi ci vediamo".

Sabato pomeriggio, alle 18, nella Sala della Ragione di Palazzo dei Capitani, Alessandro Preziosi incontrerà nuovamente il pubblico.

Redazione




    da multimedia.quotidiano.net: foto di Labolognese









































_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
chicca66



Registrato: 14/10/11 00:02
Messaggi: 274
Residenza: FIrenze

MessaggioInviato: Sab Gen 14, 2012 03:35    Oggetto: il mio cyrano Rispondi citando


...incuriosita dalle interviste del regista,nonchè protagonista,sognando,come penso molti di voi di poter assistere "alla prima",ahimè solo un sogno...ho ripreso a leggere ancora qualche pagina...

Dal terzo atto…
LA GOVERNANTE,( a Cirano) Il Conte! Entrate lì!...
Meglio che non vi veda; potreste l'indiscreto mettere sulla traccia...
ROSSANA, Del mio caro segreto.
Egli m'ama, è potente, non deve aver sospetto:
può l'amor mio distruggere con un sol colpo netto. …
…Uscivo.
DE GUICHE Vengo per prendere licenza.
ROSSANA Partite? …
… DE GUICHE Di urgenza per l’assedio di Arrà. …… Sapete che m'han dato il supremo comando? … delle guardie…Ove serve
Vostro cugino,l’uomo delle frasi proterve.
Saprò ben vendicarmene,laggiù.
ROSSANA, Questa…partenza…il cuor mi serra! Aver caro qualcuno, e saperlo alla guerra!...
...DE GUICHE, Dir parola sì dolce solo quando il destino vuol ch'io parta?…
…ROSSANA... Ma il progetto vostro per mio cugino sarà di esporlo al fuoco ch'egli adora?... È meschino! So io ciò che di cruccio lo farebbe scoppiare! Se il reggimento lo lasciasse a oziare coi suoi cari cadetti a Parigi, lontano dalla guerra, a poltrire qui con le mani in mano.
Volete veramente far Cirano infelice? ch'egli non venga a battersi laggiù!...
DE GUICHE Quando si dice le donne! E chi volete, fuor di una donna, ch'abbia il segreto di simili tiri! … Ho qui, guardate, gli ordini che a ciascuno dei capitani or ora trasmetterò... fuor ch'uno:
questo! Quel dei cadetti lo metterem da parte. …
…Mi crederan partito... Nessun saprà la cosa.
Concedetemi un giorno, mia cara capricciosa!
…ROSSANA Dovete partire! ……io voglio che siate eroico ,-Antonio! …
… DE GUICHE Ah, parto, parto! Addio! Parto... Siete contenta?
ROSSANA
Sì, bravo, amico mio! … ( rivolta alla governante) Acqua in bocca: Cirano,
non mi perdonerebbe questo colpo di mano!

E così la bella Rossana,signorina precieuses,abile in astuzie femminili,innamorata della bellezza di Cristiano ma soprattutto dei pensieri e versi d’amore ch’ella non sa esser …

ROSSANA, …
…Parlavam di... d'un...
CIRANO
Bacio. Nè vedo in verità
perchè la vostra bocca sia così timorosa.
Se la parola è dolce, che sarà mai la cosa?
Irragionevol tema non vi turbi la mente:
non poco fa lasciaste quasi insensibilmente
l'arguto cinguettio, per passar senza schianto
dal sorriso al sospiro e dal sospiro al pianto?
Ancora un poco, un poco solo ancora, vedrete:
non c'è dal pianto al bacio che un brivido!
ROSSANA
Tacete!
CIRANO
Ma poi che cosa è un bacio? Un giuramento fatto
un poco più da presso, un più preciso patto,
una connessione che sigillar si vuole,
un apostrofo roseo messo tra le parole
t'amo; un segreto detto sulla bocca, un istante
d'infinito che ha il fruscio di un'ape tra le piante,
una comunione che ha gusto di fiore,
un mezzo di potersi respirare un po' il cuore,
e assaporarsi l'anima a fior di labbra!
ROSSANA
Basta! …
… Salite dunque a cogliere questo fior del desio...
CIRANO,(a Cristiano) Va! …
... Ahimè, che strano pizzicore
mi sento in petto! O bacio, o convito d'amore,
il tuo Lazzaro io sono! Quaggiù di te mi scende
una briciola; io sento che un poco il cuor ti prende.
Poi che su quella bocca le sue labbra tremanti
baciano le parole ch'io dissi poco avanti. …

( e ancora con un epilogo nel suo dramma,per tener lontano il conte da Rossana e Cristiano,Cirano,con il suo infinito spirito, si cementa in un esilarante discorso sulla luna ,precursore della letteratura fantascientifica,finchè)…

CIRANO Allora... Il quarto d'ora è scorso; siete libero: adesso....
il matrimonio è fatto.
DE GUICHE, Dio! son fuor di me stesso!...
Quella voce? E quel naso!... Come, Cirano?
CIRANO, Appunto.
— Si son dati l'anello di sposi in questo punto.
DE GUICHE Chi mai?...
Siete delle più fini! ……Signora, al vostro sposo dite addio. …
… La disposizione è mutata. …
ROSSANA, gettandosi nelle braccia di Cristiano. Oh! …
ROSSANA, a Cirano A voi lo confido! Promettetemi ch'io lo rivedrò. Mi fido! … Che scriverà spesso!
CIRANO, fermandosi.
Questo sì, — ve lo giuro!

Dal quarto atto l’assedio di Arràs

…LA SENTINELLA, Giuraddio!
Chi va là!
CIRANO, Bergerac, imbecille!...
…LE BRET, Ferito?
CIRANO, Han preso, come sai bene, impegno
di mancarmi ogni volta!
LE BRET, Ma questo eccede il segno!
per portar una lettera, quotidianamente
rischiar!...
CIRANO, Promisi ch'egli scriverebbe sovente!
Dorme. Si è fatto pallido! Se il povero angioletto
sapesse ch'egli ha fame... Ma sempre è bello.

andrei avanti fino alla fine, ma siccome mi avvince,chiudo il libro e mi fermo quà...aspettando di vedere la compagnia in scena a Firenze!
comunque,intanto,grazie Alessandro per aver deciso di rappresentare Cyrano in questo particolare momento,penso che ci farà riflettere ma anche ci potrà esortare, ...
vista l'ora, BUONGIORNO! e
con tanta stima un grandissimo in bocca al lupo per STASERA!!!

Moni
Top
Profilo Invia messaggio privato
Marilina



Registrato: 25/11/11 16:51
Messaggi: 3582
Residenza: OLBIA

MessaggioInviato: Sab Gen 14, 2012 07:42    Oggetto: Rispondi citando


Grazie chicca x avermi fatto sognare x un po' di essere davanti al palco.
Genziana,,grazie x L'articolo...Adricesta sarà presente alla prima di Stasera?
_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 16, 17, 18 ... 196, 197, 198  Successivo
Pagina 17 di 198

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati