ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

IL MIO CYRANO
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 35, 36, 37 ... 196, 197, 198  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
bonar74



Registrato: 04/12/11 23:32
Messaggi: 1476

MessaggioInviato: Gio Gen 26, 2012 21:46    Oggetto: BANALI COMMENTI SU ALESSANDRO IN CYRANO Rispondi citando


....IL BELLO DELLA TV .... NON E' SEMPLICEMENTE BELLO MA E' PER ME L'UOMO PIU' BELLO IN ASSOLUTO MA QUESTO E' UN GUSTO PERSONALE
MI SPIACE QUANDO LEGGO CHE I GIORNALISTI SI FERMANO SOLO A QUESTO (ANCHE SE E' LA VERITA' FIGO E' FIGO.... )
FORSE E' COMODO SCRIVERE CON LA BANALITA' DI CHI NON NE CAPISCE DI TEATRO E DA PARTE DI CHI NON SI E' NEMMENO DOCUMENTATO SU I LAVORI FATTI DA ALESSANDRO IN QUESTI ULTIMI ANNI

QUASI NESSUNO PARLA DI "CINEMA" EPPURE FILM NE HA FATTI MOLTI UNO USCIRA' A FEBBRAIO ...MA NESSUN ACCENNO

SOLO "ELISA DI RIVOMBROSA" VIENE CITATA MA MI PARE CHE SE QUESTI PICCOLI GIORNALISTI VOGLIONO PARLARE SOLO DI FILM TV POTREBBERO CITARE "UN AMORE E UNA VENDETTA " ALMENO PUR NON CONOSCENDO LA CARRIERA ARTISTICA DI ALESSANDRO POTREBBERO SEMBRARE AGGIORNATI VISTO CHE E' STATA TRASMESSA DI RECENTE MA EVIDENTEMENTE NEANCHE QUESTO SANNO FARE

MA NESSUNO PENSA DI CITARE "AMLETO "
SE DEVI PARLARE DI UN ATTORE CHE STA RECITANDO UN CLASSICO COME CYRANO FAI MAGARI UN ACCENO
MA CREDO SIA TROPPO TROPPO TROPPO IMPEGNATIVO

IL MONDO DEL TEATRO E' "PER MOLTI MA NON PER TUTTI"















MAGARI PARLER Evil or Very Mad Evil or Very Mad
Top
Profilo Invia messaggio privato
bonar74



Registrato: 04/12/11 23:32
Messaggi: 1476

MessaggioInviato: Gio Gen 26, 2012 21:47    Oggetto: BANALI COMMENTI SU ALESSANDRO IN CYRANO Rispondi citando


....IL BELLO DELLA TV .... NON E' SEMPLICEMENTE BELLO MA E' PER ME L'UOMO PIU' BELLO IN ASSOLUTO MA QUESTO E' UN GUSTO PERSONALE
MI SPIACE QUANDO LEGGO CHE I GIORNALISTI SI FERMANO SOLO A QUESTO (ANCHE SE E' LA VERITA' FIGO E' FIGO.... )
FORSE E' COMODO SCRIVERE CON LA BANALITA' DI CHI NON NE CAPISCE DI TEATRO E DA PARTE DI CHI NON SI E' NEMMENO DOCUMENTATO SU I LAVORI FATTI DA ALESSANDRO IN QUESTI ULTIMI ANNI

QUASI NESSUNO PARLA DI "CINEMA" EPPURE FILM NE HA FATTI MOLTI UNO USCIRA' A FEBBRAIO ...MA NESSUN ACCENNO

SOLO "ELISA DI RIVOMBROSA" VIENE CITATA MA MI PARE CHE SE QUESTI PICCOLI GIORNALISTI VOGLIONO PARLARE SOLO DI FILM TV POTREBBERO CITARE "UN AMORE E UNA VENDETTA " ALMENO PUR NON CONOSCENDO LA CARRIERA ARTISTICA DI ALESSANDRO POTREBBERO SEMBRARE AGGIORNATI VISTO CHE E' STATA TRASMESSA DI RECENTE MA EVIDENTEMENTE NEANCHE QUESTO SANNO FARE

MA NESSUNO PENSA DI CITARE "AMLETO "
SE DEVI PARLARE DI UN ATTORE CHE STA RECITANDO UN CLASSICO COME CYRANO FAI MAGARI UN ACCENO
MA CREDO SIA TROPPO TROPPO TROPPO IMPEGNATIVO

IL MONDO DEL TEATRO E' "PER MOLTI MA NON PER TUTTI"















MAGARI PARLER Evil or Very Mad Evil or Very Mad
Top
Profilo Invia messaggio privato
Adry



Registrato: 07/05/04 18:52
Messaggi: 3248
Residenza: provincia di Trapani

MessaggioInviato: Ven Gen 27, 2012 00:40    Oggetto: Re: cirtica della "Lucchesia"!!!! Rispondi citando


[quote="adriana42"][quote="marystone"]
danits ha scritto:
[size=18]Vedo che in questo post non è stato riportata una straordinaria (nel senso letterale del termine...) recensione del Cyrano a Lucca.
La parte centrale dell'articolo, in particolare, merita d'essere letta e commentata.
Scrive il brillante (?) critico:
Il vero bello della vicenda, colui che tutta la Lucchesia è voluta venire a vedere da vicino per sincerarsi della sua esistenza, è proprio Alessandro Preziosi che, come l’arido cadetto che fa palpitare il cuore di Rossana, dialoga per due ore con il fantasma di Cyrano – Depardieu ripetendo parole che suonano “suggerite” e raramente sembrano provenire dalla sua anima. Alessandro Preziosi non è brutto, nonostante i capelli spettinati, lo sguardo allampanato e i vestiti sformati che tentano di alterarne fattezze e proporzioni; è un bello che cerca disperatamente di apparire brutto attraverso la poesia di Rostand, un bello che forse tenta di fuggire il ruolo che la televisione gli ha cucito addosso forse in modo poco calzante. Come dire, a volte ci si stufa anche di essere ricchi. E siccome la saggezza del pubblico lucchese (che comunque riserva al cast applausi e ovazioni prolungate) merita di essere riportata, anche ieri sera il commento più diffuso è stato il classico “Un’ è chè”.
------------------------------------------------------------------------------------

Nel leggere l'articolo (persino dal titolo) emerge immediatamente una certa.diciamo pure chiaramente. cattiveria e velenosità e allora mi sono chiesta: perchè?? Chi è costui? ....
Vi metto il link:http://www.teatro.org/rubriche/news/dettaglio.asp?id_news=16787

Da un profondo dolore può nascere un bellissimo fiore o..tutt'altro,ahimè!! L'animo umano è davvero complesso!!


scusate ragazze se mi intrometto...
io non conosco l'autore dell'articolo ma dire che è invidioso e cattivo nei confronti di Alessandro a causa della sua disabilità mi sembra un po' esagerato e fuori luogo...
Io non credo sia una recensione cattiva ed invidiosa...
è solo una persona che a quanto pare ne sa molto di teatro e che ha espresso solo la sua opinione sul lavoro di Alessandro...
Io la preferisco rispetto a tutte le critiche un po' mielose scritte da donne fino a ora...
Io credo che Alessandro nn si risenta affatto quando legge commenti del genere..
Anzi ne può essere solo divertito ed onorato, perché per lui snlo solo un grande stimolo per fare meglio..
E poi se leggete neglio tra le righe io vedo anche ammirazione da parte di colui che lo ha scritto..
Ciao a tutte
buonanotte.
Top
Profilo Invia messaggio privato
marystone



Registrato: 12/11/11 18:10
Messaggi: 3608
Residenza: Palermo

MessaggioInviato: Ven Gen 27, 2012 00:43    Oggetto: Teatro di Salerno Rispondi citando


Grazie Claudia per la bella presentazione del teatro Verdi di Salerno.
Lo spettacolo è finito da poco e avrà avuto di certo tanto successo di pubblico!! Ale è di casa a Salerno e sarà accolto benissimo!!!!!!!!!!!! Chissà come sarà stanco!!!!!Domani leggeremo la critica.......
buona notte mariella Smile
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33274

MessaggioInviato: Ven Gen 27, 2012 02:24    Oggetto: 18/1 nota Curriculum Alessandro Preziosi da LINK ACADEMY .IT Rispondi citando



18/1/12 NOTA: il percorso artistico di Alessandro Preziosi che viene riproposto, sempre uguale in maniera completa o parziale, da varie testate giornalistiche e da comunicati teatrali, è ripreso dal curriculum proposto nel sito web ufficiale di LINK ACADEMY: www.linkacademy.it/direzione-artistica/curriculum-alessandro-preziosi





    constatando che non si è compreso da dove abbiano origine curriculum incompleti
    dell'artista citati dai giornali, riproduco la pagina originale del sito dell'Accademia,
    invito a sospendere commenti ripetitivi su articoli e citazioni inesatte, segnalando:


        Silvia Antenucci - Ufficio Comunicazione Link Academy Roma
        tel. 06.40400214 - 347.0769422 s.antenucci@linkacademy.it
        info 06.40400235/6 – fax 06.853709251 info@linkacademy.it

        anche per spiegazioni circa comunicati a firma KHORA.teatro




    questo topic ha come argomento lo spettacolo "Cyrano de Bergerac"

    per gentilezza, consentite di proseguire la Rassegna Stampa relativa

    diamo spazio all'Informazione, a resoconti diretti degli utenti, grazie!

_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Verena



Registrato: 10/05/10 08:19
Messaggi: 170

MessaggioInviato: Ven Gen 27, 2012 08:37    Oggetto: Noemi Rispondi citando


Comunque complimenti ad Alessandro e alla sua compagnia.....e bravissima anche la nuova fotografa Noemi Commendatore per l'ottima fotografia.....molto brava ...non sapevo che in una tournee ci fosse di bisogno del fotografo....brava la Commendatore !!! seguirà la tournee a quanto pare quindi vedremo belle immagini per tanti mesi !!!...già abbiamo visto i primi bellissimi scatti !!!
_________________
.Auguri !!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
adriana42



Registrato: 22/12/11 16:58
Messaggi: 11
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Ven Gen 27, 2012 11:41    Oggetto: Rispondo ad Adry in breve..... Rispondi citando


Perdonami ma tu sei andata "oltre" a quale fosse la mia intenzione...!!!
Ognuno può interpretare come meglio crede ma: "certamente le mie non sono in assoluto quelle che tu scrivi " te lo assicuro!
Su una cosa siamo d'accordo:la "mielosità" non piace nemmeno a me ma sicuramente un buon critico si esprime in maniera oggettiva e con argomentazioni positive o negative sui contenuti di ciò che critica, allora si che è "stimolante".
Buona giornata mia cara e sorridi.
Very Happy Very Happy

Voglio ringraziare con affetto per l'assistenza e la realizzazione del mio logo sia Genziana che Giu-ren, è veramente molto carino. Bravissime come sempre.
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
*lisicris*



Registrato: 19/11/04 19:16
Messaggi: 10422
Residenza: Gaeta (LT)

MessaggioInviato: Ven Gen 27, 2012 14:35    Oggetto: Rispondi citando


Sono davvero impaziente di vedere lo spettacolo... mancano pochi giorni ormai!!!! Un bacio a tutte
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33274

MessaggioInviato: Ven Gen 27, 2012 14:41    Oggetto: dal 26 al 29/1/2012 CYRANO DE BERGERAC Teatro Verdi, Salerno Rispondi citando






Forte del successo ottenuto nella prima parte della stagione di incontri e spettacoli culturali, riparte in grande stile daviMedia, il nuovo prodotto culturale del Davimus, Corso di Laurea in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo dell'Università degli Studi di Salerno.

Venerdì 27 gennaio, invece, sarà la volta di Alessandro Preziosi, altro attore molto noto al pubblico del grande e piccolo schermo che ha offerto la propria disponibilità per un incontro aperto con studenti e fans, alle ore 14,30, nel Teatro di Ateneo. Preziosi, che nell'immaginario collettivo di gran parte del pubblico femminile viene inquadrato come un sex symbol del cinema italiano, vanta una carriera di tutto rispetto che lo ha visto protagonista in molti lavori sia cinematografici che televisivi (in diverse soap opera), esibendosi anche in numerosi ruoli di opere teatrali.

Università degli Studi di Salerno - Via Ponte Don Melillo - Fisciano (SA)

_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33274

MessaggioInviato: Ven Gen 27, 2012 14:54    Oggetto: dal 26 al 29/1/2012 CYRANO DE BERGERAC Teatro Verdi, Salerno Rispondi citando



Dal 26 al 29 gennaio SALERNO Teatro Giuseppe Verdi






Salerno : l'incontro con Alessandro Preziosi al Teatro Verdi


Alessandro Preziosi incontrerà il pubblico, le scuole, la stampa nel corso del tradizionale appuntamento "Giù la maschera!" in programma per venerdì 27 gennaio alle ore 18.30 nel Teatro Municipale Verdi. La partecipazione a "Giù la maschera!" è libera e gratuita.


_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
*lisicris*



Registrato: 19/11/04 19:16
Messaggi: 10422
Residenza: Gaeta (LT)

MessaggioInviato: Ven Gen 27, 2012 14:54    Oggetto: Rispondi citando


in bocca al lupo per oggi!!!!!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
CLAUDIA65



Registrato: 28/03/07 23:44
Messaggi: 3263
Residenza: BIELLA

MessaggioInviato: Ven Gen 27, 2012 15:00    Oggetto: Rispondi citando


In bocca al lupo Capitano a te ed ai tuoi ragazzi, anche a Salerno sarà un successone e........spero anche per gli incontri come operatore culturale.
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
Marisol



Registrato: 07/01/11 10:40
Messaggi: 3439
Residenza: Madrid

MessaggioInviato: Ven Gen 27, 2012 15:19    Oggetto: Rispondi citando


UN GRANDE IN BOCCA AL LUPO CARO ALESSANDRO.

BACI,

Marisol

_________________
La vera ricchezza è prendere la vita con amore, donando amore.



Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33274

MessaggioInviato: Ven Gen 27, 2012 15:25    Oggetto: dal 26 al 29/1/2012 CYRANO DE BERGERAC Teatro Verdi, Salerno Rispondi citando



ha scritto:


Salerno Al Verdi: Per Preziosi un Cirano senza nasone



Eugenio Donadoni

La televisione dà notorietà e danaro, il teatro emozione e pathos: ecco perché un vero attore come Alessandro Preziosi, nonostante il grande successo ottenuto negli sceneggiati televisivi, abbia scelto di fare ancora teatro con una faticosa tournée nelle principali città italiane portando in scena una nuova edizione del «Cirano», di cui non solo è protagonista, ma anche regista. «Il teatro è come una bella pizza napoletana - ci ha confidato Alessandro - una volta provata non se ne può più fare a meno».

Da quando nel 1897 Edmond Rostand scrisse le avventure di Cirano de Bergerac, temuto spadaccino e tagliente poeta, non c’è stato attore che non abbia voluto impersonare il famoso cadetto di Guascogna. La trama è troppo nota per poterne parlare, ma si può dire che quello di Preziosi forse è diverso, si discosta un po’ dai canoni tradizionali; qualche esempio? Alessandro non porta nessun nasone posticcio, ciò nonostante il personaggio è pur sempre reso goffo e ridicolo sia da un enorme mantello e da una giubba con una sola manica sia dai suoi atteggiamenti; i testi, rielaborati da Tommaso Mattei, sono solo in prosa e non più in versi, pur mantenendone inalterata la delicata poeticità; le scene, create da Andrea Taddei, sono alleggerite e private da inutili orpelli; i costumi di Alessandro Lai, sono una carrellata di stili diversi dal Seicento all’Ottocento, anche se non del tutto indispensabili. Infatti, come ci ha raccontato Alessandro, «paradossalmente lo sciopero dei trasportatori ci ha giovato: qualche giorno fa, a Campobasso, siamo stati costretti ad andare in scena senza costumi e scenografie, ma è stato egualmente un grande successo e il pubblico mi ha visto come un burattinaio che tirava i fili di tutti gli altri personaggi».

Il lavoro è divertente, brillante e scorrevole. Con Preziosi, Valentina Cenni nel ruolo di Rossana, Benjamin Stender in quello di Cristiano ed ancora tanti altri bravi attori del Teatro Stabile d’Abruzzo che, con Khora.teatro, hanno prodotto lo spettacolo. In questi giorni il «Cirano» è al Teatro Verdi di Salerno e sarà infine a Napoli al Teatro Bellini dal 17 al 22 aprile dopo le repliche di Milano, Venezia, Firenze, Treviso, Ancona, Teramo e Grosseto solo per citare le tappe principali.

Napoli - venerdì 27 gennaio 2012



© RIPRODUZIONE RISERVATA



IL MATTINO - Edizione Nazionale - NAPOLI e CITY - Spettacoli






      e in questo topic RISPONDI per recensioni e commenti

      link alla rassegna stampa del Forum nella prima pagina

_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
danits



Registrato: 06/12/11 11:52
Messaggi: 48

MessaggioInviato: Ven Gen 27, 2012 17:16    Oggetto: Re: cirtica della "Lucchesia"!!!! Rispondi citando


[quote="Adry"][quote="adriana42"]
marystone ha scritto:
danits ha scritto:
[size=18]Vedo che in questo post non è stato riportata una straordinaria (nel senso letterale del termine...) recensione del Cyrano a Lucca.
La parte centrale dell'articolo, in particolare, merita d'essere letta e commentata.
Scrive il brillante (?) critico:
Il vero bello della vicenda, colui che tutta la Lucchesia è voluta venire a vedere da vicino per sincerarsi della sua esistenza, è proprio Alessandro Preziosi che, come l’arido cadetto che fa palpitare il cuore di Rossana, dialoga per due ore con il fantasma di Cyrano – Depardieu ripetendo parole che suonano “suggerite” e raramente sembrano provenire dalla sua anima. Alessandro Preziosi non è brutto, nonostante i capelli spettinati, lo sguardo allampanato e i vestiti sformati che tentano di alterarne fattezze e proporzioni; è un bello che cerca disperatamente di apparire brutto attraverso la poesia di Rostand, un bello che forse tenta di fuggire il ruolo che la televisione gli ha cucito addosso forse in modo poco calzante. Come dire, a volte ci si stufa anche di essere ricchi. E siccome la saggezza del pubblico lucchese (che comunque riserva al cast applausi e ovazioni prolungate) merita di essere riportata, anche ieri sera il commento più diffuso è stato il classico “Un’ è chè”.
------------------------------------------------------------------------------------

Nel leggere l'articolo (persino dal titolo) emerge immediatamente una certa.diciamo pure chiaramente. cattiveria e velenosità e allora mi sono chiesta: perchè?? Chi è costui? ....
Vi metto il link:http://www.teatro.org/rubriche/news/dettaglio.asp?id_news=16787

Da un profondo dolore può nascere un bellissimo fiore o..tutt'altro,ahimè!! L'animo umano è davvero complesso!!


scusate ragazze se mi intrometto...
io non conosco l'autore dell'articolo ma dire che è invidioso e cattivo nei confronti di Alessandro a causa della sua disabilità mi sembra un po' esagerato e fuori luogo...
Io non credo sia una recensione cattiva ed invidiosa...
è solo una persona che a quanto pare ne sa molto di teatro e che ha espresso solo la sua opinione sul lavoro di Alessandro...
Io la preferisco rispetto a tutte le critiche un po' mielose scritte da donne fino a ora...
Io credo che Alessandro nn si risenta affatto quando legge commenti del genere..
Anzi ne può essere solo divertito ed onorato, perché per lui snlo solo un grande stimolo per fare meglio..
E poi se leggete neglio tra le righe io vedo anche ammirazione da parte di colui che lo ha scritto..
Ciao a tutte
buonanotte.


Dato che hai riportato anche il mio commento, qualche precisazione...
Io non ho criticato il critico - perdona il gioco di parole - perché non si è espresso in termini positivi sul Cyrano; semplicemente, seguendo il teatro da anni (tutto il teatro, non solo quello portato in scena da Alessandro), non tollero gli articoli scritti tanto per...
Il critico lucchese ha buona dialettica e proprietà di linguaggio, se si eccettua quell'allampanato riferito allo sguardo (semplice refuso? voleva dire allucinato?), ma la sua non è una recensione, al massimo un brillante articolo di costume.
Da una recensione io, come spettatrice, mi aspetto un'analisi approfondita dello spettacolo, con riferimenti puntuali al taglio che il regista ha voluto dare al testo, alla scenografia, all'interpretazione e qui cosa trovo? Riferimenti al pubblico femminile accorso per vedere il bel Preziosi, per sincerarsi della sua bellezza e riserve sull'interpretazione del nostro sempre legate - guarda caso - al suo aspetto fisico: non riesce a rendere appieno il personaggio, nonostante gli sforzi, perché non ha il phisique du role e soprattutto ha rinunciato al... naso.
Si dà il caso che da anni ormai il naso non venga più considerato essenziale per connotare il personaggio, specie se si vuol dar rilievo non alla bruttezza di Cyrano, ma alla sua inadeguatezza rispetto alla vita e all'amore. Il naso è un alibi per Cyrano: lo spiega molto meglio di me un grande attore che si è misurato qualche anno fa con il testo di Rostand, Massimo Popolizio http://www.youtube.com/watch?v=XVqgh6cFOeE
Anche il confronto con Depardieu non regge: nella scena finale il Cyrano di Alessandro non ricalca quello dell'attore francese e il tono complessivo è più leggero e ironico rispetto al film di Rappenau, per precisa scelta registica.
E comunque, solo di Preziosi si parla nella recensione; e il resto? Silenzio. Com'erano la regia, la scenografia, le musiche, gli altri interpreti? Non pervenuti, almeno all'attenzione del critico.
_________________


La bellezza nasce dalla nostra sensibilità, dalla nostra espressività; nasce da come riusciamo ad accarezzare e a cullare la nostra anima.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 35, 36, 37 ... 196, 197, 198  Successivo
Pagina 36 di 198

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati