ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

IL MIO CYRANO
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 44, 45, 46 ... 196, 197, 198  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33078

MessaggioInviato: Sab Feb 04, 2012 12:50    Oggetto: Avellino CYRANO DE BERGERAC 4/2/12 rinviata per maltempo Rispondi citando


http://www.kisskissitalia.it/player/

ALE IN DIRETTA !!!

_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Antonietta68



Registrato: 03/04/07 09:43
Messaggi: 2380
Residenza: S.Maria C. V. CASERTA

MessaggioInviato: Sab Feb 04, 2012 12:50    Oggetto: Rispondi citando


ALESSANDRO IN DIRETTA SU KISS KISS ITALIA ORA
_________________







"LE MANI CHE AIUTANO SONO PIù SACRE DELLE BOCCHE CHE PREGANO"
Top
Profilo Invia messaggio privato
*lisicris*



Registrato: 19/11/04 19:16
Messaggi: 10422
Residenza: Gaeta (LT)

MessaggioInviato: Sab Feb 04, 2012 12:59    Oggetto: Rispondi citando


che frequenza è
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33078

MessaggioInviato: Sab Feb 04, 2012 13:10    Oggetto: Avellino CYRANO DE BERGERAC 4/2/12 rinviata per maltempo Rispondi citando


Alessandro Preziosi è intervenuto in diretta su Radio Kiss Kiss per confermare che, causa maltempo, le due rappresentazioni del "Cyrano de Bergerac" previste per questa sera e per domani pomeriggio presso il "Teatro Carlo Gesualdo" di Avellino non si terranno.
L'artista esprime vivo rincrescimento per la non facile rinuncia a due date tanto attese.

Il sito web del Gesualdo anticipa che sono state rinviate a martedì 24 e mercoledì 25 aprile prossimo: i biglietti già acquistati, salvo rimborsi richiesti presso il botteghino, saranno validi per le nuove date in programma.


Considerate le notevoli difficoltà degli spostamenti in città e in provincia, l’istituzione Teatro Carlo Gesualdo, di concerto con il Teatro Pubblico Campano, Khora.teatro e il Teatro Stabile d’Abruzzo, hanno deciso di rinviare la messa in scena dello spettacolo.



_________________


L'ultima modifica di genziana il Mar Feb 07, 2012 15:22, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
bonar74



Registrato: 04/12/11 23:32
Messaggi: 1476

MessaggioInviato: Sab Feb 04, 2012 15:05    Oggetto: CYRANO AD AVELLINO Rispondi citando


Crying or Very sad Crying or Very sad
CHE PECCATO IMMAGINO QUANTO TU SIA DISPIACIUTO

STO CERCANDO DI ASCOLTARE IL TUO INTERVENTO SU RADIO KISS KISS MA PER ORA NON CI SONO ANCORA RIUSCITA Crying or Very sad Crying or Very sad MA NON MI DO PER VINTA Wink
CI RIUSCITO'

BACIONI
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33078

MessaggioInviato: Sab Feb 04, 2012 15:29    Oggetto: 2-3/02/2012 CYRANO DE BERGERAC - Nuovo Teatro Verdi BRINDISI Rispondi citando




ha scritto:



          .APPLAUSI PER IL PREZIOSI

        CYRANO REGISTA ED INTERPRETE


Standing ovation per il Cyrano De Bergerac di Alessandro Preziosi, in scena nelle serate del 2 e 3 febbraio u.s. al Nuovo Teatro Verdi di Brindisi. Un pubblico entusiasta che ha fatto sentire, concretamente, la sua voce per il leggendario testo di Edmond Rostand, riadattato, in modo fedele al testo originale, nello spettacolo che ha visto un Alessandro Preziosi, oltre che come impareggiabile attore, anche, al suo debutto, come regista. Un battesimo che non poteva andare meglio.
Preziosi è stato protagonista nell’Amleto, sempre al Nuovo Teatro Verdi, nella scorsa stagione, con l’opera shakespeariana, anche allora, spettacolo prodotto da KHORA.teatro e Teatro Stabile d’Abruzzo, quest’anno, la collaborazione è ormai divenuta sinonimo di successo garantito.
Una apparente contraddizione si potrebbe dire, un notorio bello delle scene teatrali e cinematografiche, interpreta un brutto, altrettanto, per questo famoso, della storia della letteratura teatrale. Apparente, appunto, proprio a sottolineare che, l’apparenza seppur sostanziata in due così differenti immagini, è fugace, istantanea cede il passo a qualcosa di più profondo, vero ed indiscutibile, quando l’anima, lo spirito, quel quid, che fa di quella immagine una persona, prende vita. Basta un gesto, una parola … le parole, quei segni e suoni, che danno senso, più di ogni altro ad un messaggio inequivocabile, nel suo contenuto e, che determinano, irrimediabilmente, il valore di chi le usa e le pronuncia.
Alessandro Cyrano, Preziosi De Bergerac, due volti un’unica anima; sì, perché quell’ironico, abile interprete, straordinario intellettuale, in qualche misura non capito perché diverso, speciale, profondo, colto, parla anche un po’ di “lui”, ma lui chi?
L’attore, l’interprete, la persona, il personaggio, il regista. Scampoli di sé portati in scena con una bravura, una professionalità, una mimica del corpo, della voce … per riscoprir quell’anima che ognuno di noi, a volte, si trova a vivere, consapevole solo delle proprie emozioni e di quanto difficile sia manifestarle. Il regista Preziosi, prima ancora che l’attore, ha fatto suo questo personaggio, guardandolo e sentendolo con tanta passione, assieme a Tommaso Mattei, che ha curato la traduzione e l’adattamento del testo. Complici di non meno importanza e, ugualmente, presenti sulla scena: Valentina Cenni, Massimo Zordan, Emiliano Masala, Marco Canuto e Benjamin Stender, dietro le quinte, Andrea Taddei per le scene, Alessandro Lai per i costumi, Andrea Farri per le musiche, Valerio Tiberi per le luci e Nicolaj Karpov per i movimenti scenici.



In questa epoca di consolidati e perentori canoni di bellezza, che generano frustrazioni e una sorta di inaridimento dei sentimenti, mi pareva quanto mai opportuno affrontare questo testo, in cui sentirsi inadeguato, sul piano della bellezza, nasconde, in realtà, l’inadeguatezza rispetto ai sentimenti, all’amore, all’amicizia.
Cyrano non è brutto. Ma vuole vedersi così
” (A. Preziosi).



La nuova imponente produzione del Teatro Stabile d’Abruzzo che vede il neo Direttore Alessandro Preziosi, nella nuova duplice veste di interprete e regista, continua la sua lunga tournée (iniziata il 14 gennaio, terminerà 2 aprile 2012) con più di 80 repliche in oltre 20 città italiane.

04/02/2012
Francesca Alparone




BRINDISI TG VENTIQUATTRO = BRTG24 /www.brindisitg24.it/





      in questo topic per commenti RISPONDI Non Riporta

_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
franca3



Registrato: 20/02/10 20:06
Messaggi: 567

MessaggioInviato: Sab Feb 04, 2012 15:59    Oggetto: Rispondi citando


non so se rinviando lo spettacolo di Avellino ci siano ripercussioni economiche per Alessandr però c'è di buono che con questa occassione si riposa un pò e può godersi lo spettacolo della neve dalla finestra...

Top
Profilo Invia messaggio privato
marystone



Registrato: 12/11/11 18:10
Messaggi: 3598
Residenza: Palermo

MessaggioInviato: Sab Feb 04, 2012 16:59    Oggetto: Standing ovation a Brindisi..... Rispondi citando


Che dire?una dettagliata e splendida analisi del Cyrano-Alessandro/Preziosi-Bergerac della giornalista di Brindisi!!!!
Ci ha azzeccato in pieno!!!! Non ha sbagliato una virgola sulla definizione di Ale-Cyrano: :)Alessandro è Cyrano!!!!!
Standing ovation meritatissima!!!!!!!! Bravo il pubblico di Brindisi che ha saputo cogliere bene la bravura interpretativa e di neo-regista del nostro Ale!!!!

Ale.....Peccato per Avellino....casa tua....spero che ti verranno a vedere a Napoli....alla fine della tournèe!!!!
Per oggi e domani riposati....goditi un pò di meritato riposo...che ne hai bisogno...magari guardando la neve e scrivendo delle composizioni in rima....come piace fare a Te Laughing Laughing

Ah...volevo dirti.....sai che abbiamo la stessa qualifica di lavoro anche se in settori diversi? Tu sei uno splendido e bravissimo "Operatore Culturale"....e io sono......."Operatore Giud........"....vedi? siamo accomunati da qualcosa..... Wink Wink TVB buon riposo
smack mariella


La bellezza nasce dalla nostra sensibilità....dalla nostra espressività....nasce da come riusciamo ad accarezzare e cullare la nostra anima.
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33078

MessaggioInviato: Sab Feb 04, 2012 17:38    Oggetto: 2-3/02/2012 CYRANO DE BERGERAC - Nuovo Teatro Verdi BRINDISI Rispondi citando



ha scritto:



    2 e 3 Febbraio -• Nuovo Teatro Verdi, BRINDISI

_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33078

MessaggioInviato: Sab Feb 04, 2012 17:41    Oggetto: 2-3/02/2012 CYRANO DE BERGERAC - Nuovo Teatro Verdi BRINDISI Rispondi citando



ha scritto:


            Al VERDI arriva PREZIOSI
            Con “Cyrano De Bergerac“

di Antonella De Luca

BRINDISI – Giovedì 2 e venerdì 3 febbraio alle ore 20,30 va in scena “Cyrano De Bergerac” con Alessando Preziosi al Teatro Verdi. Il grande Alessandro Preziosi, al debutto alla regia, ha costruito una commedia tenera e romantica, tutta puntata sul ritmo, che rifugge il monumentale e il fastoso per coinvolgere come solo Cyrano sa fare, pur senza privare di risalto e spessore gli altri personaggi, interpretati da giovani emergenti di grande talento. Con la scelta del “Cyrano de BergeracKhora.teatro prosegue, dunque, nel solco tracciato col fortunato allestimento dell’”Amleto” interpretato dallo stesso Preziosi (ospitato con grande successo dal Nuovo Teatro Verdi di Brindisi appena due stagioni addietro) e porta in scena un altro grande classico del teatro per rivolgersi a un vasto pubblico. Al tempo stesso strizza l’occhio ai giovani e realizza in pieno l’obiettivo di sintetizzare parola e immagine. Lo scontroso spadaccino, dal naso mostruoso, anche se ogni allusione metaforica pare essere scomparsa, o quantomeno relegata nella fase di costruzione del personaggio, è interpretato da uno dei più acclamati interpreti del momento, reduce da numerosi successi televisivi, cinematografici e teatrali.
La programmazione dello scorso anno era dedicato all'universo femminale, quest'anno il tema portante sarà incentrato sulle figure maschili con grandi autori, da Shakespeare a Testori, illustri interpreti e noti registi della scena teatrale italiana, da Michele Placido ad Arturo Cirillo, da Edorardo Siravo a Franco Branciaroli , da Gabriele Lavia a Paolo Bonacelli, da Federico Tiezzi e Sandro Lombardi, per arrivare ad Alessandro Preziosi.
(...)
29/01/2012







      in questo topic per commenti RISPONDI Non Riporta

_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
anticlaudia



Registrato: 19/11/09 09:46
Messaggi: 1530
Residenza: francavilla fontana (BR)

MessaggioInviato: Sab Feb 04, 2012 18:09    Oggetto: Rispondi citando


E allora...eccomi!!!!!!da dove inizio????eh,c'è molto da dire...allora,inziamo con il 2 febbraio...anna mi aveva chiesto se mi avesse fatto piacere andare a darle una mano con il desk...purtroppo giovedì essendo andata con il treno sono stata poco...un pccolo assaggio però del grande lavoro che queste volontarie sostengono...io dovevo andare a veder elo spettacolo il giorno dopo...purtroppo non è andata come avrei voluto e come stavo aspettando da mesi,mesi,mesi...ricordo ancora quanto ci fantasticava nel pullman al ritrono dall'università,a teatro dovevamo andare come anche per l'"Amleto":io,mamma e nonno...purtroppo ieri mattina mia nonna ha avuto un collasso mentre stavano dal medico aspettando per delle ricette,è stata subito chiamata l'ambulanza anche perchè c'era il timore dal momento che mia nonna ha avuto molto anni fa un infarto...al pronto soccorso se la sono tenuta non poco e alla fine è stata ricoverata....mio nonno non è più venuto e nemmeno mia madre per aiutarla in quanto non riusciva ad alzarsi senza avere forti giramenti di capo...non era nulla di grave,oggi abbiamo saputo che con molte probabilità si è trattato di influenza anche perchè le è evnuta la febbre...ho richiato di non andare più allo spettacolo...poi mia amdre ha contattato mio padre che si è prestato ad accompagnarmi lui...è inutile dire che non ci sia rimasta male...aspettavo questo giorno da tanto,e magari sarà un pò stupido da aprte mia ma il fatto che non ci fosse mia amdre non mi permetteva di viverlo a pieno,perchè lei mi è smepre stata accanto in questi avvenimenti...questi frammenti di sogno strappati alla realtà,per me sono questo....e ho dovuto aspettare 2 anni per poter riveder epresentarsi la possibilità di incontrare Ale...comunque alla fine,anche se con la testa stavo a casa,ci sono andata anche perchè mia amdre mia ha giustamente fatto notare quanto ci tenessi e che non me lo sarei mai perdonata se non ci fossi andata...così alle 18.00 stavo già a abrindisi...anna infatti mi aveva chiesto di andarci perchè c'era un incontro della compagnia con altri ragazzi delle scuole di teatro dei dintorni...ho potuto seguire il dibattito che c'è stato,molto interessante e come sempre Ale è stato profondo e ironico al tempo stesso... con il mio calendarietto stretto al petto me ne sono tornata al desk,tenendo sempre aggiornata mia mamma telefonicamente,e con anna,ho cercato di rendermi utile...aiutarla al desk mi ha fatto cpaire quanta repsonsabilità gravi sulle spalle di queste volontarie,e mi ha aiutato a relazionarmi e a entrare in contatto con i vari modi di intendere la solidarietà...si è passati dalla furbizia alla tenerezza delle piccole che davano fondo al loro borsellino per predere qalcosa,magari una foto...è stata una bella esperienza....lo spettacolo poi.....io non voglio dire tanto per non toglere il piacere alle altre che avranno modo di vederlo...ma è stato bellissimo!!!! Fenomelnale!!!! Ironico,frizzante,brillante,profondo. Stupefacente, davvero!!!!! le musiche,i costumi,la sceneggiatura...tutto perfetto....i ragazzi poi bravissimi,mi è piaciuta tantissimo Rossana e Ale,vabbè,che dire.superlativo,ma ormai è una conferma...bravissimo comunque e credo che il risultato possa dirsi soddisfacente....gli applausi alla sua uscita rieccheggiavano nel teatro,eravamo in piedi alla fine,chi urlava <Bravo!!!!!> chi urlava...insomma...un successo...sono usciti un 5/6 volte per inchinarsi...davvero bravissimi!!!!mi è piaciuto tantissimo...Ale è riuscito a render eperfettamente l'idea del patema che sopportava questo cirano...per me lo spettacolo così come è stato fatto rappresneta davvero al eprsona di Ale!!!!complimenti a tutti,,davvero...
All'uscita mi sono fermata ancora un pò con anna,almeno per goderci la faccia di ale davanti a tutte le ragazze,mamme e nonne che lo apsettavano....e mi si è stretto il cuore quando ci ha fatto cenno col capo che stava venendo al desk,aveva intorno a sè queste ragazze che lo toccavano,gridavano,fotografavano...e lui con questo sciame urlante si avviato verso di noi ed è venuto a salutarci,mi è venuto a dare i baci e mi ha detto:<Tu prima mi stavi dicendo che la nonna non stava bene...?>e io,sorpresa e troppo troppo troppo felice.<Oh si!E' stata ricoverata questa mattina mia madre che doveva venire a vedere allo spettacolo non è potuta venire.><Oh,mi dispiace!>mi ha colpito davvero la sincerità che traspariva dai suoi occhi mentre lo dicev:<Eh si,la saluta,comunque.><Grazie,salutale.>poi anna gli ha detto che la evavo aiutata e lui si gira verso di me e fa:<Brava.Grazie.<e io<Grazie a lei,e complimenti,è stato un grande come sempre!><Grazie> poi è stato strattonato via e io sono sgusciata via sotto richiamo di anna...mi è dispiaciuto non dargli quello che avrei voluto,ma se essere una "in prova" significa anche questo...
Comunque,è stato non come me lo immaginavo,soprattutto pe ril fatto che non fossi lì con la mia amica e compagna di avvenuture,mia mamma che riesce sempre a realizzare i miei sogni...ma è stato comunque bellissimo...purtroppo la vita talvolta ci dimostra la sua imprevedibilità proprio quando non ce ne è bisogno...questa è stata la mia epserienza....spero di avervi annoiate...
_________________
ALE IO CREDO IN TE

...<Gli angeli vengono se tu li preghi,e quando arrivano ti guardano,ti sorridono e se ne vanno....per lasciarti un sogno lungo una notte ma che vale una vita...vivilo a fondo perchè lui non torna più!>...(T.F.)

Antonella


L'ultima modifica di anticlaudia il Dom Feb 05, 2012 11:59, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Marilina



Registrato: 25/11/11 16:51
Messaggi: 3582
Residenza: OLBIA

MessaggioInviato: Sab Feb 04, 2012 18:54    Oggetto: Rispondi citando


cara Antonella... grazie per il tuo racconto e mi dispiace che sia iniziata male la serata con il malore di tua nonna..ora come sta?
spero sia tutto a posto e che torni a casa quanto prima..
non ci hai annoiate anzi...
ogni volta che scrivete le vostre esperienze mi prende un'euforia che mi carica insieme ad un'ansia pazzesca, anche poi per il bollettino meteo che mi spaventa un po' ...le emozioni dello spettacolo..e poi...se dovessi incontrarlo? chissà...faro' la figura della cretina? o riusciro' a sbiascicare il mio nome e esprimergli la mia stima per quello che fa??


meno male che ci sarà Monica con me Laughing ehehehe
_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
marystone



Registrato: 12/11/11 18:10
Messaggi: 3598
Residenza: Palermo

MessaggioInviato: Sab Feb 04, 2012 19:09    Oggetto: Ale....a brindisi Rispondi citando


Cara Antonella, ho letto il tuo racconto-resoconto della tua esperienza di ieri sera a teatro con Ale. Mi hai commossa. Sei stata davvero brava.....e alla fine....come vedi....ce l'hai fatta ad avere un suo bacio e parlargli con serenità! Immagino la tua emozione e gioia! Smile Lui sembra scorbutico a volte...come anche lo definiscono alcuni giornalisti.....ma non è vero! E' buono e generoso! Anche se io non lo conosco personalmente...ma lo si capisce dai racconti di chi lo conosce e dalle sue interviste che sono sincere e profonde, e rispecchiano la sua personalità forte ed esuberante. Hai vissuto una bella esperienza e ti invidio. Anche io vorrei tanto conoscerlo e so che conoscendomi....dall'emozione.......resterei imbambolata come una scema!!! Embarassed Embarassed
Come sta la tua nonna? si è ripresa? spero di sì. Smile

Ho letto del grande successo dello spettacolo e ne sono felice per Ale!!!! lo merita tutto. Very Happy Very Happy

Ti abbraccio con simpatia
mariella
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
mari27



Registrato: 17/06/04 17:49
Messaggi: 6094

MessaggioInviato: Sab Feb 04, 2012 20:32    Oggetto: Rispondi citando


-

APPLAUSI PER IL PREZIOSI

CYRANO REGISTA ED INTERPRETE


Standing ovation per il Cyrano De Bergerac di Alessandro Preziosi, in scena nelle serate del 2 e 3 febbraio u.s. al Nuovo Teatro Verdi di Brindisi. Un pubblico entusiasta che ha fatto sentire, concretamente, la sua voce per il leggendario testo di Edmond Rostand, riadattato, in modo fedele al testo originale, nello spettacolo che ha visto un Alessandro Preziosi, oltre che come impareggiabile attore, anche, al suo debutto, come regista. Un battesimo che non poteva andare meglio.
Preziosi è stato protagonista nell’Amleto, sempre al Nuovo Teatro Verdi, nella scorsa stagione, con l’opera shakespeariana, anche allora, spettacolo prodotto da KHORA.teatro e Teatro Stabile d’Abruzzo, quest’anno, la collaborazione è ormai divenuta sinonimo di successo garantito.

Una apparente contraddizione si potrebbe dire, un notorio bello delle scene teatrali e cinematografiche, interpreta un brutto, altrettanto, per questo famoso, della storia della letteratura teatrale. Apparente, appunto, proprio a sottolineare che, l’apparenza seppur sostanziata in due così differenti immagini, è fugace, istantanea cede il passo a qualcosa di più profondo, vero ed indiscutibile, quando l’anima, lo spirito, quel quid, che fa di quella immagine una persona, prende vita. Basta un gesto, una parola … le parole, quei segni e suoni, che danno senso, più di ogni altro ad un messaggio inequivocabile, nel suo contenuto e, che determinano, irrimediabilmente, il valore di chi le usa e le pronuncia.

Alessandro Cyrano, Preziosi De Bergerac, due volti un’unica anima; sì, perché quell’ironico, abile interprete, straordinario intellettuale, in qualche misura non capito perché diverso, speciale, profondo, colto, parla anche un po’ di “lui”, ma lui chi?

L’attore, l’interprete, la persona, il personaggio, il regista. Scampoli di sé portati in scena con una bravura, una professionalità, una mimica del corpo, della voce … per riscoprir quell’anima che ognuno di noi, a volte, si trova a vivere, consapevole solo delle proprie emozioni e di quanto difficile sia manifestarle.



Il regista Preziosi, prima ancora che l’attore, ha fatto suo questo personaggio, guardandolo e sentendolo con tanta passione, assieme a Tommaso Mattei, che ha curato la traduzione e l’adattamento del testo. Complici di non meno importanza e, ugualmente, presenti sulla scena: Valentina Cenni, Massimo Zordan, Emiliano Masala, Marco Canuto e Benjamin Stender, dietro le quinte, Andrea Taddei per le scene, Alessandro Lai per i costumi, Andrea Farri per le musiche, Valerio Tiberi per le luci e Nicolaj Karpov per i movimenti scenici.


“In questa epoca di consolidati e perentori canoni di bellezza, che generano frustrazioni e una sorta di inaridimento dei sentimenti, mi pareva quanto mai opportuno affrontare questo testo, in cui sentirsi inadeguato, sul piano della bellezza, nasconde, in realtà, l’inadeguatezza rispetto ai sentimenti, all’amore, all’amicizia.
Cyrano non è brutto. Ma vuole vedersi così” (A. Preziosi).


La nuova imponente produzione del Teatro Stabile d’Abruzzo che vede il neo Direttore Alessandro Preziosi, nella nuova duplice veste di interprete e regista, continua la sua lunga tournée (iniziata il 14 gennaio, terminerà 2 aprile 2012) con più di 80 repliche in oltre 20 città italiane.

04/02/2012
Francesca Alparone



............gran bell'articolo! Complimenti a chi l'ha scritto!!




***
Top
Profilo Invia messaggio privato
mari27



Registrato: 17/06/04 17:49
Messaggi: 6094

MessaggioInviato: Sab Feb 04, 2012 20:33    Oggetto: Rispondi citando


-

Mi spiace per chi doveva assistere al Cyrano oggi e domani ma
........abbiate pazienza: è solo rimandato!


***
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 44, 45, 46 ... 196, 197, 198  Successivo
Pagina 45 di 198

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati