ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

I NOSTRI INCONTRI
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 184, 185, 186, 187  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum Alessandro Preziosi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34645

MessaggioInviato: Mer Lug 25, 2018 07:04    Oggetto: MOBY DICK a TAGLIACOZZO Festival Internazionale MEZZA ESTATE Rispondi citando





Alessandro Preziosi official Forum e l'estate teatrale




"Moby Dick" di Herman Melville sarà ancora di scena

nella seconda di 2 esclusive date nazionali del recital








34ª edizione Festival Internazionale di Mezza Estate

Tagliacozzo (Aq) piazza dell'Obelisco, 27 luglio 2018


con il patrocinio del MiBACT e della Regione Abruzzo

in occasione dello spettacolo inaugurale per il Teatro


'MOBY DICK' reading di e con Alessandro PREZIOSI

alle ore 21:15 - drammaturgia di Tommaso MATTEI

produz. KHORA.teatro, live electronics Paky Di Maio









Il FESTIVAL INTERNAZIONALE DI MEZZA ESTATE è ai blocchi di partenza: giovedì 26 e venerdì 27 luglio una straordinaria doppia Inaugurazione in grande stile per il Festival che è ormai giunto alla 34^ edizione. Il direttore d’orchestra abruzzese Jacopo Sipari di Pescasseroli, al suo secondo anno da direttore artistico, affida la prima data allo spettacolo di Gino Paoli e Danilo Rea con “Due come noi che...”, un prezioso esempio di come due artisti assoluti possano interpretare in modo innovativo alcuni classici della storia della musica italiana e internazionale.


La seconda Inagurazione, a tema teatrale invece è affidata all’eleganza di uno dei più grandi attori italiani, Alessandro Preziosi con MOBY DICK, uno dei più intramontabili capolavori della letteratura americana e mondiale, la storia dell’irriducibile capitano Achab, impegnato nella fatale caccia alla balena bianca, che ha affascinato generazioni di lettori, e continua a farlo ancora nonostante la veneranda età. Scritto nel 1851 e pubblicato in Italia per la prima volta nel 1932, grazie alla stupenda traduzione di Cesare Pavese, il libro di Melville è uno di quei titoli che difficilmente non lascia il segno. Si tratta infatti non di certo solo di una cronaca enciclopedica della quotidianità delle baleniere, ma soprattutto un racconto dell’epica e infinita lotta dell’uomo contro i suoi mostri.

La lettura di Alessandro Preziosi accompagnato dal live electronics di Paky Di Maio ha l’intento di far comprendere appieno la pendolarità della condizione umana, nel descrivere in modo incomparabile l’eterno rimpianto e allo stesso tempo l’incurabile struggimento che ognuno di noi spinge sempre avanti, sempre altrove.

La primavera esistenziale che nel quotidiano sfugge di continuo, i rari, preziosi momenti in cui possediamo una visione, la lotta strenua per conservarne il ricordo nella spasmodica ricerca del porto dove il Male finalmente ci darà tregua. Alessandro Preziosi, al fianco di Achab, accompagna lo spettatore in questo viaggio fino agli abissi dell’animo umano, aiutandolo a decifrare il labirinto di avventure, simboli e filosofie che ne hanno fatto un moderno mito.

Allora alla fine di questo viaggio potremo dire con Enzo Paci: “La balena non è la fatalità del male, ma la possibilità del bene, la possibilità di trasformare il negativo in positivo”.





per fotografie e video relativi allo spettacolo e le recensioni della PRIMA

per la rassegna stampa - vedi le pagine precedenti di questo argomento

dal debutto di luglio al NAPOLI TEATRO FESTIVAL 2018 a partire dal link

:> www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=7582&start=2730









è possibile acquistare ufficialmente biglietti e abbonamenti presso l’info point, dalle ore 10,30 alle ore 13 e dalle ore 17 alle ore 19,30. Per gli acquisti online https://www.i-ticket.it/eventi?s=tagliacozzo 0863-1856071 Help Desk iTicket


ai Cari affezionati, il TAGLIACOZZO Festival 2018 comunica che, essendo giunte un numero considerevole di richieste per gli spettacoli, si specifica quanto segue: I POSTI SONO LIMITATI! Le richieste sono maggiori dei posti! Si invita quindi ad approfittare della possibilità di prenotazione attiva per non perdere i vostri spettacoli preferiti. Gli abbonati ovviamente avranno un trattamento privilegiato.


Info: www.tagliacozzofestival.com; tel. biglietteria: 0863-610750



_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34645

MessaggioInviato: Ven Lug 27, 2018 12:53    Oggetto: MOBY DICK - Festival Internazionale MEZZA ESTATE Tagliacozzo Rispondi citando



ha scritto:

]



al Festival di Tagliacozzo - Preziosi legge "Moby Dick"



IL CENTRO ed. Nazionale - AQUILONE pag. 19 Guida Appuntamenti 27/07/18








34ª edizione Festival Internazionale di Mezza Estate

Tagliacozzo (Aq) piazza dell'Obelisco, 27 luglio 2018


con il patrocinio del MiBACT e della Regione Abruzzo

in occasione dello spettacolo inaugurale per il Teatro


'MOBY DICK' reading di e con Alessandro PREZIOSI

alle ore 21:15 - drammaturgia di Tommaso MATTEI

produz. KHORA.teatro, live electronics Paky Di Maio





Info: www.tagliacozzofestival.com; tel. biglietteria: 0863-610750








La sera di una eccezionale eclissi totale di Luna, la più lunga del secolo, venerdì 27 luglio, brilla lo spettacolo del Festival di Tagliacozzo ormai giunto alla 34^ edizione. Il direttore d’orchestra abruzzese Jacopo Sipari di Pescasseroli, al suo secondo anno da direttore artistico, affida l'Inaugurazione teatrale all’eleganza di uno dei più grandi attori italiani, Alessandro Preziosi con "MOBY DICK", uno dei più intramontabili capolavori della letteratura americana e mondiale, la storia dell’irriducibile capitano Achab, impegnato nella fatale caccia alla balena bianca, che ha affascinato generazioni di lettori, e continua a farlo ancora nonostante la veneranda età. Scritto nel 1851 e pubblicato in Italia per la prima volta nel 1932, grazie alla stupenda traduzione di Cesare Pavese, il libro di Melville è uno di quei titoli che difficilmente non lascia il segno. Si tratta infatti non di certo solo di una cronaca enciclopedica della quotidianità delle baleniere, ma soprattutto un racconto dell’epica e infinita lotta dell’uomo contro i suoi mostri.

La lettura di Alessandro Preziosi accompagnato dal live electronics di Paky Di Maio ha l’intento di far comprendere appieno la pendolarità della condizione umana, nel descrivere in modo incomparabile l’eterno rimpianto e allo stesso tempo l’incurabile struggimento che ognuno di noi spinge sempre avanti, sempre altrove.




_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Marisol



Registrato: 07/01/11 10:40
Messaggi: 3559
Residenza: Madrid

MessaggioInviato: Ven Lug 27, 2018 14:05    Oggetto: Rispondi citando


In una notte "magica" ed eccezionale a causa della più lunga eclissi di luna totale del secolo e avendo anche la possibilità di vedere Marte, perché è più vicino alla Terra negli ultimi 15 anni ... un'altra meraviglia dell'universo ha luogo nella Terra : la lettura di "Moby Dick" con Alessandro Preziosi, accompagnato dal live electronics di Paky Di Maio.

Senza dubbio un'altra grande occasione eccezionale, per non perdere questa notte unica!

In bocca al lupo, caro Ale e goditi questa serata speciale!

Tanti baci con grande e sincero affetto da Madrid.



TVB Ale Wink Wink!!

Marisol

_________________
La vera ricchezza è prendere la vita con amore, donando amore.



Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
hopeful



Registrato: 08/06/08 17:58
Messaggi: 53
Residenza: pescara

MessaggioInviato: Sab Lug 28, 2018 16:27    Oggetto: Rispondi citando


Amiche e amici di questo splendido forum, ieri sera, ho avuto il piacere di assistere al Reading del nostro magnifico Capitano. Una serata unica e sicuramente indimenticabile per tutti gli spettatori che, letteralmente rapiti, si sono lasciati trasportare nel racconto. Parole, musiche, ritmi e suoni, sapientemente amalgamati... complimenti! Complimenti a Alessandro a Paky Di Maio e a tutti coloro che collaborano alla realizzazione di questi eventi che poi ci regalate. Spero davvero ci siano delle repliche...nel caso...a coloro che andranno suggerisco di assistere ad occhi chiusi, non ascolterete un racconto, lo vivrete. Baci. Paola
_________________
hopeful74
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34645

MessaggioInviato: Dom Lug 29, 2018 10:40    Oggetto: FESTIVAL Internazionale di MEZZA ESTATE-recensione-MOBY DICK Rispondi citando








Tagliacozzo Festival Internazionale di Mezza Estate


'MOBY DICK' reading di e con Alessandro PREZIOSI

produz. KHORA.teatro, live electronics Paky Di Maio

drammaturgia di Tommaso MATTEI -| la recensione





ha scritto:



      Il “MOBY DICK” di Alessandro Preziosi

      cattura il pubblico abruzzese


Ho scritto un libro malvagio”.

(Herman Melville, in una lettera a Nathaniel Hawthorne)




Moby Dick è un romanzo potente. A tratti barocco – Melville insegue, nei momenti più lirici, la migliore tradizione shakespeariana – a tratti scarnificato. Non ha bisogno di copioni eccessivamente tagliuzzati, di effetti speciali da blockbuster, di scenografie monumentali.
Ha bisogno, semplicemente, di essere letto.

È questo l’assunto su cui si basa il recital “MOBY DICK” di Alessandro Preziosi: una fiducia sconfinata nella storia, nei personaggi, nelle parole immortali di Melville. Basta un leggio, da una parte del palco, e una console DJ dall’altra. La colonna sonora, curata dal vivo da Paky De Maio, è quasi cinematografica nell’accompagnare la lettura di Preziosi. Le luci e la scenografia sono minimali: la vera cornice del reading è il cielo stellato, e gli edifici di Piazza Obelisco a Tagliacozzo, che abbracciano la platea.

L’avventura di Moby Dick, riadattata per questo spettacolo da Tommaso Mattei, si srotola come un arazzo prezioso grazie allla voce duttile e potente di Alessandro Preziosi, poliedrica come gli stili che Melville ha voluto mescolare nel romanzo: a tratti ironica e disincantata, a tratti raschiante, dolorosa, o ancora epica, adatta a una storia universale, atavica – la lotta eterna del bene contro il male – come quella di Moby Dick. E il palco diventa un veliero, Piazza Obelisco prende a fluttuare in un’atmosfera oceanica o siderale, e ci pare di intravedere, tra le onde, la coda bianca di Moby Dick.

Alla fine del recital, un epilogo inaspettato: Alessandro Preziosi chiude lo spettacolo e congeda il pubblico con la lettura de La bianchezza della balena, brano di Vinicio Capossela.

MOBY DICK” di Alessandro Preziosilo spettacolo inaugurale della 34esima edizione del Festival Internazionale di Mezza Estate di Tagliacozzo – è stato un’odissea: lirica, epica e tragica allo stesso tempo. Un pezzo di teatro difficile da dimenticare, all’altezza del capolavoro che si è proposto di portare in scena. Chapeau.



di Francesca Trinchini, 28/07/18; pubblicato via trendEmoda.it-teatro





_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
marystone



Registrato: 12/11/11 18:10
Messaggi: 3646
Residenza: Palermo

MessaggioInviato: Lun Lug 30, 2018 13:57    Oggetto: moby dick Rispondi citando


....e che dire? non avevamo dubbi in proposito!!! Laughing Laughing
Spero di poterlo vedere e ascoltare!!!

Chapeau ALE!!!! Laughing Laughing

un abbraccio
mariella
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Beate-1969



Registrato: 16/04/12 20:20
Messaggi: 2821
Residenza: Deggendorf/Deutschland

MessaggioInviato: Gio Ago 02, 2018 19:29    Oggetto: Rispondi citando


Grande complimento, caro capitano Alessandro!! Laughing Laughing Laughing

Anche io spero, come la mia cara amica Mariella, da vedere e ascoltare!

Un grande bacio

Bea
_________________




Mi dispiace per il mio cattivo italiano

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Daniela_G



Registrato: 04/09/12 22:24
Messaggi: 967
Residenza: Bucharest, Romania

MessaggioInviato: Gio Ago 02, 2018 19:41    Oggetto: Rispondi citando


Capitano, come si fa a seguirti dall estero quando fai cosi tante nuove belle cose come haai ftto questa estate? Mi sa che alla fine, per colpa tua, apparirà una nuova categoria di immigrati ... l'immigrati culturali, aka ... noi. Very Happy
Scherzi a parte, complimenti per questa estate prolifica! Chapeau anche da Bucarest!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34645

MessaggioInviato: Mar Set 25, 2018 10:24    Oggetto: MOBY DICK di Melville |KHORA - Città del Teatro CASCINA (PI) Rispondi citando





'MOBY DICK' reading di e con Alessandro PREZIOSI

live electronics Paky Di Maio, produz. KHORA.teatro

dal romanzo di Melville _ drammaturgia di T. Mattei


21:00 Città del Teatro e della Cultura CASCINA (Pi)

Fondaz. Sipario Toscana Onlus venerdì 12/10/2018

per apertura Stagione Teatrale "Oltre le apparenze"

con Regione Toscana e MiBACT, Comune di Cascina








Antonia Ammirati presiede FST Fondazione Sipario Toscana Onlus

Info e prenotazioni: tel. 345.8212494; biglietteria@lacittadelteatro.it

biglietti disponibili a partire dal 5 ottobre prossimo: presso gli uffici in

orario feriale 10:30-12:30, mercoledì e venerdì anche dalle 16 alle 19

la stagione 2018/2019 della Città del Teatro di Cascina parte con una programmazione dedicata ai bambini e con novità importanti come le
residenze artistiche parte di un hub teatrale v. Tosco-Romagnola 656




_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34645

MessaggioInviato: Gio Ott 04, 2018 01:16    Oggetto: Desk ADRICESTA per MOBY DICK - Città del Teatro CASCINA (PI) Rispondi citando




        CASCINA (PI) nella CITTA' DEL TEATRO

        PREZIOSI racconta l’eterno MOBY DICK






Un Achab come simbolo della condizione umana, fra eterno rimpianto
e incurabile struggimento. Sarà il "MOBY DICK" di Alessandro Preziosi, accompagnato sul palco dal live electronics di Paky De Maio, ad aprire venerdì 12 ottobre (ore 21) la Stagione 2018/19 della Città del Teatro di Cascina, dedicata al tema "Oltre le apparenze".


Gaia Rau, 30/09/18 pag. 18; pubblicato da LA REPUBBLICA edizione Firenze







Info e prenotazioni: tel. 345.8212494; biglietteria@lacittadelteatro.it

biglietti disponibili a partire dal 5 ottobre in via Tosco-Romagnola 656

orario feriale 10:30-12:30, mercoledì e venerdì anche dalle 16 alle 19



BIGLIETTI ON LINE https://cittadelteatro.com/lacittadelteatro/2018/09/28/alessandro-preziosi-in-moby-dick/







a CASCINA (PISA), venerdì 12 ottobre - ci accoglierà nel foyer della SALA GRANDE un

Desk Benefico dell'Associazione ADRICESTA ONLUS per promuovere e raccogliere

sostegno al fine di realizzare Progetti Nazionali in aiuto dei BAMBINI Ospedalizzati


l'artista Alessandro Preziosi è dal 2004 testimonial ufficiale promotore per ADRICESTA




_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34645

MessaggioInviato: Ven Ott 05, 2018 20:19    Oggetto: MOBY DICK: Alessandro PREZIOSI a Città del Teatro di CASCINA Rispondi citando



ha scritto:






"MOBY DICK", sul palco c'è Alessandro Preziosi



    il 12 OTTOBRE primo appuntamento della

    Stagione della Città Del Teatro di Cascina



Oltre le apparenze è il titolo della nuova Stagione Serale 2018/19 de La Città del Teatro e della Cultura di Cascina.

La programmazione inizia il 12 ottobre ore 21 con Alessandro Preziosi in MOBY DICK dal celebre romanzo di Melville, un recital intenso con live electronics di Paky De Maio, in cui protagonista è la lotta interiore dell’uomo con fronte le sue paure più profonde.

Uno sguardo lungo dentro e oltre le maschere del classico, questo il cartellone degli appuntamenti a Cascina, pensato dalla nuova Direzione Artistica, un viaggio nella riscritture del grande teatro mondiale. Tanti altri i titoli che vivono nelle contraddizioni del presente senza voltare le spalle alla storia e alle radici del teatro. Tornando al 12 ottobre, in scena Moby Dick, uno degli intramontabili capolavori della letteratura americana e mondiale, storia dell’irriducibile capitano Achab, impegnato nella fatale caccia alla balena bianca, che ha affascinato generazioni di lettori, e continua a farlo ancora nonostante la veneranda età. Scritto nel 1851 e pubblicato in Italia per la prima volta nel 1932, grazie alla stupenda traduzione di Cesare Pavese, il libro di Melville è uno di quei titoli che difficilmente non lascia il segno. Si tratta non di certo solo di una cronaca enciclopedica della quotidianità delle baleniere, ma soprattutto un racconto dell’epica e infinita lotta dell’uomo contro i suoi mostri. L’oceano, con la sua forza oscura e immensa, è il campo di battaglia, mentre la potente balena bianca è l’ancestrale nemico da sconfiggere, simbolo di tutte le paure, le angosce e le ossessioni capaci di abbattere lo spirito.
Ma se Moby Dick rischia di sembrare ad una prima scorsa un libro cupo e disperato, l’obiettivo del recital è un percorso da fare con lo spettatore alla ricerca invece di messaggio di speranza. L’adattamento è così tutto rivolto a riscoprire quella vena aurea, luminosa che scorre nel sottosuolo della magistrale opera di Melville e che caratterizza buona parte della letteratura moderna: la vena di quei profeti che prima e meglio di tutti hanno intravisto un barlume di Vero nelle profondità dell’uomo e del suo Mistero sulla Terra. Herman Melville è stato un profeta, e Moby Dick rappresenta il suo maggiore testamento, un racconto “nel quale altri racconti confluiscono come correnti nell'oceano”. La lettura di Alessandro Preziosi accompagnato dal live electronics di Paky De Maio ha l’intento di far comprendere appieno la pendolarità della condizione umana, nel descrivere in modo incomparabile l’eterno rimpianto e allo stesso tempo l’incurabile struggimento che ognuno di noi spinge sempre avanti, sempre altrove. La primavera esistenziale che nel quotidiano sfugge di continuo, i rari, preziosi momenti in cui possediamo una visione, la lotta strenua per conservarne il ricordo nella spasmodica ricerca del porto dove il Male finalmente ci darà tregua. La Balena Bianca è il Male Assoluto, e nel nostro mondo sembra invincibile; ma alla fine non vinta, non vince, riuscendo a far strage dell’intero equipaggio, ma risparmiando al potere della narrazione il vero protagonista, l’io narrante dal biblico nome di Ismaele. Il recital tenderà a mettere in luce quello che lo stesso Melville sembrava suggerire, disseminato nella narrazione, quasi inconsciamente, quasi nonostante sé stesso : che sussiste un’altra dimensione delle cose, una dimensione di cui Moby Dick è la parte malvagia, ma non invincibile, una dimensione che ci spinge a lottare e ad andare avanti anche quando ogni senso sembra smarrito, ogni sforzo pare senza esito. Se l’opera d'arte è sempre irriducibile a un significato univoco Fernanda Pivano confessa lo stallo di Moby Dick: “nessuno è riuscito a dare un' interpretazione del simbolo contenuto in questa tragica storia”. L'avventura è nella natura umana. È un desiderio: il bisogno di partire, di cercare, di andare “oltre” per poi tornare e raccontare. E a partire dai miti della storia antica fino all'epoca moderna, l'avventura è sempre stata una fonte inesauribile per la narrativa. Alessandro Preziosi, al fianco di Achab, accompagna lo spettatore in questo viaggio fino agli abissi dell'animo umano, aiutandolo a decifrare il labirinto di avventure, simboli e filosofie che ne hanno fatto un moderno mito. Allora alla fine di questo viaggio potremo dire con Enzo Paci: “La balena non è la fatalità del male, ma la possibilità del bene, la possibilità di trasformare il negativo in positivo”.




INFO E BIGLIETTI MOBY DICK a partire da venerdi 5/10 presso tutte le rivendite Box Office Toscana e Ticketone e on line - presso gli uffici della Fondazione da lunedì a venerdì orario 10.30-12.30, merc. e venerdì 16-19;
in orario di apertura della biglietteria, un’ora prima dell’inizio dello spettacolo





BIGLIETTERIA biglietteria@lacittadelteatro.it Tel. 345.8212494 LA CITTÀ DEL TEATRO E DELLA CULTURA Via Toscoromagnola 656, CASCINA (Pisa) www.lacittadelteatro.it www.facebook.com/lacittadelteatro







_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34645

MessaggioInviato: Sab Ott 06, 2018 19:05    Oggetto: Desk ADRICESTA per MOBY DICK - Città del Teatro CASCINA (PI) Rispondi citando




Alessandro Preziosi official Forum ci invita A TEATRO




a CASCINA (PISA), venerdì 12 ottobre - ci accoglierà nel foyer della SALA GRANDE un

Desk Benefico dell'Associazione ADRICESTA ONLUS per promuovere e raccogliere

sostegno al fine di realizzare Progetti Nazionali in aiuto dei BAMBINI Ospedalizzati


l'artista Alessandro Preziosi è dal 2004 testimonial ufficiale promotore per ADRICESTA








Info e prenotazioni: tel. 345.8212494, biglietteria@lacittadelteatro.it

BIGLIETTI DISPONIBILI presso gli Uffici in Via Tosco-Romagnola 656

orario feriale 10:30-12:30 mercoledì e venerdì anche dalle 16 alle 19

o all'apertura della biglietteria un’ora prima dell’inizio dello spettacolo




BIGLIETTI ON LINE https://cittadelteatro.com/lacittadelteatro/2018/09/28/alessandro-preziosi-in-moby-dick/



_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Alessandro



Registrato: 11/03/04 11:00
Messaggi: 436
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Dom Ott 07, 2018 16:03    Oggetto: Rispondi citando


La meraviglia..non perdete lo spettacolo di Moby Dick. A presto con il mio cuore.sempre vostro ale
_________________
Alessandro Preziosi
Top
Profilo Invia messaggio privato
Beate-1969



Registrato: 16/04/12 20:20
Messaggi: 2821
Residenza: Deggendorf/Deutschland

MessaggioInviato: Dom Ott 07, 2018 21:00    Oggetto: Rispondi citando


Caro amico Alessandro Laughing
Che bello da leggerti qui!
Purtroppo non posso vado a questo meraviglioso spettacolo Crying or Very sad
Ma con i miei pensieri e con mio cuore io sono con te.
In bocca al lupo!
Tvtbb!
Baci e abbracci fortissimo con sincero affetto, dalla Germania.
Bea Laughing
_________________




Mi dispiace per il mio cattivo italiano

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Marisol



Registrato: 07/01/11 10:40
Messaggi: 3559
Residenza: Madrid

MessaggioInviato: Lun Ott 08, 2018 07:38    Oggetto: Rispondi citando


Mio caro Ale,

Effettivamente, sarebbe meraviglioso poter vedere e godere dello spettacolo di Moby Dick, ma ancora una volta sarà impossibile ... anche se non perdo la speranza di poterlo fare in un'altra occasione.

In bocca al lupo caro amico!!

Tanti baci con grande e sincero affetto da Madrid.


TVB Ale Wink Wink!!

A presto,

Marisol

_________________
La vera ricchezza è prendere la vita con amore, donando amore.



Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum Alessandro Preziosi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 184, 185, 186, 187  Successivo
Pagina 185 di 187

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati

Privacy Policy