ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

ALESSANDRO E IL TSA D'ABRUZZO
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 61, 62, 63 ... 77, 78, 79  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34983

MessaggioInviato: Ven Mar 28, 2014 19:11    Oggetto: CYRANO DE BERGERAC di Rostand in tv RAI5 TEATRO: 5-6/04/2014 Rispondi citando








        "CYRANO DE BERGERAC" di Edmond Rostand

        con Alessandro PREZIOSI interprete e regista

        sta per tornare e stavolta sul piccolo schermo






abbiamo la conferma diretta dell'artista!!! il Teatro di RAI 5 can. 23 sabato 5 APRILE prossimo, ore 21.15; lo spettacolo è stato registrato al Teatro Quirino di Roma :2013
e la trasmissione sarà in replica domenica 6 nel pomeriggio! per applaudirlo ancora...


DIRETTA WEB: www.rai.tv/dl/RaiTV/dirette/PublishingBlock-5d691044-de91-4942-8c9c-4b9bda4b8b79.html?channel=Rai%205



interviste, articoli, recensioni ••- Il mio CYRANO di Alessandro

2012-2013 www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=7494



    prodotto da Khora.teatro con TSA Teatro Stabile d'Abruzzo

    del quale Alessandro Preziosi è Direttore Artistico dal 2012

_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34983

MessaggioInviato: Sab Mar 29, 2014 13:53    Oggetto: 27 marzo 2014 si è spento il Maestro teatrale NICOLAJ KARPOV Rispondi citando



Nella Giornata Mondiale del Teatro, 27 marzo 2014, si spegneva un grandissimo Maestro del Teatro, il russo NICOLAJ KARPOV.





Nikolaj Karpov era Capo del Dipartimento di Movimento Scenico del GITIS, Accademia Russa d'Arte Drammatica di Mosca.

Studiò e si diplomò come attore di teatro alla Scuola Teatrale Scepkin presso il Teatro Malyj, studiando recitazione con Tatiana Orlava, allieva di Stanislavskij, e Nikolaj Annenkov, attore del moscovita Malyj, perfezionandosi nelle tecniche attoriali e dell'immedesimazione teatrale.
Studiò movimento scenico e scherma con E. Nemerovskij, attore del Teatro Vac'htangov, specializzandosi nelle tecniche della biomeccanica teatrale. Ha tenuto seminari e laboratori in molti Paesi d'Europa, e non solo, in particolar modo in Siria, Inghilterra, Islanda, Grecia, Francia, Spagna, Germania.
In Italia, dal 1990 ha partecipato alla Scuola Europea per l'Arte dell'Attore "Prima del Teatro"; è stato tra i fondatori del Centro Internazionale La Cometa e ha insegnato Biomeccanica Teatrale alla Link Academy di Roma; ha collaborato per anni con diverse Accademie e Scuole di Stato come l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "Silvio d'Amico", la Scuola Nazionale di Cinema, la Scuola del Teatro Stabile di Torino, l'Accademia dei Filodrammatici di Milano, il CUT di Perugia.

Con il Teatro Stabile d'Abruzzo ha collaborato al 'Progetto Pescara', ideato da Lorenzo Salveti, e ai 'Cantieri dell'Immaginario' 2013. E sua è stata la collaborazione artistica e i movimenti scenici del "Cyrano de Bergerac" di Rostand, coprodotto con Khora.teatro, nell'allestimento 2012-2013. Il Presidente, il Direttore artistico, gli amministratori ed i collaboratori tutti del TSA si uniscono al lutto della sua famiglia.




Con profonda tristezza Link Academy comunica che l'amico Nikolaj Karpov è scomparso il 27/3. "Se n'è andato un grande uomo e uno straordinario pedagogo, un vero teatrante". Karpov ha insegnato Biomeccanica Teatrale alla Link: l'Ateneo si unisce con affetto al dolore della famiglia del docente.



Con Alessandro Preziosi, il Forum di Alessandro lo ricorda, con immensa stima e riconoscenza, e porge le più sentite condoglianze ai suoi familiari.



A L'Aquila, per il laboratorio del "Sogno di una notte di mezza estate":
luglio 2013
www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=7594&start=600


_________________


L'ultima modifica di genziana il Dom Mar 30, 2014 11:44, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Helena x



Registrato: 08/10/06 18:42
Messaggi: 7764

MessaggioInviato: Sab Mar 29, 2014 18:31    Oggetto: Mi dispiace!!! Rispondi citando


Maestro" NICOLAJ KARPOV!
Mi dispiace molto!
Grazie mille per tutto!!!




Complimenti molto,caro MAESTRO!

Helena!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Daniela_G



Registrato: 04/09/12 22:24
Messaggi: 967
Residenza: Bucharest, Romania

MessaggioInviato: Sab Mar 29, 2014 19:29    Oggetto: Rispondi citando


Maestro,
La cortina si è chiusa sul spettacolo della tua vita, ma la belleza che ne hai regalato vivrà per sempre. Goditi della pace eterna!



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34983

MessaggioInviato: Sab Mar 29, 2014 19:53    Oggetto: CYRANO DE BERGERAC di Rostand in tv RAI5 TEATRO: 5-6/04/2014 Rispondi citando



ALESSANDRO PREZIOSI introduce al '' CYRANO DE BERGERAC ''

nell'anniversario del tragico terremoto del 2009, il Teatro di Rai5 propone lo spettacolo che da L'Aquila ha girato l'Italia, il Cyrano di Rostand, prodotto dal Teatro Stabile d'Abruzzo e Khora.teatro







Il Forum di Alessandro celebra col Cyrano la memoria di Nicolaj Karpov


_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
marystone



Registrato: 12/11/11 18:10
Messaggi: 3668
Residenza: Palermo

MessaggioInviato: Sab Mar 29, 2014 20:36    Oggetto: Karpov.... Rispondi citando


...ho appena letto e mi dispiace tantissimo!!!

Grazie maestro KARPOV....rivedendo Cyrano....il mio pensiero sarà rivolto a Lei!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Beate-1969



Registrato: 16/04/12 20:20
Messaggi: 2849
Residenza: Deggendorf/Deutschland

MessaggioInviato: Sab Mar 29, 2014 20:49    Oggetto: Rispondi citando


Mi dispiace molto!!!!!

Caro Master Nicolaj Karpov!

Riposano in pace!

Le mie più sentite condoglianze alla sua famiglia.

Bea


_________________


Mi dispiace per il mio cattivo italiano

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34983

MessaggioInviato: Dom Mar 30, 2014 12:44    Oggetto: 27 marzo 2014 si è spento il Maestro teatrale NICOLAJ KARPOV Rispondi citando



tratto dal video della conferenza stampa del 28/03/14 in Municipio a Viterbo [16:50]

Alessandro Preziosi:

colgo ancora l’occasione per dedicare questa serata a un grandissimo del Teatro russo, che si è spento ieri, Nicolaj Karpov, che ha seguito, praticamente ha co-diretto con me il “Cyrano de Bergerac”, regalando grande freschezza, grande fortuna, e soprattutto grande originalità nell’impostare tutto ciò che era recitazione, direzione degli attori, senso-comprensione del testo, e certi passaggi molto invidiati dai colleghi che sono venuti a vedere lo spettacolo, e quindi poi erano curiosi di sapere chi fosse, e già c’era naturalmente chi lo conosceva. Si è spento ieri, nella Giornata Mondiale del Teatro, la coincidenza ha voluto, e ieri (ultima serata al Teatro Vascello di Roma) l’ho ricordato molto emotivamente, per cui ho proprio perso la lucidità, perché chiaramente l’ho sempre in scena con me, e allora da questa sede un po’ asettica distaccata mi piacerebbe se voi, da twitter, blog e giornali ricordaste una di quelle figure importanti che sono migrate dalla Russia in Italia e hanno insegnato molto a me, come a tanti ragazzi più giovani di me che si avvicinano al teatro con disciplina, professionalità e tanta tanta tanta passione. Grazie a voi. Grazie a loro!segue l'applauso.


_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34983

MessaggioInviato: Dom Mar 30, 2014 12:49    Oggetto: 28/03/2014 - CYRANO SULLA LUNA - Teatro San Leonardo VITERBO Rispondi citando



ha scritto:







    ALESSANDRO PREZIOSI racconta il suo
    CYRANO tra storia, commedia e classici


Il Cyrano nato dalla penna di Rostand e il Savinien de Cyrano de Bergerac, figura storica cui lo scrittore francese si è ispirato per la sua commedia, si incontrano e “confrontano” sul palco del San Leonardo di Viterbo, nella pièce di cui Alessandro Preziosi è regista e interprete, “CYRANO sulla luna”.

In attesa dell’inizio dello spettacolo, l’artista ha incontrato la stampa riunita nella Sala del Consiglio di Palazzo dei Priori affiancato dal Sindaco Michelini e da Patrizia Natale del Consorzio Teatro Tuscia.

“La nostra città ama la sua arte e la sua cultura e da sempre i suoi cittadini si sono dimostrati sensibili al teatro, come dimostra la presenza di un gioiello quale il Teatro dell’Unione, purtroppo ancora chiuso per lavori che speriamo di concludere entro la primavera 2015” esordisce il Sindaco che, nel presentare il quinto spettacolo in programma della Stagione Teatrale viterbese, non ha potuto esimersi dal ricordarne il palco storicamente più importante e che, di spettacolo in spettacolo, fa davvero sentire la sua mancanza non solo agli amanti del teatro, ma a tutti i cittadini viterbesi.

“Sono davvero soddisfatta di questa stagione che si è aperta un mese fa con Silvio Orlando” commenta l’organizzatrice Patrizia Natale “Una stagione dai ritmi e dagli avvicendamenti veloci che, se da un lato, limitano la parte pubblicitaria degli eventi, di certo non ne impediscono il successo, come per “CYRANO sulla luna” che questa sera registra il tutto esaurito”.

Un successo che non lascia indifferente neanche un veterano come PreziosiRecitare davanti ad un teatro da tutto esaurito è sempre un’emozione. Questo spettacolo parla del classico ed è splendido portarlo in scena in una città bella e ricca di classicità come Viterbo: il Sindaco diceva che i viterbesi amano l’arte, io vi dico che l’arte ama Viterbo”.

Un monologo di circa un’ora che non lascerà insoddisfatti gli spettatori, ci assicura l’attore, che dedica questa serata al Maestro russo Nicolaj Karpov, co-direttore del Cyrano, venuto a mancare ieri “E’ stato un grande maestro, non solo per me, ma per tanti giovani attori. L’ho sempre in scena con me”.

Conclude Preziosi: “E’ uno spettacolo ricco di citazioni che ci ricorda quanto faccia bene leggere i classici: come Socrate, che prima di bere la cicuta che lo ucciderà, trascorre i suoi ultimi istanti ad imparare una melodia, così ho capito che solo la lettura può evitare di essere trascinati dall’andamento sociale e culturale del tempo in cui si vive ed è l’unico modo per evitare di essere sottomessi alla mediocrità della vita”.

Giovanna Malori - 28 marzo 2014 - pubblicato da
TUSCIAtimes.eu



Preziosi in conferenza stampa a Viterbo www.youtube.com/watch?v=4lFmZEui22Y





_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34983

MessaggioInviato: Dom Mar 30, 2014 13:45    Oggetto: 30/03/14 CORRIERE DELLA SERA intervista ALESSANDRO PREZIOSI Rispondi citando



ha scritto:


Personaggi
I progetti dell’attore, reduce dal successo della fiction su Don Diana



          Preziosi: basta, stacco dalla tv
          .voglio sperimentare a teatro


«Giusto cambiare dopo un’abbuffata, anche al cinema»



ROMA — «Mi ritiro dalle scene tv». Reduce dal successo della fiction su Don Diana, prima ancora dall’interpretazione del giudice Sossi e, prossimamente, di nuovo sul piccolo schermo con «La bella e la bestia» (in onda su Raiuno in autunno), Alessandro Preziosi dice basta.

«Sì, dopo questa abbuffata, per ora dico basta perché non bisogna esagerare — afferma l’attore — altrimenti si rischia di dissipare la propria immagine, di disperdersi... Il pubblico ti vede troppo e dappertutto, si rischia l’overdose: diventi un intrattenitore e non più un interprete di storie. È un po’ quello che accade, per esempio, nei film italiani: sembra una compagnia di giro, sempre gli stessi attori. Forse dipende dalle giuste fidelizzazioni che si istaurano con certi registi, ma si ha la strana sensazione di assistere allo stesso film e si finisce per confondere gli spettatori, anche perché le storie sono un po’ tutte uguali: quando si imbrocca un filone che funziona, lo si rosicchia fino all’osso, ma alla fine ti puoi rompere i denti».

Mancanza di fantasia? «Direi soprattutto di coraggio — ribatte — e ciò è dovuto anche al sopravvento della televisione, che ha finito per omologare, appiattire tutto: le sceneggiature cinematografiche si adeguano, vogliono creare un rapporto di serenità con lo spettatore che non deve essere inquietato con vicende troppo complesse, impegnative o drammatiche, e così certi film sembrano delle fiction riuscite male».

Così Preziosi si rifugia in palcoscenico: attualmente è protagonista al Teatro Vascello di Roma (poi in tournée) con Cyrano sulla luna, una sua drammaturgia ispirata al romanzo di Savinien Cyrano de Bergerac intitolato L’altro mondo o Gli stati e gli imperi della luna. «Si tratta del vero Cyrano, personaggio realmente esistito, vissuto alla metà del Seicento, cui si ispirò lo stesso Edmond Rostand per la sua celebre commedia. Ma non era uno spadaccino — avverte Preziosipiuttosto un tipo eccentrico, bizzarro, scrittore ed apprezzato alchimista. Immaginò un viaggio fantastico e meraviglioso nei Paesi della Luna e anche del Sole. Il suo fu un pretesto letterario per esporre ardite teorie filosofiche, scientifiche e religiose sul movimento della Terra, l’eternità e l’infinità dei mondi, la costituzione atomica dei corpi, i principi fisici dell’aerostato...».

Fra le tante opere teatrali che avrebbe potuto rappresentare, l’attore e regista ne sceglie una inedita: «Di testi classici ne ho interpretati tanti ed è giusto continuare a rappresentarli. Arrivato però a 41 anni, il bilancio professionale è d’obbligo: ho bisogno di misurarmi non più con i soliti testi di Shakespeare, bensì di azzardare un percorso diverso. In questo caso ho voluto andare alle origini di un personaggio vero, che avevo già interpretato nella versione “inventata” da Rostand. Perché anche in palcoscenico occorre avere più coraggio nelle scelte: i gestori e gli impresari teatrali italiani chiedono costantemente gli stessi titoli per andare sul sicuro e non si rendono conto che senza nuovi testi il teatro muore. In Francia, Germania, Inghilterra c’è invece un grande interesse per le novità».

E il prossimo progetto di Preziosi riguarda un altro personaggio che ha ispirato varie opere di numerosi autori, Don Giovanni: «Lo voglio riscrivere a modo mio perché per me, invece di rappresentare il famoso e per certi versi affascinante avventuriero che colleziona donne, è in verità un uomo che dimostra tutta la sua patetica debolezza proprio nei confronti dell’altro sesso.
È il classico atteggiamento maschile, quello della supremazia sulla donna per renderla schiava, per ridurla in suo possesso. E alla fine il mio Don Giovanni non finirà a bruciare tra le fiamme dell’inferno, ma si convertirà: credere in Dio sarà il suo riscatto morale
».

Emilia Costantini


© RIPRODUZIONE RISERVATA


CORRIERE DELLA SERA nazionale – Dom. 30/03/14 Spettacoli, 33





_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
margherita79



Registrato: 07/02/12 14:57
Messaggi: 2936
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Lun Mar 31, 2014 09:43    Oggetto: Rispondi citando


Sono vicina al dolore di chi ha conosciuto un uomo di così grande prestigìo come KARPOV......
Caro Ale,concordo con te,rappresentare personaggi vari in film e fiction,in tempi così brevi,non rende sempre la giusta importanza alla figura di chi interpreta,che deve attenersi a un copione senza poter dare un'interpretazione più personale.Anche se le storie sono diverse,il personaggio è lo stesso,limitando le molteplici capacità che invece,un Artista come te,può far conoscere avendo un rapporto più diretto e spontaneo con il pubblico.Ti auguro di poter realizzare i tuoi progetti per il teatro,il luogo in cui riesci a sentirti libero e far conoscere a noi la bellezza dei classici....
Un abbraccio......
_________________
margherita79
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34983

MessaggioInviato: Lun Mar 31, 2014 11:42    Oggetto: 2-3-4/03/2014 L'Aquila, CYRANO SULLA LUNA - Khora.teatro/TSA Rispondi citando



ha scritto:




          L'Aquila : CYRANO sulla luna


IL CENTRO - Ediz. nazionale - Cultura/Società - pagina 47





_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Marilina



Registrato: 25/11/11 16:51
Messaggi: 3593
Residenza: OLBIA

MessaggioInviato: Lun Mar 31, 2014 15:39    Oggetto: Rispondi citando


quando ho assistito allo spettacolo del Cyrano, sono rimasta incantata dalla fluidità dei movimenti dei personaggi e del sincronismo di ognuno.
Sembrava quasi di assistere ad una danza tanto i tempi erano perfetti...
poi ho saputo essere merito di Nikolaj Karpov

apprendere questi giorni la notizia della sua morte è stato un vero dispiacere anche perchè era in un'età in cui aveva sicuramente tanto da dare ai giovani che intraprendono la via del teatro.
Un sentito cordoglio alla famiglia!!


p.s.
caro Alessandro, un po' mi dispiacerà non vederti in tv ma comprendo il motivo di questa decisione. Hai sempre detto che il tuo amore è il teatro e sono sicura che il tuo Dongiovanni ci lascerà senza fiato!!
Segui i tuoi sogni e i tuoi progetti, noi saremo lì ad applaudirti Very Happy
in bocca al lupo, capitano!!
_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Marisol



Registrato: 07/01/11 10:40
Messaggi: 3595
Residenza: Madrid

MessaggioInviato: Lun Mar 31, 2014 19:28    Oggetto: Rispondi citando


Maestro Nikolaj Karpov, sono sicura che ovunque ci si trovi, è ancora dirigendo opere che saranno successo.



Le mie più sentite condoglianze alla sua famiglia.



Caro Ale,

Segui il tuo sogno e lotti per lui,
non mollare mai,
qualcuno o qualcosa ti impedisca di realizzare i tuoi sogni.



In bocca al lupo per il tuo nuovo progetto!!

Baci enormi,

Marisol

_________________
La vera ricchezza è prendere la vita con amore, donando amore.



Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34983

MessaggioInviato: Lun Mar 31, 2014 19:58    Oggetto: 28/ 23.45 29/03/ 22.55 - TV2000 Effetto Notte intervista ALE Rispondi citando


venerdì 28/sabato 29 marzo 2014: puntata di Effetto Notte, rotocalco d'informazione cinematografica di TV2000 con il suo viaggio nelle storie di cinema di ieri e di oggi; intervista esclusiva con Alessandro Preziosi a cura di Fabio Falzone; ora on line Smile


_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 61, 62, 63 ... 77, 78, 79  Successivo
Pagina 62 di 79

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati

Privacy Policy