ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Desk 27-28/9/2014 ASTI XV ARTI E MERCANTI Giornate Medievali
Vai a Precedente  1, 2
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum Alessandro Preziosi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33525

MessaggioInviato: Sab Set 27, 2014 15:27    Oggetto: Desk ASTI 27-28/9/2014 XV ARTI E MERCANTI Giornate Medievali Rispondi citando



      Sabato 27 e Domenica 28 Settembre 2014

      Desk ADRICESTA Onlus al Michelerio d'Asti


    orario : sabato 27, dalle ore 15.00 alle ore 24.00

    ASTI: Domenica 28, dalle ore 9.00 alle ore 20.00


      ............


      ASTI - " ARTI E MERCANTI " - XV edizione

      ''Giornate Medievali Sotto La Torre Rossa''

_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Beate-1969



Registrato: 16/04/12 20:20
Messaggi: 2748
Residenza: Deggendorf/Deutschland

MessaggioInviato: Sab Set 27, 2014 17:16    Oggetto: Rispondi citando


In bocca al lupo per tutte!

Baci

Bea Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
_________________
Mi dispiace per il mio cattivo italiano






Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33525

MessaggioInviato: Dom Set 28, 2014 16:23    Oggetto: Desk 27-28/9/2014 ASTI XV ARTI E MERCANTI Giornate Medievali Rispondi citando



ha scritto:



      Con "ARTI E MERCANTI"
      il cuore di ASTI ritorna nel Medioevo





Un tuffo nel Medioevo con "ARTI E MERCANTI", iniziata nel pomeriggio all'ombra della Torre Rossa ad Asti. La tradizionale manifestazione organizzata dalla CNA di Asti sta animando le vie del centro storico, dove domani il Borgo Santa Caterina porterà in sfilata il Palio vinto la scorsa domenica.

Fino alle 24 di oggi e domani, domenica 28 settembre, dalle 9 alle 22, "ARTI E MERCANTI" proporrà giocolieri, antichi mestieri e giochi medievali, taverne con menù e bevande assolutamente in tema, musicisti e saltimbanchi.

27 settembre 2014 - fonte:
ATnews.it





_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Helena x



Registrato: 08/10/06 18:42
Messaggi: 7725

MessaggioInviato: Dom Set 28, 2014 16:28    Oggetto: Ciao!!! Rispondi citando


Buona fortuna per tutti voi!!!



Helena!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33525

MessaggioInviato: Lun Set 29, 2014 13:34    Oggetto: Desk 27-28/9/2014 ASTI XV ARTI E MERCANTI Giornate Medievali Rispondi citando



foto d'inaugurazione LA STAMPA Alberto D'Anna www.lastampa.it/2014/09/27/multimedia/edizioni/asti/arti-e-mercanti-alberto-danna-iUdPO8Qe6WWSToUADMFvWP/pagina.html




_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33525

MessaggioInviato: Ven Ott 03, 2014 14:28    Oggetto: Desk 27-28/9/2014 ASTI XV ARTI E MERCANTI Giornate Medievali Rispondi citando



ha scritto:



    "ARTI E MERCANTI",

    ASTI, l'invasione nel villaggio del medioevo


Metti di uscire nel fine settimana e trovarti in pieno Medioevo. E' quanto è successo, anche quest'anno, alla folla di visitatori che, sabato e domenica, hanno fatto tappa alla quindicesima edizione di "ARTI E MERCANTI": manifestazione ormai fortemente radicata, a cura della Cna, che ha chiuso, in grande stile, il vivace settembre astigiano. Come vuole la consuetudine, la rievocazione ha gremito il tratto di corso Alfieri, da poco prima di piazza del Cavallo, anch'essa coinvolta dall'evento, fino oltre la Torre Rossa. Un suggestivo e pittoresco viaggio nel passato, senza macchine del tempo né altri marchingegni fantascientifici, che ha ricreato, con fedeltà e ricchezza di particolari, uno spaccato di vita medioevale nel cuore della città, brulicante, per due giorni, dei mestieri, delle arti e dei sapori dell'epoca, di costumi, intrattenimenti, spettacoli, giochi del tempo, della presenza amica di docili e amabili asinelli.

Un incessante flusso di persone ha così ammirato le attraenti merci, esposte in bella vista, sulle bancarelle: dalle composizioni floreali, i saponi pregiati e gli articoli di bigiotteria, realizzati con pietre dure, ai giocattoli e gli utensili in legno. A fare da comune denominatore alle proposte merceologiche la sapienza e l'arte del lavoro artigiano. Lunghe code poi hanno preso d'assalto, senza sosta, i tanti punti di ristoro, per assaggiare le tipicità gastronomiche in menù, tra cui, tanto per citarne alcune, sgonfiotti dolci da passeggio, farinata e pancetta, trippa e fagioli, frittelle di mele, agnolotti. Ad ampliare il ventaglio delle proposte culinarie, accanto ai piatti cucinati sul posto, una lunga serie di tipicità, pronte da acquistare, come salumi, formaggi e dolci leccornie. Ad irrorare il tutto, una altrettanto vasta scelta di bevande, tra cui "vino dell'amore," "nettare di bacco," birre e sangria ai frutti di bosco. Anche quest'anno, dunque, si è confermato il tratto realistico della ambientazione e della ricostruzione storica, attestandosi tra gli elementi vincenti della manifestazione.

Non a caso, proprio al banco che ha saputo meglio riprodurre lo spirito del 1300 è stato assegnato il premio "Miglior stand." Ad aggiudicarsi il riconoscimento, che figurava tra le novità di quest'anno, è stata la ditta Liccu - Dolce e Salato, che ha sede in corso Alessandria 101 ad Asti, presso la cui postazione è stato possibile degustare ottimi cannoli alla ricotta e crespelle fritte con acciughe. L'edizione appena trascorsa non ha previsto però solo questa novità: grazie, infatti, alla collaborazione con l'indirizzo turistico dell'Istituto Giobert, i ragazzi della scuola si sono calati nei panni di guide, per accompagnare i visitatori alla scoperta dell'itinerario denominato "I passi del viandante." Si è poi vista la partecipazione dei Comitati Palio dei borghi di Baldichieri, Santa Caterina (neo vincitrice del Palio), San Paolo, Don Bosco e Tanaro - Trincere - Torrazzo, mentre l'allestimento è stato di nuovo affidato a San Lazzaro.

Come già nelle precedenti edizioni, quella da poco conclusa ha mantenuto poi la vocazione solidale, con la presenza di un paio di banchi per la raccolta fondi a favore dell'Aisla, attraverso la vendita del nostro Barbera. Tra le tante attrattive, anche la presenza del Bibliobus, parcheggiato davanti alla nuova sede della Biblioteca (impegnata nel trasloco) cioè Palazzo del Collegio, in via Goltieri. Non da ultimo, hanno riscosso gradimento gli eventi organizzati a Palazzo del Michelerio, dov'era anche visitabile sia la mostra collettiva dei pittori della Cna Artisti sia quella sui reperti fossili recuperati nell'astigiano. Un mix di ingredienti, insomma, che ancora una volta ha fatto dell'edizione appena trascorsa un evento di successo, nell'ottica di consolidare ulteriormente gli eccellenti traguardi già raggiunti lo scorso anno, quando si era stimato il passaggio di circa 70-80 mila visitatori.

Manuela Zoccola, 30 settembre 2014
- LANUOVAPROVINCIA.it

www.lanuovaprovincia.it/galleries/fotogallery/1116/1/ splendide fotografie di Pletosu






































_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum Alessandro Preziosi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati