ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

BABBO NATALE CARABINIERE 2015
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33272

MessaggioInviato: Lun Dic 21, 2015 11:33    Oggetto: Pescara 22/12/15 ADRICESTA e UN CARABINIERE PER BABBO NATALE Rispondi citando



    l'iniziativa dell'ADRICESTA in collaborazione con i

    CARABINIERI del Comando Provinciale di Pescara

" UN CARABINIERE per BABBO NATALE " 13° anno !!!

22 dicembre 2015, Reparti Pediatrici O. Civile Pescara

Grazie a "Babbo Natale Carabiniere" e 'Lisciani Giochi'







Nei Reparti Pediatrici dell'Ospedale Civile di Pescara, martedì 22 dicembre 2015 alle ore 10:00, l'iniziativa "Un Carabiniere per Babbo Natale" ritorna con la 13^ edizione, ricca di sorprese e novità che, assieme al Comando Provinciale dei Carabinieri di Pescara, l'ADRICESTA Onlus organizza con visita e distribuzione di doni ai piccoli degenti pediatrici del "Santo Spirito".

Come ogni anno e da ben tredici anni consecutivi, l'Associazione ADRICESTA Onlus, con il Comando Prov.le dei Carabinieri di Pescara e con le donazioni della LISCIANI Giochi, ha raccolto fondi per l'acquisto di giocattoli da donare ai Bambini ricoverati che, per svariate patologie, sono costretti a passare il periodo delle festività natalizie in ospedale.

Come tutti gli anni, l'ADRICESTA, unica associazione che da più di 11 anni supporta progetti Benefici a favore di tutti i Reparti Pediatrici, torna nelle corsie ospedaliere con lo Storico Babbo Natale dell'Ospedale Civile di Pescara. Preceduto dalla musica di una zampogna e di melodie natalizie, eseguite dai Laureandi del Corso di Musicoterapia del Conservatorio "Luisa D'Annunzio" di Pescara guidati dal Maestro Silvio Feliciani, il "Babbo Natale Carabiniere", lo stesso militare dell'Arma da 13 anni, porterà gioia e regali ai Bimbi e tanta Solidarietà ai Genitori che li assistono. Ci saranno tante sorprese per i Bimbi: sarà allestita in corsia "la Poltrona di Babbo Natale", per accogliere i piccoli degenti ai quali saranno consegnati molti giochi.

Il "Babbo Natale Carabiniere" partirà alle 10:15 dalla Sede Adricesta - Atrio ingresso Degenti / Accettazione, accompagnato dal Comandante Provinciale Colonnello Paolo Piccinelli, dai volontari ADRICESTA con la Presidente della ONLUS Dott.ssa Carla Panzino; parteciperanno i Primari con Responsabili ospedalieri e personale sanitario dell'O.C. di Pescara, e tanti ospiti a sorpresa!



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Marisol



Registrato: 07/01/11 10:40
Messaggi: 3437
Residenza: Madrid

MessaggioInviato: Lun Dic 21, 2015 12:28    Oggetto: Rispondi citando


Carissima sorella Carla,

Un anno piu Razz Razz Razz !!!

Che bellissimo esempio di amore !!!



È verdade se, è verdade che "fare del bene, fa stare bene" Wink Wink Wink !!!

Grazie mille "Babbo Natale Carabiniere", per questo regalo, che farà sorridere al nostri bambini malati Razz Razz Razz !!!


IN BOCCA AL LUPO per questa bellissima e meravigliosa iniziativa.

Baci enormi per tutti i bambini e suoi genitori, da Madrid con grandissimo affetto.

Marisol

_________________
La vera ricchezza è prendere la vita con amore, donando amore.



Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33272

MessaggioInviato: Lun Dic 21, 2015 17:54    Oggetto: su IlmioDONO.it: ADRICESTA e UN CARABINIERE PER BABBO NATALE Rispondi citando



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33272

MessaggioInviato: Mar Dic 22, 2015 10:49    Oggetto: Pescara 22/12/15 ADRICESTA e UN CARABINIERE PER BABBO NATALE Rispondi citando



ha scritto:



    Pescara: oggi in Ospedale con ADRICESTA -

    torna
    Un Carabiniere per Babbo Natale 2015


IL CENTRO ed. Pescara: Cronaca pag. 21, martedì 22 dicembre 2015





_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33272

MessaggioInviato: Mar Dic 22, 2015 11:13    Oggetto: PescaraPost.it intervista Carla Panzino presidente ADRICESTA Rispondi citando



ha scritto:



ADRICESTA ONLUS, CARLA PANZINO: "FARE VOLONTARIATO VI FARÀ SENTIRE PERSONE MIGLIORI"



L'Associazione ADRICESTA (Associazione Donazione Ricerca Italiana Cellule Staminali Trapianto e Assistenza) di Pescara svolge una grande attività di sensibilizzazione e diffusione della conoscenza per ciò che concerne la donazione di cellule staminali (non embrionali) e loro trapianto e offre attrezzature e fondi per migliorare i servizi ospedalieri che si rivolgono in modo particolare al neonato, al bambino e all'adolescente.



Abbiamo intervistato la Dottoressa Carla Panzino, Presidente di ADRICESTA Onlus, che ci ha illustrato obiettivi e progetti dell'Associazione.

Com'è nata l'Associazione?

"Già nel 2002, io e mio marito Giampiero, da sempre uniti in attività di volontariato, abbiamo sentito la necessità di fondare un'associazione a supporto delle attività assistenziali ospedaliere, con speciale attenzione per i reparti pediatrici.
Nel 2004, su sollecitazione di una ragazza di nome Stefania (da anni in cura per una malattia del sangue), abbiamo deciso di concretizzare un ambizioso e costoso progetto di video comunicazione per chi vive, per lungo tempo, nelle camere sterili dei reparti di Onco-Ematologia Pediatrica, in attesa o post trapianto.
Grazie alla fortuita conoscenza dell'attore
Alessandro Preziosi, che la ragazza desiderava conoscere (abbiamo voluto fortemente esaudire in fretta il suo sogno in quanto allo stadio terminale), siamo riusciti ad avere la sua adesione e il suo sostegno per fondare l'Associazione ADRICESTA Onlus e, di conseguenza, realizzare il Progetto "Un Buco Nel Muro".
Tale progetto si propone, tramite internet, di varcare la soglia dell'isolamento dei piccoli pazienti malati ricoverati in camere sterili, inaccessibili a un contatto umano. E' infatti possibile far entrare solo un genitore alla volta. E' inoltre prevista la dotazione di strumenti e sistemi di video comunicazione tecnologicamente avanzati, che potranno alleviare il senso di solitudine di chi è costretto a vivere in piccole camere per diversi mesi, lontano dai suoi punti di riferimento abituali quali la famiglia, gli amici e la scuola. Tramite la rete, il bambino in isolamento può interagire, cooperare e giocare insieme a tutti gli altri utenti collegati in quel momento.
In questo modo, si sentirà meno lontano dal suo punto di riferimento familiare nonché scolastico. Le attività proposte consentiranno di seguire una lezione scolastica, di scambiare opinioni su avvenimenti esterni e parlare delle esperienze vissute in ospedale. L'ADRICESTA, grazie alla vicinanza continua del testimonial attraverso desk informativi in tutti i teatri delle sue tournée teatrali e interviste rilasciate ai media Nazionali e locali, è riuscita a raccogliere in tutta Italia tanti volontari e benefattori, tanto da realizzare "Un Buco Nel Muro" non solo nell'Ospedale di Pescara, ma anche al "Pausilipon-Santobono" di Napoli, all'Umberto I di Roma e al San Matteo di Pavia".


Di che cosa si occupa l'Associazione?

"Oltre al Progetto istituzionale "Un Buco Nel Muro", l'Associazione promuove il Progetto "Un Sogno In Corsia", premio del Presidente della Repubblica, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio, del Senato e della Camera dei Deputati, realizzato in 25 ospedali italiani, che si propone di realizzare i sogni e i desideri dei bambini malati terminali o a lungo degenti, affetti da gravi patologie: il sogno prioritario del bambino malato sarà sicuramente quello di guarire ma, la guarigione, deve essere considerata la vittoria di una lotta che ogni giorno il bambino, i medici e i genitori combattono. Questa iniziativa, invece, fa sì che il bambino fruisca nel mondo reale di quella possibilità di sognare senza dover pensare alla sua malattia, grazie alla generosità di chi vorrà realizzare i suoi desideri: concretizzarli rappresenta quindi, per i piccoli pazienti, l'evasione dalla realtà del proprio quotidiano e restituisce loro nuove e concrete capacità per affrontare al meglio la malattia e le cure, oltre a un rinnovato entusiasmo per la vita".

Quali sono gli obiettivi principali dell'Associazione?

"Tutti i progetti dell'Associazione sono indirizzati a migliorare la degenza e i servizi assistenziali ospedalieri, per consentire di vivere meglio il disagio del ricovero ma anche dei servizi ambulatoriali, che spesso richiedono l'ammodernamento delle attrezzature e un numero maggiore di personale specializzato, per abbreviare le lunghe liste d'attesa. Infatti, partendo dal presupposto che la salute è un bene inestimabile e ogni cittadino ha diritto ad essa, così come ha diritto alle migliori cure per il ripristino dello stato di salute, la nostra Associazione si propone di ribadire la necessità di integrare tutte le professionalità, gli strumenti e le competenze, in un'ottica di multidisciplinarietà che possa assicurare a ogni ammalato il più appropriato percorso diagnostico, terapeutico e assistenziale, finalizzato a garantire la più alta possibilità di guarigione e, nel contempo, il miglioramento degli standard qualitativi della vita di ogni ammalato, specie in fascia pediatrica. L'Associazione impronta la sua gestione su criteri di efficacia, efficienza, economicità e a valori quali la trasparenza, l'accessibilità e l'affidabilità.
I progetti si basano sull'operato di una forte motivazione volontaristica, non a caso i volontari svolgono un ruolo fondamentale all'interno di ADRICESTA e nell'opera di informazione e sensibilizzazione dell'opinione pubblica, nonché nella diffusione dei progetti dell'Associazione. Essi offrono anche un supporto prezioso alle attività, svolgendo compiti diversi in base alle proprie competenze, professionalità e disponibilità di tempo. Il volontario conosce a fondo i progetti e la filosofia dell'Associazione, sa coinvolgere e informare, affianca nella raccolta di fondi e nell'educazione a un approccio diverso ai problemi dell'utenza che ha necessità di cure ospedaliere".


Che tipo di eventi organizzate a sostegno dei Bambini?

"Qualsiasi tipo di evento: dal desk informativo - raccolta fondi nei teatri italiani dove si replicano i lavori dell'attore Alessandro Preziosi, ai centri commerciali o a varie feste o sagre. Organizziamo aperitivi benefici con il testimonial o con persone e personaggi che si attivano per sostenere i nostri progetti, cene benefiche con calciatori o altri personaggi sportivi e dello spettacolo che si prestano a partecipare e pubblicizzare i nostri incontri solidali, nonché manifestazioni musicali o di qualsiasi altro genere presso teatri, fiere ecc.".

Progetti futuri?

"Stiamo preparando la tredicesima edizione di "Un Carabiniere per Babbo Natale" 2015, e abbiamo quasi terminato la raccolta fondi per il Progetto-arredi della Onco-Ematologia Pediatrica di Pavia e inizieremo il prossimo mese quella per il Reparto di Cardiochirurgia Pediatrica di Massa Carrara nonché il Reparto di Pediatria di Pescara. Svilupperemo nuovamente per un anno il progetto di musicoterapia per i reparti pediatrici ospedalieri nonché quello di lettura fiabe per il 2015/2016. Stiamo pianificando anche il sostegno per un progetto di ricerca con un medico specializzato sull'utilizzo di cellule staminali in un reparto dell'Ospedale Civile di Pescara e un altro, sempre con un medico specializzato, presso il Reparto di Oculistica dello stesso nosocomio».

Un messaggio per i lettori di PescaraPost?

"Fare volontariato è bello e provare non costa nulla… Farlo vi farà sentire sicuramente delle persone migliori, perché è importante impegnarsi nel sostenere i più deboli, anche quelli che non conosciamo. Un invito agli studenti: visto che potrete accumulare crediti, verificate come, unendo l'utile al dilettevole, ci si possa veramente sentire dei grandi! Infatti, oltre che per una soddisfazione personale, la certezza di sentirsi utili fa bene alla mente e non solo al cuore. Un suggerimento ai pensionati: mettete al servizio della nostra associazione le vostre conoscenze e le vostre abilità, anche manuali, non ve ne pentirete e soprattutto avrete modo di sentirvi energizzati e più giovani nello svolgere un'attività di volontariato".

Dove possiamo avere aggiornamenti sulle vostre attività?

"Telefonando al nostro ufficio (085/2056770) che si trova nell'atrio dell'Ingresso Degenti/Accettazione dell'Ospedale Civile di Pescara, o venendo a trovarci di persona dal lunedì al venerdì dalle ore 09:30 alle ore 12:30.
E' inoltre possibile consultare il sito
www.adricesta.com o il Forum del sito web di Alessandro Preziosi www.alessandropreziosi.tv , sempre aggiornati e ricchi di notizie e …tanta Solidarietà!".



Anna Di Donato, 2 novembre 2015 - pubblicato via #Pescara[post].it





_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33272

MessaggioInviato: Mar Dic 22, 2015 13:47    Oggetto: Pescara 22/12/15 ADRICESTA e UN CARABINIERE PER BABBO NATALE Rispondi citando



ha scritto:


    Un Carabiniere Babbo Natale per i Bimbi

    ricoverati all'Ospedale di Pescara:
    anche

    quest'anno, per la tredicesima edizione,
l'ADRICESTA ha portato in corsia doni e sorrisi.





di Barbara Orsini

Anche quest'anno l'ADRICESTA di Carla Panzino ha portato sorrisi e doni ai piccoli pazienti dei Reparti Pediatrici dell'Ospedale di Pescara: il sacco pieno di giocattoli in spalla, per il 13esimo anno consecutivo, ad un Babbo Natale come dire… particolare. Sotto barba e pancione rosso un un Carabiniere del Comando Provinciale pescarese: eh già, anche quest'anno il BABBO NATALE in corsia è stato quello dei Carabinieri comandati dal Colonnello Piccinelli divertito lui per primo. Una iniziativa ADRICESTA Onlus capitanata dalla instancabile Carla Panzino commossa, insieme alle sue tante volontarie, nel vedere quei piccoli visi impauriti e doloranti per la malattia che li costringe in ospedale, anche in questi giorni di festa, ritrovare la spensieratezza di Bambini.
A ringraziare ADRICESTA e Carabinieri il Professor Pierluigi Lelli Chiesa responsabile dell'Unità Operativa di Chirurgia Pediatrica dell'Ospedale Civile "Spirito Santo" di Pescara: "Nessuno meglio di noi sa cosa vuol dire un sorriso per questi bimbi affidati alle nostre cure".
Colonna sonora della allegra mattinata affidata ai Laureandi del Corso di Musicoterapia del Conservatorio di Pescara.




martedì 22 dicembre 2015; pubblicato via www.RETE8.it






imperdibile il servizio del TG8 in diretta delle ore 14:00 www.rete8.it/canali-tv/rete8/


_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33272

MessaggioInviato: Mar Dic 22, 2015 15:18    Oggetto: Pescara 22/12/15 ADRICESTA e UN CARABINIERE PER BABBO NATALE Rispondi citando




PESCARA: anche quest'anno il BABBO NATALE dei CARABINIERI

non è mancato all'appuntamento con i Bambini del Santo Spirito





_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33272

MessaggioInviato: Mar Dic 22, 2015 15:45    Oggetto: Pescara 22/12/15 ADRICESTA e UN CARABINIERE PER BABBO NATALE Rispondi citando



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33272

MessaggioInviato: Mar Dic 22, 2015 16:19    Oggetto: Pescara 22/12/15 ADRICESTA e UN CARABINIERE PER BABBO NATALE Rispondi citando



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33272

MessaggioInviato: Mar Dic 22, 2015 17:07    Oggetto: Pescara 22/12/15 ADRICESTA e UN CARABINIERE PER BABBO NATALE Rispondi citando



ha scritto:



Pescara - Ospedale : E' festa per i Bambini con

"Un Carabiniere per Babbo Natale" di Adricesta




Visita speciale, stamani, per i pazienti dell'Ospedale Civile di Pescara: nei reparti, lungo i corridoi e nelle camere è infatti arrivato il Babbo Natale dei Carabinieri, che ha intrattenuto i presenti e, in modo particolare, i piccoli pazienti, a cui, come da tradizione, sono stati consegnati i regali. Lo speciale Babbo Natale ha visitato, tra gli altri, i Reparti di Pediatria, Chirurgia pediatrica, Oncoematologia pediatrica ed il Centro trapianti. L'iniziativa, giunta alla 13esima edizione, è stata promossa dal Comando Provinciale dell'Arma e dall'Adricesta.

© Riproduzione riservata

martedì 22 dicembre 2015; pubblicato via www.notiziedAbruzzo.it





_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33272

MessaggioInviato: Mar Dic 22, 2015 17:25    Oggetto: Pescara 22/12/15 ADRICESTA e UN CARABINIERE PER BABBO NATALE Rispondi citando



ha scritto:



    ...Pescara-il Babbo Natale dei Carabinieri

    ...in visita ai Bambini dell'Ospedale Civile


Pescara. Visita speciale e regali per i Bimbi ricoverati all'Ospedale di Pescara da parte Babbo Natale dei Carabinieri, che ha intrattenuto i presenti e, in particolare, i piccoli pazienti, i quali, come da tradizione, hanno ricevuto i doni.
Il Babbo Natale ha visitato, tra gli altri, i Reparti di Pediatria, Chirurgia pediatrica, Oncoematologia pediatrica ed il Centro trapianti. L'iniziativa, giunta alla 13esima edizione, è stata promossa Comando Provinciale dell'Arma e dall'ADRICESTA.




martedì 22 dicembre 2015; pubblicato via www.notiziedAbruzzo.it





_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33272

MessaggioInviato: Mar Dic 22, 2015 17:52    Oggetto: Pescara 22/12/15 ADRICESTA e UN CARABINIERE PER BABBO NATALE Rispondi citando



ha scritto:



      ..PE, il Babbo Natale dei Carabinieri

      ..porta i doni ai Bimbi dell'Ospedale


Pescara – Visita speciale, stamani, per i pazienti dell'Ospedale Civile di Pescara: nei reparti, lungo i corridoi e nelle camere è infatti arrivato il Babbo Natale dei Carabinieri, , che ha intrattenuto i presenti e, in modo particolare, i piccoli pazienti, a cui, come da tradizione, sono stati consegnati i regali. Lo speciale Babbo Natale ha visitato, tra gli altri, i Reparti di Pediatria, Chirurgia pediatrica, Oncoematologia pediatrica ed il Centro trapianti. L'iniziativa, giunta alla 13esima edizione, è stata promossa Comando Provinciale dell'Arma e dall'ADRICESTA.


Redazione, martedì 22 dicembre 2015; pubblicato via PESCARAoggi.it





_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33272

MessaggioInviato: Mer Dic 23, 2015 13:05    Oggetto: Pescara 22/12/15 ADRICESTA e UN CARABINIERE PER BABBO NATALE Rispondi citando



ha scritto:



ANSA.IT, 22 dicembre 2015; pubblicato via MilitariAssodipro.org

- Finanziato dal Fondo dell'Osservatorio Nazionale per l'Associazionismo Sociale - Ministero della Solidarietà Sociale





_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33272

MessaggioInviato: Mer Dic 23, 2015 13:06    Oggetto: Pescara 22/12/15 ADRICESTA e UN CARABINIERE PER BABBO NATALE Rispondi citando



ha scritto:


22 dicembre 2015; pubblicato e diffuso via Radio DELTA1 : Abruzzo





_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33272

MessaggioInviato: Mer Dic 23, 2015 13:06    Oggetto: Pescara 22/12/15 ADRICESTA e UN CARABINIERE PER BABBO NATALE Rispondi citando



ha scritto:




PESCARA - Ospedale Civile : I GIORNI DELLA FESTA


Arriva il Babbo Natale Carabiniere: doni per i baby pazienti

Ieri la tradizionale consegna dei regali nei reparti pediatrici





Ieri mattina, per il tredicesimo anno consecutivo, il vice brigadiere Graziano Lozzi è tornato a vestire i panni di Babbo Natale e, in rappresentanza dell'Arma dei CARABINIERI, ha portato un dono fra le mani e un sorriso sul volto sofferente dei piccoli pazienti costretti a trascorrere il Natale in ospedale. Tutto questo è Un Carabiniere per Babbo Natale, l'iniziativa di ADRICESTA in collaborazione con il Comando Provinciale di Pescara: "E' questa l'occasione - spiega Carla Panzino, Presidente di ADRICESTA - per rivivere la magia dell'incontro con una persona buona che pensa ai sofferenti, a quei Bambini per cui questo appuntamento diventa sempre più importante e, ogni anno, danno vita ad un autentico tam-tam per sapere se e quando tornerà Babbo Natale». E lui, il vice brigadiere con giubba rossa e barba bianca, accompagnato dai canti natalizi di Angela Williams, con la musica dei Laureandi del Corso di Musicoterapia del Conservatorio di Pescara diretti dal maestro Silvio Feliciani, ha puntualmente imbracciato il sacco colmo di macchinine, bambole, gadget e tanti altri doni, per consegnarli ai pazienti dei Reparti di Chirurgia Pediatrica, Pediatria, Ematologia, day hospital e Trapianti.


ARMA e ADRICESTA insieme


"Provo sempre tanta gioia ed emozione - testimonia il vice brigadiere Graziano Lozzi, nei panni di Babbo Natale - nel restituire il sorriso a questi bambini, sperando che tornino presto a festeggiare con le loro famiglie". E quando l'atmosfera dei canti natalizi ha riscaldato i reparti, seguita dall'arrivo del Babbo Carabiniere, un unico grande sorriso ha unito i piccoli degenti ai loro familiari e ai sanitari: "L'Arma e ADRICESTA - sottolinea il professor Giuliano Lombardi, primario di Pediatria -, realizzano quella terapia del sorriso in cui crediamo fermamente e che i nostri medici e infermieri seguono per primi". Ma quella di ieri è stata una festa della Solidarietà a 360 gradi, con il presidente dell'Interact Pescara Roberto Giungi che ha consegnato una donazione ad ADRICESTA, in vista dei prossimi lavori di rifacimento degli arredi del Reparto di Pediatria.
Lavori finanziati anche dalla colletta in corso tra i Carabinieri pescaresi: "Fare Beneficenza - sottolinea il Colonnello Paolo Piccinelli, Comandante provinciale - non costa nulla, ma se ne guadagna tantissimo in soddisfazione".
(...)
Davide De Amicis



© RIPRODUZIONE RISERVATA

IL MESSAGGERO ed. Abruzzo; Pescara Cronaca pag. 64; 23/12/2015





_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 2 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati