ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Tutto quello che dicono i giornali dal… 16 novembre 2016
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 59, 60, 61  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum Alessandro Preziosi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34633

MessaggioInviato: Ven Ott 05, 2018 19:24    Oggetto: MOBY DICK: Alessandro PREZIOSI a Città del Teatro di CASCINA Rispondi citando





Alessandro Preziosi official Forum vi invita al teatro


"MOBY DICK" READING DI ALESSANDRO PREZIOSI

live electronics Paky Di Maio, produz. KHORA.teatro

dal romanzo di Melville _ drammaturgia di T. Mattei


21:00 Città del Teatro e della Cultura CASCINA (Pi)

Fondaz. Sipario Toscana Onlus venerdì 12/10/2018

per apertura Stagione Teatrale "Oltre le apparenze"

con Regione Toscana e MiBACT, Comune di Cascina









Info e prenotazioni: tel. 345.8212494; biglietteria@lacittadelteatro.it

biglietti disponibili a partire dal 5 ottobre in via Tosco-Romagnola 656

orario feriale 10:30-12:30, mercoledì e venerdì anche dalle 16 alle 19



BIGLIETTI ON LINE https://cittadelteatro.com/lacittadelteatro/2018/09/28/alessandro-preziosi-in-moby-dick/







a CASCINA (PISA), venerdì 12 ottobre - ci accoglierà nel foyer della SALA GRANDE un

Desk Benefico dell'Associazione ADRICESTA ONLUS per promuovere e raccogliere

sostegno al fine di realizzare Progetti Nazionali in aiuto dei BAMBINI Ospedalizzati


l'artista Alessandro Preziosi è dal 2004 testimonial ufficiale promotore per ADRICESTA








per la rassegna stampa: I NOSTRI INCONTRI di Alessandro


www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=7582&start=2760



_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34633

MessaggioInviato: Ven Ott 05, 2018 19:43    Oggetto: MOBY DICK di Melville, reading Città del Teatro CASCINA (PI) Rispondi citando



ha scritto:






"MOBY DICK", sul palco c'è Alessandro Preziosi



    il 12 OTTOBRE primo appuntamento della

    Stagione della Città Del Teatro di Cascina



Oltre le apparenze è il titolo della nuova Stagione Serale 2018/19 de La Città del Teatro e della Cultura di Cascina.

La programmazione inizia il 12 ottobre ore 21 con Alessandro Preziosi in MOBY DICK dal celebre romanzo di Melville, un recital intenso con live electronics di Paky De Maio, in cui protagonista è la lotta interiore dell’uomo con fronte le sue paure più profonde.

Uno sguardo lungo dentro e oltre le maschere del classico, questo il cartellone degli appuntamenti a Cascina, pensato dalla nuova Direzione Artistica, un viaggio nella riscritture del grande teatro mondiale. Tanti altri i titoli che vivono nelle contraddizioni del presente senza voltare le spalle alla storia e alle radici del teatro. Tornando al 12 ottobre, in scena Moby Dick, uno degli intramontabili capolavori della letteratura americana e mondiale, storia dell’irriducibile capitano Achab, impegnato nella fatale caccia alla balena bianca, che ha affascinato generazioni di lettori, e continua a farlo ancora nonostante la veneranda età. Scritto nel 1851 e pubblicato in Italia per la prima volta nel 1932, grazie alla stupenda traduzione di Cesare Pavese, il libro di Melville è uno di quei titoli che difficilmente non lascia il segno. Si tratta non di certo solo di una cronaca enciclopedica della quotidianità delle baleniere, ma soprattutto un racconto dell’epica e infinita lotta dell’uomo contro i suoi mostri. L’oceano, con la sua forza oscura e immensa, è il campo di battaglia, mentre la potente balena bianca è l’ancestrale nemico da sconfiggere, simbolo di tutte le paure, le angosce e le ossessioni capaci di abbattere lo spirito.
Ma se Moby Dick rischia di sembrare ad una prima scorsa un libro cupo e disperato, l’obiettivo del recital è un percorso da fare con lo spettatore alla ricerca invece di messaggio di speranza. L’adattamento è così tutto rivolto a riscoprire quella vena aurea, luminosa che scorre nel sottosuolo della magistrale opera di Melville e che caratterizza buona parte della letteratura moderna: la vena di quei profeti che prima e meglio di tutti hanno intravisto un barlume di Vero nelle profondità dell’uomo e del suo Mistero sulla Terra. Herman Melville è stato un profeta, e Moby Dick rappresenta il suo maggiore testamento, un racconto “nel quale altri racconti confluiscono come correnti nell'oceano”. La lettura di Alessandro Preziosi accompagnato dal live electronics di Paky De Maio ha l’intento di far comprendere appieno la pendolarità della condizione umana, nel descrivere in modo incomparabile l’eterno rimpianto e allo stesso tempo l’incurabile struggimento che ognuno di noi spinge sempre avanti, sempre altrove. La primavera esistenziale che nel quotidiano sfugge di continuo, i rari, preziosi momenti in cui possediamo una visione, la lotta strenua per conservarne il ricordo nella spasmodica ricerca del porto dove il Male finalmente ci darà tregua. La Balena Bianca è il Male Assoluto, e nel nostro mondo sembra invincibile; ma alla fine non vinta, non vince, riuscendo a far strage dell’intero equipaggio, ma risparmiando al potere della narrazione il vero protagonista, l’io narrante dal biblico nome di Ismaele. Il recital tenderà a mettere in luce quello che lo stesso Melville sembrava suggerire, disseminato nella narrazione, quasi inconsciamente, quasi nonostante sé stesso : che sussiste un’altra dimensione delle cose, una dimensione di cui Moby Dick è la parte malvagia, ma non invincibile, una dimensione che ci spinge a lottare e ad andare avanti anche quando ogni senso sembra smarrito, ogni sforzo pare senza esito. Se l’opera d'arte è sempre irriducibile a un significato univoco Fernanda Pivano confessa lo stallo di Moby Dick: “nessuno è riuscito a dare un' interpretazione del simbolo contenuto in questa tragica storia”. L'avventura è nella natura umana. È un desiderio: il bisogno di partire, di cercare, di andare “oltre” per poi tornare e raccontare. E a partire dai miti della storia antica fino all'epoca moderna, l'avventura è sempre stata una fonte inesauribile per la narrativa. Alessandro Preziosi, al fianco di Achab, accompagna lo spettatore in questo viaggio fino agli abissi dell'animo umano, aiutandolo a decifrare il labirinto di avventure, simboli e filosofie che ne hanno fatto un moderno mito. Allora alla fine di questo viaggio potremo dire con Enzo Paci: “La balena non è la fatalità del male, ma la possibilità del bene, la possibilità di trasformare il negativo in positivo”.




INFO E BIGLIETTI MOBY DICK a partire da venerdi 5/10 presso tutte le rivendite Box Office Toscana e Ticketone e on line - presso gli uffici della Fondazione da lunedì a venerdì orario 10.30-12.30, merc. e venerdì 16-19;
in orario di apertura della biglietteria, un’ora prima dell’inizio dello spettacolo





BIGLIETTERIA biglietteria@lacittadelteatro.it Tel. 345.8212494 LA CITTÀ DEL TEATRO E DELLA CULTURA Via Toscoromagnola 656, CASCINA (Pisa) www.lacittadelteatro.it www.facebook.com/lacittadelteatro









a CASCINA (PISA), venerdì 12 ottobre - ci accoglierà nel foyer della SALA GRANDE un

Desk Benefico dell'Associazione ADRICESTA ONLUS per promuovere e raccogliere

sostegno al fine di realizzare Progetti Nazionali in aiuto dei BAMBINI Ospedalizzati


l'artista Alessandro Preziosi è dal 2004 testimonial ufficiale promotore per ADRICESTA





per la rassegna stampa: I NOSTRI INCONTRI di Alessandro


www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=7582&start=2760



_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34633

MessaggioInviato: Ven Ott 05, 2018 19:55    Oggetto: Desk ADRICESTA per MOBY DICK - Città del Teatro CASCINA (PI) Rispondi citando





ALESSANDRO dal Forum personale invita A TEATRO









"MOBY DICK" READING DI ALESSANDRO PREZIOSI

dal romanzo di Melville _ drammaturgia di T. Mattei

live electronics Paky Di Maio, produz. KHORA.teatro


21:00 Città del Teatro e della Cultura CASCINA (Pi)

Fondaz. Sipario Toscana Onlus venerdì 12/10/2018


per apertura Stagione Teatrale "Oltre le apparenze"

con Regione Toscana e MiBACT, Comune di Cascina








Antonia Ammirati presiede FST Fondazione Sipario Toscana Onlus

Info e prenotazioni: tel. 345.8212494, biglietteria@lacittadelteatro.it


BIGLIETTI DISPONIBILI presso gli Uffici in Via Tosco-Romagnola 656

orario feriale 10:30-12:30 mercoledì e venerdì anche dalle 16 alle 19

o all'apertura della biglietteria un’ora prima dell’inizio dello spettacolo




BIGLIETTI ON LINE https://cittadelteatro.com/lacittadelteatro/2018/09/28/alessandro-preziosi-in-moby-dick/

non attendiamo, ecco il link diretto per scegliere e acquisire i biglietti https://www.ticketone.it/moby-dick-biglietti-cascina.html?affiliate=ITT&doc=artistPages/tickets&fun=artist&action=tickets&key=1788494$11227410







il debutto dello spettacolo su un palcoscenico teatrale

e l'ADRICESTA Onlus sarà con tutti voi per applaudire





a CASCINA (PISA), venerdì 12 ottobre - ci accoglierà nel foyer della SALA GRANDE un

Desk Benefico dell'Associazione ADRICESTA ONLUS per promuovere e raccogliere

sostegno al fine di realizzare Progetti Nazionali in aiuto dei BAMBINI Ospedalizzati


l'artista Alessandro Preziosi è dal 2004 testimonial ufficiale promotore per ADRICESTA





interviste e recensioni da NTFI e Festival Internazionale di Mezza Estate

nostra rassegna stampa
I NOSTRI INCONTRI di Alessandro


www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=7582&start=2775




Benvenuti! siete in Alessandro Preziosi official Forum



_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34633

MessaggioInviato: Lun Ott 08, 2018 15:03    Oggetto: MOBY DICK al Teatro di CASCINA; sconto da REPUBBLICA Firenze Rispondi citando



ha scritto:






Un leggìo e musica dal vivo così alla Città Del

Teatro di Cascina
Preziosi rilegge MOBY DICK





MOBY DICK non ha bisogno di scenografie, effetti speciali o messe in scena complesse. Basta leggerlo. Sembra voler dire questo Alessandro Preziosi, che porta a teatro il libro capolavoro di Herman Melville con un reading che il 12 ottobre apre la nuova stagione della Città del Teatro di Cascina (via Toscoromagnola 656, ore 21). Solo un leggio sul palco dunque, e una console, quella da cui il dj Paky De Maio cura la colonna sonora dal vivo che quasi cinematograficamente accompagna la lettura di Preziosi; luci e scenografìa sono minimali, la drammaturgia è di Tommaso Mattei. Scritto nel 1851 e pubblicato in Italia per la prima volta nel 1932 con la traduzione di Cesare Pavese, il libro di Melville è la storia del capitano Achab, impegnato nella fatale caccia alla balena bianca. La lettura di Preziosi da corpo ad un'odissea dove l'oceano, con la sua forza oscura e immensa, è il campo di battaglia, e la potente balena bianca è l'ancestrale nemico da sconfiggere, simbolo di tutte le paure, le angosce e le ossessioni capaci di abbattere lo spirito dell'uomo. Ma se il romanzo di Melville può sembrare appunto un libro cupo e disperato, l'intento di Preziosi è invece quello di esaltarne il messaggio di speranza, quella vena aurea che ne fa quasi un libro profetico, profondamente vero nel descrivere la condizione dell'essere umano all'eterna ricerca di un porto sicuro.


LA REPUBBLICA ed. Firenze - Elisabetta Berti - pagina 9, 08/10/18




l'iniziativa Finalmente lunedì spettacoli, concerti

biglietti gratis per i lettori La Repubblica Firenze




Come partecipare: Concerti, mostre e film: ecco la proposta della settimana dell'iniziativa di Repubblica Firenze, Un biglietto gratis per uno acquistato ai lettori che consegneranno alla cassa questa pagina del giornale. "Finalmente lunedì" è l'iniziativa di Repubblica che regala ai lettori un biglietto per assistere ad uno degli eventi segnalati in questa pagina, in programma a Firenze e in Toscana nell'arco della settimana. Per partecipare è sufficiente presentare questa pagina del giornale seguendo le istruzioni fornite in ciascun articolo, e si avrà diritto ad un biglietto gratis a fronte di uno pagato.
Il giornale sarà ritirato contestualmente all'acquisto del biglietto.




Promozione: un biglietto a pagamento (da 10 a 20 euro) e uno gratis con

pagina 9 da presentare alla cassa del teatro di CASCINA per MOBY DICK.









Info e prenotazioni: tel. 345.8212494, biglietteria@lacittadelteatro.it

BIGLIETTI DISPONIBILI presso gli Uffici in Via Tosco-Romagnola 656

orario feriale 10:30-12:30 mercoledì e venerdì anche dalle 16 alle 19

o all'apertura della biglietteria un’ora prima dell’inizio dello spettacolo


per fruire della promozione di La Repubblica fino ad esaurimento posti

che consente un risparmio del 50% sull'acquisizione di DUE BIGLIETTI




BIGLIETTI ON LINE https://cittadelteatro.com/lacittadelteatro/2018/09/28/alessandro-preziosi-in-moby-dick/



_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34633

MessaggioInviato: Lun Ott 08, 2018 15:30    Oggetto: Desk ADRICESTA per MOBY DICK - Città del Teatro CASCINA (PI) Rispondi citando





ALESSANDRO dal Forum personale invita A TEATRO









"MOBY DICK" READING DI ALESSANDRO PREZIOSI

dal romanzo di Melville _ drammaturgia di T. Mattei

live electronics Paky Di Maio, produz. KHORA.teatro


21:00 Città del Teatro e della Cultura CASCINA (Pi)

Fondaz. Sipario Toscana Onlus venerdì 12/10/2018


per apertura Stagione Teatrale "Oltre le apparenze"

con Regione Toscana e MiBACT, Comune di Cascina





ha scritto:





Cascina (Pisa) Preziosi inaugura la stagione alla

Citta del Teatro e della Cultura con MOBY DICK





DA NON PERDERE - Appuntamento venerdì 12/10 con un

capolavoro della letteratura mondiale scritto da MELVILLE




IL TIRRENO: Pontedera-Empoli, Cascina pag. 16 Giorno&notte 08/10/18







il debutto dello spettacolo su un palcoscenico teatrale

e l'ADRICESTA Onlus sarà con tutti voi per applaudire





a CASCINA (PISA), venerdì 12 ottobre - ci accoglierà nel foyer della SALA GRANDE un

Desk Benefico dell'Associazione ADRICESTA ONLUS per promuovere e raccogliere

sostegno al fine di realizzare Progetti Nazionali in aiuto dei BAMBINI Ospedalizzati


l'artista Alessandro Preziosi è dal 2004 testimonial ufficiale promotore per ADRICESTA




_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34633

MessaggioInviato: Mar Ott 09, 2018 18:20    Oggetto: MOBY DICK, Città del Teatro CASCINA (PI) reading di PREZIOSI Rispondi citando



ha scritto:





MOBY DICK, Preziosi recita il capolavoro di MELVILLE




la Città del Teatro e della Cultura di Cascina inaugura
la nuova Stagione serale di Prosa venerdì sera alle 21





QN LA NAZIONE edizione Pisa-Pontedera - Agenda, pagina 25, 09/10/18








interviste e recensioni da NTFI e Festival Internazionale di Mezza Estate

foto e rassegna stampa:
I NOSTRI INCONTRI di Alessandro


www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=7582&start=2775



_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34633

MessaggioInviato: Ven Ott 12, 2018 13:01    Oggetto: MOBY DICK, Città del Teatro CASCINA (PI) reading di PREZIOSI Rispondi citando








Info e prenotazioni: tel. 345.8212494, biglietteria@lacittadelteatro.it


BIGLIETTI DISPONIBILI presso gli Uffici in Via Tosco-Romagnola 656

orario feriale 10:30-12:30 mercoledì e venerdì anche dalle 16 alle 19

o all'apertura della biglietteria un’ora prima dell’inizio dello spettacolo




BIGLIETTI ON LINE https://cittadelteatro.com/lacittadelteatro/2018/09/28/alessandro-preziosi-in-moby-dick/

RIVENDITE TICKETONE della Toscana e tramite WEB al link diretto: https://www.ticketone.it/moby-dick-biglietti-cascina.html?affiliate=ITT&doc=artistPages/tickets&fun=artist&action=tickets&key=1788494$11227410 per scegliere e acquisire il tuo posto



Benvenuti! siete in Alessandro Preziosi official Forum



_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34633

MessaggioInviato: Ven Ott 12, 2018 13:03    Oggetto: MOBY DICK di Melville |KHORA - Città del Teatro CASCINA (PI) Rispondi citando



ha scritto:








    PREZIOSI nuovo Achab rilegge MOBY DICK



Cascina: l'attore apre la stagione del Politeama col classico di Melville il 12 ottobre - l'originale accompagnamento elettronico di Paky De Maio




CASCINA. Comincia con un classico, anzi, con uno degli intramontabili capolavori della letteratura americana e mondiale, "MOBY DICK", la Stagione serale della CITTA' DEL TEATRO a Cascina. Un classico raccontato da Alessandro Preziosi che conduce gli spettatori in un lungo viaggio al fianco del capitano Achab, impegnato nella fatale caccia alla balena bianca. Il recital di Alessandro Preziosi - in questi giorni anche nei cinema per il debutto del film "Nessuno come noi" - accompagnato dal live electronics di Paky De Maio ha l'intento di far comprendere la pendolarità della condizione umana, nel descrivere l'eterno rimpianto e allo stesso tempo l'incurabile struggimento che ognuno di noi spinge sempre avanti. La primavera esistenziale che nel quotidiano sfugge di continuo, i rari, preziosi momenti in cui possediamo una visione, la lotta strenua per conservarne il ricordo nella spasmodica ricerca del porto dove il Male finalmente ci darà tregua. Un testo impegnativo per questa apertura di stagione che segue il filo di "Oltre le apparenze" - per La Città del Teatro. «Mi fa doppiamente piacere portare il nostro Moby Dick a Cascina, di certo per il successo che sta riscontrando questo intensissimo lavoro dopo il debutto al Napoli Teatro Festival, ma soprattutto perché mi auguro che l'immortale capolavoro di Melville possa rivelarsi un buon viatico per la nuova stagione e per il complesso progetto culturale che la Fondazione sta perseguendo e nel quale a mio avviso ben si inserisce il tema della rivisitazione dei classici in chiave contemporanea».
Un recital che si rivolge ai giovani.
«A questo proposito mi fa piacere sottolineare l'originalità dei "live electronics" di Paky De Maio che con una vera e propria produzione e manipolazione elettroacustica dei suoni in tempo reale, potrà incuriosire anche i più giovani tra il pubblico, accompagnandoli come una colonna sonora cinematografica, dal sogno acquatico del giovane narratore Ismaele, fino al folle delirio di vendetta del capitano Achab». Interpretare in maniera innovativa Melville è già una sfida. «Affrontare la lettura di Moby Dick è per me ritrovare l'essenza stessa della sfida e della scoperta, significa ricreare una vera e propria cosmologia, quel mondo della mitica caccia al Leviatano dove si fondono con un linguaggio straordinariamente ricco e denso, il più crudo realismo e la più profonda metafora, una sorta di novella Odissea nel candido mondo dove regna concreta l'attrazione verso l'abisso e l'essenza del male, una storia senza tempo in cui l'indagine tutta umana sul mistero della vita deve prepotentemente compiersi, a costo di tutti i possibili rischi, anche fino al sacrificio», spiega l'attore che sarà a Cascina in questi giorni anche per le prove.



L'appuntamento è dunque per ven. 12 alle 21. I biglietti - Sala Grande - si possono acquistare presso rivendite e on line Ticketone - presso gli uffici della Fondazione fino a venerdì in orario 10.30-12.30, oggi e venerdì 16-19 e in orario di apertura della biglietteria, un'ora prima dell'inizio dello spettacolo.

Sabrina Chiellini BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

IL TIRRENO edizione Nazionale - 10/10/18 - Spettacoli, pagina 61








interviste e recensioni da NTFI e Festival Internazionale di Mezza Estate

foto e rassegna stampa:
I NOSTRI INCONTRI di Alessandro


www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=7582&start=2775



_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34633

MessaggioInviato: Ven Ott 12, 2018 13:07    Oggetto: Desk ADRICESTA per MOBY DICK - Città del Teatro CASCINA (PI) Rispondi citando





"MOBY DICK" IL RECITAL di ALESSANDRO PREZIOSI

OGGI debutto dello spettacolo nella stagione teatrale

l'ADRICESTA ONLUS sarà con tutti voi per applaudire





a CASCINA (PISA), venerdì 12 ottobre - ci accoglierà nel foyer della SALA GRANDE un

Desk Benefico dell'Associazione ADRICESTA ONLUS per promuovere e raccogliere

sostegno al fine di realizzare Progetti Nazionali in aiuto dei BAMBINI Ospedalizzati


l'artista Alessandro Preziosi è dal 2004 testimonial ufficiale promotore per ADRICESTA









    ADRICESTA Onlus Eventi una pagina Facebook

    per informare condividere supportare mi piace!




_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34633

MessaggioInviato: Ven Ott 12, 2018 13:27    Oggetto: MOBY DICK di Melville |KHORA - Città del Teatro CASCINA (PI) Rispondi citando



ha scritto:





INSEGUENDO MOBY DICK _ ore 21 a Cascina -

Alessandro Preziosi stasera alla Città del Teatro

per un adattamento del capolavoro di MELVILLE





Con un particolare adattamento teatrale del capolavoro di Melville, «MOBY DICK», va in scena alla «Città del Teatro» di Cascina.
Questa sera, alle 21, Alessandro Preziosi darà voce ai personaggi dell’intramontabile testo della letteratura americana in uno scenario ai limiti della poesia contemporanea. La lettura di Preziosi, per la prima volta sul palcoscenico cascinese, accompagnato dal live electronics di Paky De Maio sarà un viaggio introspettivo, quasi surreale, in un oceano di emozioni e di suggestioni.

Preziosi, Melville e ‘Moby Dick’: un accostamento affascinante…
«Lo spettacolo nasce per il Napoli Teatro Festival ed è un adattamento molto particolare, in quanto è davvero un’impresa oceanica alla Melville rendere un testo di 800 pagine in un’ora e poco più di esibizione. È un racconto di grande intimità ed è interessante come si metta all’attenzione dello spettatore l’animo di un ragazzo (Ismaele, ndr) che entra in un odio che non è il suo. Allo stesso tempo riporta l’esistenza di un sognatore che capisce che la vita del mare è ben altro».

Il capitano Achab è partito alla ricerca della balena bianca, lei cosa ha inseguito nel suo percorso artistico?
«Ho inseguito qualcosa di molto impreciso e quando ho iniziato non avevo la più pallida idea. Come il capitano ho passato più giorni in mare aperto che sulla terra. Ho navigato a vista e ora sono davanti a un meraviglioso bivio: continuare a navigare a vista o rispondere alla domanda ‘cosa vuoi fare da grande?’, interrogativo provocatorio che non sopporto».

Alla fine lo ha trovato?
«Ho trovato molto di più di quello che cercavo. Ho scoperto che l’arte è tutto e ha tutto, e non è soltanto quella che si esprime attraverso una risorsa umana. Sono arrivato alla conclusione che il mio lavoro è bello anche se non diventa un lavoro».

Il cinema e il palcoscenico, comunque, le permettono di esprimersi a tutto tondo…
«Dico che mi fa esprimere, ma i 360 gradi sono molto relativi. L’espressione di qualcosa per me intende l’estemporaneo e per me il teatro non lo è. Quando faccio del cinema, invece, ho la sensazione dell’adrenalina. Posso dire, però, che lo spettacolo di Moby Dick mi è scoppiato letteralmente tra le mie mani: questa è vera espressione».


intervista a cura di Michele Bulzomì

QN LA NAZIONE ediz. Pisa-Pontedera - Agenda pag. 23 12/10/18








interviste e recensioni da NTFI e Festival Internazionale di Mezza Estate

foto e rassegna stampa:
I NOSTRI INCONTRI di Alessandro


www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=7582&start=2775



Benvenuti! siete in Alessandro Preziosi official Forum



_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34633

MessaggioInviato: Ven Ott 12, 2018 13:36    Oggetto: Desk ADRICESTA per MOBY DICK - Città del Teatro CASCINA (PI) Rispondi citando








"MOBY DICK" READING DI ALESSANDRO PREZIOSI

dal romanzo di Melville _ drammaturgia di T. Mattei

live electronics Paky Di Maio, produz. KHORA.teatro


21:00 Città del Teatro e della Cultura CASCINA (Pi)

Fondaz. Sipario Toscana Onlus venerdì 12/10/2018


per apertura Stagione Teatrale "Oltre le apparenze"

con Regione Toscana e MiBACT, Comune di Cascina








Antonia Ammirati presiede FST Fondazione Sipario Toscana Onlus

Info e prenotazioni: tel. 345.8212494, biglietteria@lacittadelteatro.it


BIGLIETTI DISPONIBILI presso gli Uffici in Via Tosco-Romagnola 656

orario feriale 10:30-12:30 mercoledì e venerdì anche dalle 16 alle 19

o all'apertura della biglietteria un’ora prima dell’inizio dello spettacolo




BIGLIETTI ON LINE https://cittadelteatro.com/lacittadelteatro/2018/09/28/alessandro-preziosi-in-moby-dick/

RIVENDITE TICKETONE della Toscana e tramite WEB al link diretto: https://www.ticketone.it/moby-dick-biglietti-cascina.html?affiliate=ITT&doc=artistPages/tickets&fun=artist&action=tickets&key=1788494$11227410 per scegliere e acquisire il tuo posto







OGGI debutto dello spettacolo nella stagione teatrale

l'ADRICESTA ONLUS sarà con tutti voi per applaudire





a CASCINA (PISA), venerdì 12 ottobre - ci accoglierà nel foyer della SALA GRANDE un

Desk Benefico dell'Associazione ADRICESTA ONLUS per promuovere e raccogliere

sostegno al fine di realizzare Progetti Nazionali in aiuto dei BAMBINI Ospedalizzati


l'artista Alessandro Preziosi è dal 2004 testimonial ufficiale promotore per ADRICESTA








interviste e recensioni da NTFI e Festival Internazionale di Mezza Estate

nostra rassegna stampa
I NOSTRI INCONTRI di Alessandro


www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=7582&start=2775




Benvenuti! siete in Alessandro Preziosi official Forum



_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34633

MessaggioInviato: Mer Ott 17, 2018 19:13    Oggetto: ADRICESTA ONLUS plaude x Ciattè d'Oro ad ANTONIO DEL GIUDICE Rispondi citando





dal 2004! ADRICESTA ONLUS va in aiuto dei Bambini

Ospedalizzati, a livello nazionale, con Progetti Solidali


a sostegno dei Malati, dell'Infanzia e della Famiglia, e

del processo di Umanizzazione dei Reparti di degenza


ALESSANDRO PREZIOSI è nostro testimonial ufficiale

dedicando il suo forum personale fin dalla fondazione





ha scritto:




Ciattè d'Oro: benemerenze a chi ha onorato Pescara




Antonio Del Giudice ha ricordato gli anni alla guida de Il Centro che ha avuto «successo e attenzioni della comunità» e ha dedicato il premio a Carla Panzino e all'associazione Adricesta.




IL CENTRO Quotidiano dell'Abruzzo - Pescara Cronaca - 11/10/18 pag. 17








La presidente di ADRICESTA plaude al conferimento

del Ciattè d’Oro ad Antonio Del Giudice - PESCARA -





Questa lettera al Sindaco di Pescara è stata scritta in occasione

del Ciattè d’Oro conferito ad Antonio Del Giudice, 10 ottobre '18



Gent.mo Sig. Sindaco,

ho appreso della consegna dei Premi Ciattè d’Oro, che si terrà il 10 ottobre p.v. presso la sala consiliare cittadina, e, con grande soddisfazione, del Premio attribuito al Dott. Antonio Del Giudice, già direttore del nostro quotidiano locale IL CENTRO.

La gioia di tale designazione, nasce perché più di 17 anni fa, ebbi l’onore e la fortuna di conoscerlo, in occasione di alcuni eventi della nostra associazione (ADISCO Abruzzo e ADRICESTA Onlus), di sensibilizzazione e raccolta fondi per la donazione del sangue del cordone ombelicale, nonché per evidenziargli la necessità di pubblicizzare tale donazione per salvare molte vite di bambini in attesa di un trapianto di cellule staminali.

Infatti, una piccola bimba, Scilla di appena 5 anni , era in attesa di trapianto per una forma di leucemia grave (dopo aver perso due sorelline più grandi per lo stesso male) e, il nostro ospedale di Pescara, sede della Banca Placentare d’Abruzzo ed ora anche per le Marche, necessitava di attrezzature e servizi per la raccolta e la conservazione delle unità di sangue cordonale (o placentare) raccolte nel nostro ospedale di Pescara, all’epoca unico centro di raccolta Abruzzese (ora, grazie anche AL SUO SOSTEGNO ce ne sono 6).

Trovai una disponibilità totale, una sensibilità fuori dal comune ed una gentilezza molto rara: ci aiutò ed insegnò ad organizzare in poco tempo, una campagna di comunicazione atta a sensibilizzare alla donazione del cordone ombelicale, nonché come ricevere donazioni per il progetto, consentendoci di acquistare apparecchiature tanto preziose per il ns. centro regionale. Volle incontrare Scilla con la sua Mamma Giuliana, che sapeva bene quanto il Dott. Del Giudice si era impegnato per aiutarci nell’acquisto delle attrezzature, informandosi sul trapianto di sangue cordonale poi effettuato alla piccola….

Organizzammo tanti eventi benefici e LA STORICA partita con la nazionale Piloti e con Jarno Trulli, portando tutti i piloti di Moto e F1 tra cui il grande Michael Schumacher: IL CENTRO (con altri quotidiani e TV), ma soprattutto il dott. Del Giudice… l’amico dei Bambini, come lo sopranominammo, fu protagonista dell’intero evento, dando un supporto inimmaginabile ma, soprattutto, la collaborazione di un Direttore, che sapeva unire l’eccellente professionalità di Giornalista, ad una ancor più eccellente UMANITÀ.

Ecco Sig. Sindaco, quale è per noi di ADRICESTA, per tutti i bimbi ospedalizzati ed i tanti Utenti dei reparti ospedalieri che sosteniamo quotidianamente, la cosa più importante ed onorevole del “Ciattè d’Oro” al Dott. Antonio Del Giudice: LA SUA UMANITÀ!

Meritato il “Ciattè d’Oro” non solo come Direttore per la capacità ed esperienza nell’aver diretto magistralmente il nostro quotidiano ma, ancor di più come essere Umano, per essersi immerso nel tessuto sociale locale ed aver sostenuto con grande umiltà, dedizione , affetto e generosità d’animo, situazioni disperate di persone della nostra Città e Regione, colpite da tragedie dolorose, partecipando attivamente a risolvere tali situazioni.

Scilla oggi è qui con noi, è maggiorenne e può stare con la sua mamma … Sorride e con lei sorride la sua mamma …

Congratulazioni per il meritato riconoscimento al Dott. Del Giudice e GRAZIE per averlo fatto, perché ha aiutato a donare sorrisi a chi soffre …

Carla Panzino
Presidente ADRICESTA Onlus








contatta ADRICESTA: Associazione Donazione Ricerca

Italiana Cellule Staminali Trapianto Assistenza
ONLUS

chiama lo 085.2056770 o scrivi A info@adricesta.com







_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34633

MessaggioInviato: Mar Ott 23, 2018 17:37    Oggetto: ADRICESTA Onlus con PREZIOSI e VAN GOGH, Iniziative Solidali Rispondi citando





il nuovo TOUR TEATRALE 2018-19 di KHORA.teatro!



www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=8103&start=270




Teatri, interviste e recensioni, rassegna stampa selezionata da




Alessandro Preziosi official Forum in tournée con voi!

l'ADRICESTA ONLUS ci accoglierà con Eventi Benefici









ALESSANDRO PREZIOSI nel ruolo di protagonista in

VINCENT VAN GOGH. L'odore assordante del bianco

di STEFANO MASSINI con regia di Alessandro Maggi




testo vincitore del Premio Tondelli Riccione Teatro 2005



produz. KHORA.teatro |TSA Teatro Stabile d'Abruzzo

_ in collaborazione con il FESTIVAL di SPOLETO 60 _








    CALENDARIO DEFINITIVO & info dell'unico sito WEB personale!



      8-9 novembre 2018LA SPEZIA, Teatro CIVICO
      . Città della Spezia ☆ Residenza di riallestimento


      10-11/11/18FIGLINE (FI), Teatro Com.le GARIBALDI
      . Comune di Figline e Incisa Valdarno


      13-14/11/2018GALLARATE (VA), Teatro Delle ARTI
      . Associazione Centro Culturale Teatro Delle Arti . OC


      da giovedì 15 novembre a domenica 2 dicembre 2018


      MILANO, Teatro MANZONI

      . patrocinio di Regione Lombardia e Comune di Milano



      3/12/2018IVREA (TO), Teatro Municipale G. GIACOSA
      . Regione Piemonte e Città d'Ivrea
      . Associazione "Il Contato del Canavese"


      4-5-6/12/18 - SAVONA, Teatro Comunale G. CHIABRERA
      . Città di Savona . Fondazione "Agostino Maria De Mari"


      7/12/2018SANREMO (IM), Sala del Teatro ARISTON
      . Stagione Teatrale del Casinò di Sanremo (0184.544633)


      8-9/12/2018ALBA (CN), Teatro SOCIALE Giorgio BUSCA


      11/12/2018 - PIOMBINO (LI), Teatro METROPOLITAN
      . FTS Fondazione TOSCANA SPETTACOLO Onlus


      12-13/12/18CASTELFIORENTINO (FI), Teatro Del Popolo
      . FTS Fondazione TOSCANA SPETTACOLO Onlus
      . Regione Toscana . Comune di Castelfiorentino


      dal 14 al 16/12/2018 - SIENA, Teatro dei RINNOVATI
      . Fondazione "Teatri di Siena"
      . FTS Fondazione TOSCANA SPETTACOLO Onlus


      18-19/12/18 - ASCOLI PICENO, Teatro VENTIDIO BASSO
      . AMAT Associazione Marchigiana Attività Teatrali
      . Comune di Ascoli Piceno . MiBACT . Regione Marche


      20 dicembre 2018 - FABRIANO (AN), Teatro GENTILE
      . AMAT Associazione Marchigiana Attività Teatrali
      . Comune di Fabriano


      08/01/19 - SAN SEVERINO Marche (MC), Teatro FERONIA
      . "I Teatri di Sanseverino", Comune di S. Severino Marche
      . AMAT Associazione Marchigiana Attività Teatrali
      . MiBACT . Regione Marche


      9 gennaio 2019 - CATTOLICA (RN), Teatro della REGINA
      . ATER Associazione Teatrale Emilia Romagna
      . Città di Cattolica . MiBACT . Regione Emilia-Romagna


      dal 10 al 13 gennaio 2019PESARO, Teatro ROSSINI
      . AMAT Associazione Marchigiana Attività Teatrali
      . Comune di Pesaro . Regione Marche e MiBACT


      14-15/01/19 - CORTONA (AR), Teatro SIGNORELLI
      . Accademia degli Arditi
      . FTS Fondazione TOSCANA SPETTACOLO Onlus


      dal 16 al 20/01/2019PERUGIA, Teatro MORLACCHI
      . TEATRO STABILE DELL'UMBRIA


      22-23/01/2019LUGANO, Sala Teatro LAC
      . LAC Centro Culturale - Lugano Arte e Cultura -
      . Stagione Teatrale "LuganoInScena" - Svizzera


      24-25 gennaio 2019COMO, Teatro SOCIALE. AsLiCo


      26-27 gennaio 2019PISA, Teatro VERDI
      . Fondazione "Teatro di Pisa"
      . FTS Fondazione TOSCANA SPETTACOLO Onlus


      29-30 gennaio 2019PESCARA, Teatro CIRCUS
      . STM Società del Teatro e della Musica "Luigi Barbara"
      . in collaborazione con Fondazione PESCARABRUZZO
      . con il sostegno di Regione Abruzzo e MiBACT


      1-2-3 febbraio 2019 - CARPI (MO), Teatro COMUNALE


      5 febbraio 2019 - PIACENZA, Teatro MUNICIPALE
      . Fondazione "Teatri di Piacenza" . Teatro Gioco Vita


      6 febbraio 2019 - MANTOVA, Teatro SOCIALE
      . Comune di Mantova . Fondazione "Umberto Artioli"


      dal 7 al 10 febbraio 2019 - TRENTO, Teatro SOCIALE
      . Centro Servizi Culturali Santa Chiara







Tournée teatrale gen./apr. 2018; la rassegna stampa




_________________



L'ultima modifica di genziana il Dom Nov 04, 2018 19:08, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34633

MessaggioInviato: Mar Ott 23, 2018 17:51    Oggetto: VINCENT VAN GOGH, 2018/19 - GILTmagazine intervista PREZIOSI Rispondi citando








ha scritto:




Alessandro Preziosi a TEATRO nei panni di VAN GOGH








Alessandro Preziosi torna a MILANO al Teatro MANZONI con uno spettacolo impegnativo e toccante sul pittore Vincent Van Gogh. Il testo, già vincitore del Premio Tondelli a Riccione Teatro 2005, è di Stefano Massini e, sotto la regia di Alessandro Maggi, andrà in scena dal 15 novembre al 2 dicembre.

Per l’occasione, Alessandro ha risposto alle domanda di Gilt, facendo luce sul difficile lavoro dietro a questo progetto.

Parliamo del suo ultimo spettacolo, “VINCENT VAN GOGH L’ODORE ASSORDANTE DEL BIANCO”. Come si è preparato per interpretare il tormentato artista, oltretutto negli ultimi e più duri anni della sua vita?

Sicuramente la documentazione migliore sono state le lettere che Vincent scriveva al fratello Theo, quasi 300, molte delle quali non ottennero nemmeno risposta. Devo dire la verità, non mi sono concentrato molto sull’aspetto pittorico, quello è arrivato subito dopo, il primo impatto che ho avuto invece è stato proprio nella conoscenza reale di chi fosse Van Gogh senza filtri. E quale mezzo migliore delle lettere scritte di suo pugno? È stato uno studio più sull’uomo che sull’artista, considerando ovviamente poi che tutto quello che noi vediamo “inchiodato sulla tela” – come diceva Theo – nacque proprio dalla natura dell’uomo. C’è quindi da chiedersi piuttosto come mai da una mente così contorta, schizofrenica ed allucinata sia nata invece una pittura così secca.

In questi ultimi tempi i confini dell’arte pittorica si stanno espandendo sempre più: uscita dai musei entra in televisione, al cinema ed ora anche a teatro. Numerosissimi sono i recenti film e spettacoli incentrati sulla vita o le opere di famosi pittori. Come si spiega questa tendenza?

È fisiologico. Io credo che l’arte sia sempre uscita fuori dai musei, forse in Italia questo è accaduto meno. Prendiamo Van Gogh: su di lui sono stati fatti molti film, per esempio quello di Robert Altman (Vincent & Theo ndr.), e innumerevoli documentari come Loving Vincent. Quindi non mi sembra ci sia un particolare eccezionalità in questo periodo, sicuramente però si tratta di una scelta funzionale a comprendere meglio l’arte. C’è un percorso che va in direzione di una sua maggiore accessibilità e comprensione.

E in questo che ruolo gioca il teatro?

Il fatto che l’arte si “inteatri” – e quindi diventi doppiamente arte – per raccontare la storia di un artista sembra un fatto scontato, ed invece non lo è per nulla. È molto complesso perché significa trasportare l’arte all’ennesima potenza, rischiando quasi di renderla eccessiva. In ogni caso, credo che il ruolo di questo spettacolo, così come degli altri che sono stati fatti in passato sui grandi pittori, sia molto importante perché comunque permetterà di capire meglio un quadro di Van Gogh quando ce lo si ritroverà davanti. O per lo meno, speriamo!

Il titolo è molto evocativo…il bianco è un colore che fa paura: per un pittore è sinonimo di una tela vuota, per uno scrittore della famosa pagina bianca. Per un attore invece cos’è il bianco?

Gustosa questa domanda! Mi verrebbe da rispondere che la pagina bianca per un attore sia il non sapere, il non avere nulla da dire. Allo stesso tempo però reputo questa paura, questo stato di pericolo sulla scena, un momento di grande teatro. L’attore è una razza molto strana, credo che una soluzione per sconfiggere la paura del bianco la trovi sempre.

Come è stato lavorare con Alessandro Maggi?

Abbiamo un rapporto di grandissima stima e fiducia. Da lui ho imparato che realmente un grande artista non vive più per se stesso ma per far vivere le cose. Lo ritengo un vero e proprio fratello è questo è il massimo che potevo chiedere da un rapporto di lavoro iniziato già con il Don Giovanni. Costruire questo progetto insieme è stato emotivamente esaltante perché quando è arrivato il momento di dar voce a Van Gogh ho trovato davanti un pilastro, aveva le idee molto chiare.









Lei ha una formazione accademica ai Filodrammatici di Milano, ma poi la sua carriera si è sempre destreggiata tra la televisione, il cinema ed il teatro. Quale di questi mezzi predilige e in quale tipo di recitazione si trova più a suo agio?

Nel fare le interviste! (ride ndr.) In realtà io non conosco l’agio, mi esalta di più la difficoltà. Ed onestamente la difficoltà la trovo soprattutto nella preparazione di uno spettacolo e nell’esecuzione di alcune recitazioni cinematografiche. Diciamo che recitare di fronte alla macchina da presa rimane ancora un viaggio tutto da scoprire, anche il teatro resta una scoperta ma sulla quale ho battuto più a lungo la testa.



La redazione ringrazia di cuore Alessandro Preziosi per la disponibilità e gentilezza.

- di Gaia Lamperti [ssba] - pubblicato via GILTmagazine.IT n. 84-ottobre 2018








ALESSANDRO PREZIOSI nel ruolo di protagonista in

VINCENT VAN GOGH. L'odore assordante del bianco

di STEFANO MASSINI con regia di Alessandro Maggi








    interviste e recensioni, rassegna stampa, teatri e il COMPLETO


    CALENDARIO DEFINITIVO & info dell'unico sito WEB personale


www.alessandropreziosi.tv/forum/viewtopic.php?t=8103&start=270



_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34633

MessaggioInviato: Mar Ott 23, 2018 17:58    Oggetto: RAIPLAY sul palco CYRANO DE BERGERAC con ALESSANDRO PREZIOSI Rispondi citando




    e in attesa della seconda tournée del Van Gogh

    in esclusiva dal Palcoscenico di Rai 5 - RAIPLAY

    rivedi ALESSANDRO PREZIOSI protagonista del


2012-13 "CYRANO de BERGERAC" di Edmond Rostand








topic e rassegna stampa del Forum ufficiale di Alessandro Preziosi





questo è l'unico sito WEB personale aperto dall'artista

Benvenute! siete in Alessandro Preziosi official FORUM




_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum Alessandro Preziosi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 59, 60, 61  Successivo
Pagina 60 di 61

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati

Privacy Policy