ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

PESCARA COMIC CONVENTION 1ma edizione PER ADRICESTA!
Vai a Precedente  1, 2, 3
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum Alessandro Preziosi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33083

MessaggioInviato: Dom Lug 09, 2017 08:15    Oggetto: PESCARA COMIC CONVENTION prima edizione PER ADRICESTA ONLUS Rispondi citando



ha scritto:



la prima edizione di Pescara Comic Convention



Conto alla rovescia per l’attesa prima edizione di Pescara Comic Convention: una due giorni tutta da vivere, fra Cosplay Contest, fumetti, presentazioni ed incontri con autori provenienti da tutta Italia, mostre, tornei, workshop, una grande area mercato e tanto altro. Si tratta di un appuntamento imperdibile che l’1 e il 2 luglio interesserà Piazza della Rinascita, Museo Vittoria Colonna e tre parchi cittadini (Florida, Sabucchi e De Riseis). I dettagli del programma sono stati resi noti dal vice sindaco e assessore al verde Pubblico Antonio Blasioli, da Raffaella Massacesi della Scuola Internazionale di Comics di Pescara, Fabio Zuccarini della Games Academy e da Marco Di Pietro e Simone D’Angelo, motori della manifestazione come ENDAS Abruzzo.

“Presentiamo una grande festa che si svilupperà in tre parchi cittadini, oltre al giardino di piazza Primo Maggio, al Museo Vittoria Colonna e poi Piazza della Rinascita e lungo il nostro parco più grande, la riviera pescarese – dice il vice sindaco e assessore ai Parchi Antonio Blasioli – E’ la prima convention per Pescara che si apre nel migliore dei modi, con l’immagine madre fatta da un illustratore di fama internazionale come Paolo Barbieri. Reduci dal bel successo che ha avuto Pescara nei Parchi, teniamo molto a riportare nelle nostre aree verdi i giovani, lo facciamo promuovendo un evento che parla soprattutto a loro, ma che riesce ad appassionare tante fasce d’età fatte di lettori, appassionati, collezionisti e curiosi del genere. Fumetti e giochi di ruolo saranno la base di una festa che è libera e a ingresso gratuito, arricchita dalle migliori firme italiane di questo mondo e da talenti anche del nostro territorio come Giada Robin, cosplayer fra le più famose in Italia e Carmine Di Giandomenico, disegnatore abruzzese di Flash. Insieme a noi ci saranno anche i ragazzi della Compagnia dell’Ilex di Elice. La Convention arriva in un fine settimana speciale per la città, perché è parte integrante della Notte dei Saldi, prima notte di shopping e spettacoli nel centro commerciale naturale. Molte vetrine saranno interessate dalla mostra “Fumetti d’Autore in Vetrina” a cui hanno aderito 250 negozi.
Fantasia, curiosità, turismo, ma anche Solidarietà, l’evento promuove infine una raccolta fondi per finanziare le attività che svolge l’Associazione ADRICESTA ONLUS nel Reparto di PEDIATRIA dell’Ospedale di PESCARA”.

“Una manifestazione che unisce le più grandi eccellenze regionali – spiegano Simone D’Angelo e Marco Di Pietro di ENDAS Abruzzo – quali sono la Scuola internazionale di Comics, Games Academy e Nerdando.com. Per la prima volta Pescara radunerà un target molto ampio di autori e personaggi che non ha precedenti in Abruzzo e che si rivolge ad un pubblico altrettanto vasto perché fumetti e cosplayer avvincono sempre più persone. Come ENDAS abbiamo avuto l’onore di organizzare questa manifestazione, che a differenza della maggior parte di eventi di questo tipo che avvengono al chiuso, si svolge invece all’aperto in alcune delle location più frequentate della città, con un programma molto ricco a cui speriamo di dare una continuità anche in altre stagioni. Per la logistica, grazie alla sinergia con Federalberghi, Camera di Commercio, Confcommercio di Pescara e Trenitalia ci sono delle convenzioni sia per l’alloggio in alcuni hotel cittadini, che per il viaggio e la permanenza nei locali e stabilimenti balneari”.

“Sul programma abbiamo lavorato tutti insieme – aggiunge Raffaella Massacesi della Scuola Nazionale di Comics – due giorni che daranno voce a tantissime persone di talento che lavorano in Abruzzo e ospitando autori provenienti da diverse parti d’Italia. Attraverso una performance di disegno collettiva (che vedrà gli autori impegnati a disegnare su pannelli di grande formato sia sabato che domenica dalle 18 alle 20), avremo modo di presentarli al pubblico di Pescara nella bellissima location di Piazza Salotto. Gli appuntamenti con i fumettisti cominciano sabato alle 11 con sessioni di sketch e “firma-copie”, alle 16 ci sarà il workshop gratuito di sceneggiatura con Giulio Antonio Gualtieri e a seguire un incontro-tavola rotonda con gli autori. Al Museo Colonna si terrà la mostra e la premiazione del concorso di illustrazione “Premio CorvarAbruzzo”. Si prosegue con un incontro con Paolo Barbieri. Tutti gli autori, sono circa 30, resteranno a disposizione per la due giorni. La domenica si riapre con la full immersion di seminari e workshop gratuiti di animazione con Alonso Rojas, un incontro con Carmine Di Giandomenico, il disegnatore abruzzese di The Flash (DC Comics) e una tavola rotonda con autori Shockdom”.

“Il nostro è un progetto lungimirante che guarda al futuro – sottolinea Fabio Zuccarini di Games Academy – perché mira alla costruzione di una rete sinergica che raccoglie tutte le espressioni di questo mondo. Siamo riusciti a creare un sistema territoriale che ci permette di lavorare e di avere ospiti importanti, talenti locali e nazionali, autori abruzzesi che lavorano in case editrici italiane. In questi due giorni avremo diverse attività associate al board game, ai giochi di ruolo e ai giochi di carte collezionabili, ma non finisce qui: saranno infatti presenti anche standisti con prodotti particolari, alcuni dei quali addirittura potrebbero sembrare usciti fuori da un manga, dando vita anche a gustose sorprese. Viste la tante richieste di informazioni che ci sono arrivate da tutta l’Italia, ci auguriamo un pubblico numerosissimo”.

“Cosplay è una parola che deriva dall’unione di due parole inglesi: “costume” e “play”– dice Vanessa Adularia, voce dei cosplayer presenti in conferenza – Quindi si indossa un costume particolare che può essere nato dalla fantasia di ognuno o rappresenta un personaggio famoso e lo si fa “giocando” un ruolo, interpretando e calandosi dentro la realtà che si sceglie di indossare. Sono abituata ad andare ad eventi fuori regione: da Lucca Comics & Games, a Romics di Roma o a RiminiComix, poter realizzare un evento estivo come questo a Pescara è importante sia dentro che fuori l’Abruzzo, perché la comunità dei cosplayer è vasta e sarebbe bellissimo riuscire a costruire un network”.



la Redazione - pubblicato il 1° luglio 2017 via - LOSPAZIOBIANCO.IT





_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum Alessandro Preziosi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3
Pagina 3 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati